Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Coppa Promozione, Poseidon Licinella-Positano 0-1. Costieri vittoriosi di rigore

26/09/2020

Al Mario Vecchio di Capaccio Paestum andava in scena il primo impegno ufficiale della stagione: gli uomini di Dario Petraglia se la vedevano con il San Vito Positano per l'andata del promo turno di Coppa Italia dilettanti Campania. Dopo un precampionato intenso affrontando squadre di categoria superiore per la maggior parte degli incontri, arrivava dunque il momento di fare sul serio. Il match veniva diretto dal signor Vesce di Benevento, i suoi assistenti erano Tisi e Sabbarese entrambi della sezione di Salerno. I padroni di casa davanti a Margiotta puntavano sui nuovi Lo Schiavo e Finaldi. A centrocampo Cascone a dettare le geometrie con Barone e Corbo di punta. Gli ospiti di Gargiulo, davanti a Stinga, puntavano su Paradisone e sull'esperto Loreto. In attacco Lucarelli e Di Nardo.

La cronaca del match: al 3' prima conclusione degli ospiti con Fiorentino. Destro al volo dalla trequarti e palla fuori alla destra di Margiotta. Al 14' punizione di De Luca, palla alta sulla traversa. Al 31', sugli sviluppi di un corner battuto da Raia, ci provavano ancora gli uomini di Gargiulo: sulla respinta con i pugni di Margiotta, Fiorentino da posizione defilata all'altezza della trequarti di casa, provava un destro in drop finito fuori. Al 35' ci provava la Poseidon con Volpe, ma il suo destro non trovava la potenza giusta, spegnendosi alla sinistra di Stinga. Al 41', sugli sviluppi di una punizione di Barone, ancora il numero 9 di Petraglia pericoloso: fuori di poco. Al 43' gli ospiti sfioravano il gol , ma Lauro, da buona posizione, sparava fuori in area. Era l'ultima azione di un primo tempo chiusosi a reti inviolate. Ad inizio ripresa due cambi per Petraglia: fuori Mango e Corbo per Citro e Raimo. Negli ospiti Vincenzo Gargiulo rilevava Banco. Al 55' potenziale occasionissima per la Poseidon con Pecora, ma da posizione defilata non trovava il bersaglio grosso. Un minuto dopo replicava Raia, palla fuori. Al 66' ospiti in vantaggio. Contatto in area tra Lo Schiavo e De Lucia ed il signor Vesce assegnava il penalty. Dal dischetto Gargiulo trasformava nell'angolino basso alla destra di Margiotta, il quale aveva intuito la traiettoria. Mister Petraglia gettava nella mischia, successivamente, D' Avella e Belgrande, e la Poseidon guadagnava metri. All' 81' sgroppata di Paradisone sulla destra e colpo di testa alto di De Lucia. All'85' ancora Raia convergeva sulla destra, destro rimpallato in corner. Un minuto dopo cartellino rosso per Belgrande, Poseidon in inferiorità numerica. I padroni di casa, a questo punto del match, tentavano il forcing finale creando densità nell'area avversaria, ma il risultato non cambiava più. Finiva dunque 0-1: il 7 ottobre ci sarà match di ritorno in trasferta.

TABELLINO

US POSEIDON LICINELLA: Margiotta; Lo Schiavo, Ferruzzi (72' Belgrande), Cascone, Finaldi, Magliano, Pecora, Mango (45' Raimo), Volpe (57' D'Avella), Barone, Corbo (45' Citro). A disp.: Frunzo, Palumbo, Nicoletti, Guarino, Mancuso. Allenatore: Petraglia

SAN VITO POSITANO: Stinga; Paradisone, Sarnataro, Banco (45' Gargiulo V.), Loreto (62' Mandara), De Luca, Raia, Lauro, Fiorentino (58' Di Lucia), Di Nardo. A disp.: Palumbo, Buono, Ruocco, Calabrese, Cosenza, Pollio. Allenatore: Gargiulo L.

ARBITRO: Vesce di Benevento

RETE: 66' rig. Gargiulo V.

NOTE: Ammoniti: Banco, Raia (SVP), Volpe (P). Espulsi: Petraglia (P), Belgrande (P).

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Calcio a 5, due club costieri si ritirano dalla C2. La Coppa di D parte a ranghi ridotti

La scure del Covid si abbatte pesantemente sul già complesso mondo del Calcio a 5 in provincia di Salerno. Nel campionato di C2 che aveva già perso in partenza...

Eccellenza, clamoroso colpo della Scafatese: preso Fabio Orlando

Colpaccio della Scafatese Calcio 1922 che, grazie a una sapiente operazione di mercato condotta dal Direttore Ramon Taglianetti, comunica di aver chiuso l'accordo per il...

Giovanili, l'elenco delle richieste d'iscrizione ai campionati Under 18, Under 16 e Under 14

Il CR Campania ha provveduto a comunicare l'elenco delle società che nei tempi hanno provveduto a completare le domande di iscrizione ai campionati giovanili regionali...

Pallanuoto, varata la nuova formula ed il calendario: gironcino di ferro per la RN Salerno

Il campionato di Pallanuoto maschile di serie A1 inizierà il 7 novembre. Confermata la formula condivisa da federazione e società nel corso delle riunioni che si...

Copriifuoco alle 23, rientro in casa entro le 23.30: il testo integrale della nuova ordinanza firmata VDL

D’intesa con il Ministro della Salute, il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha firmato l’Ordinanza n. 83 che contiene ulteriori misure di...

Coronavirus, salgono a 90 i casi nel salernitano: aumento progressivo nel capoluogo

Sono 90 i nuovi casi di positivita’ al COVID-19 registrati ieri in provincia di Salerno. I nuovi casi sono emersi da 954 tamponi processati nei laboratori...

Prima Categoria, la stagione della Pol. Baronissi inizia con due pareggi in campionato e Coppa

Inizia con due 1-1 consecutivi la stagione ufficiale della Pol.Baronissi. Nella prima giornata di campionato (girone F), i ragazzi di mister Avellino impattano con l'F3 Nuceria...

Screening gratuito per il controllo della vista ad opera del Lions Club "Hippocratica Civitas"

Giornata dedicata alla prevenzione con i Lions “Salerno Hippocratica Civitas”, di cui è presidente la prof. Rosalba Agresti. Il service si svolto presso la...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?