Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

I fatti del giorno | Tutte le principali notizie di cronaca da Salerno e provincia

26/09/2020

PODISTICA DI SAN LORENZO

Un’edizione “alternativa”. Non agonistica, ma emozionale. Da percorrere tutta d’un fiato non con le gambe, ma con il cuore ed i sentimenti. Domenica 27 settembre 2020 si terrà nella frazione San Lorenzo di Cava de’ Tirreni l’“Open Day” della “Podistica Internazionale San Lorenzo”. Costretti ad annullare il consueto programma agonistico a causa del protrarsi dell’emergenza sanitaria e per il doveroso rispetto delle norme contenitive della diffusione del Covid-19, gli organizzatori della storica manifestazione metelliana non hanno voluto rinunciare allo svolgimento della 59ª edizione, che andrà comunque in scena in un “formato” inedito. Appuntamento fissato in via San Lorenzo n. 2 presso la sede del Gruppo Sportivo “Mario Canonico S. Lorenzo”, presieduto da Antonio Del Pomo, che sarà la location dell’iniziativa “Quanti ricordi” – Porte Aperte dalle ore 9.00 alle ore 17.00. I tanti appassionati, curiosi e fans della “Podistica Internazionale San Lorenzo” avranno l’opportunità di visitare la sede sociale e di ammirare trofei, coppe, diplomi ed altre preziose testimonianze della crescita esponenziale di quella che rappresenta una delle gare podistiche più antiche sul territorio nazionale. Condizioni meteo permettendo, nello spazio antistante la sede del Gruppo Sportivo “Mario Canonico S. Lorenzo” sarà anche allestita un’area giochi per bambini a cura del Centro Sportivo Italiano di Cava de’ Tirreni. Una sentita “attenzione” nei confronti dei più piccoli, ai quali la “Podistica Internazionale San Lorenzo” è da sempre vicina attraverso l’organizzazione del “Concorso Scolastico – Memorial Antonio Ragone” e del progetto “Aspettando la San Lorenzo”, che ogni anno coinvolgono oltre un migliaio di bambini e ragazzi. Alle ore 17.00 poi, orario tradizionalmente previsto per la partenza della Gara Assoluti Maschile e Femminile, nella Chiesa di San Lorenzo Martire sarà celebrata una Santa Messa per “Non dimenticare” coloro che nel corso degli anni hanno contribuito al sempre maggiore successo della manifestazione, che anche nel 2020 era stata inserita – prima del ciclone Covid-19 – nel calendario dei Meeting Nazionali del Centro Sportivo Italiano. Inevitabilmente il pensiero andrà innanzitutto al Presidentissimo Antonio Ragone, di cui quest’anno ricorre il decennale della scomparsa (3 novembre 2010), autentico fulcro per decenni della “Podistica Internazionale San Lorenzo”, diventata edizione dopo edizione sotto la sua illuminata Presidenza un appuntamento sportivo di grande fascino e richiamo internazionale. Ma sarà l’occasione per ricordare e ringraziare tutti coloro – organizzatori, atleti, sponsor, “semplici” cittadini, autorità e sindaci a partire dall’indimenticabile Eugenio Abbro – che sono stati sempre “vicini” alla manifestazione organizzata dal Gruppo Sportivo “Mario Canonico S. Lorenzo”. Sarà in definitiva una 59ª edizione senza classifiche, record e riscontri cronometrici, ma che “schiuderà” il cassetto dei ricordi più belli e regalerà emozioni destinate, come e più di sempre, a restare impresse nel cuore e nella mente. Appuntamento fissato, quindi, a partire dalle ore 9.00 di domenica 27 settembre 2020 presso la sede del Gruppo Sportivo “Mario Canonico S. Lorenzo”, in via San Lorenzo n. 2 a Cava de’ Tirreni, per l’imperdibile “Open Day” della “Podistica Internazionale San Lorenzo”.

L'AUTOCRITICA

Autocritica del Movimento 5 Stelle salernitano che acquisiti di risultati elettorali guarda alle amministrative di Salerno città. Si ritorna al passato, abbandonando un po’ la rete a favore di un contatto più diretto con i territori e con i cittadini. Spazi di confronto, maggiore presenza dei rappresentati e maggiore partecipazione nelle scelte politiche e amministrative. Insomma il Movimento 5 Stelle che conferma il salernitano Michele Cammarano in Consiglio regionale annuncia la sua “prima rivoluzione”.  A Salerno si lavora alle prossime comunali. Andrea Cioffi avverte: “Non consentiremo che si faccia la fine della scorsa volta”. Sul tavolo anche l’ipotesi di un accordo con gruppi e civiche. “Non correremo da soli – prosegue Cioffi – stiamo già incontrando diversi gruppi e ragionando con loro e ci divertiremo, poi, a sfidare la corazzata”. Lo stesso senatore non nasconde la delusione elettorale: “Abbiamo preso una vera e propria ‘scoppola’ e dobbiamo interrogarci sul perché e correre ai ripari”.  Impegno solenne di Nicola Provenza, il deputato che alle scorse politiche, vinse nel collegio uninominale di Salerno contro Piero De Luca: “Sarò più presente. Mi sono concentrato su questioni di carattere nazionale, ora sarò in campo per questa città”. (Andrea Pellegrino)

IL CONVEGNO

Azione Studentesca Salerno in collaborazione con la rivista di approfondimento politico-culturale “Il Guastatore” organizza il convegno dal titolo “Giovanni Gentile: l’uomo, le idee, il martire” che si terrà presso il complesso Ave Gratia Plena in Via dei Canali, sabato 26 Settembre alle 18:15. All’evento introdotto da Mario D’Aniello, esponente salernitano di Azione Studentesca e moderato dallo storico Alessandro Mazzetti interverranno: Gherardo Marenghi, fondatore della rivista bimestrale “Il Guastatore”; Marco Scatarzi, Passaggio al Bosco edizioni; Anthony La Mantia, presidente nazionale Azione Studentesca. “Abbiamo scelto -dichiara Mario D’Aniello- di approfondire la figura di Giovanni Gentile perché nella storiografia e negli ambienti scolastici e accademici è stato dimenticato nonostante si tratti di uno dei massimi esponenti della filosofia italiana”. “Per questo motivo -prosegue Mario D’Aniello- nel corso dell’incontro presenteremo le riedizioni dei testi: La dottrina del Fascismo ed Origini e dottrina del Fascismo”.

IL CONCORSO

Riparte, l’Undicesima Edizione del Concorso Internazionale di Canto Lirico Ravello Città della Musica, finanziato dalla Regione Campania con Fondi POC 2014-2020 dopo l’interruzione dovuta al lockdown e alla relativa sospensione delle attività culturali nella Città della Musica della scorsa Primavera per il Covid19. Un’edizione all’insegna del rinnovamento e di grande entusiasmo, dichiara il direttore artistico Il Maestro Carlo Torlontano, con un boom di iscrizioni, circa 150, avvenute attraverso una preselezione di una registrazione audio- video dell’esecuzione di un’aria d’Opera dei candidati, così come da bando. Una formula che ha permesso la partecipazione di giovani cantanti dai 18 ai 35 anni di 22 Paesi (Armenia, Belgio, Brasile, Cile, Cina, Corea del Sud, Francia, Georgia, Germania, Giappone, Grecia, Kazakistan, Italia, Mongolia, Polonia, Russia, Senegal, Spagna, Svezia, Ucraina, Usa, Venezuela) che, senza spostamenti dai loro paesi di origine, hanno potuto farsi esaminare via web accedendo in 42 alla fase della semifinale che avverrà dal vivo il 25 settembre p.v. presso l’Auditorium Oscar Niemeyer di Ravello.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, varata la nuova formula ed il calendario: gironcino di ferro per la RN Salerno

Il campionato di Pallanuoto maschile di serie A1 inizierà il 7 novembre. Confermata la formula condivisa da federazione e società nel corso delle riunioni che si...

Copriifuoco alle 23, rientro in casa entro le 23.30: il testo integrale della nuova ordinanza firmata VDL

D’intesa con il Ministro della Salute, il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha firmato l’Ordinanza n. 83 che contiene ulteriori misure di...

Coronavirus, salgono a 90 i casi nel salernitano: aumento progressivo nel capoluogo

Sono 90 i nuovi casi di positivita’ al COVID-19 registrati ieri in provincia di Salerno. I nuovi casi sono emersi da 954 tamponi processati nei laboratori...

Prima Categoria, la stagione della Pol. Baronissi inizia con due pareggi in campionato e Coppa

Inizia con due 1-1 consecutivi la stagione ufficiale della Pol.Baronissi. Nella prima giornata di campionato (girone F), i ragazzi di mister Avellino impattano con l'F3 Nuceria...

Screening gratuito per il controllo della vista ad opera del Lions Club "Hippocratica Civitas"

Giornata dedicata alla prevenzione con i Lions “Salerno Hippocratica Civitas”, di cui è presidente la prof. Rosalba Agresti. Il service si svolto presso la...

Coppa Promozione, il punto: al turno successivo anche Temeraria e Giffonese

Si è disputata con la consueta frammentazione, aggravata dal Covid, la terza giornata (o in alcuni casi gare di ritorno) del primo turno preliminare della Coppa Campania...

Salernitana, caso Covid nella Primavera: sfida di Lecce verso il rinvio

Doccia gelata in casa Salernitana Primavera dopo il rotondo successo con la Reggina al cui interno erano emersi casi di Covid poche ore dopo il match del "Volpe". Questa mattina...

Mezzo milione di mascherina non a norma sequestrate nel Porto di Salerno

Nei giorni scorsi, durante le ordinarie attività di controllo finalizzate al contrasto dei traffici illeciti, i Funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Salerno...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?