Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

In nome dello sport, per amore di Melissa: domenica l'evento solidale a San Mango Piemonte

24/09/2020

di Giuseppe Vitolo

Ricominciamo da qui. Dall’amore, dalla condivisione, dall’aggregazione. Da quella passione spontanea che Melissa La Rocca nutriva per il calcio: i colori granata stampati dentro, con un pizzico di bianconero trasmesso ed ereditato da papà Vinicio, strenuo supporter delle sorti di Salernitana e Juventus. Nasce da queste solide basi l’idea che l’Associazione “Melissa La Rocca” ha deciso di promuovere, organizzando il primo triangolare di beneficenza dedicato alla figura della giovane ragazza sanmanghese scomparsa prematuramente lo scorso 7 ottobre. 

Si svolgerà domenica 27 settembre, presso l’impianto sportivo “Terzo Tempo” di San Mango Piemonte, la kermesse che ha visto protagoniste la neonata squadra calcistica dell’associazione, la Salernitana Femminile e una rappresentanza mista tra giovani e vecchie glorie della Temeraria San Mango. Il torneo è stato organizzato per sostenere una nobile causa: ricavare – attraverso donazioni spontanee da parte dei presenti all’iniziativa – una cospicua somma che porti all’acquisto di un defibrillatore da donare alla comunità.

Ma oltre allo scopo utilitaristico, c’è voglia di continuare a far emergere quel processo sociale volto al ricordo di Melissa attraverso il sorriso e la solidarietà: è questa la mission che l’Associazione si è prefissata sin dalla sua fondazione. La vision racconta di scopi da perseguire attraverso diverse iniziative dedicate al sostegno delle varie componenti della società: verranno attuate, infatti, campagne di sensibilizzazione volte alla raccolta e donazione di sangue; saranno promosse delle convention incentrate sullo studio di patologie e sugli approfondimenti illustrativi per un più corretto stile di vita; sarà realizzato il servizio di doposcuola sociale, che garantirà seguito e istruzione ai bambini delle fasce meno abbienti – e non solo – della popolazione.

Iniziative che hanno come unica matrice quella della solidarietà da attuare senza secondi fini, ma con il solo intento di promuovere una realtà nata a sostegno del volontariato e della voglia di costruire qualcosa di positivo. Il Presidente dell’Associazione “Melissa La Rocca” Ciriaco Russomando presenta il primo evento di cui la neonata realtà si è resa promotrice: «L’idea del triangolare ha trovato, sin da subito, il parere favorevole di tutto il Consiglio Direttivo – afferma Russomando –. Si tratta di un valido strumento volto a favorire l’aggregazione e sensibilizzare le famiglie alla beneficenza per l’acquisto del defibrillatore che intendiamo donare al nuovo campo sportivo di San Mango Piemonte. Possiamo indicare questa manifestazione come un primo passo che il nostro ente ha deciso di promuovere e che va ad introdurre i tanti progetti che abbiamo intenzione di realizzare nel corso del tempo, sperando di contare sul supporto della comunità sanmanghese. Vogliamo che resti perenne e tangibile il ricordo di Melissa».

Un incipit per decantare l’inno a questa vita più volte bistrattata, cui non sapremo mai attribuire un reale valore. Con Melissa nel cuore, cercando di far risplendere il suo volto attraverso le gesta e le opere di chi ha dato, dà e continuerà a dar luce al suo sorriso.

La Redazione - Attualità - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Calcio a 5, due club costieri si ritirano dalla C2. La Coppa di D parte a ranghi ridotti

La scure del Covid si abbatte pesantemente sul già complesso mondo del Calcio a 5 in provincia di Salerno. Nel campionato di C2 che aveva già perso in partenza...

Eccellenza, clamoroso colpo della Scafatese: preso Fabio Orlando

Colpaccio della Scafatese Calcio 1922 che, grazie a una sapiente operazione di mercato condotta dal Direttore Ramon Taglianetti, comunica di aver chiuso l'accordo per il...

Giovanili, l'elenco delle richieste d'iscrizione ai campionati Under 18, Under 16 e Under 14

Il CR Campania ha provveduto a comunicare l'elenco delle società che nei tempi hanno provveduto a completare le domande di iscrizione ai campionati giovanili regionali...

Pallanuoto, varata la nuova formula ed il calendario: gironcino di ferro per la RN Salerno

Il campionato di Pallanuoto maschile di serie A1 inizierà il 7 novembre. Confermata la formula condivisa da federazione e società nel corso delle riunioni che si...

Copriifuoco alle 23, rientro in casa entro le 23.30: il testo integrale della nuova ordinanza firmata VDL

D’intesa con il Ministro della Salute, il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha firmato l’Ordinanza n. 83 che contiene ulteriori misure di...

Coronavirus, salgono a 90 i casi nel salernitano: aumento progressivo nel capoluogo

Sono 90 i nuovi casi di positivita’ al COVID-19 registrati ieri in provincia di Salerno. I nuovi casi sono emersi da 954 tamponi processati nei laboratori...

Prima Categoria, la stagione della Pol. Baronissi inizia con due pareggi in campionato e Coppa

Inizia con due 1-1 consecutivi la stagione ufficiale della Pol.Baronissi. Nella prima giornata di campionato (girone F), i ragazzi di mister Avellino impattano con l'F3 Nuceria...

Screening gratuito per il controllo della vista ad opera del Lions Club "Hippocratica Civitas"

Giornata dedicata alla prevenzione con i Lions “Salerno Hippocratica Civitas”, di cui è presidente la prof. Rosalba Agresti. Il service si svolto presso la...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?