Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Salerno ricorda l'ex pallanuotista Roberto D'Auria con una targa ricordo al lido Colombo

12/09/2020

“All’amico Roberto, rimarrai sempre nei nostri cuori. Gli amici dello scoglio”. Poche ma significative parole quelle impresse sulla targa che domani mattina gli amici di Roberto D’Auria, prematuramente scomparso da un anno metteranno sugli scogli antistante lo stabilimento balneare Colombo per ricordare questo straordinario personaggio, entrato nei cuori di tanti amici salernitani che da anni affollano lo scoglio a Pastena e che purtroppo sono rimasti scossi, circa un anno fa, dalla sua improvvisa dipartita. "Era un uomo eccezionale, semplice l’amico Roberto, che si era trasferito a Salerno quando era ancora un neonato con la famiglia ma che amava la nostra città da sempre - dice Salvatore Orilia, storico tifoso granata che da anni in estate è un habituè degli scogli di Pastena, con le lacrime agli occhi - Ci ha lasciato un grande vuoto a noi amici che lo aspettavano in estate quando veniva a Salerno visro che era lontano per motivi di lavoro. E quando veniva sugli scogli era una festa visto che Roberto era una persona davvero speciale". Roberto D’Auria aveva 56 anni ed è stato un pallanuotista di grandi prospettive. Ha indossato la calottina della Pro Salerno ed ha conquistato anche la serie A2. Poi ha vinto anche in serie B con Rari Nantes Napoli, Rari Nantes Salerno e Caserta e la sua carriera di pallanuotista si è conclusa proprio nella società che lo aveva lanciato. Il suo legame con Salerno è stato sempre saldo e forte ed anche la sua scelta di svolgere l’attività agonistica con il nuoto Master, raggiungendo ottimi risultati sportivi, non è stata casuale.Poi le amicizie iniziate con gli amici dello scoglio, consolidata nel tempo con Salvatore Orilia e gli altri amici, Non c’era, infatti, periodo estivo in cui Roberto non faceva una capatina ai suoi amici e si divertiva tanto con loro. Anzi con il suo amico Massimo Barbato, allenamento per l’attività di master a mare con partenza dallo scoglio di Pastena, fino a Marina di Arechi e ritorno. Ed era sempre una festa quando tornava dalla lunga nuotata visto che il suo sorriso ma soprattutto la sua grande bontà d’animo portava ottimismo certamente in tutto il gruppo di over che da anni trascorrono la loro estate sugli scogli di Pastena. La sua dipartita ha lasciato un grande vuoto ma Orilia, così come gli altri amici, con questo gesto simbolico ma significativo non vorranno mai dimenticare Roberto e la targa che sarà posta domani mattina sugli scogli a Pastena sarà li per ricordare per sempre una persona speciale che, purtroppo, non c’è più. Ciao Roberto. (Cronache)

Redazione Sport - Attualità - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Prima il Covid, poi il maltempo: rinviata ancora l'apertura delle scuole a Salerno

Il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, al termine della riunione del Centro Operatico Comunale (COC), ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado e degli asili...

Senza mascherina in strada, fioccano i verbali a Salerno. Bar multato a Torrione

Continua senza sosta l’attività di controllo delle Forze dell’ordine volta a contrastare la diffusione del coronavirus covid 19 nei luoghi di maggiore...

Ruba computer nella sede di Salerno Energia, scatta folle inseguimento sui tetti

Notte movimentata per i poliziotti della Volante della Questura di Salerno, dopo un inseguimento sui tetti dell’edificio sede della Società Salerno energia gli...

Coppa Promozione, Herajon-Centro Storico Salerno 0-7. I granata ripartono col Settebello

Lo scorso campionato la trasferta di Capaccio è stata una delle ultime prima dell'interruzione forzata causa Covid. Dallo stesso campo, sotto un violento acquazzone,...

Coppa Italia Dilettanti, Agropoli-Salernum Baronissi 1-1. Varriale replica a Barra

Seconda gara dell'anno per l'Agropoli, dopo la vittoria all'esordio stagionale di mercoledi con il Faiano. I cilentani tornavano a giocare allo stadio "Guariglia" dopo l'ultima...

Coppa Promozione, Ebolitana-Giffoni Sei Casali 2-3. Blitz d'autore per i grifoni

Buona la prima per il Giffoni Sei Casali targato Bucciarelli. I grifoni nell’andata del primo turno di Coppa Campania battono la nobile decaduta Ebolitana per 3-2 al...

Coronavirus, nuova impennata di casi nel salernitano: allerta nel capoluogo

Consuntivo delle ultime 24 ore nel salernitano per quanto riguarda l’emergenza coronavirus: sono stati rilevati 30 positivi, di cui: 8 a Eboli (riconducibili ad una stessa...

Coppa Promozione, Poseidon Licinella-Positano 0-1. Costieri vittoriosi di rigore

Al Mario Vecchio di Capaccio Paestum andava in scena il primo impegno ufficiale della stagione: gli uomini di Dario Petraglia se la vedevano con il San Vito Positano per...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?