Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Tony Siniscalco: «Valiante ritiri l’ordinanza o il commercio rischierà il collasso»

31/07/2020

Non è tardata ad arrivare la risposta in merito all’ordinanza proclamata nella giornata del 30 luglio per cui “Le mascherine vanno indossate anche all’aperto fino al 31 agosto, in particolare, il provvedimento impone l’obbligo nei parchi, nelle ville e nei giardini pubblici anche se in transito, nei parchi gioco, negli impianti sportivi (per gli spettatori), in piazza Nassiriya, al mercato del giovedì, nell’anfiteatro “Pino Daniele” in occasione di eventi, negli spazi aperti vicino agli esercizi commerciali e in prossimità di uffici ove si verificano code di accesso (Comune, Asl, poste, banche), nelle aree di svolgimento di eventi, iniziative, riunioni”. 

«Valiante ritiri l’ordinanza o il commercio rischierà il collasso - Esordisce così in una nota stampa Antonio Siniscalco, in merito all’emanazione dell’ordinanza comunale con la quale è stato decretato l’obbligo dell’utilizzo dei Dip (comunemente conosciute come mascherine) - La preoccupazione principale  è certamente la salute dei cittadini, tuttavia non è possibile non contestualizzare l’emergenza in base alla situazione dei singoli comuni, tra l’altro, a scapito dell’ economia locale.

«Se dovessimo attuare alla lettera l’ordinanza comunale le attività locali, specie quelle ricreative, rischierebbero il collasso, senza tuttavia risolvere realmente il problema - prosegue il coordinatore cittadino e responsabile dell’organizzazione provinciale della Lega - Invero, come già si legge  sui vari social, molti giovani si sposteranno semplicemente nei comuni limitrofi dove NON vige la stessa “regola”. Questo cosa significa? che il virus lo andremmo a prendere fuori per portarlo in casa nostra ! Il risultato? vantaggio per gli esercizi commerciali degli altri comuni in danno delle nostre attività locali; un’ulteriore perdita economica, inoltre, potrebbe finanche indurre qualche commerciante alla chiusura dell’attività! se il rischio fosse davvero alto anche gli altri comuni avrebbero dovuto adottare analoghe misure di prevenzione, ma così non è!»

«Quindi - chiede Siniscalco  - dove risiede la ratio del provvedimento? Ancora, ci si chiede come mai, un comune in cui vi è solo un caso isolato di Covid debba attuare una precauzione così rigida, specie in estate, momento in cui il calore è massimo e l’uso delle mascherine sarebbe davvero faticoso e limitante, in special modo per le persone più anziane. Sarebbe più opportuna una campagna di sensibilizzazione alla responsabilità ed al rispetto delle regole del distanziamento sociale, all’utilizzo consapevole delle mascherine nei luoghi chiusi. L’ordinanza comunale va dunque ritirata affinché si eviti il collasso economico delle nostre realtà locali. Questa la richiesta della lega- conclude il coordinatore cittadino- che insiste sulla inutilità e dannosità dell’ordinanza comunale che obbliga all’uso delle mascherine anche nei luoghi aperti. Sbalordisce, infine, la dichiarazione sui social del consigliere comunale Carlo Gaiano, il quale afferma che chi ha richiesto il bonus non può criticare l’amministrazione! Considerato che non si vuole interpretare, onde evitare errori, si chiedono spiegazioni a tale affermazione davvero sconcertante! Ci auguriamo che il Sindaco rifletta sulle nostre considerazioni e ritiri l’ordinanza».

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Calcio d'estate, il Riganti Team si aggiudica la settima edizione del Memorial Riganti

Va al Riganti Team la settima edizione del Memorial Riganti, tradizionale appuntamento estivo sui campo del centro sportivo Eden 2000 di via Risorgimento. La manifestazione,...

Promozione, altro colpo per l'Ebolitana: a centrocampo arriva Bifulco

Dopo l'arrivo di Anastasio la catena mediana dell'Ebolitana che verrà può darsi completa. E' stato, infatti, formalizzato l'ingaggio dal Giffoni Sei Casali del...

Giovanili, il calciomercato entra nel vivo: tutti gli aggiornamenti dai professionisti al puro settore LIVE

in collaborazione con Giovanili Nazionali/Tutto Calcio Giovanile
Partirà ufficialmente il 1 Settembre in concomitanza con quello dei professionisti ma il calciomercato...

Escalation di rapine negli Alburni: colpo alla BCC di Palomonte

Rapina a mano armata ieri mattina a Palomonte nella filiale della BCC di Buccino e dei Comuni Cilentani. Due persone, con il volto coperto da mascherine e con una pistola, si...

Cilento, false fatture per incassare fondi pubblici nel settore edile: 21 denunce

Su disposizione della Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, i Finanzieri dei Comando Provinciale di Salerno hanno eseguito un sequestro preventivo nei confronti di...

Eccellenza, il Lioni blinda la difesa pescando nel salernitano: presi Trezza e Iommazzo

Doppio colpo dalla provincia di Salerno per l'ambizioso Lioni che ha trovato l'accordo con due forti difensori, assistiti dalla SV Sport Management, Gaetano Mario Iommazzo,...

“Terra Mia” omaggio sinfonico a Pino Daniele

“Terra Mia” l’omaggio sinfonico a Pino Daniele andrà in scena Giovedi 27 Agosto alle ore 21, presso l’Arena del Mare di Salerno.
Scritto da...

Rapina in via Palestro, proseguono le indagini

Rapina in un tabacchino di Via Palestro a Salerno ieri mattina. Su quanto avvenuto sono partite le indagini degli Agenti della Polizia di Stato, sulle tracce dei due giovani che...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?