Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

A Pontecagnano Faiano arrivano i droni per combattere gli sversamenti illegali

10/07/2020

Ad annunciarlo in Sindaco di Pontecagnano Faiano, Giuseppe Lanzara, attraverso la sua pagina Facebook. L’intervento è stato ritenuto necessario, dopo le molte segnalazioni di cittadini, turisti e bagnanti che lamentano un mare di uno strano colore giallo verde. Dalle prime segnalazioni, tutta la macchina amministrativa si è messa in moto. Richiesti all’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale prelievi e analisi per accertarne le cause e l’eventuale pericolosità, ed inoltre su proposta dei capigruppo di maggioranza è in fase di concertazione un tavolo tecnico a cui parteciperanno l’Arpac, la Capitaneria di Porto, i Carabinieri del Noe, l’Asl Salerno, il Comando unità Forestali, i vertici societari dell’impianto di depurazione e la Polizia Municipale.
A questi interventi oggi sono stati effettuati sopralluoghi con droni per verificare l’eventuale presenza di scarichi illegali.
“Oggi, grazie al’intervento dei Carabinieri Forestali, della Polizia Municipale e dei tecnici comunali, con l’ausilio di un drone, si è provveduto ad ispezionare dall’alto la zona interna alla fascia costiera. Durante i controlli sono stati perlustrati alcuni corsi d’acqua che sfociano in mare per intercettare eventuali sversamenti illegali. L’ambiente e la salute pubblica restano le nostre priorità soprattutto per tutelare le tante famiglie che in questo periodo stanno godendo delle lunghe spiagge e del nostro mare”.

DRONI ANTI COVID

La bellezza va preservata, e per farlo anche la tecnologia è fondamentale. Per questi motivi il Parco del Cilento Vallo di Diano e Alburni è tra i promotori dell’iniziativa “Un Parco Bello e Sicuro”. Un’ azione che passa attraverso il monitoraggio e il controllo del territorio con l’utilizzo dei droni. Lungo le spiagge libere del litorale cilentano e del Golfo di Policastro saranno – per centrare questo obiettivo – installati circa 300 pannelli informativi che riporteranno le principali norme nazionali e regionali in materia di distanziamento sociale e di prevenzione del contagio da Covid19, nonché le norme di comportamento per la salvaguardia dell’ambiente e delle Flora dunale. “I pannelli informativi – ha spiegato Tommaso Pellegrino, presidente del Parco – saranno accompagnati da contenitori per rifiuti in materiale ecocompatibile che serviranno ad accogliere guanti e mascherine dismesse dai bagnanti. L’iniziativa, nata da un incontro a cui hanno partecipato tutte le Amministrazioni Comunali interessate e la Comunità Montana Lambro e Mingardo – Bussento tenutosi presso la sede dell’Ente Parco, vede il coinvolgimento dei Comuni della Costa ricadenti nel Parco e nelle due Aree Marine Protette. La distribuzione dei materiali ai vari Comuni è già iniziata e nei prossimi giorni saranno installati i primi pannelli. Si tratta della prima di una serie di azioni concrete che in questi giorni aprirà la strada ad una articolata e sistemica azione di rilancio dell’economia dell’Area Protetta con interventi in diversi settori. Inoltre, attraverso un Piano di comunicazione e promozione del Territorio l’Ente si pone l’obiettivo di creare benefici all’intera Comunità del Parco.

I controlli contro gli incivili e gli autori di reati ambientali arrivano dall’alto. Tolleranza zero a Capaccio Paestum dove quest’anno si è deciso di frenare fenomeni atavici come scarichi illegali e abbandono di rifiuti attraverso i droni. Una strategia, quella adottata dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Franco Alfieri, finalizzata ad evitare il ripetersi di episodi che aumentano durante la stagione estiva creando un danno di immagine alla città, mettendone a rischio il decoro e rischiando di determinare danni all’ambiente e alla sicurezza dei bagnanti come nel caso degli scarichi nei fiumi che lo scorso anno, in piena stagione estiva, determinarono non pochi problemi. L’Ente ha scelto di affidarsi al team Alta Prospettiva Ricerca e Soccorso di Agropoli, di Claudio Ruocco e Giusy Cella, piloti professionisti e specializzati in attività di questo genere. Saranno loro, con sofisticati droni, a vigilare il territorio.

Ufficio Stampa - Attualità - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Coronavirus, il punto sui contagi di Ferragosto a Salerno e provincia

Numeri da “fase 1”: il Covid a Ferragosto adesso fa davvero paura in Campania. L’unità di crisi, infatti, ha contato 44 nuovi infetti nelle scorse ore....

Pallanuoto, ufficializzate le formule dei prossimi campionati di A1 maschile e femminile

La Federnuoto rende noto regolamenti e formule dei prossimi campionati di serie A1 maschile e femminile edizioni 2020-21. Rispetto ai campionati annullati per gli effetti della...

I fatti del giorno | Tutte le principali notizie di cronaca e attualità da Salerno e provincia

L'INCENDIO
Si è sviluppato stamattina ed è stato spento verso mezzogiorno, un incendio chiaramente doloso, in un fondo agricolo in località S. Felice alla...

Calcio d'estate, il Riganti Team si aggiudica la settima edizione del Memorial Riganti

Va al Riganti Team la settima edizione del Memorial Riganti, tradizionale appuntamento estivo sui campo del centro sportivo Eden 2000 di via Risorgimento. La manifestazione,...

Promozione, altro colpo per l'Ebolitana: a centrocampo arriva Bifulco

Dopo l'arrivo di Anastasio la catena mediana dell'Ebolitana che verrà può darsi completa. E' stato, infatti, formalizzato l'ingaggio dal Giffoni Sei Casali del...

Giovanili, il calciomercato entra nel vivo: tutti gli aggiornamenti dai professionisti al puro settore LIVE

in collaborazione con Giovanili Nazionali/Tutto Calcio Giovanile
Partirà ufficialmente il 1 Settembre in concomitanza con quello dei professionisti ma il calciomercato...

Escalation di rapine negli Alburni: colpo alla BCC di Palomonte

Rapina a mano armata ieri mattina a Palomonte nella filiale della BCC di Buccino e dei Comuni Cilentani. Due persone, con il volto coperto da mascherine e con una pistola, si...

Cilento, false fatture per incassare fondi pubblici nel settore edile: 21 denunce

Su disposizione della Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, i Finanzieri dei Comando Provinciale di Salerno hanno eseguito un sequestro preventivo nei confronti di...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?