Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Fare musica al tempo del "Covid-19", l'esempio di Lucia Parente

08/07/2020

Uno degli aspetti positivi del “Lockdown” è stato quello di mettere in gioco tanti neo- talenti musicali attraverso una singolare vetrina, quella dei “concorsi musicali” on line via Web.
Uno strumento nuovo, per certi versi freddo per la mancanza di aggregazione , ma che indubbiamente ha dato ben piu’ ampia visibilità agli Allievi di Istituti musicali e conservatori di tutta Italia
Una giovane sassofonista Salernitana Lucia Parente, ne ha approfittato alla grande partecipando a ben 4 concorsi online, conseguendo tre primi premi assegnati dalle Giurie Tecniche di altrettanti concorsi. L’ ultimo contest cui partecipava, ll “Concorso Internazionale Di Pesaro”, l’ha vista vincitrice del premio assegnatole dalla “ giuria popolare” con oltre 7000 visualizzazioni e 1800 like, circostanza questa che le consentirà una partecipazione alla Serata di Gala presso il prestigioso Teatro Rossini di Pesaro nella prossima edizione del concorso a Maggio 2021.
Classe 2004, allieva del secondo anno del Liceo Musicale di Salerno “Alfano I", a poco più di 10 anni intraprende il suo percorso di studio del suo strumento preferito: il Sassofono, che fin da subito diventa il suo “migliore amico”, pronto ad aiutarla a superare le incertezze e le inibizioni caratteristiche della sua giovane età. E attraverso la musica, che Lucia riesce ad esprimere sentimenti ed emozioni e giorno dopo giorno, le sue insicurezze lasciano il posto ad una forza di volontà e ad una tenacia indescrivibili.
La partecipazione, prima a tanti stage di perfezionamento, poi a concorsi e contest, rendono la giovane musicista cosciente e consapevole del suo potenziale ed i successi conseguiti, la vedono determinata ad affrontare con spirito di sacrificio e dedizione qualunque ostacolo.
Oggi Lucia, con vivo orgoglio è membro di ben 4 orchestre: la “Sonora Junior Sax”, un’orchestra giovanile campana, quasi unica nel suo genere formata da oltre 60 elementi, ma da un solo strumento “il SAX”, diretta dal maestro Domenico Luciano; ne fa parte da circa 4 anni e per lei ha rappresentato e rappresenta una “grande madre” un “rifugio sicuro” dove si sente protetta e coccolata in mezzo a tanti giovani talenti . Partecipa poi nell’ ambito del curriculum scolastico all’Ensemble Jazz del Liceo Musicale di Salerno “Alfano I” diretto dal Prof. Giuseppe Esposito. La sua più straordinaria occasione è stata quella di concorrere insieme a tanti giovani talenti della nostra regione, alla formazione delle Orchestre Regionali Campane. Una bella avventura , sviluppatasi nell’ ambito del Progetto per la diffusione della cultura musicale coreutica e teatrale promosso e coordinato dal Liceo Alfano I di Salerno, sotto la valida guida del dirigente, P.ssa Elisabetta Barone, individuato dal MIUR quale “Polo” per la realizzazione del progetto da vivere coralmente con tutta la scuola campana per la crescita dei giovani e la valorizzazione del patrimonio culturale campano. Da questa esperienza, Lucia risulta quindi membro dell’ Orchestra Regionale Fiati e della nascente Orchestra Fiati verticalizzata con il Conservatorio Martucci di Salerno entrambe Dirette dal Maestro Giovanni D’Auria.
Nulla nasce per caso, il percorso artistico della giovane allieva, prende forma man mano, dalle prime note emesse sotto la sapiente guida del primo Maestro delle Scuole “Primarie” Prof. Nicola De Giacomo, continuando poi, con le successive esperienze maturate, attraverso la partecipazione a numerosi Stage di formazione e perfezionamento dello studio del Sassofono, con maestri di Fama Internazionale.
Ma l’impegno si rafforza, dopo aver partecipato già alle prime due edizioni, in agosto, parteciperà alla terza edizione della Masterclass tenuta dal Maestro Federico Mondelci, ad Ostra Vetere, nelle Marche presso l’Accademia Italiana Del Sassofono, una meravigliosa realtà artistica e musicale in continua evoluzione,che accoglie numerosi giovani Sassofonisti provenienti da ogni parte del Territorio Nazionale.
Tutte queste interessanti esperienze, arricchiscono il bagaglio culturale di Lucia in campo musicale e di volta in volta le aprono nuovi orizzonti, offrendole l’opportunità di confrontarsi con sassofonisti di fama internazionale e nazionale e di stringere rapporti di amicizia con ragazzi che hanno la sua stessa passione per la musica.
La musica è una grande maestra di vita, essa è capace di compiere miracoli! Nel caso di Lucia, ha contribuito alla sua crescita rafforzandone carattere, e fiducia in se stessa, donandole una maniera nobile e raffinata di comunicare con il mondo intero, anche senza le parole, attraverso le note del suo “ Sax”.



 

Stefano Pignataro - Rassegna - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Bando 118 tra polemiche e ricorsi

Bando di gara Asl per l’assegnazione delle postazioni 118 in provincia di Salerno, polemiche e ricorsi. Il termine ultimo per la presentazione delle buste da parte dei...

Parroco vende ripetitore Tv: il vescovo Andrea Bellandi chiamato in Tribunale

Un sacerdote, don Francesco Rimauro, ha venduto il ripetitore costruito da TeleSpazio1 Informazioni nel 1989, a seguito dell’autorizzazione della Curia Arcivescovile di...

Cava de' Tirreni, Mediateca chiusa: salta il piano Metellia

Un lucchetto al cancello di uno degli edifici storici simbolo del Borgo Grande ricorda che da oltre un anno la Mediateca di Corso Umberto I è chiusa. Non si sa ancora...

Farmaci senza bandi: "Affidamenti diretti dal Cfi pure nel 2021"

Medicinali e altri prodotti farmaceutici per un totale di 18 milioni di euro acquistati attraverso degli affidamenti diretti a fornitori e aziende produttrici. È la...

Eboli, concorsi pilotati: parte civile anche una delle partecipanti

Concorsi pubblici pilotati ed autorizzazioni per amici e parenti ad Eboli e Cava de’ Tirreni: il comune di Eboli e di Cav de’Tirreni si costituiscono parte civile....

Caso Riba Sud, Capezzuto (CGIL): "In corso azione giudiziaria per stabilire e accertare danno subito dai lavoratori, siamo al loro fianco"

È passato ormai un anno dall'ultimo pagamento dello stipendio da parte della Progetto Service ai 14 lavoratori ex dipendenti dell'azienda battipagliese Riba Sud. I...

Salerno, occupano casa in centro per consumare droga

 Carabinieri della Stazione di Salerno Principale, sempre attivi all’interno del centro del capoluogo, conducono quotidianamente pattugliamenti automontati e...

Pallanuoto, la RN Salerno sfiora l'impresa, rischia la beffa e inguaia l'Ortigia: alla "Vitale" finisce con un pazzesco pareggio

La RN Salerno saluta per quest'inedita stagione la "Vitale" con il rammarico di non poter brindare a tre punti che sarebbero stati meritati ma con la consapevolezza di aver...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?