Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Caldoro da il via alla campagna elettorale con sette liste a sostegno: "De Luca ha nascosto dati su focolaio Mondragone"

30/06/2020

“Ne ho fatte tante di battaglie, questa e’ la piu’ bella e la piu’ difficile, non ci faremo intimidire e rilanceremo colpo su colpo”. Stefano Caldoro lancia la sua sfida per tornare a Palazzo Santa Lucia nel corso di una conferenza in un albergo del Centro Direzionale di Napoli. E’ il momento di ostentare unita’ e cosi’ sembrano superate le dialettiche interne alla coalizione come i dubbi sollevati dalla Lega che ne hanno congelato la candidatura o il disimpegno di un portatore di voti importante come Armando Cesaro (Fi), di fatto sollecitato dal leader della Lega Matteo Salvini. “Non riuscirete a farci litigare – scherza con la stampa l’ex ministro -. Quello che e’ successo sulla mia candidatura (annunciata e poi messa in discussione dagli alleati, ndr) – spiega ai cronisti – penso rientri nel gioco della politica. Le forze politiche dovevano discutere, ma non e’ stata mai messa in dubbio la mia persona e non mi sono mai sentito offeso. Ho tentato di comprendere le ragioni e di non reagire in modo scomposto consapevole che la forza di un politico non e’ quella di urlare ma di mettersi al servizio della squadra anche quando non si e’ compresi. Detto cio’ mi propongo anch’ io il tema del rinnovamento. Me lo ponevo anche da giovane quando sfidavo i vicere’ dell’epoca e penso che lo dobbiamo fare anche adesso a partire dalle liste dove daremo spazio a giovani e donne”. A tal proposito ci sara’ una lista Caldoro: “Ma non sara’ legata al personale politico, sara’ soprattutto espressione della societa’ civile”. Sulla questione Cesaro Caldoro fa appello alla sua radice garantista: “Con Armando abbiamo lavorato bene in questi anni. Ho sempre detto che qualunque scelta sarebbe stata la scelta giusta. Rispetto le legittime posizioni dei partiti e Armando stesso ha chiarito che ci sara’ il suo impegno. Mi auguro che questa vicenda non venga utilizzata in termini di piu’ voti o meno voti. Sul tema delle liste pulite la nostra coalizione ha le idee chiarissime e non ci facciamo dettare le regole dagli altri – ha aggiunto in risposta all’ invito dei Cinquestelle a firmare un patto per liste pulite – . Ho qualche perplessita’ – ha concluso – a pensare che i 5stelle possano suggerirci delle regole”. Ultima stoccata a Vincenzo De Luca: “Denuncio politicamente il fatto che la riunione che ha sancito la sua alleanza abbia visto coinvolti esponenti dei vertici dell’ amministrazione mentre il potere regionale dovrebbe essere terzo. C’e’ di che spaventarsi. Un focolaio può capitare ma che non c’erano contagi era una menzogna. Ieri, anche per merito del presidente della Provincia di Caserta, abbiamo scoperto che ci sono 23 nuovi contagi. Perché sono stati nascosti? Perché si doveva dire che non c’erano nuovi contagi prima che venisse Salvini? Bisogna affrontare i problemi, non utilizzarli politicamente, e a Mondragone dobbiamo dire la verità altrimenti generiamo panico”.

Sette liste a sostegno di Stefano Caldoro. Ci sono la Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia, poi Noi con l’Italia, Cambiamo, Udc e Alleanza di Centro. “Apriremo anche ad altre liste tematiche oltre a una lista del presidente che costruiremo insieme”, dice il candidato governatore del centrodestra che questa mattina ha ufficialmente aperto la campagna elettorale.

La Redazione - Politica - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Soccer Academy Fusco e ASD Quartieri Orientali insieme per il progetto Sport Hub Manager: parla Giovanni Billi

Dopo la lunga pausa dovuta all’emergenza COVID19 la Soccer Academy Fusco è pronta a ripartire con tante novità, in modo particolare, in vista della prossima...

Dante Santoro presenta la versione iOS dell'app Fiato sul Collo: "Un capolavoro di attivismo al servizio dei salernitani"

Si terrà mercoledì 15 luglio, a partire dalle ore 10.30, la presentazione dell'ultima versione dell'app "Fiato sul Collo" ideata dal consigliere comunale e...

Sport e Periferie 2020, pubblicato il bando: le modalità di partecipazione

Pubblicato il bando “Sport e Periferie 2020”, per la selezione di interventi da finanziare nell’ambito del Fondo Sport e Periferie per l’anno 2020. La...

Giffoni Valle Piana, presentato il polo nazionale della nocciola e della frutta in guscio Made in Italy

Nasce il polo nazionale della nocciola e della frutta in guscio Made in Italy. Tutto è pronto per l’imminente apertura del cantiere per la costruzione...

Atletico Battipaglia, D'Ambrosio: "Il mister arma in più, squadra che vince non si cambia"

Al secondo anno di attività, interrotto sul più bello, l'Atletico Battipaglia può comunque festeggiare il raggiungimento dell'obiettivo prefissato ad inizio...

Eboli, 28 gazebo e 50 ombrelloni per abbattere le barriere: l'evoluzione socio turistica con "Mare di tutti"

di Doriana D'Elia - Cronache
La spiaggia attrezzata “Mare di tutti” apre al pubblico con 28 gazebo e 50 ombrelloni, un'area congrua all'accessibilità per...

Giffoni Film Festival, il 29 agosto la consegna del premio speciale a Sergio Castellitto

Interprete di alcuni tra i principali film italiani ed europei, sceneggiatore e regista, Sergio Castellitto sarà ospite, sabato 29 agosto, della 50esima edizione del...

"Delitto Neruda" di Roberto Ippolito aprirà l'ottava edizione di Salerno Letteratura

È la storia mai raccontata della morte del poeta Pablo Neruda. Finora non conosciuta ma tutta tragicamente reale: è quella che Roberto Ippolito ricostruisce...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?