Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Salernitana, dopo i test sierologici al via gli allenamenti individuali. Le ultime dichiarazioni dei calciatori durante la quarantena

21/05/2020

L’U.S. Salernitana 1919 comunica che a partire da sabato 23 maggio i calciatori e lo staff granata si sottoporranno a tamponi e test sierologici come previsto dal Protocollo. A partire da lunedì la squadra inizierà gli allenamenti individuali, salvo diverse indicazioni. Intanto nelle ultime settimane di quarantena, altri calciatori granata hanno parlato tra social e giornali.

Ad uscire allo scoperto è stato il centrocampista Jean Daniel Akpa Akpro che, intercettato telefonicamente dai colleghi del Corriere dello Sport, ha lanciato un messaggio a tutto l'ambiente: "Sto bene, mi sento anche meglio di prima. Sono venuto a Salerno con un solo obiettivo: contribuire alla promozione in A della Salernitana. Abbiamo tutte le carte in regola per vincere il campionato, sarebbe bellissimo regalare una gioia così grande alla città".

Sempre al CdS ha parlato Milan Djuric le cui dichiarazioni sono state riprese da Pianeta Serie B: "Ora bisogna pensare innanzitutto a debellare il virus, anche se noi non vediamo l’ora di tornare al campo. La ripresa non sarà facile, ci saranno tante partite consecutive in poco tempo. Per un calciatore le porte chiuse non sono una bella cosa perché il calcio non è solo correre o fare gol, ma sarà purtroppo necessario. Bisognerà trovare un’intesa sulla percentuale del taglio stipendi, che dovrà variare in base alle categorie e singolarmente. Questo dovrebbe riguardare tutti quelli che in Italia hanno redditi alti. Mi mancano le partite, gli allenamenti, i compagni, qualche battuta, la tensione della gara, la voglia di prevalere sugli avversari. E mi manca il calore dei tifosi. Voglio fare i complimenti a Salerno, in giro ho visto pochissima gente. I salernitani sono cittadini modello".

"Non temogli avversari, Salernitana da play-off". L’intervista ad Antreas Karo è del quotidiano "Il Mattino". Il difensore cipriota, reduce da un grave lutto, ha aggiunto: "Il nostro team tra i migliori, la società vuole la Serie A e anche noi. Concorrenza con Aya? Mi fa bene. E sono in Nazionale grazie a Ventura. Stadi senza supporter per noi un handicap ma giocheremo bene per farli contenti. La Lazio? Ci penso ma ora c’è il granata". 

"Portare la Salernitana in Serie A sarebbe un'emozione impagabile. Mi piacerebbe vedere questa città in festa - ha ribadito sui social Cristiano Lombardi - Sono preoccupato e arrabbiato. Deve tornare la normalità, altrimenti è dura. L'infortunio è alle spalle, Salerno è bella e mi piace il mare che dà un senso di libertà in questi giorni difficili. Mi è servito anche stare tempo a casa a curarmi, nella mia Viterbo. Non mi sono mai sentito apprezzato come quest'anno e la stima ha influito su quello che facevo in campo. Il gol più bello è stato contro il Cosenza, sotto la curva. Se resto? Prima finisce il campionato e prima possiamo parlarne. Il contratto con la Lazio scade nel 2022 e il mio obiettivo è arrivare al livello di Lazzari".

 

Redazione Sport - Salernitana - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Coronavirus, nuovi casi e vittime nel salernitano: esplode la polemica per la tombolata contagiosa

Continuano i decessi legati all’infezione: al “Loreto Mare” di Napoli, infatti, si è spento un uomo di 68 anni di Battipaglia, un autotrasportatore...

Pallanuoto, strepitosa rimonta dell'Arechi sull'Unime. Alla Canottieri il derby di Napoli

Inizio scoppiettante per il girone Sud del rinnovato campionato di A2 maschile di Pallanuoto. Una strepitosa rimonta dell'Arechi, sotto di tre gol, negli ultimi quattro...

I fatti del giorno | Tutte le principali notizie di cronaca e attualità da Salerno e provincia

LA PROTESTA
Si è propagata in tutta Italia e anche a Salerno la campagna #ioapro portata avanti e sposata da tanti ristoratori e titolari di attività commerciali...

Pastena, il caso | Donna vive nell'androne di un palazzo per un groviglio burocratico

 È un groviglio fatto di marginalità e impotenza, di incomprensibili scogli burocratici e di falle nel sistema di accoglienza quello che si sta stringendo...

Pallanuoto, sconfitta dolceamara per la RN Salerno: vince il Quinto ma la salvezza è giallorossa

Anno nuovo, palpitazioni vecchie. Al termine di un confronto tiratissimo e ricco di capovolgimenti di fronte in quel di Sori, la RN Salerno può brindare alla permanenza...

Salerno, mostrava i genitali ai bimbi nel parco e a Lungomare: arrestato 46enne

I Carabinieri della Stazione di Salerno Mercatello hanno tratto in arresto un 46enne, già protagonista di atti persecutori nel passato, per corruzione di minori....

Pastena a lutto per la scomparsa della signora Giovanna, moglie dell'immarcescibile Mister Ciacione

Lutto a Pastena per la scomparsa della Signora Giovanna. Come riporta Salerno Notizie, la donna era molto conosciuta in città e soprattutto nel noto quartiere...

Primavera, il Crotone sbanca il "Volpe": rientro amaro per la Salernitana

Dopo tre mesi di inattività forzata torna in campo il campionato Primavera 2. Un rientro amaro per la Salernitana che prima s'illude poi si scioglie come neve al sole e...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?