Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Trasporto persone con disabilità: i Comuni e il Piano di Zona non adempiono ai propri oneri

20/05/2020

A due mesi dal lockdown nazionale, Fondazione Salernum Anffas, aderendo pienamente e con convinzione al D.D. n. 83/2020 della Regione Campania, sta affrontando la graduale e complicata fase del ritorno alla normalità messa a dura prova dall’emergenza Covid-19 che ha paralizzato ogni servizio e assistenza rivolti a persone con disabilità.

Nonostante le non poche difficoltà, Fondazione Salernum Anffas è sempre stata vicino alle necessità e ai bisogni dei propri afferenti vincendo una battaglia importante sul riconoscimento del servizio mobilità per persone con disabilità, prestazione che rappresenta un diritto fondamentale ed irrinunciabile.

Invero, il 7 aprile scorso, il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso da parte della Fondazione presentato per annullare una precedente sentenza del TAR il quale stabiliva che, il servizio di trasporto disabili, dovesse essere erogato direttamente dai Centri presso i quali le persone con disabilità svolgevano le attività socio-sanitarie. Nel novembre 2019, infatti, il nuovo responsabile del Piano di Zona S01-1 aveva impedito ai Comuni di Nocera Inferiore, Nocera Superiore, Castel San Giorgio e Roccapiemonte, di assicurare il servizio.

Nonostante l’attuale ordinanza del Consiglio di Stato, il quale stabilisce, quindi, che il servizio in esame è a capo dei Comuni e del Piano di Zona, nulla ancora è stato fatto, negando, così, alle persone con disabilità la possibilità di raggiungere i centri diurni e il loro indifferibile diritto alla cura e all’assistenza.

«Dal 14 aprile, tra mille difficoltà, sono ripartiti i servizi diurni, ambulatoriali e domiciliari delle strutture Anffas afferenti alla Fondazione. Purtroppo, dobbiamo amaramente constatare che i territori dell’Agro Nocerino Sarnese e dell’Irno Picentino stanno, ad oggi, ostacolando la già difficile ripartenza impedendo il servizio di trasporto per persone con disabilità. Auspicavamo che questo drammatico periodo avesse cambiato in meglio l’animo di tutti e che le Istituzioni si fossero finalmente avvicinate ai problemi delle persone con disabilità e alle loro famiglie. La nostra è stata solo un’utopia e, benché il Consiglio di Stato in una sua ordinanza ha decretato che il servizio trasporto non spetti ai centri, nulla ad oggi è stato ancora riattivato. Cosa più grave è che, nonostante le nostre molteplici sollecitazioni all’assessore Regionale delle Politiche Sociali, nessuno si è ancora degnato di affrontare e risolvere il problema». Ha dichiarato Salvatore Parisi, Presidente Fondazione Salernum Anffas Onlus.

 

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salernitana, l'Under 15 femminile scrive un altro pezzo di storia e accede alla seconda fase nazionale. Apicella protagonista al Viareggio

A fronte delle difficoltà che attanagliano la prima squadra e non risparmiano il settore giovanile maschile, le migliori soddisfazioni in casa Salernitana in questa...

Pallanuoto, il Setterosa riparte dal progetto tecnico con le nuove leve in collegiale ad Ostia: le convocate

La Nazionale di Pallanuoto femminile guarda già oltre Olimpiadi di Parigi 2024. In quest'ottica il commissario tecnico del Setterosa Carlo Silipo ha convocato, per un...

Pallavolo, il Chianti Volley cambia marcia. Capitan Sara Forgillo: "Dimostriamo che non siamo quelle di inizio campionato"

Impegno esterno alle porte per il Chianti Volley che, dopo il netto successo casalingo con la Piandisco' Valdarninsieme, è attesa dalla sfida in casa del C.S San...

Pallanuoto, addio a Geppino D'Altrui. Il ricordo dei suoi storici atleti ai tempi della RN Salerno

La Federazione Italiana Nuoto e lo sport italiano piangono la scomparsa di un grande olimpionico della Pallanuoto. Nella notte tra domenica e lunedì si è spento a...

Pallanuoto, B femminile: altro show per Vis Nova e Camogli. In vetta anche Bogliasco, Busto e Circolo Villani. Esordio ok per Firenze e Perugia

Inizia a prendere sempre più conformazione la stagione 2023/24 del campionato di Serie B femminile. Seconda giornata nel girone gestito dal CR Lombardia aperta dal...

Juniores Regionale, amara sconfitta con la Sanseverinese per il Centro Storico Salerno

Reduce dal beffardo pari interno con l'Alfaterna, cede il passo la formazione Juniores del Centro Storico Salerno nell'inedito posticipo del martedì causato da un...

Tragedia a Sarno: indagini in corso per la morte del giovane Michele Annunziata

di Massimiliano Catapano
In una vicenda che ha sconvolto la comunità di Sarno, il decesso del quattordicenne Michele Annunziata, avvenuto oggi presso l'ospedale Umberto...

Nocera Superiore, ingente sequestro di droga e misure cautelari per noto pusher

di Massimiliano Catapano
Un'operazione di controllo si è trasformata in un decisivo colpo al traffico di stupefacenti per la Guardia di Finanza della compagnia di Cava...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?