Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Gli imprenditori della Piana del Sele al servizio dei bisognosi: donata parte della produzione

08/04/2020

di Doriana D'Elia - Cronache

Gli imprenditori della Piana del Sele, nonostate la crisi economica che stanno vivendo, rispondono “presente” all’appello della macchina della solidarietà donando ai bisognosi parte delle loro produzioni. Un’iniziativa che si somma all’impegno di Forum dei Giovani e dei volontari. “La città di Eboli ringrazia la solidarietà espressa dalla comunità ebolitana per fronteggiare i disagi di carattere socio- economico di famiglie in situazione di grave criticità”, si legge in un post social del sindaco di Eboli, Massimo Cariello. Quella che si è messa in moto è una rete di solidarietà che arriva anche dal mondo dell’agricoltura della Piana del Sele. Le aziende Paolillo Srl, Ardovino Vincenzo, F.lli De Chiara, Cavaliere Fabrizio, Cascone Annamaria, Ciro Cascone, Iolanda Busillo, New Holland Fratelli Marcantuono, Altamura Ciro, Alma Seges, Caseificio Fattorie Di Guida, Terramore, Falanga Pasquale, La Nina di Giovanni Scarano, Il Cerro, Azienda Martiniano Gerardo, Kiwi Sud Eboli, Cartotecnica Camera Srl Salerno, Azienda fratelli Esposito, Azienda fratelli D’Aniello hanno anteposto le esigenze di centinaia di famiglie del proprio territorio ai loro profitti (il fermo generale sta causando seri problemi economici anche a loro), con la donazione di beni di prima necessità.

Un’azione concreta, che fa fronte alle criticità di questo periodo. Criticità determinate dallo stop di numerose situazioni lavorative, imposto per controllare e limitare la diffusione del contagio. Una rete di solidarietà ad ampie maglie, che ingloba alle iniziative degli imprenditori agricoli della Piana del Sele quelle private, con cittadini che coi propri mezzi rielaborano la tradizione del “caffè sospeso” in soluzioni di più ampio margine dando vita alla spesa sospesa. Un carrello virtuale mosso dall’azione del Forum dei Giovani, con il coordinamento del settore delle politiche sociali. Un’iniziativa che vede una filiera attiva, dal carrello virtuale alla distribuzione delle “buste solidali”, contenenti generi di prima necessità, che si avvale della collaborazione di associazioni di volontariato. “La città ringrazia” è l’incipit del discorso del sindaco di Eboli Massimo Cariello, sui social, nell’esprimere il proprio sentimento di gratitudine alle numerose realtà solidali autocreatesi sul territorio. «La mia gratitudine e quella della città di Eboli - sottolinea Cariello - va anche alla Coldiretti, alle associazioni CumSele 2.0 e L’Astronave a Pedali e all’assessore Marina Cerrone, solido tra il Comune e le imprese. Riusciremo nei prossimi giorni a ringraziare uno per uno tutti quelli che a vario titolo ci stanno affiancando in questo delicato momento».

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Figc, pubblicate le proposte pratiche per sedute d'allenamento dell'attività giovanile ai tempi del Covid

Tenuto conto delle indicazioni riportate dal Protocollo Attuativo sviluppato nel contesto della pandemia da Covid-19 (SARS-COV-2) per la ripresa in sicurezza delle...

La Fondazione Ravello omaggia Richard Wagner

La Fondazione Ravello, in stretta sinergia con la Regione Campania e il Comune di Ravello, ha voluto celebrare degnamente il 140esimo anniversario dell’arrivo di Richard...

Fuga da film in Costiera, distrugge auto a Vietri e poi minaccia i Carabinieri: 49enne arrestato a Cetara

Arresto effettuato ieri sera a Cetara dai Carabinieri, tutto è partito da una segnalazione su 112 di un soggetto a bordo di ciclomotore che, armato di bastone in legno,...

Ambulanza danneggiata mentre operatori sanitari soccorrono paziente: la denuncia dell'Humanitas

«Si esce per salvare le persone scendiamo da casa del paziente e troviamo il regalo la cosa tragica che qualcuno passando avrà visto ma chi se ne frega, salernitani...

Coronavirus, gli aggiornamenti normativi e burocratici tra bonus e decreti

Tutti gli ultimi aggiornamenti da Regione e Nazione.







 

Salernitana, il cammino della Primavera in attesa dello stop ufficiale

Tra color che son sospesi. Da più di un mese la Figc ha ufficialmente annunciato la chiusura anticipata dei campionati nazionali dall'Under 18 all'Under 13 sia nazionali...

Agroalimentare, maxi-investimento di 47 milioni a Salerno

Un investimento di oltre 47 milioni di euro per potenziare la produzione di conserve di pomodoro e introdurre nuove linee per la produzione di legumi.
È quello...

Salerno, celebrati in tono minore i 206 anni dell'Arma dei Carabinieri

Si è svolta ieri mattina, presso il Comando Provinciale Carabinieri di Salerno, la cerimonia per la celebrazione annuale della fondazione dell’Arma dei Carabinieri,...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?