Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Coronavirus, altro decesso a Cava. Il punto in provincia

08/04/2020

Sesta vittima del Coronavirus a Cava de’ Tirreni. Questa mattina intorno a mezzogiorno la triste notizia. Si tratta di un imbianchino quarantaseienne, Angelo Senatore, conosciuto come “Popof” che non ce l’ha fatta a seguito delle complicanze dovute al virus. Sgomenta la città metelliana che piange la sesta vittima nell’arco di pochi giorni. Deceduto presso il San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona questa mattina lascia un vuoto incolmabile tra i sostenitori della Cavese, sua grande passione.

Un lavoro senza sosta per gli operatori sanitari dell’”Umberto I” di Nocera Inferiore. Solo nelle ultime ore sono giunti 3 pazienti, possibili contagiati da coronavirus. Intanto resta chiuso il repparto di chirurgia e come se non bastasse anche un medico di neurologia è risultato positivo al Covid-19, ma nessun infermiere o medico del reparto pare sia stato infettato. Nella scorsa notte, tra lunedì e martedì, sono giunte tre donne presso il nosocomio di Nocera Inferiore. Una 20enne è stata trasferita al Covid Hospital di Scafati per tutti gli accertamenti mentre l’altra donna, una straniera che abita in una citta dell’Agro, è stata sottoposta a tampone e si attendono in queste ore i risultati. Per la terza donna, anziana, sono stati effettuati gli esami del sangue, i cui risultati fanno pensare ad un altro possibile contagio. Per ora, quindi, ancora nulla di certo. 

Il sindaco di Padula, nel Vallo di Diano ha firmato una ordinanza in cui si impone la quarantena per una casa di riposo del posto, la San Pio. Il provvedimento del primo cittadino Paolo Imparato scaturisce dalla possibilità di contatti con l’uomo risultato positivo ieri ed ora ricoverato a Potenza. Inoltre un’anziana ospite della struttura è stata portata all’Ospedale “Curto” di Polla in isolamento, in attesa dell’esito dei vari tamponi per appurare o meno se sia affetta da Covid. Pertanto sarà vietato a qualsiasi persona di entrare o uscire dalla struttura ad eccezione del personale sanitario deputato a eventuali soccorsi. Il dott. Santoro è, nel frattempo, il nuovo infettivologo del plesso pollese dopo aver ottenuto il trasferimento dal "Ruggi".

Intanto, un nuovo caso di contagio si è verificato a Pontecagnano Faiano. Lo ha comunicato il sindaco Giuseppe Lanzara spiegando che si tratta di una donna anziana, allettata per altri problemi di salute ma la positività al Coronavirus almeno per ora non sembra aver aggravato la situazione. In totale sono dunque 13 le persone contagiate a Pontecagnano Faiano; quest’ultimo caso è riconducibile ad uno dei precedenti individuati. “La mappatura funziona e le misure di prevenzione adottate dalle famiglie dei contagiati sono una buona speranza per il futuro”, ha dichiarato il primo cittadino sottolineando che numerose sono le persone in quarantena, monitorati quotidianamente dalle forze dell’ordine. “Dobbiamo evitare di rilassarci e attenzionare al massimo, ognuno di noi deve fare la propria parte”, ha aggiunto il sindaco. Firmata anche l’ordinanza che rafforza le restrizioni già presenti e impone ai cittadini di restare a casa. Uscire solo per necessità impellenti, per acquistare generi di prima necessità e limitare le uscite il più possibile. La polizia municipale sarà in campo – così come i carabinieri – nei giorni di Pasqua e Pasquetta. “Controlleremo tutti, giardino per giardino e quartiere per quartiere”, ha detto ancora il primo cittadino. Per quanto riguarda gli animali da compagnia, possono essere portati fuori ma solo a 200 metri dal portone di casa. Inoltre, si potrà uscire di casa solo muniti di guanti e mascherine, già da questa mattina.

Tre nuovi casi di contagio da coronavirus a Tramonti, negativi gli altri nove tamponi effettuati nei giorni scorsi. A rendere nota la notizia è stato il comune del paese collinare della Costiera Amalfitana con una nota apparsa sulla pagina Facebook. “Sono arrivati pochi minuti fa i risultati dei 12 tamponi faringei effettuati sui contatti avuti dalla signora di Tramonti risultata positiva a Covid-19 negli scorsi giorni. Tre suoi familiari sono risultati positivi. Già in quarantena dal momento stesso in cui hanno appreso la positività della loro parente, rimarranno in isolamento domiciliare finché non saranno guariti. Grazie alla loro collaborazione, in queste ore abbiamo ricostruito la catena dei loro contatti e sono stati predisposti nuovi tamponi. La situazione è sotto controllo. Vi chiediamo di restare a casa e di attenervi alle ultime ordinanze comunali. Insieme ce la faremo!”.

Salerno - Cronaca - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Figc, pubblicate le proposte pratiche per sedute d'allenamento dell'attività giovanile ai tempi del Covid

Tenuto conto delle indicazioni riportate dal Protocollo Attuativo sviluppato nel contesto della pandemia da Covid-19 (SARS-COV-2) per la ripresa in sicurezza delle...

La Fondazione Ravello omaggia Richard Wagner

La Fondazione Ravello, in stretta sinergia con la Regione Campania e il Comune di Ravello, ha voluto celebrare degnamente il 140esimo anniversario dell’arrivo di Richard...

Fuga da film in Costiera, distrugge auto a Vietri e poi minaccia i Carabinieri: 49enne arrestato a Cetara

Arresto effettuato ieri sera a Cetara dai Carabinieri, tutto è partito da una segnalazione su 112 di un soggetto a bordo di ciclomotore che, armato di bastone in legno,...

Ambulanza danneggiata mentre operatori sanitari soccorrono paziente: la denuncia dell'Humanitas

«Si esce per salvare le persone scendiamo da casa del paziente e troviamo il regalo la cosa tragica che qualcuno passando avrà visto ma chi se ne frega, salernitani...

Coronavirus, gli aggiornamenti normativi e burocratici tra bonus e decreti

Tutti gli ultimi aggiornamenti da Regione e Nazione.







 

Salernitana, il cammino della Primavera in attesa dello stop ufficiale

Tra color che son sospesi. Da più di un mese la Figc ha ufficialmente annunciato la chiusura anticipata dei campionati nazionali dall'Under 18 all'Under 13 sia nazionali...

Agroalimentare, maxi-investimento di 47 milioni a Salerno

Un investimento di oltre 47 milioni di euro per potenziare la produzione di conserve di pomodoro e introdurre nuove linee per la produzione di legumi.
È quello...

Salerno, celebrati in tono minore i 206 anni dell'Arma dei Carabinieri

Si è svolta ieri mattina, presso il Comando Provinciale Carabinieri di Salerno, la cerimonia per la celebrazione annuale della fondazione dell’Arma dei Carabinieri,...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?