Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Speciale Pallanuoto, Sara Centanni: da Napoli a Padova sognando l'azzurro: "In vasca e in forma grazie a mio fratello"

27/03/2020

La FIN invoca sostegno per le ASD e SSD ma le attese principali sono quelle degli attori e degli attrici protagonisti: chi scende in acqua tra mille sacrifici, chi cade e si rialza per tenere viva una passione, per inseguire un sogno. Ospite della quinta puntata dello Speciale nazionale riservato al mondo della Pallanuoto è la giovane napoletana Sara Centanni, stellina della corazzata Plebiscito Padova, seconda in classifica nel campionato di A1 femminile prima dello stop. Riavvolgiamo il nastro e partiamo dagli antipodi:

"La mia passione nasce a bordovasca, quando da piccola vedevo mio fratello giocare a Pallanuoto e, si sa, si tende sempre a imitare i nostri eroi da bambini - spiega l'attaccante in forza al Setterosa veneto - Con il passare del tempo nell'acqua sono entrata e non sono più uscita raggiungendo da giovanissima un traguardo che resterà per sempre impresso nella mia memoria: la promozione in Serie A1 con l'Acquachiara, la squadra dove sono cresciuta. Vincere davanti alla mia famiglia, i miei amici, la mia Napoli è stata un'emozione indimenticabile. E proprio a Napoli ho avuto l'opportunità di partecipare la scorsa estate alle Universiadi e quindi l'emozione è raddoppiata. Un argento comunque bellissimo che mi ha permesso di vivere un'esperienza unica".

L'attenzione si sposta, inevitabilmente, sull'attualità: "A prescindere da questa situazione critica che sta mettendo in ginocchio il Mondo intero, il calendario quest'anno non era stato dei migliori per gli impegni della Nazionale in vista delle Olimpiadi - prosegue l'ex Bologna e Sis Roma - Nonostante questo, ci siamo allenate focalizzandoci sempre sui nostri obiettivi. Ora è più difficile perché non sappiamo assolutamente quando ricominceremo a giocare, ma comunque la cosa fondamentale al momento è la salute. Al resto, ci penseremo nel giusto momento. In questo periodo ci stiamo allenando a casa. Mio fratello è fisioterapista e ogni giorni facciamo allenamento in diretta su Instagram insieme per non perdere la condizione atletica".

Le Olimpiadi, intanto, saltano al 2021: "Sono d'accordo con il rinvio dei giochi olimpici perché non si possono conoscere le tempistiche evolutive della pandemia e quindi non è giusto mettere a rischio la salute di atleti e staff". E il campionato?: "Attualmente è complicato prendere una posizione sulle ipotesi conclusive della stagione, non ci resta che attendere: pian piano capiremo cosa dobbiamo fare e ci adatteremo".

Tra passato, presente e futuro: "Abbiamo vinto la Coppa Italia e questo mi inorgoglisce. Sono in un top club e credo che questo mi possa permettere di migliorare, giorno dopo giorno, bracciata su bracciata. Il sogno, naturalmente, è quello di poter indossare la calottina azzurra. Intanto mi impegnerò e continuerò a lavorare bene con il mio club". 

Davide Maddaluno - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Figc, pubblicate le proposte pratiche per sedute d'allenamento dell'attività giovanile ai tempi del Covid

Tenuto conto delle indicazioni riportate dal Protocollo Attuativo sviluppato nel contesto della pandemia da Covid-19 (SARS-COV-2) per la ripresa in sicurezza delle...

La Fondazione Ravello omaggia Richard Wagner

La Fondazione Ravello, in stretta sinergia con la Regione Campania e il Comune di Ravello, ha voluto celebrare degnamente il 140esimo anniversario dell’arrivo di Richard...

Fuga da film in Costiera, distrugge auto a Vietri e poi minaccia i Carabinieri: 49enne arrestato a Cetara

Arresto effettuato ieri sera a Cetara dai Carabinieri, tutto è partito da una segnalazione su 112 di un soggetto a bordo di ciclomotore che, armato di bastone in legno,...

Ambulanza danneggiata mentre operatori sanitari soccorrono paziente: la denuncia dell'Humanitas

«Si esce per salvare le persone scendiamo da casa del paziente e troviamo il regalo la cosa tragica che qualcuno passando avrà visto ma chi se ne frega, salernitani...

Coronavirus, gli aggiornamenti normativi e burocratici tra bonus e decreti

Tutti gli ultimi aggiornamenti da Regione e Nazione.







 

Salernitana, il cammino della Primavera in attesa dello stop ufficiale

Tra color che son sospesi. Da più di un mese la Figc ha ufficialmente annunciato la chiusura anticipata dei campionati nazionali dall'Under 18 all'Under 13 sia nazionali...

Agroalimentare, maxi-investimento di 47 milioni a Salerno

Un investimento di oltre 47 milioni di euro per potenziare la produzione di conserve di pomodoro e introdurre nuove linee per la produzione di legumi.
È quello...

Salerno, celebrati in tono minore i 206 anni dell'Arma dei Carabinieri

Si è svolta ieri mattina, presso il Comando Provinciale Carabinieri di Salerno, la cerimonia per la celebrazione annuale della fondazione dell’Arma dei Carabinieri,...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?