Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

L'atelier Diva riapre le porte della sartoria per la cucitura di mascherine

25/03/2020

L’Atelier Diva riapre le porte della sartoria di piazza Portanova e rimette in moto…le macchine da cucire. “Insieme si può fare molto di più”: sono le parole della “prima donna” Marianna Fierro, titolare dell’Atelier salernitano che ha messo a disposizione il suo tempo e la sua professionalità per cucire in questi giorni le mascherine in materiale TNT che sono state già consegnate all’interno dei reparti del San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona per fronteggiare l’emergenza Coronavirus. Un gesto che non è passato inosservato tra medici e infermieri. Ma Marianna Fierro e il suo staff vorrebbero fare molto di più. Infatti per poter continuare nell’attività di solidarietà la titolare lancia l’appello sui social: serve altro materiale (specialmente tessuto in TNT) che ora come ora risulta irreperibile tra fornitori. “Una goccia nel mare immenso può fare comunque tanto – ha dichiarato la titolare dello storico Atelier – vogliamo aiutare tutti gli operatori sanitari che in questo momento sono in prima linea per sconfiggere un mostro più grande di noi. Noi ci siamo e siamo scesi in corsia accanto a loro. Adesso per proseguire però abbiamo bisogno di altre goccioline in questo mare e chiunque abbia a disposizione materiale per far sì che vengano realizzati altri dispositivi di sicurezza può contattarci tramite i nostri canali Facebook (Atelier Diva Sposa) e Instagram (atelierdivasposa) o telefonicamente allo 089228569. Saremo felici di metterci ancora a disposizione e darci la mano, a distanza”.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Campagna “Io vi proteggo”, i Lions consegnano un videolaringoscopio all’Ospedale “Ruggi” di Salerno

 
 Un impostante traguardo è stato raggiunto dalla Campagna “Io vi proteggo” ideata ed organizzata dai Lions Club; lunedì 30 marzo il Lions...

L'Iroko si trasforma in supermercato, sul web dilaga la tristezza dei nostalgici

Un supermercato al posto di una location storica della musica e dello svago nel centro storico di Salerno. Da due giorni, nei locali di via Pandolfina Fasanella, che hanno...

Le aziende agricole salernitane donano pacchi alimentari

Una rete solidale per sostenere le famiglie in difficoltà. Coldiretti Salerno ha attivato una catena di solidarietà per l’approvvigionamento di beni...

Azioni legali contro medici, la rabbia dell'Ordine di Salerno: "Messaggi fuorvianti e ingannevoli"

“L’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Salerno esprime con forza la netta contrarietà e il disdegno più profondo per le...

Un lettore ci scrive: "Dormo in macchina da un mese, aiutatemi almeno a mangiare"

Riceviamo e pubblichiamo la lettera indirizzata da un cittadino al nostro direttore con la speranza che possa aiutare davvero chi ha bisogno come lui a resistere in questo...

Blackout INPS, saltano i login e qualche persona si ritrova con dati di altre

Continuano le segnalazioni, anche attraverso i social, riguardanti il malfunzionamento del sito internet dell’INPS. Da oggi, infatti, c’è la...

I pediatri sbottano: "Bimbi in strada con i genitori? Decisione scellerata"

Una comunicazione definita “scellerata”, espressione che emerge da tanti pediatri e specialisti in merito all’ultima decisione del Ministero degli Interni...

Comuni in quarantena imbiancati dalla neve

Risveglio imbiancato per buona parte della provincia di Salerno. La neve è caduta copiosa a partire da quote collinari, un evento davvero poco ricorrente nel mese di...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?