Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Coronavirus, Asis Salernitana Reti e Impianti sospende pagamenti fino a maggio

25/03/2020

Lavoro agile per la metà dei dipendenti, cessazione dell’interruzione idrica per morosità, nonchè importanti misure per il pagamento delle bollette. Sono solo alcune dell’iniziative messe in campo dall’Asis Salernitana Reti e Impianti per fronteggiare la pandemia in atto.

“Sin dall’inizio dell’emergenza Coronavirus – si legge in nota – il presidente Aniello Fiore, in sinergia con tutti i dirigenti e i dipartimenti aziendali,  ha messo in atto ogni misura al fine di garantire la continuità del servizio di distribuzione e controllo di qualità della risorsa idrica e di depurazione delle acque reflue implementando ciò con interventi che vanno incontro alle difficoltà economiche contingenti di famiglie e imprese”. L’Azienda ha fatto ricorso al lavoro agile per oltre la metà dei dipendenti, assicurando tutte le attività essenziali come gli  interventi di riparazione delle reti e degli impianti idrici e fognari e la gestione degli impianti di depurazione.

Sono stati, invece, sospesi tutti gli interventi programmati che prevedano interruzioni idriche, a meno di quelli urgenti e non indifferibili per assicurare la continuità del servizio.

Sono stati inoltre sospesi tutti gli interventi all’interno delle abitazioni (installazione e sostituzione dei contatori, letture, verifiche, sopralluoghi).

Conformemente ai provvedimenti emanati dal Governo e dall’Authority di settore (ARERA), Asis ha cessato le interruzioni di fornitura idrica per morosità.

“In considerazione del momento difficile che stiamo vivendo, anche di natura economica, per famiglie e imprese, l’Azienda ha poi adottato importanti misure relative al pagamento delle bollette“.

In particolare:

- per le bollette scadute 6/2/2020 è possibile effettuare il pagamento entro il 20/5/2020 e su queste non sarà applicato alcun interesse di mora nel periodo dal 6/2/2020 – 20/5/2020 ; si invitano gli utenti a non tenere in considerazione eventuali solleciti di  pagamento relativi a detta emissione che eventualmente venissero recapitati in questi giorni: si tratta di affidamenti fatti al vettore postale in data precedente al provvedimento di sospensione.

- le bollette relative al primo trimestre 2020 avranno scadenza 25/5/2020

“Nella certezza che tutte le misure adottate rappresenteranno un sostegno reale alle famiglie in difficoltà, Asis confida nella massima collaborazione e nel senso civico di tutti gli utenti che in questo momento non vivono particolari situazioni di disagio economico, invitando a pagare regolarmente le bollette del Servizio Idrico Integrato: ciò consentirà la normale prosecuzione del servizio e, soprattutto, renderà più agevole l’adozione di misure straordinarie destinate agli utenti più deboli ed in difficoltà economica” prosegue la nota. A tal proposito, si ricorda che per effettuare il pagamento delle bollette non è necessario spostarsi da casa: oltre che con l’attivazione della domiciliazione su conto corrente, è possibile farlo online, collegandosi al sito www.asisnet.it.

Ufficio Stampa - Attualità - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Coronavirus, l'età media dei decessi nel salernitano

Hanno un’eta’ media di 71,6 anni le persone decedute nel Salernitano tra quelle che avevano contratto il coronavirus. In totale, finora si registrano 33 morti che,...

Dalle mascherine alle uova di Pasqua, la provincia di Salerno si mobilita per la solidarietà

Uova di Pasqua ai bambini: è l’iniziativa lanciata dall’amministrazione comunale di Oliveto Citra, attraverso il sindaco Carmine Pignata, con il contributo...

L'associazione culturale Iperion lancia lo "scontrino sospeso"

Molto più della spesa sospesa. I cittadini non dovranno scegliere un prodotto tra tanti, lasciato in un carrello da una persona di buon cuore ma potranno comprare...

Gli imprenditori della Piana del Sele al servizio dei bisognosi: donata parte della produzione

di Doriana D'Elia - Cronache
Gli imprenditori della Piana del Sele, nonostate la crisi economica che stanno vivendo, rispondono “presente” all’appello della...

Volley, ufficiale: la Fipav chiude in anticipo la stagione: stop anche ai campionati regionali e giovanili

La Federazione Italiana Pallavolo, dopo un’attenta e approfondita riflessione sulla perdurante situazione emergenziale legata alla pandemia di COVID-19 (coronavirus), che...

Coronavirus, altro decesso a Cava. Il punto in provincia

Sesta vittima del Coronavirus a Cava de’ Tirreni. Questa mattina intorno a mezzogiorno la triste notizia. Si tratta di un imbianchino quarantaseienne, Angelo Senatore,...

"Misure per libere professioni ancora troppo carenti", parla il presidente dell'Unione Giovani Commercialisti di Salerno

di Andrea Bignardi
Il "decreto liquidità" si pone l'obiettivo ambizioso di non dare semplicemente una boccata d'ossigeno per le aziende ma di rappresentare un vero e...

L'ASL Salerno firma la permanenza in servizio di quaranta medici in età pensionabile

In un solo giorno la Asl Salerno firma la permanenza in servizio di quaranta medici in età pensionabile. I professionisti, così come prevede la Legge, possono...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?