Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Olimpiadi, arriva l'ufficialità: giochi a cinque cerchi rinviati al 2021

24/03/2020

Ora c'è anche l'ufficialità: dopo gli Europei di calcio anche i giochi olimpici di Tokyo verranno rinviati al 2021. Il premier Shinzo Abe ha chiesto ufficialmente la posticipazione di un anno, nel corso di una conferenza telefonica con Thomas Bach e con altri membri del Comitato Olimpico Internazionale. Al termine del colloquio, Abe ha fatto sapere che il CIO "è d'accordo al 100%" e poco dopo è arrivata la nota congiunta che conferma la decisione: "I Giochi della XXXII Olimpiade saranno riprogrammati dopo il 2020, ma non oltre l'estate 2021, per salvaguardare la salute degli atleti e di tutta la comunità internazionale". 

Una scelta dolorosa ma inevitabile, visto lo stato attuale della pandemia di Covid-19. Negli ultimi giorni erano cresciute le pressioni per un cambio di date, sia da parte delle federazioni sia da parte dei Comitati olimpici nazionali: l'ultimo a schierarsi apertamente per lo slittamento delle Olimpiadi era stato il Comitato Olimpico degli Stati Uniti, preoccupato come tutti per la salute dei propri atleti, mentre Canada, Australia e Gran Bretagna avevano minacciato di boicottare l'evento se si fosse tenuto nelle date programmate. Ai dubbi riguardanti le misure di sicurezza va per altro aggiunto il fatto che molti dei protagonisti dei Giochi, in queste settimane, sono costretti in casa o sono addirittura in quarantena forzata e allenarsi adeguatamente è quasi impossibile.

Nel weekend il CIO aveva preso tempo, dichiarando che una decisione definitiva sarebbe arrivata nel giro di quattro settimane: la cancellazione dell'evento non è neanche stata presa in considerazione e si era parlato di un possibile slittamento di qualche mese, una sorta di Olimpiade autunnale. Dopo l'intervento di Abe, tuttavia, è arrivata la decisione più logica, frutto anche di un consulto con l'OMS, che aveva parlato di "pandemia in accelerazione". Sono infatti quasi 400.000 i casi di Covid-19 e praticamente tutti i paesi del mondo hanno registrato dei contagi.

"Le Olimpiadi di Tokyo potranno rappresentare un faro di speranza per il mondo durante questo periodo difficile - si legge nella nota - La fiamma olimpica potrà diventare la luce alla fine del tunnel nel quale il mondo si trova in questo momento. Anche per questo è stato deciso che la fiamma rimarrà in Giappone".

I Giochi, comunque, non cambieranno nome e si chiameranno sempre Tokyo 2020. Lo riferisce il governatore della capitale giapponese. I Giochi dell'anno prossimo "saranno la testimonianza della sconfitta del virus", ha commentato il premier giapponese Shinzo Abe.

FONTE: SportMediaset

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Campagna “Io vi proteggo”, i Lions consegnano un videolaringoscopio all’Ospedale “Ruggi” di Salerno

 
 Un impostante traguardo è stato raggiunto dalla Campagna “Io vi proteggo” ideata ed organizzata dai Lions Club; lunedì 30 marzo il Lions...

L'Iroko si trasforma in supermercato, sul web dilaga la tristezza dei nostalgici

Un supermercato al posto di una location storica della musica e dello svago nel centro storico di Salerno. Da due giorni, nei locali di via Pandolfina Fasanella, che hanno...

Le aziende agricole salernitane donano pacchi alimentari

Una rete solidale per sostenere le famiglie in difficoltà. Coldiretti Salerno ha attivato una catena di solidarietà per l’approvvigionamento di beni...

Azioni legali contro medici, la rabbia dell'Ordine di Salerno: "Messaggi fuorvianti e ingannevoli"

“L’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Salerno esprime con forza la netta contrarietà e il disdegno più profondo per le...

Un lettore ci scrive: "Dormo in macchina da un mese, aiutatemi almeno a mangiare"

Riceviamo e pubblichiamo la lettera indirizzata da un cittadino al nostro direttore con la speranza che possa aiutare davvero chi ha bisogno come lui a resistere in questo...

Blackout INPS, saltano i login e qualche persona si ritrova con dati di altre

Continuano le segnalazioni, anche attraverso i social, riguardanti il malfunzionamento del sito internet dell’INPS. Da oggi, infatti, c’è la...

I pediatri sbottano: "Bimbi in strada con i genitori? Decisione scellerata"

Una comunicazione definita “scellerata”, espressione che emerge da tanti pediatri e specialisti in merito all’ultima decisione del Ministero degli Interni...

Comuni in quarantena imbiancati dalla neve

Risveglio imbiancato per buona parte della provincia di Salerno. La neve è caduta copiosa a partire da quote collinari, un evento davvero poco ricorrente nel mese di...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?