Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Il Cilento vince la sua battaglia, ospedale di Agropoli riaperto con 82 posti letto

19/03/2020

Possono finalmente esultare i cittadini agropolesi e cilentani in generale. Presto prenderanno il via i lavori per rendere l’ospedale di Agropoli un Covid Hospital. Nella serata di ieri il consigliere regionale e presidente della commissione bilancio, Franco Picarone, ha annunciato che «le ditte sono state già autorizzate ad investire» e che «si sta già lavorando per attrezzature e personale». Poco dopo il sindaco Adamo Coppola ha confermato la riapertura e l’avvio dei lavori entro la prossima settimana. Lo riporta infocilento.it che aggiunge:

Il presidio sarà dotato di trentaquattro posti letto di terapia intensiva; altri quarantotto verrebbero messi a disposizione dei pazienti che presentano i sintomi del Covid-19 e a questi si aggiungono quelli già presenti. Dal punto di vista impiantistico “previsti pochi piccoli accorgimenti per ripristinare la funzionalità” dell’ospedale di Agropoli. 

Soltanto 24 ore prima il profilo Facebook del presidente della giunta regionale era stato preso d’assalto da centinaia di cittadini che avevano appreso con rabbia la scelta di acquistare dei prefabbricati per ospitare dei posti letto di terapia intensiva. Per molti un paradosso considerato che nel Cilento e in tutta la Regione vi sono strutture in parte o completamente inutilizzate. Tra queste, appunto, l’ospedale di Agropoli. Il presidio, aperto nel 2004 e chiuso solo pochi anni dopo, ad oggi è in funzione con soli dieci posti letto di medicina generale. Il territorio, invece, ne chiede da tempo la riapertura e l’emergenza coronavirus potrebbe rappresentare l’occasione per riattivare anche i reparti legati all’urgenza. Un appello condiviso da tanti amministratori locali.

Il Cilento non è mai stato così unito come oggi nel sollecitare la Regione Campania a riattivare il presidio agropolese. Da Sapri a Capaccio, passando per Vallo della Lucania, tutti i sindaci hanno espresso il desiderio di veder riaperta questa struttura. Qualcuno, come l’amministrazione comunale di Montecorice, ha anche evidenziato come l’ospedale di Agropoli dovrà essere un punto di riferimento per quest’area a Sud di Salerno non solo per affrontare l’emergenza ma anche per le situazioni ordinarie. Sul caso, poi, è stata presentata un’interrogazione parlamentare da parte del senatore Francesco Castiello che ha invitato anche la Protezione Civile ad intervenire, mentre il consigliere 5 Stelle Michele Cammarano ha portato la questione all’attenzione del Consiglio Regionale. C’è anche chi, come il consigliere comunale di Ogliastro Cilento Gerarda Ariana, ha rivolto un appello al Presidente Conte e avviato una raccolta firme che in 24 ore ha superato le duemila sottoscrizioni. Dal sindaco di Castellabate, Costabile Spinelli, un appello all’unità dei sindaci: «Non possiamo più aspettare vista la carenza di strutture sanitarie in questo territorio». 

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Nuova ordinanza regionale: si a cinema all'aperto, matrimoni e campus estivi. Centri scommesse dal 15 giugno

A decorrere da oggi e fino al 31 luglio 2020 è consentita la ripresa delle seguenti attività:
a) guide turistiche e rifugi montani, con osservanza del protocollo....

Italia Viva entra in Consiglio a Salerno con Pessolano

Italia Viva entra ufficialmente in Consiglio comunale a Salerno. Donato Pessolano, consigliere comunale di maggioranza, ha aderito al progetto politico di Matteo Renzi. Domenica...

Praiano, sindaco arrestato per concussione

È stato arrestato Giovanni Di Martino, sindaco di Praiano (Salerno), ritenuto responsabile di concussione ai danni di un libero professionista. Gli agenti della Squadra...

Figc, pubblicato il protocollo per la ripresa dell'attività giovanile

A seguito della diramazione delle linee guida sulle modalità di svolgimento degli allenamenti per gli sport di squadra, contenute nel Dpcm del 17 maggio scorso, la Figc e...

Remoergometro, Canottieri Irno sul podio con Pietro Iannicelli all’Home Race 30

Il Circolo Canottieri Irno di Salerno sale sul podio anche… da remoto. E’ accaduto in occasione dell’Italian Coop&Garofalo “Home Race”...

Droga e prostituzione, raid delle forze dell'ordine a Nocera e Pontecagnano

Nella tarda serata di ieri gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile – Sezione Falchi effettuavano diversi servizi di osservazione nella zona di Pontecagnano...

Rapina ad anziana in via San Leonardo, indagano i Carabinieri

Rapina ai danni di un’anziana 83 enne allettata questa mattina intorno alle 8 in via San Leonardo (foto Anteprima24). Stando alle prime ricostruzioni riportate dalla...

Ripartenza corse Busitalia dopo denunce del consigliere Santoro: "Lo dedichiamo a migliaia di utenti e lavoratori"

Iniziano ad intravedersi i primi spiragli di luce sul ripristino della regolare mobilità a Salerno: "Con le nostre operazioni #fiatosulcollo restituiamo il diritto alla...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?