Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Volley Bellizzi fa visita al Volley Sessa: trasferta insidiosa per le gialloblu

21/02/2020

Trasferta insidiosa per il Volley Bellizzi che, nel 15° turno del campionato di Serie D, sarà ospite del Volley Sessa. La gara sarà disputata domenica 23 febbraio, presso la Palestra SMS “De Santis” di Sessa Aurunca (CE). Inizio fissato alle ore 18:30. 

Volley Bellizzi fa visita al Volley Sessa
Match che mette in palio punti d’oro in ottica play-off. Bellizzi vuol dare continuità di risultati al proprio cammino e proseguire nella striscia vincente per restare a stretto contatto con la vetta. Per il Volley Sessa, un successo significherebbe accorciare le distanze da una diretta rivale e entrare a pieno titolo tra le pretendenti ad un posto per gli spareggi promozioni. Dunque, un match che vale doppio per entrambe le squadre e che si preannuncia denso di emozioni.

Meneghetti: «Partita molto difficile, Sessa è squadra che può arrivare in alto»

Coach Meneghetti presenta così la partita: «Le ragazze sono molto cariche per la gara di domenica e ci aspettiamo di fare un’ottima partita. Ci troveremo di fronte una squadra che ha grande potenziale offensivo. Sarà importante, per noi, lavorare bene in battuta e difendere al meglio. Credo che queste possano essere le due chiavi per portare a casa un risultato positivo».

Il tecnico italo-argentino sottolinea poi il valore dell’avversario: «Come ho avuto già modo di dire qualche settimana fa, per me il Volley Sessa è una squadra che può ambire a molto di più rispetto al quinto posto che attualmente occupa in classifica. Per tale motivo, mi aspetto una partita molto difficile. Il loro allenatore è molto preparato e studia bene ogni gara. Così come noi conosciamo le loro caratteristiche, allo stesso modo loro avranno studiato i nostri punti di forza e di debolezza. Inoltre dovremo affrontare le inside solite di un match in trasferta, su tutte il pallone differente e un rettangolo di gioco che non è il nostro di casa. Per cui, ci sarà da spingere tanto sin dai primi scambi e tenere altissima la concentrazione su ogni punto». 

In chiusura Meneghetti torna sul secondo set opaco dell’ultimo match casalingo vinto contro Volalto: «La pallavolo è uno sport che non ti concede momenti di relax. Nel momento in cui cali anche di un minimo la tensione, puoi pagare un prezzo molto alto. Di fronte avevamo un avversario che non aveva nulla da perdere e che ha provato a metterci in difficoltà. Analizzando il set a mente fredda, posso dire però che sono piccoli passaggi a vuoto che possono capitare nella pallavolo. Si poteva fare sicuramente meglio, ma non c’è assolutamente da drammatizzare o puntare il dito contro le ragazze».

Francesco Di Pasquale - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Campagna “Io vi proteggo”, i Lions consegnano un videolaringoscopio all’Ospedale “Ruggi” di Salerno

 
 Un impostante traguardo è stato raggiunto dalla Campagna “Io vi proteggo” ideata ed organizzata dai Lions Club; lunedì 30 marzo il Lions...

L'Iroko si trasforma in supermercato, sul web dilaga la tristezza dei nostalgici

Un supermercato al posto di una location storica della musica e dello svago nel centro storico di Salerno. Da due giorni, nei locali di via Pandolfina Fasanella, che hanno...

Le aziende agricole salernitane donano pacchi alimentari

Una rete solidale per sostenere le famiglie in difficoltà. Coldiretti Salerno ha attivato una catena di solidarietà per l’approvvigionamento di beni...

Azioni legali contro medici, la rabbia dell'Ordine di Salerno: "Messaggi fuorvianti e ingannevoli"

“L’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Salerno esprime con forza la netta contrarietà e il disdegno più profondo per le...

Un lettore ci scrive: "Dormo in macchina da un mese, aiutatemi almeno a mangiare"

Riceviamo e pubblichiamo la lettera indirizzata da un cittadino al nostro direttore con la speranza che possa aiutare davvero chi ha bisogno come lui a resistere in questo...

Blackout INPS, saltano i login e qualche persona si ritrova con dati di altre

Continuano le segnalazioni, anche attraverso i social, riguardanti il malfunzionamento del sito internet dell’INPS. Da oggi, infatti, c’è la...

I pediatri sbottano: "Bimbi in strada con i genitori? Decisione scellerata"

Una comunicazione definita “scellerata”, espressione che emerge da tanti pediatri e specialisti in merito all’ultima decisione del Ministero degli Interni...

Comuni in quarantena imbiancati dalla neve

Risveglio imbiancato per buona parte della provincia di Salerno. La neve è caduta copiosa a partire da quote collinari, un evento davvero poco ricorrente nel mese di...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?