Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Ancora un derby per Bellizzi: c’è la trasferta sul campo della Pall. Salerno

21/02/2020

Il Semprefarmacia.it Basket Bellizzi si prepara ad un nuovo derby ad alta quota. Nel 17° turno del campionato di Serie C Gold, i gialloblu saranno impegnati sul parquet della Jolly Animation Pallacanestro Salerno.

Basket Bellizzi: trasferta contro Pallacanestro Salerno
La gara sarà disputata domenica 23 febbraio, presso il “PalaSilvestri” di Salerno – Loc. Matierno. Palla a due alle ore 18:00. Il match sarà diretto dal 1° arbitro sig. Paolo Carotenuto di Scafati (SA) e dal 2° arbitro sig. Alfonso Procida di San Cipriano Picentino (SA).

Bellizzi è reduce dalla brillante vittoria ottenuta domenica scorsa contro Angri Pallacanestro, arrivata al termine di una prestazione di spessore. Gli uomini di coach Nino Sanfilippo proveranno ad invertire il trend negativo in trasferta e a riscattare le sconfitte rimediate negli ultimi due turni lontano dal “PalaBerlinguer”.

Di contro, Salerno scenderà sul parquet col chiaro obiettivo di conquistare i 2 punti e agganciare proprio Bellizzi al quarto posto in classifica, a quota 20. Gli uomini di coach Menduto vorranno anche riscattare il k.o. patito all’andata (68-60). Dopo un match condotto per 30’, la compagine salernitana fu costretta alla resa da un ultimo quarto strepitoso dei padroni di casa.

Sanfilippo: «Assenze pesanti, servirà grande reattività sotto le plance»
Coach Sanfilippo presenta così la partita di domenica: «Dovremo giocare una gara intelligente, che è quello che serve per far bene in trasferta. I ragazzi dovranno mettere in campo tanta attenzione e concentrazione. Servirà forza nel reggere gli 1 vs 1 e capacità nel controllare i tabelloni. Con le assenze di Esposito e Kupchak, sarà necessario fare un lavoro importante di squadra a rimbalzo e darci tutti una mano sotto le plance».

Gli infortuni continuano a funestare la stagione dei gialloblu. Il tecnico spiega come si sopperisce all’assenza contemporanea dei due lunghi per il derby di domenica: «Senza due elementi importanti nel pitturato, sarà fondamentale lo spirito di sacrifico. Dovremo essere bravi nel fare taglia-fuori, facendoci trovare pronti sui tocchi che possono arrivare dai nostri finti lunghi. Servirà grande reattività, aggiunta ad una fase difendente adeguata».

Poi un passaggio sul match d’andata: «Noi ci trovavamo in un periodo di assestamento e giocammo una gara non buona. Salerno, grazie anche ad un roster composto da giocatori molto esperti, offrì una prestazione migliore della nostra. Per larghi tratti effettuarono delle scelte difensive che diedero ottimi risultati. Nell’ultimo quarto si disunirono e noi fummo bravi a giocare un quarto positivo in difesa, che ci diede il là per trovare soluzioni di attacco vincenti. Domenica non dovremo ripetere gli errori commessi in quella partita, capendo dove e come attaccare».

In chiusura, il tecnico evidenzia ancora una volta l’importanza di una fase difensiva adeguata: «I numeri dicono che, dopo Irpinia, siamo la squadra che concede meno punti di tutto il campionato. Al di là dei numeri, siamo consapevoli che senza la fase difensiva noi non siamo nulla».

Francesco Di Pasquale - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Campagna “Io vi proteggo”, i Lions consegnano un videolaringoscopio all’Ospedale “Ruggi” di Salerno

 
 Un impostante traguardo è stato raggiunto dalla Campagna “Io vi proteggo” ideata ed organizzata dai Lions Club; lunedì 30 marzo il Lions...

L'Iroko si trasforma in supermercato, sul web dilaga la tristezza dei nostalgici

Un supermercato al posto di una location storica della musica e dello svago nel centro storico di Salerno. Da due giorni, nei locali di via Pandolfina Fasanella, che hanno...

Le aziende agricole salernitane donano pacchi alimentari

Una rete solidale per sostenere le famiglie in difficoltà. Coldiretti Salerno ha attivato una catena di solidarietà per l’approvvigionamento di beni...

Azioni legali contro medici, la rabbia dell'Ordine di Salerno: "Messaggi fuorvianti e ingannevoli"

“L’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Salerno esprime con forza la netta contrarietà e il disdegno più profondo per le...

Un lettore ci scrive: "Dormo in macchina da un mese, aiutatemi almeno a mangiare"

Riceviamo e pubblichiamo la lettera indirizzata da un cittadino al nostro direttore con la speranza che possa aiutare davvero chi ha bisogno come lui a resistere in questo...

Blackout INPS, saltano i login e qualche persona si ritrova con dati di altre

Continuano le segnalazioni, anche attraverso i social, riguardanti il malfunzionamento del sito internet dell’INPS. Da oggi, infatti, c’è la...

I pediatri sbottano: "Bimbi in strada con i genitori? Decisione scellerata"

Una comunicazione definita “scellerata”, espressione che emerge da tanti pediatri e specialisti in merito all’ultima decisione del Ministero degli Interni...

Comuni in quarantena imbiancati dalla neve

Risveglio imbiancato per buona parte della provincia di Salerno. La neve è caduta copiosa a partire da quote collinari, un evento davvero poco ricorrente nel mese di...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?