Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Promozione, la Top 11 della ventunesima giornata

11/02/2020

Va in archivio non senza polemiche la giornata numero 21 del girone D di Promozione. Il big match tra Calpazio e Virtus Cilento termina 1-1 con velenosi comunicati post-gara di entrambe le società, consentendo a Salernum Baronissi, Sporting Pontecagnano e San Marzano di racimolare punti importanti per consolidare i rispettivi piazzamenti play-off. Torna al successo il Centro Storico Salerno, destinato a vivere in tranquillità la restante porzione di campionato. Esce fuori dalla zona rossa il San Vito Positano che sbanca il neutro di Nocera Superiore e tiene ancora sulle spine una Rocchese che fatica a carburare nonostante il cambio di panchina e gli innesti di esperienza fatti. Botta e risposta polemici anche tra Sanseverinese ed Herajon dopo la vittoria degli irnini che suona coma la definitiva condanna alla retrocessione per i gialloverdi che (in attesa dell'esito del reclamo avverso il Palomonte) si giocheranno l'ultima chance di rientrare nel giro play-out domenica prossima contro l'Honveed, rovinosamente sconfitta proprio dal Real Palomonte. Pericoloso scivolone interno della Temeraria che subisce un doppio sorpasso e nel prossimo turno affronterà un delicatissimo derby con la Giffonese. Andiamo, dunque, a scoprire l'11 ideale del fine settimana schierato con uno zemaniano 4-3-3:

Tra i pali Vito Palumbo che chiude a chiave la porta del San Vito Positano nell'importante blitz dei costieri sul campo della Rocchese. Linea difensiva a quattro: presidiano le due corsie Biagio Capuano, match winner della spigolosa sfida della sua Sanseverinese, e Fabio Pio Cestaro (2002), autore di una pregevole doppietta ai danni dell'Honveed ed a tutto vantaggio di un Real Palomonte in gran condizione. Coppia centrale formata dalla S2: Stefano Melchiorre che torna in campo e fa tornare il sorriso in casa Centro Storico con una staffilata su punizione che ha domato la Sarnese e Stefano Di Genio (2000), autoritario nell'arginare in coppia con Finaldi ed il resto della truppa difensiva Calpazio l'atomico attacco della Virtus Cilento.

A centrocampo esperienza, quantità e qualità nei piedi di Isidoro Izzo che nonostante la febbre alta è il condottiero del Salernum Baronissi nel rotondo successo sulla Giffonese. Dinamismo, duttilità e cinismo, invece, per Nicholas Minguzzi che apre allo Sporting Pontecagnano le strade del successo nell'attesa sfida al Sei Casali. Rischierato come esterno alto, Francesco Mastrogiovanni (2002) è delizia per gli occhi dei sostenitori della Virtus Cilento: il suo assolo per il momentaneo vantaggio virtussino è da applausi. 

In avanti l'ariete è...un Toro. C'è la firma di Aldo Marino nella rinascita del Positano che viaggia spedito verso la salvezza diretta. Alle sue spalle l'ormai certezza cronica Stefano Marrocco, in goal da vero rapace nel meritato pari della Calpazio, e Marco Giammetta. Altra doppietta d'autore per l'attaccante paganese che sta facendo le fortune del San Marzano. 

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Juniores Elite, il Salernum Baronissi cala il tris alla Rocchese prima del gran finale

Missione compiuta. La formazione Juniores Elite del Salernum Baronissi non sbaglia l'appuntamento in casa della Rocchese e archivia con successo la trasferta, preludio alle...

Amarcord, la giovane Temeraria e l'impresa in otto uomini

Accadde oggi è ormai un'appendice utilizzatissima sui social, da Facebook ad Instagram. Un condensato di momenti, belli o brutti che siano, che anno dopo anno vengono...

Su TLA canale 93 esordisce “Punto d’ascolto”, il nuovo format di Magda Mancuso e Miry D’Amico

Riceviamo e pubblichiamo
Parte la prima puntata di “PUNTO D’ASCOLTO” martedì 3 marzo in diretta televisiva dalle ore 17.00 alle 18.00 SU TLA can. 93....

DJ Experience, la musica nelle scuole come volano di emozioni e messaggi positivi. Sean Gray: "Il mio lavoro al servizio degli studenti"

Fare educazione civica con la musica si può, e rende anche bene. E' il, vincente, progetto ideato dal giovane dj salernitano Sean Gray, colonna portante del gruppo La...

Pallanuoto, la FIN sospende tutte le attività fino al 1 Marzo: rinviata Pro Recco-RN Salerno

Il consiglio federale riunitosi a Roma, preso atto delle ordinanze disposte dalle autorità competenti, ed in particolare da alcune Regioni italiane, sospende lo...

Seconda Categoria, Pol. Etruria-Real Filetta Pezzano 2-0. I gialloblu sorpassano i picentini

Si conferma implacabile tra le mura amiche la Polisportiva Etruria. La compagine neopromossa dopo aver superato la capolista Vietri Raito, si ripete al "XXIII Giugno 1978"...

Prima Categoria, Pol. Baronissi-SC Striano 2-0. I biancazzurri proseguono la rincorsa ai piani alti

Tra presente e futuro. La Polisportiva Baronissi prosegue il suo progetto lungimirante abbinando gli ottimi risultati della prima squadra nel campionato di Prima Categoria alla...

Coronavirus, il preside del "Trani-Moscati" annulla i viaggi d'istruzione: "Prevenzione necessaria, gli studenti hanno compreso"

I timori da Coronavirus continuano a influenzare il mondo della scuola e, con la primavera alle porte, il settore dei viaggi d’istruzione. Il dirigente...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?