Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Si finge carabiniere per palpeggiare prostitute, nei guai un salernitano d'adozione

07/02/2020

I carabinieri di Catania hanno arrestato un 38enne di Adrano residente in un paesino della provincia di Salerno, per rapina e violenza sessuale ai danni di due 23enni romene. Le ragazze, che svolgono il mestiere più antico del mondo in un appartamento di via Pietro Garofalo, hanno accolto nella loro alcova una persona sconosciuta che, appena entrata, si è qualificato indebitamente come “maresciallo dei carabinieri” in servizio in abiti civili. 

Approfittando dello “status”, riferendo che in strada ci fossero dei colleghi pronti, ad un suo cenno, a fare irruzione nell’abitazione, ha perquisito le due ragazze palpeggiandole nelle parti intime alla ricerca di droga, minacciandole di doverle arrestare (ha simulato di avere con se delle manette) se non avessero consegnato tutto il denaro in loro possesso.

Il criminale ha legato una delle due con dei lacci da scarpe facendosi consegnare 490 euro, per poi spostarsi con l’altra nell’appartamento al piano inferiore e farsi dare altri 150 euro. Prima di fuggire ha intimato alle ragazze di non utilizzare il cellulare per chiedere aiuto poiché, a suo dire, era sotto controllo, e di cancellare l’annuncio sul sito di incontri tramite il quale lui le aveva potute contattare. 

Le romene hanno avvertito i carabinieri, segnalando in particolare un orecchino indossato sul lobo dell’orecchio sinistro. Il 3 febbraio i militari hanno riconosciuto e bloccato il sospetto all’angolo tra la via Etnea e la via di Sangiuliano, mentre cercava di dileguarsi tra la folla di devoti di Sant’Agata.

E’ stato poi scoperto che una prostituta colombiana di 51 anni il 31 gennaio scorso all’interno di un appartamento di via Ventimiglia era stata costretta a subire i medesimi atti sessuali (pure in quella circostanza la donna era stata legata con dei lacci da scarpe), nonché costretta a consegnare al finto tutore dell’ordine, stavolta si era qualificato come poliziotto, 300 euro in contanti.

FONTE: lasiciliaweb.it

Salerno - Cronaca - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Juniores Elite, il Salernum Baronissi cala il tris alla Rocchese prima del gran finale

Missione compiuta. La formazione Juniores Elite del Salernum Baronissi non sbaglia l'appuntamento in casa della Rocchese e archivia con successo la trasferta, preludio alle...

Amarcord, la giovane Temeraria e l'impresa in otto uomini

Accadde oggi è ormai un'appendice utilizzatissima sui social, da Facebook ad Instagram. Un condensato di momenti, belli o brutti che siano, che anno dopo anno vengono...

Su TLA canale 93 esordisce “Punto d’ascolto”, il nuovo format di Magda Mancuso e Miry D’Amico

Riceviamo e pubblichiamo
Parte la prima puntata di “PUNTO D’ASCOLTO” martedì 3 marzo in diretta televisiva dalle ore 17.00 alle 18.00 SU TLA can. 93....

DJ Experience, la musica nelle scuole come volano di emozioni e messaggi positivi. Sean Gray: "Il mio lavoro al servizio degli studenti"

Fare educazione civica con la musica si può, e rende anche bene. E' il, vincente, progetto ideato dal giovane dj salernitano Sean Gray, colonna portante del gruppo La...

Pallanuoto, la FIN sospende tutte le attività fino al 1 Marzo: rinviata Pro Recco-RN Salerno

Il consiglio federale riunitosi a Roma, preso atto delle ordinanze disposte dalle autorità competenti, ed in particolare da alcune Regioni italiane, sospende lo...

Seconda Categoria, Pol. Etruria-Real Filetta Pezzano 2-0. I gialloblu sorpassano i picentini

Si conferma implacabile tra le mura amiche la Polisportiva Etruria. La compagine neopromossa dopo aver superato la capolista Vietri Raito, si ripete al "XXIII Giugno 1978"...

Prima Categoria, Pol. Baronissi-SC Striano 2-0. I biancazzurri proseguono la rincorsa ai piani alti

Tra presente e futuro. La Polisportiva Baronissi prosegue il suo progetto lungimirante abbinando gli ottimi risultati della prima squadra nel campionato di Prima Categoria alla...

Coronavirus, il preside del "Trani-Moscati" annulla i viaggi d'istruzione: "Prevenzione necessaria, gli studenti hanno compreso"

I timori da Coronavirus continuano a influenzare il mondo della scuola e, con la primavera alle porte, il settore dei viaggi d’istruzione. Il dirigente...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?