Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Aggressioni continue a medici e infermieri del "Ruggi", la presa di posizione della CGIL

17/01/2020

Nuovo e preoccupante episodio di violenza ieri pomeriggio al San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. Operatori sanitari, un medico e un infermiere sono stati aggrediti e picchiati nell’unità operativa di Pneumologia. Ancora sconosciuti i motivi dell’aggressione da parte di alcuni parenti di un paziente che purtroppo è deceduto. Nella stessa giornata un altro caso con una aggressione ad un medico in servizio al Pronto Soccorso dell’ospedale di via San Leonardo, aggredito proprio da un paziente.

LA NOTA DELLA CGIL

La Funzione Pubblica Cgil di Salerno, a seguito dell’ennesima aggressione a danno di operatori sanitari, avvenuta in data 16 gennaio 2020 nella S.C. di Broncologia dell’Azienda O.U. Ruggi di Salerno, esprime la sua più totale solidarietà ai colleghi aggrediti in maniera vile e vigliacca e stigmatizza con forza questo ennesimo episodio di violenza gratuita perpetrata ai danni di operatori mentre prestavano la loro attività lavorativa. La situazione è diventata non più sostenibile. Siamo al punto che non è più possibile esercitare la nostra professione in maniera serena a causa di pochi incivili, che però con i loro atteggiamenti inqualificabili portano danni a tutta l’utenza oltre che ai professionisti della sanità.

Si ritiene che si sia arrivati ad uno stato di emergenza che secondo la scrivente OO.SS. non potrà che sfociare in problematiche sociali. A questo stato di cose non possono più rispondere da soli né gli operatori , sempre più soli nel rimanere baluardi della legalità e della salute pubblica, né le Aziende, che non hanno mezzi efficaci da poter utilizzare, ma la situazione richiede l’ingresso in campo deciso di coloro che sono deputati al mantenimento dell’ordine pubblico, anche a livello nazionale.

Queste gravissime problematiche vanno affrontate in tempi rapidissimi, con i mezzi che le autorità preposte riterranno più consoni . La sottoscritta organizzazione sindacale lancia questo accorato appello a tutte le istituzioni, senza alcuna distinzione, ben conscia che il tempo a disposizione è oramai terminato , e che , senza un intervento deciso ed efficace , la situazione potrà sfociare in comportamenti che potrebbero portare a problematiche di allarme sociale.

La FP- CGIL salernitana da sempre al fianco dei lavoratori e sensibile alla prevenzione e risoluzione di queste problematiche, nel restare a disposizione per qualsiasi necessità dei Colleghi barbaramente aggrediti, si pone a disposizione di chiunque ritenga opportuno iniziare finalmente a dare risposte efficaci in merito.

Il Segretario Generale Antonio Capezzuto

Il Segretario Provinciale Pasquale Addesso

Il Responsabile FP CGIL MEDICI Ruggi Dott.Francesco Bruno

Ufficio Stampa - Cronaca , Attualità - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Baronissi, panificio chiuso cinque giorni per produzione di pasticceria non autorizzata

Nell’ambito dei serrati controlli sul territorio cittadino, i Carabinieri hanno disposto la chiusura per cinque giorni di un panificio di Baronissi perché sorpreso...

Accadde oggi, l'Alma Salerno scrive la storia e vola in B VIDEO

Sono passati ormai sei anni dal raggiungimento di un traguardo storico per il Calcio a 5 a Salerno. Il 9 Aprile del 2014 l'Alma Salerno di Nando Mainenti festeggiava la...

Sorpresi con un sacchetto di marijuana, tre persone arrestate in videoconferenza

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, nel corso di controlli finalizzati al rispetto della normativa emergenziale dell’epidemia per polmonite Covid-19,...

Piano economico sociale Regione Campania, la sintesi delle misure

Di seguito la sintesi delle misure relative al piano economico predisposto dalla Regione a seguito dell'emergenza Coronavirus. 
*TURISMO*Tramite INPS verranno erogati ai...

Castellabate, annullata l'edizione 2020 della Festa del Pescato

“Avremmo voluto anche quest’anno inaugurare la stagione estiva degli eventi nel territorio comunale di Castellabate, ma la salute delle persone è al primo...

Battipaglia, i Giovani in Movimento lanciano "Gli scatoloni della solidarietà"

di Andrea Bignardi
La beneficenza nell'era del Coronavirus fa tappa anche a Battipaglia con “gli scatoloni della solidarietà”. Anche nella città...

L'associazione Saranno Vietresi lancia lo spettacolo... in remoto

In tempo di Quarantena i teatri sono chiusi, ma i Saranno Vietresi, associazione culturale da anni impegnata nella diffusione di spettacoli musicali e nella realizzazione di...

La start up salernitana Digital Ocean lancia la produzione di mascherine con stampante 3D

di Erika Noschese
Mascherine con stampante 3D: è l’iniziativa lanciata dalla Start up del giovane salernitano Riccardo Fasulo, Digital Ocean che ha scelto di...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?