Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Gli infermieri del 118 chiedono di essere stabilizzati

10/01/2020

Gli infermieri del 118 chiedono di essere stabilizzati. La richiesta è contenuta in una lunghissima lettera in cui viene esposta la loro situazione. “…Da anni “tanti” di noi facciamo parte di un “sistema nazionale” di fondamentale valenza per tutto il territorio. Al giorno d’ oggi siamo tutti a conoscenza che nella provincia di Salerno il sistema infermieristico dell’ emergenza territoriale è gestito da terze parti convenzionate con enti pubblici sanitari, le quali non garantiscono i giusti criteri,i diritti e la tutela dei collaboratori professionali sanitari che ne fanno parte. Come appreso soprattutto negli ultimi periodi corre l’ obbligo di ricordare che molte situazioni emerse sono state spesso segnalate ed evidenziate da più parti (le condizioni di criticità pessime,inadeguate ed inaccettabili in cui versano gli infermieri in prov. di Salerno)”. Nella nota viene evidenziato che gli infermieri si ritrovano in un sistema che non riconosce più la professione,ridimensionando con il tempo sempre di più il ruolo dell’ infermiere 118. “…La seguente (categoria infermieristica) chiede la stabilizzazione del personale “volontario” (volontario per modo di dire) garantendo così i diritti e la tutela dei professionisti infermieri senza alcun intermediario, abbiamo modo di ritenere che occorrerebbe reclutare personale sanitario giovane con una buona esperienza e con lunga prospettiva lavorativa(già presente sui mezzi di soccorso). Da quanto emerso riteniamo che ci devono essere criteri nazionale per il sistema di emergenza territoriale 118 (non differenziazioni per regione) che devono essere gestite da personale medico/infermieristico specializzato ed operante in quanto si parla di un settore delicato e critico, e che venga riconosciuta la figura professionale dell’ infermiere garantendo l’ integrità del sistema e la tutela ed i diritti della categoria infermieristica. Per il reclutamento infermieristico in provincia di Salerno è stata proposta una manifestazione d’ interesse (graduatoria avviso pubblico Asl Salerno già presente) dato che la maggior parte degli operatori è inserita nella graduatoria e che potrebbe essere immediatamente reclutato. Mettiamo a conoscenza che oltre il ridimensionamento del ruolo,gli infermieri non hanno alcun tipo di diritto (assicurazione, contratto, malattia, rischi, ferie, svolgendo orari di servizio indecenti e fuori norma, sfruttamento di terze parti). Ci auguriamo fiduciosi che la nostra proposta presentata venga presa subito in considerazione con urgenza,dato le condizioni critiche e disagiate in cui versa la categoria infermieristica operante sulle ambulanze in provincia di Salerno”.

La Redazione - Attualità - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Promozione, il Giffoni Sei Casali chiude il mercato con un colpo ad effetto tra i pali

La società ASD Giffoni Sei Casali con a capo il Presidente Nicola Cardillo comunica agli organi di informazione e ai suoi sostenitori di aver acquisito le prestazioni...

Salernitana, offerta pazzesca per Jallow

In queste ultime ore si accende il mercato della Salernitana con un offerta per l'attaccante gambiano Lamin Jallow. Il futuro dell’attaccante potrebbe essere lontano...

Aggressioni continue a medici e infermieri del "Ruggi", la presa di posizione della CGIL

Nuovo e preoccupante episodio di violenza ieri pomeriggio al San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. Operatori sanitari, un medico e un infermiere sono stati...

Prima Categoria, Ferrara rileverà De Sio alla guida dell'Olympic

Sarà Cristian Ferrara il successore di Vincenzo De Sio alla guida della prima squadra dell'Olympic Salerno. La scelta del presidente Matteo Pisapia è ricaduta,...

Pallanuoto, al via la partnership tra WMS e Oasi: la soddisfazione di Musella e Parrilli

Inizierà domani il campionato nazionale di Serie B di Pallanuoto. Dopo aver affidato la panchina a Mario Grieco, un'altra grande novità in casa Polisportiva...

Giovanili, la soddisfazione del Picentia per l'approdo al Benevento di De Mattia

L’A.S.D. Sporting Club Picentia è orgogliosa dell’approdo al Benevento Calcio di Antonio De Mattia, calciatore classe 2003. Il giovane...

Eboli, si riaccendono le luci dei riflettori sul Pala Sele: tutto pronto per il concerto di Renato Zero

Si riaccendono sabato prossimo, 18 gennaio, le luci sul palcoscenico del PalaSele di Eboli con il ritorno di Renato Zero: l’artista italiano più rivoluzionario di...

Il Giardino della Minerva si rinnova, domattina l'inaugurazione della nuova area vivaio

Domani mattina, sabato 18 gennaio, alle ore 10.30, il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli parteciperà alla cerimonia di inaugurazione dei lavori di ammodernamento...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?