Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Un convegno per informare ad educare vecchie e nuove generazioni

09/12/2019

Si è tenuto lo scorso 15 novembre, presso la Parrocchia del Volto Santo di Salerno, il convegno "La sfida educativa: essere comunità nell'era del web.Alla presenza di circa 300 studenti del triennio di alcune scuole superiori del territorio, particolarmente sensibili a tali iniziative, sono intervenuti S. E. Mons Andrea Bellandi, Arcivescovo di Salerno, Campagna, Acerno, il prof. Andrea Tomasi, docente di Informatica per le Scienze umane all"Universita"di Pisa, la dott. ssa Roberta Manzo, Ispettrice di Polizia postale di Salerno e il dott. Giulio Ligozzi, Psicologo e Psicoterapeuta. I relatori, con i loro autorevoli interventi, hanno coinvolto il folto gruppo di studenti sui rischi, ma anche sulle opportunità, che discendono dalla rete, le cui community"che sono ormai parte integrante della realtà quotidiana di molti giovani.

Si è cercato di capire come le community costruite su tali piattaforme possano trasformarsi in comunità reali ed autentiche. Il convegno è rivolto a chi ha responsabilità educative (genitori, insegnanti, catechisti...)

Il convegno, che ha visto la presenza, nella sessione pomeridiana anche dell'Arcivescovo Emerito S.E. Luigi Moretti  e Di Don Roberto Faccenda, Parroco della Parrocchia di San Benedetto in Pontecagnano Faiano, è stato moderato dal prof. Girolamo Daraio (Dipartimento di Giurisprudenza -Università degli studi di Salerno) e dal Dott.Mariano Ragusa (Giornalista, già Responsabile della Redazione de "Il Mattino" di Salerno e Coordinatore del Master della Scuola di Giornalismo all'Università degli studi di Salerno).

L'iniziativa culturale, fortemente voluta dal parroco del "Volto Santo" Prof. Don Francesco Coralluzzo, aveva lo scopo di proseguire la riflessione sulla complessa tematica dei doveri educativi e di accompagnamento delle giovani generazioni nella transizione verso l'età adulta attraverso un'approfondita riflessione, anche da parte dei genitori e di chi, a diversi livelli, ha responsabilità educative. 

Il convegno ha avuto anche lo scopo di intuire se cosiddette "community"  costruite sulla piattaforma digitale possono trasformarsi in comunità reali ed autentiche. L'iniziativa si è rilevata una preziosa occasione di riflessione e di confronto tra universo giovanile e mondo degli adulti, in particolare con le famiglie, le scuole, le parrocchie, le tre principali agenzie educative.

Il convegno ha riscosso un notevole successo in termini di presenze sia nella sessione mattutina, ravvivata dalla presenza di circa trecentocinquanta giovani provenienti da Istituti delle Scuole superiori della Zona orientale di Salerno, sia nella sessione pomeridiana, affollata da insegnanti, educatori, genitori particolarmente sensibili a tali iniziative volte ad incentivare il dialogo tra le generazioni. 

Il convegno non vuole rimanere un'occasione estemporanea di incontro,  ma intende aprire, secondo le intenzioni del Parroco e del gruppo  di lavoro che lo coadiuva, una sorta di laboratorio permanente che riporti ad ulteriori approfondimenti sull'argomento con ulteriori sessioni di lavoro nel corso del prossimo anno.

 

Stefano Pignataro - Rassegna - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Promozione, il Giffoni Sei Casali chiude il mercato con un colpo ad effetto tra i pali

La società ASD Giffoni Sei Casali con a capo il Presidente Nicola Cardillo comunica agli organi di informazione e ai suoi sostenitori di aver acquisito le prestazioni...

Salernitana, offerta pazzesca per Jallow

In queste ultime ore si accende il mercato della Salernitana con un offerta per l'attaccante gambiano Lamin Jallow. Il futuro dell’attaccante potrebbe essere lontano...

Aggressioni continue a medici e infermieri del "Ruggi", la presa di posizione della CGIL

Nuovo e preoccupante episodio di violenza ieri pomeriggio al San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. Operatori sanitari, un medico e un infermiere sono stati...

Prima Categoria, Ferrara rileverà De Sio alla guida dell'Olympic

Sarà Cristian Ferrara il successore di Vincenzo De Sio alla guida della prima squadra dell'Olympic Salerno. La scelta del presidente Matteo Pisapia è ricaduta,...

Pallanuoto, al via la partnership tra WMS e Oasi: la soddisfazione di Musella e Parrilli

Inizierà domani il campionato nazionale di Serie B di Pallanuoto. Dopo aver affidato la panchina a Mario Grieco, un'altra grande novità in casa Polisportiva...

Giovanili, la soddisfazione del Picentia per l'approdo al Benevento di De Mattia

L’A.S.D. Sporting Club Picentia è orgogliosa dell’approdo al Benevento Calcio di Antonio De Mattia, calciatore classe 2003. Il giovane...

Eboli, si riaccendono le luci dei riflettori sul Pala Sele: tutto pronto per il concerto di Renato Zero

Si riaccendono sabato prossimo, 18 gennaio, le luci sul palcoscenico del PalaSele di Eboli con il ritorno di Renato Zero: l’artista italiano più rivoluzionario di...

Il Giardino della Minerva si rinnova, domattina l'inaugurazione della nuova area vivaio

Domani mattina, sabato 18 gennaio, alle ore 10.30, il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli parteciperà alla cerimonia di inaugurazione dei lavori di ammodernamento...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?