Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Domani esce "L'Immortale": i protagonisti di "Ciro" sono i gemellini Mattia e Samuel Sessa

04/12/2019

"Il corpo di Ciro sta affondando nelle acque scure del Golfo di Napoli. E mentre sprofonda sempre più, affiorano i ricordi. I suoni attutiti dall’acqua si confondono con le urla della gente in fuga. E’ il 1980, la terra trema, il palazzo crolla, ma sotto le macerie si sente il pianto di un neonato ancora vivo. Dieci anni più tardi, ritroviamo quel neonato ormai cresciuto, mentre sopravvive come può alle strade di Napoli, figlio di nessuno. Ricordi vividi di un’educazione criminale che l’hanno reso ciò che è: Ciro Di Marzio, l’Immortale".

Così recita il primo trailer andato online il 13 novembre sui principali canali media. "L'Immortale" è un rewind della storia di Ciro Di Marzio, alla ribalta delle scene nella famosissima serie "Gomorra". Ciro Di Marzio, detto "l'immortale", è interpretato da Marco D'Amore. Come spesso racconta Ciro nella serie di Gomorra, perse giovanissimo i genitori durante il terremoto dell'Irpinia del 1980. Il suo palazzo fu raso al suolo e lui fu l'unico a salvarsi, guadagnandosi così il soprannome di "Immortale". All'età di tre anni entrò in un orfanotrofio a Napoli, dove venne in contatto fin dalla tenera età con gli ambienti della criminalità organizzata. Proprio il terremoto dell'80 è un ricordo particolare nella scena in cui Ciro racconta "o' terremoto è vulere 'e Ddio, fa bene alla terra, comme quanno 'na perzone sta male, accumula, accumula, finché o se libera e sfoga, o more!". Lo spin-off di Gomorra racconterà le vicende di Ciro, quindi, dalla nascita fino all'ascesa con il suo compagno Genny.

Ma da chi sarà interpretato Ciro nel periodo dell'infanzia? Saranno i gemelli Sessa, Mattia e Samuel, che hanno appena compiuto un anno, nati da mamma Simona e papà Emanuele, che, ironia della sorte, proprio con i suoi amici era solito recitare alcuni spezzoni della serie. Mattia e Samuel stando ai rumors interpretano Ciro e il fratello dalla nascita, passando per il famoso terremoto e ad altre scene che vedremo domani 5 dicembre sul grande schermo cinematografico. L'Immortale avrà quindi anche un tocco di Salerno con Mattia e Samuel attori precoci.

Articoli Correlati

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Promozione, il Giffoni Sei Casali chiude il mercato con un colpo ad effetto tra i pali

La società ASD Giffoni Sei Casali con a capo il Presidente Nicola Cardillo comunica agli organi di informazione e ai suoi sostenitori di aver acquisito le prestazioni...

Salernitana, offerta pazzesca per Jallow

In queste ultime ore si accende il mercato della Salernitana con un offerta per l'attaccante gambiano Lamin Jallow. Il futuro dell’attaccante potrebbe essere lontano...

Aggressioni continue a medici e infermieri del "Ruggi", la presa di posizione della CGIL

Nuovo e preoccupante episodio di violenza ieri pomeriggio al San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. Operatori sanitari, un medico e un infermiere sono stati...

Prima Categoria, Ferrara rileverà De Sio alla guida dell'Olympic

Sarà Cristian Ferrara il successore di Vincenzo De Sio alla guida della prima squadra dell'Olympic Salerno. La scelta del presidente Matteo Pisapia è ricaduta,...

Pallanuoto, al via la partnership tra WMS e Oasi: la soddisfazione di Musella e Parrilli

Inizierà domani il campionato nazionale di Serie B di Pallanuoto. Dopo aver affidato la panchina a Mario Grieco, un'altra grande novità in casa Polisportiva...

Giovanili, la soddisfazione del Picentia per l'approdo al Benevento di De Mattia

L’A.S.D. Sporting Club Picentia è orgogliosa dell’approdo al Benevento Calcio di Antonio De Mattia, calciatore classe 2003. Il giovane...

Eboli, si riaccendono le luci dei riflettori sul Pala Sele: tutto pronto per il concerto di Renato Zero

Si riaccendono sabato prossimo, 18 gennaio, le luci sul palcoscenico del PalaSele di Eboli con il ritorno di Renato Zero: l’artista italiano più rivoluzionario di...

Il Giardino della Minerva si rinnova, domattina l'inaugurazione della nuova area vivaio

Domani mattina, sabato 18 gennaio, alle ore 10.30, il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli parteciperà alla cerimonia di inaugurazione dei lavori di ammodernamento...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?