Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Promozione, la Top 11 della tredicesima giornata

03/12/2019

Volge al termine il girone d'andata per il girone D del campionato di Promozione. La Virtus Cilento, grande favorita della vigilia, per la prima volta in stagione comanda la classifica in solitaria dopo l'umiliante 8-1 rifilato all'Herajon. Dietro è bagarre con la classifica divisa in due tronconi: dalla capolista al Giffoni Sei Casali, dalla coppia Centro Storico-San Vito Positano al fanalino di coda Herajon. L'inizio del mercato di riparazione, con poche squadre costrette ad intervenire massicciamente, apre un nuovo mini-campionato fino alla sosta natalizia con altre sorprese dietro l'angolo. Andiamo, dunque, a scoprire l'undici ideale del week-end schierato con un offensivo 3-5-2 ed il ritorno del quarto under in formazione:

Tra i pali il promettente 2001 della Rocchese Alfonso Rescigno che non si fa intimorire dal goal subito da Maggino e si dimostra padrone dei propri mezzi tra i pali. Linea difensiva a 3 con al centro Alessandro Napoli, decisivo nello sbloccare lo scontro diretto in chiave salvezza tra l'Honveed e la sua Giffonese. Accanto a lui la spinta del classe 2002 Francesco Carosetti che ben si disimpegna nella retroguardia del Centro Storico e va addirittura vicino al goal colpendo una clamorosa traversa nonchè la diligenza di un altro 2002, Alessandro Pernolino del San Marzano che partecipa attivamente all'ennesimo bel successo dei suoi in casa del Positano.

A centrocampo spadroneggiano la duttilità ed il dinamismo di Christian Lambiase, ormai pienamente recuperato dopo l'infortunio patito in Toscana e secondo giustiziere di marca Giffonese contro l'Honveed; il tempismo e la qualità di Pino Bifulco, al primo goal stagionale con il Giffoni Sei Casali dopo un inizio di stagione condizionato da problemi fisici; la verve e il cambio passo di Arsenio Coiro (2002), ormai perno fondamentale del Real Palomonte di cui è trascinatore anche della formazione Juniores. Completano il reparto in posizione avanzata alle spalle delle due punte, il ritrovato folletto di casa Sporting Pontecagnano Giorgio Cassetta, a più tratti impredibile per i dirimpettai della Temeraria, e l'uomo del momento in casa San Marzano, il match winner Marco Giammetta.

Inevitabile affidare il duo offensivo alla premiata ditta della Virtus Cilento: con una tripletta a testa Guido Esposito e Pape Ousmane Senè si portano a casa il pallone ed entrano di diritto nella Top 11. 

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Prima Categoria, ostacolo Domicella per l'Olympic Salerno

Trasferta nel Vallo del Lauro per la prima squadra dell'Olympic Salerno. Reduce dal poker rifilato al Casamarciano che è valso i primi tre punti del 2020, i colchoneros...

Salerno, inaugurato il Ponte Fausto Coppi

Salerno si conferma città vicina alla memoria dello sport e del ciclismo. Su iniziativa dell'Associazione Amici del Sacro Cuore, è stato intitolato a Fausto Coppi...

Presentato a Napoli l'album dei "Segni distintivi"

Independent MusicLabel Digital Global Music DistributionPublishing | Sales | Marketing |Davvero : racconta il sentimento di chi è intrappolato in una condizione di...

All'Augusteo di Salerno con i Segni Distintivi anche una marching band del Gambia e un coro di bambini

La marching band “Nomadic Gambian Ensemble” domani sera a Salerno
DAL GAMBIA A SALERNO, UN MARE DI SOGNI E DI SUONI
Al Teatro Augusteo, nell’ambito del...

Tragedia a Fisciano, studentessa precipita dal Multipiano e muore sul colpo

Una ragazza, presumibilmente una studentessa dell'ateneo di Fisciano, è deceduta pochi minuti fa dopo essere precipitata dall'ultimo piano del parcheggio Multipiano sito...

Promozione, botto a sorpresa in casa Giffonese: arriva Ventura

Niente paura, ci pensa Ventura. E' stato a lungo il motto che ha caratterizzato la carriera calcistica, probabilmente finita troppo presto a certi livelli, di Massimo Ventura....

Viaggi, l'estate 2020 è già iniziata a Formentera

L’anno nuovo è oramai iniziato da varie settimane e con la mente si inizia già a pensare alla bella stagione ed alle possibili destinazioni estive... avete...

Olympic Salerno, colpaccio cilentano per l'Under 17

Vittoria di prestigio, la quarta consecutiva, per la formazione Under 17 provinciale dell'Olympic Salerno. I ragazzi di mister Rossi sbancano Casalvelino, piegando la Cilento...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?