Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Juniores Regionale, il Centro Storico non si ferma più: battuta la Temeraria nell'attesa sfida

02/12/2019

Va al Centro Storico Salerno la partitissima dell'ottava giornata del girone F del campionato regionale Juniores. I granatini di Daniele Apicella confermano lo stato di grazia, superando con cinismo e compattezza l'ostacolo Temeraria (3-1). I sanmanghesi, ben disposti da mister Rega, si rendono subito pericolosi con Esposito che a tu per tu con Grieco si fa ipnotizzare dall'estremo difensore locale. Ancora picentini pericolosi con lo stesso Esposito che non riesce a ribadire in rete un traversone di Prezioso. I padroni di casa aspettano il momento giusto per colpire e passano con il centrale difensivo Di Somma in proiezione offensiva, complice anche un'incertezza del portiere ospite. Sulle ali dell'entusiasmo il Centro Storico insiste e raddoppia con la perla balistica dalla distanza di D'Emma che si spegne all'incrocio dei pali per poi chiudere il primo tempo avanti di tre reti grazie alla volata vincente di Fasulo. Nella ripresa l'undici in maglia aranciogranata mantiene il punteggio saldamente nonostante il forcing della Temeraria. La girandola di cambi addormenta l'incontro che si ravviva nell'ultimo quarto d'ora: il neo entrato Coppola si procura con un'azione solitaria il penalty da lui stesso trasformato poi prende in pieno il palo con una bordata dalla distanza. I sanmanghesi restano in 10 per l'espulsione dell'ex di turno Mancuso e aprono il fianco alle ripartenze del Centro Storico. Il risultato, però, non cambierà più: il club di patron Avino, complici gli altri risultati, è ora a soli 3 punti dalla vetta mentre quello caro al duo Peluso-Rega viene provvisoriamente scavalcato da Herajon, Guiscards e Virtus Cilento.

TABELLINO

CENTRO STORICO SALERNO: Grieco, Licata A., Scermino, Picariello (15' st Santoro), Di Somma, Saviello, Fasulo (25' st Licata L.), Cotecchia, Canale (10' st Apetino), D'Emma (30' st Camara), Cafarelli (15' st Trimarco). A disposizione: Pietrofesa, Giordano. Allenatore: Apicella

TEMERARIA SAN MANGO: Cascone, Castagno, Mancuso, Granozio, Giannattasio, Prezioso, Nobile, Marano (20' st Coppola), Di Giacomo, Corbo, Esposito. Allenatore: Rega

ARBITRO: Imparato Sirica di Salerno

RETI: 25' pt Di Somma, 30' pt D'Emma, 40' pt Fasulo, 38' st rig. Coppola (T)

NOTE: Giornata variabile. Espulso al 40' st Mancuso (T) per somma di ammonizioni.

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Aggressioni continue a medici e infermieri del "Ruggi", la presa di posizione della CGIL

Nuovo e preoccupante episodio di violenza ieri pomeriggio al San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. Operatori sanitari, un medico e un infermiere sono stati...

Prima Categoria, Ferrara rileverà De Sio alla guida dell'Olympic

Sarà Cristian Ferrara il successore di Vincenzo De Sio alla guida della prima squadra dell'Olympic Salerno. La scelta del presidente Matteo Pisapia è ricaduta,...

Pallanuoto, al via la partnership tra WMS e Oasi: la soddisfazione di Musella e Parrilli

Inizierà domani il campionato nazionale di Serie B di Pallanuoto. Dopo aver affidato la panchina a Mario Grieco, un'altra grande novità in casa Polisportiva...

Il Giardino della Minerva si rinnova, domattina l'inaugurazione della nuova area vivaio

Domani mattina, sabato 18 gennaio, alle ore 10.30, il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli parteciperà alla cerimonia di inaugurazione dei lavori di ammodernamento...

Eboli, si riaccendono le luci dei riflettori sul Pala Sele: tutto pronto per il concerto di Renato Zero

Si riaccendono sabato prossimo, 18 gennaio, le luci sul palcoscenico del PalaSele di Eboli con il ritorno di Renato Zero: l’artista italiano più rivoluzionario di...

Il Benevento fa la spesa di giovani talenti nel salernitano, dopo Botta tocca a De Mattia

Dopo Botta ecco De Mattia. Dopo il Castel San Giorgio, il Faiano. La società biancoverde comunica di aver ceduto le prestazioni sportive del giovane tesserato...

Salernitana, ufficiale arriva Ramzi Aya

Nella giornata di ieri la Salernitana del patron Claudio Lotito è riuscito a chiudere un altro colpo in entrata rinforzando il pacchetto difensivo. Ora è ufficiale...

Movimento Difesa del Cittadino, formalizzate le nuove nomine

Sono state formalizzate le nuove nomine per il coordinamento del Movimento Difesa del Cittadino (MDC) per la provincia di Salerno: i nuovi vicepresidenti nominati sono gli...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?