Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Dilettanti, al via il calciomercato invernale: gli aggiornamenti giorno per giorno dall'Eccellenza al Calcio a 5 LIVE

14/12/2019

collaborano Antonio Mandia, Enzo Graziano, Davide Maddaluno, Giuseppe Vitolo, Vincenzo Pisaturo, Gennaro Granozio, Daniele Lorusso

Ha iniziato il 2 Dicembre la finestra invernale dedicata al calciomercato per i dilettanti, il calcio femminile ed il Calcio a 5. Svincoli aperti fino al giorno 11 mentre fino al 23 sarà possibile effettuare trasferimenti, fermo restando che per gli svincolati ci sarà tempo fino al prossimo Marzo per accasarsi. Attraverso questa pagina, giorno per giorno, saranno aggiornati i movimenti ufficiali, le trattative e tutte le curiosità che riguarderanno atleti salernitani o vecchie conoscenze della Salernitana. CLICCA QUI per lo speciale dedicato alla sessione estiva e tutte le rubriche di approfondimento.

Premessa dedicata al mercato allenatori. Molti i cambi di panchina registrati in questo ultimo periodo. In Serie D ha fatto scalpore l'esonero di Mauro Chianese al Portici. In Eccellenza Nastri ha rilevato Di Nola alla guida della Scafatese, in precedenza Coppola aveva preso le redini dell'Angri del nuovo corso Limodio. In Promozione il Centro Storico salutava De Palma dando il benvenuto ad Esposito. Cambio a sospresa anche allo Sporting Pontecagnano dove Erra passa di nuovo dalla scrivania al campo rilevando Gianpaolo Parisi. Cambio di guardia anche all'Herajon tra Mangieri e Di Lascio mentre il salernitano Cristian Ferrara ha ufficializzato le dimissioni da tecnico del Montoro. In Prima Categoria Angelo Quaglia da diverse settimane dirige l'Atletico Faiano in luogo di Ferrante. 

02/12: In Serie D l'ex granata Nevio Carrafiello saluta la Nocerina. Si accasa, invece, alla Sangiustese il centrocampista transistato dalle giovanili della Salernitana Emanuele Amabile. In Eccellenza già attivissimo l'Angri: ha già esordito il portiere Giuseppe D'Amico, ex Cavese e Gelbison, mentre da oggi è ufficiale l'arrivo dall'Ercolano dell'attaccante Ciccio Vitale. Si muove anche l'Alfaterna che prende dall'Altamura l'attaccante Federico Ortiz, vecchia conoscenza del Savoia. L'under Salvatore Di Bernardo lascia il Castel San Giorgio per trasferirsi allo Spoleto in Umbria. Trovano collocazione due reduci del gruppo Baronissi dell'Equipe Campania: il terzino Dean Saverino al Pomarico in Basilicata, il centrocampista 2003 Gerardo Di Fronzo all'Eclanese. In Promozione rivoluzione in casa Herajon: già in gruppo da qualche giorno i giovani ex Calpazio Federico Mazza e Andrea Capone mentre dalla vecchia Us Poseidon arrivano il difensore Tommaso Di Filippo, il centrocampista Francesco Bruno e l'attaccante rumeno Pietro Tinca. Dalla Calpazio provengono anche il terzino Duilio Arundine e gli attaccanti Antonio Merola e David Annunziato. Ingaggiati dallo Sparta Paestum il fantasista Antonio Sciarappa ed i difensori Domenico Esposito ed Alfredo Guzzi. In arrivo un attaccante moldavo dallo Sheriff Tiraspol mentre non faranno più parte della squadra Diallo (Montoro) e Michel Ange (Crevalcore). Per problemi di transfert non verranno, inoltre, tesserati gli stranieri annunciati in estate Francalanza, Manslay, Bolò, Baciu, Kalilou, Lanfia e Mossouni (a cui si aggiungevano Aiello e Borrelli). L'attaccante Massimo De Luca torna dalla Giffonese al Salernum Baronissi per fine prestito. L'ex Picciola e Salernum Franco Scognamiglio passa alla Viribus Somma. In Prima Categoria il primo botto è della Valentino Mazzola: preso Marco Altimari. Si è mosso progressivamente il Lavorate che dopo aver preso Molisse dall'Intercampania e Salvato e Adiletta dalla fu Real Sarno ha tesserato in sequenza i vari Palazzo, Carotenuto, Montuoro, De Biase, Migliaro, Tammaro, Nunziata, Capistrano, D'Ambrosio e i due Squitieri. Il Tramonti preleva dal Costa d'Amalfi il giovane Andrea Gambardella. Luca e Gaetano Buonocore passano all'Agerola. In Seconda Categoria il Castelvernieri si rinforza con l'ex talento di Temeraria e Real Filetta Andrea Spetrini ed il difensore Federico De Domenico dall'Olympic. Ottimo innesto anche per il Guido Cuore di Rocca: dalla Rocchese arriva l'esterno offensivo Mauro D'Amico. Si muove anche il GS Macchia: arrivano l'ex Santa Cecilia Gianluca Carrafiello e Andrea Guaccio. In Terza Categoria colpaccio dell'Atletico Salerno 2019 (ex Cerrone) che tessera il centrocampista ex Picciola e Salernum Baronissi Antonio Brancaccio. Elementi di comprovata esperienza per Sporting Palomonte e Real Battipaglia: rispettivamente il portiere Pasquale Guarnaccio ed Ulderico Marciano. CALCIO A 5: Rivoluzione in casa Alma Salerno, il primo a lasciare è Antonio Orvieto che torna per fine prestito al Real San Giuseppe e viene a sua volta girato al Solofra. Colpaccio stellare del Futsal San Marzano, dal Real San Giuseppe torna a casa il fenomeno Luigi Calabrese. 

03/12: In Eccellenza Angri scatenato: dall'Audax Cervinara arrivano Marco Senatore e Ambrogio Sorriso, dall'Alfaterna torna Attilio Della Femina mentre viene ufficializzato l'attaccante classe 2000 Mario Ferrara. In Promozione la Giffonese ritrova capitan Claudio Sandrigo. Rinfoltiscono il pacchetto under Rocchese e San Marzano: per i rossoblu Ezio Lanzara dal Castel San Giorgio, per i blaugrana Antonio Micucci dalla vecchia Sarnese. Il Real Palomonte cede allo Sporting Sala Consilina C5 capolista in C1 Luigi Isoldi e restituisce alla Vis Montorese il 2000 Francesco Messina. In Prima Categoria aria di partenze all'Intercampania: Alfonso Cirillo si trasferisce al San Vincenzo Unitis. CALCIO A 5: L'Alma Salerno dopo Oriveto lascia partire anche Valeriano Santaniello (Solofra), Raimondo Fois, Carmine Fine ed Andrea Iervolino (Virtus Campagna). Ingaggiato Nicola Fortunato dalla Feldi Eboli. In C1 il Futsal Coast prende Luca Della Brenda dal Campagna e cede all'Atletico Vitalica Giovanni Passannante. In C2 cambiano casacca tre atleti irnini: Roberto Negri si accasa all'Agostino Lettieri, il portiere Antonio Rago e Pasquale Roscigno vanno al Città di Palma. La Virtus Campagna oltre ai babies dell'Alma preleva anche Vito Maiorano dalle giovanili del Picerno. 

04/12: In Serie D si accasano a Messina, Mantova e Nola gli ex granata Francesco MaronePablo Landri e Alessio Faella. In Eccellenza il centrocampista Tino Liguori passa all'Audax Cervinara che preleva dal Santa Maria Cilento il portiere Raffaele Papa. La Vis Ariano prende dal San Tommaso il 2001 sarnese Mario Squillante. Va nel Lazio il difensore irnino Angelo Della Guardia, prelevato dal Tivoli. In Promozione clamoroso ritorno del bomber Francesco Paciello al Salernum Baronissi. Il difensore Andrea Coppola passa dalla Rocchese al San Marzano. La Temeraria San Mango si riprende l'esperto Sebastiano Scudiero e chiude per il difensore Romeo Magliano dal Buccino. La Sanseverinese saluta il centrocampista Franco Ildebrante, trasferitosi al Saviano, e l'attaccante Jallow passato al Gesualdo. Si accasa sempre al Gesualdo nel girone C la punta Domenico Arcobelli, uno degli ultimi rimasti del gruppo Baronissi dell'Equipe Campania. In Prima Categoria Atletico Faiano sugli scudi: presi Damiano Romano dalla Temeraria e Vittorio Gioia dal San Valentino. In Terza Categoria due ritorni di fiamma per l'Asad Pegaso: da Castelvernieri ed Etruria rientrano alla base Alessandro De Martino e Alfonso Falcone. EX GRANATA: Roberto Merino al Sora. Gennaro Fragiello al Villa Literno. Tommaso Barra alla Boys Caivanese.

05/12: In Serie D ritorna al San Tommaso il difensore classe 2001 Mattia Tizio per fine prestito al Gragnano. Cambiano casacca i portieri salernitani Gianluca Volzone e Gerardo Franza: il battipagliese passa dal Savoia alla Fidelis Andria, il sarnese dal Savoia al Grumentum. In Eccellenza il Castel San Giorgio presenta tre rinforzi a sorpresa: il difensore Antonio Fiorillo dal Santa Maria Cilento, il centrocampista Sabato Vaccaro dall'Albanova ed il ritorno di Mimmo Ferrentino in attacco. Dopo Liguori l'Audax Cervinara rifà il centrocampo prelevando il 2001 salernitano Nicolò Irpino dal San Tommaso. La Vis Ariano preleva dal Santa Maria Cilento il portiere scuola Cavese Luca Russo. In Promozione doppio colpo dal Real Poggiomarino per la Sarnese: presi il mediano Raffaele Ferrara ed il centravanti Bartolo Guadagno. L'attaccante sarnese Pierpaolo Imparato lascia il Solofra per accasarsi al Cimitile. In Prima Categoria il San Valentino può ufficialmente contare sull'attaccante Andrea Prospero e ufficializza gli innesti del difensore Mirko Salvato e dei centrocampisti Giuseppe Annunziata ed Anthony Pascale, entrambi provenienti dal San Marzano. La Valentino Mazzola si riprende Antonio Gargano a difesa della porta. In Seconda Categoria il Montecorvino Rovella prende dopo la breve parentesi allo Sporting Palomonte il portiere Pasquale Guarnaccio, già in gruppo da tempo Giovanni Loddo. Girati al Rovella in Terza Sica e Imparato. Il Macchia risponde con l'esperto difensore Giovanni Parisi.

06/12: In Serie D piazzato uno degli ultimi rimasti del gruppo Baronissi dell'Equipe Campania: Arcangelo Ragosta firma con il Giugliano. In Eccellenza rivoluzione Alfaterna: Mirko Capaldo e Giuseppe Terlino vanno al S.Antonio Abate, in cerca di nuova sistemazione Rizzo e Somma. In entrata l'under 2002 Simone Minichini dal Castel San Giorgio, il pari età Antonio Altamura dal Nocera Soccer, il 2001 Raffaele Liberti dal S.Agnello entrambi centrocampisti mentre i profili d'esperienza sono il difensore Renzo Ayari dalla Scafatese e l'attaccante Liberato Ascione dall'Angri. Il Faiano ufficializza il difensore Marco Biancardi dal Pomigliano. L'ex capitano biancoverde Antonio Ietto è un nuovo difensore del Buccino Volcei. In Promozione è Nino Belmonte il nuovo allenatore dell'Honveed: sostituisce il dimissionario Pessolano. E' Luigi Anastasio il rinfozo di spessore per lo Sporting Pontecagnano. Colpo del San Vito Positano: dall'Angri arriva il difensore Andrea Loreto. Il Salernum Baronissi vince la corsa anche a Jerry Njie, vulcanico centrocampista gambiano in forza al Buccino. La Sanseverinese prende Manuel Trapanese dall'Alfaterna e cede al San Vitaliano il difensore Francesco Galeone. Tris di innesti per la Rocchese: dall'Angri arrivano il mediano Paul Thiongo ed il jolly Guglielmo Marino, preso anche il portierino Mario Guarino (2001). Il San Marzano dopo Coppola ritrova Carmine De Biase (S.Vincenzo Unitis) ma soprattutto ingaggia il forte centrocampista Emanuele Barone dall'Angri. In Prima Categoria la Gregoriana prende dal Buccino il giovane centrocampista Francesco Policastro. Ritorno di lusso all'Atletico Faiano: Pasquale Viscido è di nuovo granata insieme a Guglielmo Ruggiero, anche lui proveniente dal San Valentino; preso anche Pierluigi Zottoli. Colpo a sorpresa del Real Bellizzi: arriva Matteo Avallone. Dura pochissimo l'avventura di Carmine Molisse al Lavorate, l'attaccante ritorna all'IntercampaniaGIOVANILI: La Salernitana vede accasarsi Antonio Emmanuel Cioce all'Afro Napoli United e Vincenzo Tortora al Grotta.

07/12: In Eccellenza il Santa Maria Cilento riabbraccia il centrocampista Marco Fernando. L'Angri prende dal Castel San Giorgio il play Fabio Siano, dalla Vis Ariano il difensore Luca Magliocca, dalla Palmese l'under Giovanni Iovine e dalla Scafatese l'attaccante Antonio Cibele. In uscita Alessandro Manco all'Ercolano e Mario Terracciano al Barano. Il Castel San Giorgio gira al Mondragone Giuseppe Napolitano, ai casertani anche l'ex Sarnese Francesco Di Palma dalla Virtus Avellino. La Scafatese cala il doppio asso: dal CSG arriva Alessandro Malafronte a completare l'attacco, dall'Audax Cervinara Pasquale Carotenuto a completare la trequarti mentre va al S.Agnello l'under D'Apice. La Battipagliese saluta Francesco Russo, passato al Team Altamura. L'attaccante scuola Paganese Lello Buonocore passa dall'Agropoli alla Virtus Volla. In Promozione cinque volti nuovi in casa Centro Storico Salerno: dalla Virtus Avellino arriva il difensore fedelissimo di Baratta Davide Giudice, dalla Giffonese il centrocampista Valerio Sica con l'attaccante Massimo De Luca (via Salernum), dalla Virtus Cilento l'esterno Vincenzo Di Gregorio mentre dall'Honveed un altro fedelissimo di Esposito, il terzino Gianmarco Caldarelli. In uscita Roberto Spetrini passa alla Temeraria. I sanmanghesi si rinforzano oltre che con il figlio minore del tecnico, Scudiero e Magliano anche con il centrocampista Cristiano Contente (2000) dal Faiano ed il pari reparto Emanuele Rinaldi dalla Sanseverinese. L'Herajon preleva dall'Olympic Salerno l'estremo difensore Alessio Lamberti. Innesto importante per la Sarnese: dal Mazara arriva Musa Dampha. Il sodalizio siciliano ingaggia di contro l'ex bomber della Scafatese Luca Martone. Il Real Palomonte riabbraccia il talentuoso attaccante Enoch Wetane, di rientro dal Buccino e prende il jolly 2001 Borisov Dimitrov dall'Herajon ed il fantasista Simone Onnembo dal Sassano. In Prima Categoria l'Atletico Pagani puntella la mediana con Francesco Saffiani dal Montoro e la difesa con Francesco Paolo Ruocco dal Tramonti. Il San Vincenzo Unitis dopo Cirillo batte altri tre colpi: Michele Borrelli dalla Scafatese, Antonio Notangelo dall'Intercampania e lo svincolato Vittorio Matrone. La Pro Sangiorgese gira Nicola Galluzzo all'Atletico Nuceria e Peppe Ansalone ai montoresi dell' Azione Cattolica Piano. In Terza Categoria il bomber Peppe Salvati torna ufficialmente a giocare con il Salerno Guiscards. Bel colpo in Cilento del Ceraso United che tessera l'ex difensore di Gelbison e Acquavella Mario Notaro.

08/12: In Serie D Nevio Carrafiello passa dalla Nocerina all'Agropoli. L'ex Primavera della Salernitana Gabriele Esposito passa dall'Albalonga alla Vis Artena. In Eccellenza migra verso l'Emilia il difensore Giuseppe Trezza: l'ex Picciola passa dalla Virtus Avellino al Felino dove trova l'altro salernitano Franco Pappalardo. Il Buccino perde le geometrie di Michele Siano: il capaccese passa al San Luca in Calabria. In Promozione altro ritorno in casa Giffonese: l'istrionico fantasista Emanuele Giuliani è di nuovo nerazzurro dopo tre anni. La Virtus Cilento rigira all'Atletico Pisciotta il centrocampista Giovanni Tortora. Doppio innesto per il San Vito Positano dopo Loreto: l'eterno bomber Peppe Mallardo dal Roccasicura ed il play Enzo Gesso dal Buccino. Il sanvalentinese Paolo Massimo passa dal Solofra al Cimitile nel girone C. In Prima Categoria ancora Gregoriana sugli scudi: dall'Herajon l'esterno Roberto D'Angelo e la punta Vincenzo Di Ruggiero, dal Real Palomonte il centrocampista Mouad Merzaq. In Seconda Categoria la Longobarda tessera il portiere Luca Pastore, il difensore Roberto Galdi ed il centrocampista Ciro Alfieri dal Baronissi. CALCIO A 5: In Serie B l'Alma Salerno prende Luca Priori dal Giovinazzo e gira all'Agostino Lettieri il giovane Salvatore Apicella. In C1 lo Sporting Sala Consilina lascia partire Nicola Carucci, destinazione Sporting Valdiano. In C2 il Reghinna Minor può contare nuovamente su Andrea Fortezza e Manuele Proto.

09/12: In Eccellenza la Battipagliese gira Ciro Manzi al Rotonda e l'under Francesco Di Lillo alla Scafatese e prende dal Faiano il centrocampista Mirko Carletti. L'Alfaterna si riprende dalla Rocchese il giovane terzino Francesco Califano. In Promozione il Salernum Baronissi ufficializza il mediano Elia Guadagni (2002). La Sanseverinese si riprede l'esterno Nello Vicidomini dalla Giffonese. In Prima Categoria la Valentino Mazzola perde Felice D'Amico: l'eclettico esterno torna al Vietri Raito. L'Atletico Eboli prende il baby D'Angelo (2002) dal Real Palomonte. In Seconda Categoria lo Sporting Buccino ufficializza Mattia Verderese e Domenico Volpe dai cugini del Buccino Volcei e Giuseppe Elia dalle giovanili del Palomonte. In Terza Categoria l'espertissimo attaccante Giuseppe Di Vece si accasa al Montecorvino Pugliano. Il San Lorenzo Pizzolano ingaggia Giovanni Cibelli dalla Pro Sangiorgese.

10/12: In Eccellenza bel colpo del Santa Maria Cilento: dal Brindisi arriva il mediano Yuri Masocco. Continua la diaspora in casa Battipagliese: gli attaccanti Nicola Delle Donne e Gianluca Trimarco passano rispettivamente ad Angri ed Audax Cervinara. Da segnalare in entrata il ritorno del jolly offensivo Manuel Marmoro dal Salernum Baronissi. L'Alfaterna saluta l'esterno under Agostino Napolitano che si accasa al Lions Mons Militum. L'Angri gira al Barano il difensore Mario Terracciano. In Promozione doppio colpaccio dal Buccino per lo Sporting Pontecagnano: presi il veterano Antonio Giordano ed il talentuoso 2000 Giuseppe D'Orilia. 

11/12: In Eccellenza la Scafatese perde l'esterno Giovanni Carfora: va al Pomigliano. In Promozione la Virtus Cilento prende dal Centro Storico Salerno il portiere classe 2001 Gianluca Scoppetta. Il Real Palomonte gira al Sassano la punta Gianluca Peccheneda e svincola, consentendo loro di accasarsi in realtà limitrofe di Terza Categoria e Calcio a 5 i seguenti tesserati: Ba, Caputo, Carbone, Cuozzo, Cupo, Di Francesco, Di Muro, Durante, Grisoni e Ndiaje. In Prima Categoria il Real Bellizzi ufficializza i portieri Gerardo Barra e Claudio Bracciante nonchè il difensore Domenico D'Auria. Ritorno di lusso alla Valentino Mazzola, questa volta tocca a Vincenzo Oliva. La Pol. Baronissi prende Alessandro Nigro dalla Temeraria e cede Francesco D'Amico alla Pro Sangiorgese. L'Intercampania preleva dalla Sarnese il centrocampista Federico Squitieri e dalla Pompeiana il portiere Jonatha Solimeno. Firmano anche il difensore Gaetano Robustelli ed il centrocampista Giovanni Verderame. In Seconda Categoria scatenato il Montecorvino Rovella: presi il mediano Marco Amoroso proprio dal Bellizzi, il centrocampista Francesco Giella dall'Honveed, il difensore Gabriele D'Auria dal Real Filetta, l'esterno Antonio Citro dalla Domenico Vassallo. La Polisportiva Etruria rimpingua l'attacco con il ritorno in campo di Dario Vaccaro. Importante innesto anche per il Tempalta: preso il giovane difensore Aurelio Penta, ex Salernitana e Gelbison. In Terza Categoria Vincenzo Petrone è il nuovo allenatore della Minerva Calcio. L'Atletico Salerno 2019 dopo Antonio Brancaccio ingaggia l'attaccante Alessandro Leva dall'Atletico Battipaglia.

12/12: In Serie D il difensore Antonello Giordano lascia Messina per tornare alla Gelbison. In Eccellenza doppio colpo dell'Angri: il difensore Giovanni Alfano reduce dall'esperienza all'Adriese e l'attaccante Nicola Delle Donne dalla Battipagliese. La Scafatese saluta il bomber Vincenzo Liccardi, trasferitosi all'Anconitana nelle Marche. Il Gragnano ingaggia l'esterno metelliano Alessandro Ruocco e l'ex difensore di Paganese e Nocerina Tony Accardo. In Promozione la Virtus Cilento si regala un altro colpo ad effetto: dal Santa Maria Cilento arriva Carmelo De Marco. Ritornano alla Sanseverinese Nello Vicidomini e Nicola Casaburi, prima parte di stagione alla Giffonese. In Seconda Categoria il Siano Calcio soffia all'Intercampania l'attaccante Carmine Molisse. EX GRANATA: Il 2001 Raffaele Buscè si accasa alla Palmese. 

13/12: In Eccellenza il Buccino Volcei prende dalla Vultur Rionero l'attaccante Sandrino Serritella. Il Faiano preleva dal Castel San Giorgio il portiere classe 2002 Gennaro Egidio. Il difensore marzanese Luciano Arzeo si unisce alla schiera salernitana all'Audax Cervinara. In Promozione il Giffoni Sei Casali batte due colpi prima del derby: a sostituire Citro, fuori sede per lavoro, ritorna alla corte di patron Cardillo Riccardo Picariello. Di nuovo in giallorosso anche l'esterno Oscar Garofalo. La Rocchese preleva dall'Intercampania il difensore Fabrizio D'Auria. Il San Vito Positano saluta Davide Ferrara: il difensore passa al Casoria. Il difensore Sebastiano Navarra, dopo aver lasciato lo Sporting Pontecagnano, si accasa al Terzigno in Prima che si aggiudica anche la corsa a Bruno Maresca e prende dal San Valentino Antonio Squitieri. In Prima Categoria l'Us Poseidon Licinella prende dalla Gregoriana l'attaccante Mirko Volpe, l'ex mediano granata Ciro Perrella passa al Praia Tortora in Promozione calabrese. L'Acciaroli gira all'Ascea 2018 Antonio Licusati e Michele Falso. In Seconda Categoria il Cava United riporta in campo il portiere Mario Faiella. In Terza Categoria non lascia nulla di intentato l'Atletico Battipaglia: arrivano l'ex Real Aversana Giovanni Loddo a rinforzare il pacchetto arretrato, Riccardo Rega, Christian Alfano e Gerardo Marino (dal Real Santa Cecilia) a rinforzare mediana e trequarti. I capaccesi della Real Poseidon si rinforzano con l'ex centrvanti della Calpazio Carlo Ariete. CALCIO A 5: Scatenata l'Alma Salerno in Serie B. Dopo l'arrivo di Priori dal Giovinazzo ed il ritorno di Enrique Franco, presi Joel Recalde e Salvatore Della Ragione dai Leoni Acerra, Nicola Fortunato dalla Feldi Eboli e Nicola Canonico dal Futsal Coast. Rientra al Real San Giuseppe per fine prestito Genny Canneva. In Serie D l'Effe 2G cala l'asso Palladino dall'Angri mentre il Futsal Insteia Polla prende dallo Sporting Valdiano Pica e Cardinale.

14/12: In Eccellenza la Scafatese batte un tris d'assi: presi Angelo Lopetrone e Marco Giannattasio dalla Battipagliese a centrocampo, Antonio Cherillo dal Santa Maria in attacco. Ceduto Luca Cassese al Lavello in Basilicata. L'Alfaterna prende dal Costa d'Amalfi il terzino Giovanni Bardini. Lo stesso Costa d'Amalfi annuncia il grande ritorno di Vincenzo 'Sandokan' Criscuoli e gira il terzino Ludovico Palumbo al LMM Montemiletto. Il Real Forio ufficializza gli ex granata Babù e Salvatore Amabile; preso anche il 2002 Vincenzo Galloppa dalla Cavese. In Promozione cambia volto l'Honveed Coperchia: tra i pali arriva Stefano Del Giudice dal Real Bellizzi, a centrocampo oltre al gran ritorno di Mario Festa firmano Ermen Canigiani dal Santa Maria 2012, il 2000 ex Picciola Simone Viscito, l'esperto Salvatore Tortora dal S.Egidio ed un altro cavallo di ritorno quale Emanuele Sersante dalla Valentino Mazzola. In avanti rilanciato Gerardo Del Pizzo dal Montemarano via Pol.Baronissi mentre in chiave under arrivano Filippo Chianese dalla Temeraria e Dennis Guerra dall'Assocalcio Terzo Tempo. Grosso colpo in prospettiva della Sarnese: tesserato l'estremo difensore scuola Udinese Giuseppe Adiletta (2002). Innesti importanti anche in casa Calpazio: dal Buccino arriva il difensore Ernesto Corsaro, dal Santa Maria Cilento il talentuoso centrocampista 2002 Oreste Magno. Il Salernum Baronissi tessera il portiere Paolo Pannuto dalla Battipagliese. La Rocchese dopo D'Auria riprende dall'Alfaterna l'esterno Francesco Di Sanza. La Temeraria preleva dal Buccino il terzino 2001 Rocco Marchese. La Giffonese rimpingua il pacchetto offensivo con Pietro Lamberti dall'Atletico Faiano. Niente Sanseverinese per Manuel Trapanese: il centrocampista passa dall'Alfaterna al Solofra.

15/12: In Serie D altro ex granata per l'attacco dell'Agropoli: dal Nola arriva Giovanni Cappiello. In Eccellenza movimenti a Buccino. Dopo Ietto e Serritella arrivano il terzino Emanuele Tipaldi dall'Alfaterna, il centrocampista Pippo Blasio dal Portici, l'esterno Carmine Senatore dalla Battipagliese e il play di origini argentine Tadeo Giordano dal Roseto. In uscita Lauri passa al Gladiator mentre il bomberino della Juniores Thiam al Carotenuto nel girone C di Promozione.

 

SVINCOLATI (squadre salernitane, atleti della provincia ed ex Salernitana): Calabrese (San Tommaso), Falivene, Garofalo (Turris), Tarallo, Carotenuto, Iuliano, Ferri, Vatiero, Amendola, Grillo (Nocerina), De Feo (Vastogirardi), De Carlo (Corigliano), Marino, Tarallo, Cirillo, Coraggio, Di Palma, Monaco, Sarno, Coppola, D'Andrea, Mascolo, Montuori, Sorrentino, Nunziata (Angri), Russomanno, Totaro, Ceresoli, Cosentino (Faiano), Limatola, Robertiello (Virtus Avellino), Odierna, Foresta, Formisano, Ronga (Battipagliese), Faggiano, Paradiso, Terrone (Castel San Giorgio), Rizzo, Somma, Cappelli, Cascella, Bisogno, Rotondo, Cannavale, De Rosa, Tedesco, Ferrara, Pappalardo, Novelli, Veneziano (Alfaterna), Asante, Ciaglia, Cetrangolo, Viggianiello, Mogavero, Moscatiello (Buccino), De Stefano, Rossi, Borrelli, De Caro, Iuliano (Scafatese), Carrino (Puteolana), Rinaldi (Gragnano), Esposito G. (Pomigliano), Bravaccini, Gullo, Tomei (Santa Maria Cilento), Sorrentino, Mogavero, Polverino, Lamberti, Nica, Calicchio, Cirillo, Serretiello, Simbolo, Masi, Iademarco, Paolino (Centro Storico Salerno), Citro L., Lamberti (Giffoni Sei Casali), Balzano, Battiloro, De Filippis, Luciano, Passarelli, Piccolo, Sarno, Vece, Solimene F., Solimene G. (Salernum Baronissi), Memoli, Fedele, La Rocca, Orrico, Palazzo, Palma (Temeraria), Tomacelli, Cacace, Zito, Errico, Esposito (Sarnese), Schiavone (San Marzano), Attanasio, De Bellis, Di Domenico, Fadda (Rocchese), Patella, Gallo, Coccorullo, Fierro, Carbone, Peluso, Macari, Mogavero, Casaburi, Rodia, D'Arco, Pappalardo (Honveed), Boffa, Rago, Klyvchuk (Real Palomonte), Di Buono (Virtus Cilento), Marzocchella, Raia, Banco, Borrelli, Capozzi, Carezza, Greco, Iaccarino (Positano), Della Monica, Gagliardi, Mazza S., Pecoraro, Liguori (Sporting Pontecagnano), Talamo (Sanseverinese), Olimpo C., Olimpo M., Renna (Solofra), Di Filippo, Bottiglieri (Montoro), Di Lascio, Salzano (Formia), Landi F., Landi T. (Pol.Baronissi), Castellaneta, Vitale, Bucciarelli, Trezza, Sebastiano (Valentino Mazzola), De Fato, Anastasio (Olympic Salerno), Apicella, Basso, Aufiero, Campone, Gegnacorsi (Intercampania), Ferraioli (Tramonti), Mazzone, Mezzadonna, Strianese (San Valentino), Langella, Schiavone, Verziero, Costantino, Auletta, D'Auria, Marrazzo (Atletico Pagani), La Ragione (Real Bellizzi), Ferrara (Sassano), Catone, Grandelli, Villani, Jaiteh (Gregoriana), Citro, Marseglia (Longobarda), Filosa (Montemarano), Martino, Tedesco (Macchia), Proietto, Cerino (Montecorvino Rovella), Bochicchio (Etruria), Cerrato (Siano), Rapolo (F3 Nocera), Anzalone, Paciello (Stella Cioffi), Minella (Tempalta), Ricci (Castelvernieri), Rota (Minerva), Liccardo (Alma Salerno), Ippolito (Belvedere C5). 

 

 

 

 

 

 

 

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Prima Categoria, Olympic Salerno-Lavorate 3-2. Vittoria col brivido per i biancorossi: Apicella torna al goal

Torna al successo, col brivido, l'Olympic Salerno che piega 3-2 il Lavorate e mette importante fieno in cascina in vista dell'ultimo match prima della sosta e dei delicati...

Salernitana, molti indisponibili per la sfida con il Crotone

La Salernitana del tecnico Ventura si prepara ad affrontare una delle squadre al momento più in forma del campionato cadetto. I granata ospitano il Crotone alla Stadio...

Primavera, pari a reti bianche tra Salernitana e Crotone

Finisce 0-0 la sfida tra Salernitana e Crotone valida per la dodicesima giornata del campionato Primavera 2. Primo tempo molto chiuso, con tante interruzioni e sopratutto con...

Promozione, Giffoni Sei Casali-Giffonese 1-3. Il derby si colora di nerazzurro

Termina con una bruciante sconfitta il 2019 del Giffoni Sei Casali che soccombe per 3-1 nel derby contro la Giffonese e chiude il girone di andata al 6° posto in classifica,...

Promozione, Rocchese-Centro Storico Salerno 0-2. Cinico blitz al "Superga"

Si chiude con una vittoria all'inglese e tre punti importanti in vista del girone di ritorno il 2019 del Centro Storico. Un anno caratterizzato dal brillante torneo scorso...

Promozione, Honveed Coperchia-Salernum Baronissi 0-2. Gli ospiti sfrecciano con i cambi

Il Salernum Baronissi sprinta ancora una volta nella ripresa e tiene il passo della Virtus Cilento campione d'inverno. L'undici di Calabrese fatica più del previsto nella...

Promozione, Virtus Cilento-San Marzano 2-0. Doppio Maiese regala il titolo d'inverno ai granata

Una doppietta di Emanuel Maiese in apertura di secondo tempo permette alla Virtus Cilento di concludere il girone d’andata in testa alla classifica davanti al Salernum...

Promozione, Sporting Pontecagnano-Calpazio 0-3. Calamusa para, Genovese segna: i collinari fanno festa

Ultima giornata del girone d’andata ed ultima gara ufficiale del 2019 prima della sosta natalizia. Lo Sporting Pontecagnano affronta la Calpazio nello scontro diretto...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?