Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Il personale educativo dei convitti in rivolta: "Ancora porte sbattute in faccia dal Miur"

23/11/2019

Ancora una volta il Miur ha sbattuto le porte in faccia al personale educativo dei convitti. Ancora una volta la “ politica del nulla” ha dato dimostrazione di non sapersi curare delle eccellenze dell’istruzione, ma di dare il contentino alla massa che porta voti. Il PED questa volta ci sperava nel cambiamento, nella svolta per ridare lustro alla figura che per secoli è stata la più nobile ed importante nella formazione ed istruzione degli alunni, quale è quella dell’istitutore. Tra le tante e significative istanze per il riordino e rivalutazione della personale educativo, gli stessi educatori hanno scelto di presentare al MIUR, tramite l’On.le Rossano Sasso, della Lega, che ringraziamo per aver preso a cuore la nostra causa, alcune tra le più logiche e conformi interpellanze con la normativa esistente, ovvero l’eliminazione del blocco organici imposto con d.l. n. 98/ 2011, conv. In L. n. 111/2011 ed il contestuale ripristino dei parametri precedentemente esistenti, l’equiparazione di fatto del personale educativo al personale docente della primaria ( considerando che l’equiparazione di diritto è già esistente nel contratto collettivo e nella normativa che regola il personale educativo) e l’estensione del bonus carta docente al personale educativo, avendo anche il PED esigenze di aggiornamento, in considerazione che il lavoro dagli stessi svolto rientra nella sfera educativa-pedagogica e formativa di adolescenti che frequentano i convitti. Il Miur, ma ancor di più la politica, non ha capito quale ruolo delicato e importante svolge il personale educativo dei convitti. Non ha capito di fatto il lavoro del PED ed ha, ancora una volta, perso occasione di dare la giusta importanza ad alcune figure professionali che operano nella scuola, dimostrando nella sostanza di essere una classe politica cieca ed incurante dell’istruzione, ma senza tralasciare ciò in cui riesce meglio, ovvero la demagogia. La cassazione degli emendamenti da parte della Commissione Cultura del Ministero è la goccia che ha fatto traboccare il vaso, infatti il PED non si arrende. Nelle prossime settimane l’intera categoria si attiverà per l’organizzazione degli Stati Generali dell’intero comparto, affinché’ il Ministero recepisca gli emendamenti necessari per non far morire le istituzioni educative, che per secoli hanno istruito personaggi importanti della storia, ma anche tanti alunni.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Prima Categoria, Olympic Salerno-Lavorate 3-2. Vittoria col brivido per i biancorossi: Apicella torna al goal

Torna al successo, col brivido, l'Olympic Salerno che piega 3-2 il Lavorate e mette importante fieno in cascina in vista dell'ultimo match prima della sosta e dei delicati...

Salernitana, molti indisponibili per la sfida con il Crotone

La Salernitana del tecnico Ventura si prepara ad affrontare una delle squadre al momento più in forma del campionato cadetto. I granata ospitano il Crotone alla Stadio...

Primavera, pari a reti bianche tra Salernitana e Crotone

Finisce 0-0 la sfida tra Salernitana e Crotone valida per la dodicesima giornata del campionato Primavera 2. Primo tempo molto chiuso, con tante interruzioni e sopratutto con...

Dilettanti, al via il calciomercato invernale: gli aggiornamenti giorno per giorno dall'Eccellenza al Calcio a 5 LIVE

collaborano Antonio Mandia, Enzo Graziano, Davide Maddaluno, Giuseppe Vitolo, Vincenzo Pisaturo, Gennaro Granozio, Daniele Lorusso
Ha iniziato il 2 Dicembre la finestra...

Promozione, Giffoni Sei Casali-Giffonese 1-3. Il derby si colora di nerazzurro

Termina con una bruciante sconfitta il 2019 del Giffoni Sei Casali che soccombe per 3-1 nel derby contro la Giffonese e chiude il girone di andata al 6° posto in classifica,...

Promozione, Rocchese-Centro Storico Salerno 0-2. Cinico blitz al "Superga"

Si chiude con una vittoria all'inglese e tre punti importanti in vista del girone di ritorno il 2019 del Centro Storico. Un anno caratterizzato dal brillante torneo scorso...

Promozione, Honveed Coperchia-Salernum Baronissi 0-2. Gli ospiti sfrecciano con i cambi

Il Salernum Baronissi sprinta ancora una volta nella ripresa e tiene il passo della Virtus Cilento campione d'inverno. L'undici di Calabrese fatica più del previsto nella...

Promozione, Virtus Cilento-San Marzano 2-0. Doppio Maiese regala il titolo d'inverno ai granata

Una doppietta di Emanuel Maiese in apertura di secondo tempo permette alla Virtus Cilento di concludere il girone d’andata in testa alla classifica davanti al Salernum...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?