Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Dancing Festival 2019: al Teatro Augusteo in scena danza e solidarietà

16/11/2019

Danza e solidarietà andranno in scena questa domenica 17 novembre presso il Teatro Augusteo di Salerno, in occasione della VII edizione del concorso nazionale di danza  “Dancing Festival..la danza che fa del bene! Il ricavato della kermesse, patrocinata dal Comune di Salerno, sarà devoluto alla Diocesi di Idiofa per il “Progetto Scuola Primaria”, nel villaggio di Kimpanga della Repubblica Domenicana del Congo. L’ associazione Pueri Gaudium Onlus di Salerno si adopera dal 2014 per la realizzazione di questa importante missione. ‹‹In questi anni siamo riusciti a creare una scuola all’ interno del villaggio e a dotarla di un pozzo di acqua potabile - ha spiegato Gaetana Falcone, presidente della onlus e assessore alle politiche sociali del comune di Salerno – I proventi del Dancing Festival, saranno utilizzati, nello specifico, per il raggiungimento del prossimo traguardo: la realizzazione di una infermiera all’ interno della scuola, dotata di servizi igienici››.

Nelle sei edizioni precedenti sono stati devoluti oltre 40.000 euro a favore delle associazioni: Onlus Fondazione Dottor Sorriso – Milano; U.I.C.I Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - Salerno; A.I.L. Associazione Italiana Contro le leucemie, Linfomi, Mieloma sez. “Marco Tulimieri” – Salerno; Save the Children – Roma; Mensa dei poveri “San Frncesco” – Salerno; Associazione P.A. Il Punto – Baronissi; Scuola del sorriso – Burkina Faso; A.I.L.M.A.G. Associaizone Italiana Lotta al Melanoma amici di Gabriella – Mercato san Severino e Le Suore Figlie della Croce – Kimpanga (Repubblica Domenicana del Congo)

‹‹Iniziative come il Dancing Festival – ha aggiunto l’assessore Falcone - che si prefissano l’obiettivo di unire arte e beneficenza, sono indispensabili per il benessere della società. Raccogliere fondi e allo stesso tempo dare la possibilità di esprimere la propria arte è meraviglioso e riesce ad arricchirci interiormente››.

Il Concorso, nato da un’idea di Carmine Landi, è aperto alle scuole di danza e ai ballerini non professionisti che vogliono dare visibilità ai propri lavori coreografici. Dal punto di vista artistico, l’intento è quello di far incontrare i giovani che si dedicano alla danza creando un’occasione di confronto tra le varie forme di danza e di offrire ai partecipanti un momento di crescita artistica e umana.

Saranno 90 le scuole di danza, oltre 800 partecipanti di età compresa tra gli 5 e i 30 anni, 240 le esibizioni previste, suddivise nelle varie categorie children/under 14, junior/over 14, senior. 11 le regioni di provenienza: Veneto, Toscana, Emilia-Romagna, Marche, Umbria, Molise, Lazio, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria.

 

La competizione sarà divisa in tre parti:

I parte – CHILDREN (esibizioni e premiazioni)

II parte - JUNIOR / UNDER 14 (esibizioni e premiazioni)

III parte - SENIOR / OVER 14 (esibizioni e premiazioni)

La giuria internazionale composta da Luciana Savignano, André De La Roche, Bill Goodson, Cristina Amodio, Mauro Astolfi, Sabatino D’ Eustacchio, Federica Angelozzi, Fritz Zamy e Omid Ighani assegnerà premi non in denaro del valore di oltre 50.000 euro, in borse di studio per prestigiose accademie ed eventi nazionali di danza, coppe, medaglie, attestati di partecipazione, e l’artistico trofeo.

 

Partners: Micro & Mega fotografie – Pisa; Dada marketing e comunicazione – Salerno;

Media partner: Radio Bussola 24 diretta da Teodoro Maffia.

Ilaria De Sio - Extratime - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

La comunità evangelica cinese dona 300 mascherine alla Polizia di Salerno

Soprattutto in momenti come questo, dove tutti hanno bisogno di tutto ma soprattutto, c’è bisogno di tutti, la Segreteria Provinciale FSP Polizia di Stato di...

La Sev Iren rinvia il pagamento delle bollette a chi è in difficoltà

Salerno Energia Vendite, ricorda che con comunicato stampa del 23 marzo scorso, sono state sospese le interruzioni di fornitura per morosità; inoltre, sempre per essere...

"Vogliamo ripartire, non Morire", l'appello dei commercianti salernitani fa il giro del web VIDEO

"Io voglio ripartire". E' lo slogan lanciato dagli imprenditori salernitani in un video pubblicato sulla pagina Facebook "Imprenditori Italiani - Partite Iva" e divenuto in...

Ppac, la nuova app vietrese per informazioni sul Covid-19

“Ho sempre immaginato un’app che avvicinasse i cittadini alle istituzioni comunali, ma mai avrei immaginato che potesse essere uno strumento utile per far fronte a...

Da ristorante di lusso a centro spesa solidale: la riconversione della storica Sala Varese

Da elegante e lussuoso ristorante a centro di raccolta e smistamento di generi alimentari per le famiglie bisognose durante l’emergenza Coronavirus, con la collaborazione...

Castiglione, incendio in un’abitazione: perde la vita un anziano

Incendio in un’abitazione perde la vita l’anziano che vi abitava. La tragedia si è consumata ieri pomeriggio a Castiglione del Genovesi. Le fiamme, che hanno...

Coronavirus, morto il maresciallo Palestra di Cava

Si è appreso dall’ospedale Vecchio Policlinico di Napoli che il Lgt. Raffaele Palestra, 52enne di Cava, effettivo al Nucleo Investigativo di Salerno, ivi ricoverato...

Le imprese edili salernitane unite sotto il segno della solidarietà: al via la raccolta di beni primari per fronteggiare l'emergenza

Per la prima volta aziende e fornitori del settore edilizio salernitano si unisco per una raccolta solidale a supporto dell’emergenza COVID-19. Sono tempi duri quelli che...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?