Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Promozione, Sarnese-Real Palomonte 5-1. I granata rinascono con una manita

09/11/2019

La Sarnese serve un pokerissimo al Palomonte e spazza un po’ di nuvole degli ultimi tempi. Gara dominata dai padroni di casa, nonostante l’inferiorità numerica per l’espulsione di Vastola in avvio. Prova convincente per la formazione di Vitter che ha cambiato modulo, dando più equilibrio ai reparti. Il Palomonte, dal canto suo, sul 2-0, ha abbozzato una reazione che ha consentito di accorciare, primo della straripante finale granata. La Sarnese attacca dalle battute iniziali. Al 1’, Guzzi riceve palla in area e, da posizione decentrata, batte a rete superando Natale, ma la palla viene spazzata sulla linea. Al 3’, Guzzi, da sinistra, serve sul dischetto Vastola, che conclude debole e consente l’intervento di piede di Natale. I granata passano al 9’ con un colpo di testa di Scala su corner. La Sarnese è padrona del cambio e sfiora per ben tre volte il raddoppio. Al 27’, Guzzi, dal limite, impegna severamente Natale che si devia in angolo. Alla mezzora, Trapani non inquadra lo specchio da posizione favorevole. Per il raddoppio Pivetta sfodera una parabola fantastica che, dalla mediana, si cala nel sette senza dare alcuna speranza all’estremo ospite.
La partita sembra chiusa fino al 6’ della ripresa. Sugli sviluppi di un angolo, il neoentrato Messina trova una deviazione vincente sul primo palo. Seguono due ripartenze di Guzzi che, a fotocopia, al 10’ e al 15’, si incunea in area a sinistra, ma per ben due volte Natale a valanga gli chiude lo specchio. La parità numerica è recuperata al 22’, con Pinto che si fa espellere per doppia ammonizione. Al 23’, il neoentrato Muntari fa autorete su tiro di Guzzi. In realtà, la deviazione sarebbe ininfluente. Al 31’, Sheriff in contropiede semina la difesa ospite e serve Casillo che piazza il piatto alle spalle di Natale. Al 40’, il neoentrato Squitieri, sulla sinistra, tira, ma centra Natale. Al 45’, sempre Squitieri viene atterrato in area. Il conseguente rigore è trasformato da Trapani con un semipallonetto.

TABELLINO

SARNESE: Cacace, Longobardi, Scippa (47’ st Nina), Scala, D’Arienzo, Pivetta (44’ st Annunziata), Sheriff (47’ st Errico), Casillo (41’ st Esposito), Vastola, Trapani, Guzzi (38’ st Squitieri). A disp.: Landi, Zito, Vincenti, Pappacena. All.: Vitter
REAL PALOMONTE: Natale, La Manna P. (1’ st Messina), Cestaro, Curcio, Pinto, Bationo, Maiorano, Balasa (1’ st Muntari), Klyvchuk, Coiro, Del Giorno (32’ st La Manna M.). A disp.: Carbone, Curcio, Merzaq, Diallo I., Diallo M., Busillo, Citro. All.: Barone
ARBITRO: Perna di Torre Annunziata
RETI: 9’ pt Scala (S), 42’ pt Pivetta (S), 6’ st Messina, 23’ st Guzzi (S), 31’ st Casillo (S), 45’ st Trapani (S) su rigore
NOTE: Giornata piovosa. Spettatori 200 circa. Espulsi al 17’ pt Vastola (S) per gioco falloso e al 22’ st Pinto (RP) per doppia ammonizione. Ammoniti Klivchuk e Pivetta. Angoli 5-4 per il Palomonte. Recupero: 1’ pt, 5’ st.

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Da Salerno a Sanremo: il modello Giordano sfilerà tra le note

Dal 4 all’8 febbraio gli occhi di tutt’Italia saranno su Sanremo. Parallelamente al Festival della canzone italiana, sempre nella città dei fiori ma con un...

Prima Categoria, cambio in panca al Tramonti: Somma rileva Carretta

Lo Sport Club Tramonti comunica di aver risolto consensualmente il rapporto con mister Flavio Carretta: da tutta la Società va un sentito ringraziamento per il lavoro...

Porti di Salerno e Napoli a rischio inondazione: l'allarme dell'Enea

di Marcello Festa (Cronache)
Non c’è solo Venezia! I porti di Napoli e Salerno, il tratto costiero della Piana del Sele, il porticciolo di Scario sono a rischio...

Angoli iconografici di Salerno che vanno via: chiusa la storica edicola di Pierino sul Corso

di Enzo Sica (Cronache)
“Si chiude un’epoca”. Quattro parole di Alessandro Carini, figliolo dello storico giornalaio Pierino per sintetizzare la fine di...

Breakfast Point, la colazione a portata di smartphone made in Salerno

di Erika Noschese (Cronache)
Un’applicazione per smartphone dedicata alla prima colazione. E’ questa l’idea vincente del salernitano Vittorio Di Cunzolo che...

Olympic Salerno, secondo match interno per la prima squadra. Under 17 e 15 a caccia del primo hurrà

Altro fine settimana clou in casa Olympic Salerno. Secondo match consecutivo tra le mura amiche del "Figliolia" di Baronissi per la prima squadra di Enzo De Sio, reduce...

Pallanuoto, Parrella ultimo colpo della Tgroup Arechi prima del via

Fortemente voluto, arriva quasi sul filo di lana l’ultimo acquisto della Tgroup Arechi. Con la formula del prestito alternativo, infatti, è stato completato il...

Coppa Prima Categoria, il punto: Atletico Eboli e Colliano avanti a tavolino. Poker per Poseidon e Pro Sangiorgese

Si è disputato tra il primo e tardo pomeriggio di ieri il ritorno delle gare del secondo turno della Coppa Campania riservata alle compagini di Prima Categoria. Ad aprire...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?