Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Porto commerciale ricolmo di plastica, le immagini diventano virali

06/11/2019

Lo specchio d’acqua vicino al molo è diventato un tappeto di plastica. Sull’episodio è intervenuto il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli. “Uno sfondo simile a quello delle isole degli oceani – ha detto l’esponente politico – dove bottiglie e altro materiale in plastica galleggia copioso nell’acqua. Un campanello d’allarme che ci fa capire come la situazione sia critica anche nei nostri mari”.

Purtroppo il problema dei rifiuti sulle rive, in particolare materiale in plastica, si sta trasformando in una criticità sempre più grave anche in Italia. “Occorrono risposte a stretto giro – ha continuato Borrelli – e la politica deve fare la sua parte con interventi legislativi e regolamenti stringenti, per fare in modo che i litorali siano effettivamente ‘plastic free’ e che l’uso di questo materiale sia disincentivato”. A Milano, all’interno della Darsena, sono stati installati i Seabin, un’invenzione di due surfisti australiani che permette di recuperare la plastica dispersa negli specchi d’acqua.

Pete Ceglinski e Andrew Turton hanno lasciato il loro lavoro per dedicarsi allo sviluppo di Seabin, un cestino galleggiante che risucchia e raccoglie i rifiuti dall’acqua, tra cui le microplastiche. Efficace soprattutto in aree come i porti, dove si accumulano i detriti, è in grado di catturare più di 500 chili di rifiuti all’anno. Seabin è un cestino di raccolta dei rifiuti che galleggiano in acqua di superficie in grado di catturare circa 1,5 chilogrammi di detriti al giorno, ovvero oltre 500 chili di rifiuti all’anno (a seconda del meteo e dei volumi dei detriti), comprese le microplastiche da 5 a 2 mm di diametro e le microfibre da 0,3 mm. Seabin inoltre è in grado di catturare molti rifiuti comuni che finiscono nei mari come i mozziconi di sigaretta, purtroppo anch’essi molto presenti nelle nostre acque. “Dovrebbero essere utilizzati anche da noi – ha spiegato il consigliere regionale – darebbero sicuramente un aiuto concreto”.

"Questo è il Porto di Salerno dopo la mareggiata. Quanto ancora vogliamo parlare di plastic tax sì e plastic tax no? Proviamo a discutere invece di come migliorarla per combattere una vera emergenza globale, come confermano le immagini. Domani mattina andiamo a fotografare le spiagge e inviamole alla nostra classe dirigente ancora indecisa". ha scritto su Facebook Mariateresa Imparato, presidente di Legambiente Campania, commentando l'episodio.

FONTE: Il Giornale

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Multipiano al porto, Dante Santoro lancia il "Patto per il porto": <<Fase nuova per sbloccare l'opera>>

 
Il consigliere comunale e provinciale Dante Santoro, dopo avere portato all' ordine del giorno del consiglio comunale il tema del multipiano per scarico di merci ed auto...

Olympic Salerno, il punto sul fine settimana delle giovanili

Altro fine settimana ricco di appuntamenti alle spalle per il settore giovanile dell'Olympic Salerno. Per quanto riguarda i gruppi agonistici, l'Under 17 provinciale di Paolo...

Dalle giovanili della Salernitana alla Repubblica Ceca volando tra i pali e sognando il camice bianco: la storia di Alessandro De Felice

Una passione senza confini, inseguendo un sogno. Merita di essere raccontata la storia di Alessandro De Felice, giovane studente salernitano. Il classe '98, particolare...

Salernitana Primavera, l'eurogoal con l'Ascoli consacra il magic moment di Gambardella

All'ormai sesto anno nel settore giovanile granata, sta toccando il punto più alto della sua lunga militanza il duttile terzino classe 2001 Gaetano Gambardella. Partito...

All'Istituto Vicinanza la mostra commemorativa di Fausto Coppi organizzata dagli Amici del Sacro Cuore

L'associazione Amici del Sacro Cuore di Salerno organizza una mostra per ricordare Fausto Coppi. Dopo Palazzo S.Agostino nel 1998, quelle di Sassano, Montevergine e di palazzo...

La romanza russa tra poesia e musica

Venerdì 15 novembre,dalle 18h,presso la biblioteca "M.Sena" del Liceo statale " F.De Sanctis" di Salerno in via Stanzione,3/5 si terrà la IV edizione di "Ombre...

Juniores Elite, onda d'urto Salernum Baronissi anche a Cava: pokerissimo allo United

Prosegue a passo spedito la marcia del Salernum Baronissi in vetta al girone D del campionato Juniores Elite Under 19 in tandem con il Buccino Volcei. L'undici di Isidoro Izzo,...

Juniores Regionale, Centro Storico Salerno corsaro a Policastro

Immediato riscatto della formazione Juniores del Centro Storico Salerno. I granatini, dopo il duplice stop con Atletico Eboli e Real Palomonte, danno prova di forza sul campo...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?