Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

La stylist Valentina D’Alessandro trasforma Seta atelier in una passerella fatata

04/11/2019

Moda, magia e bellezza, saranno questi gli ingredienti del trunk show dell’atelier Seta in cui bellissime modelle sfileranno per presentare i dieci splendidi abiti della nuova collezione Primavera Estate 2020.

L’appuntamento è per giovedì 7 novembre, alle ore 19.00, presso l’atelier (via Roma 45, Battipaglia) che per l’occasione si trasformerà in una vera e propria passerella: un luogo discreto ma prezioso, uno scrigno in cui i sogni di molte donne si fanno tessuto e diventano realtà.

L’atelier, infatti, si trasformerà in un bosco incantato, grazie anche alle decorazioni floreali di Armando Malafronte, celebre artista fioraio di Ravello, pensando ad una donna come “fata contemporanea” che gioca con materiali e tagli per un look neo-romantico e disinvolto fatto di tulle e di ricamo 3D. Ma non solo, anche fiori, pizzi e trasparenze regneranno incontrastati sui modelli dalle linee semplici impreziositi da giochi di tessuto tridimensionali.

In passerella sfileranno abiti dall’anima delicata e romantica, proprio come quella della loro creatrice, Valentina D’Alessandro, che ha realizzato un autentico esempio di stile fatato.

I colori pastello, i fiori, a tratti le tinte di rosa e violetto, creeranno delle vere e proprie fiabe da indossare. Gli abiti, infatti, sembreranno fluttuare leggeri tra pizzo e tulle ricordando i profumi di prati in fiore e di brezza primaverile, creando così uno stile unico e riconoscibile, come spiega la stylist:

 

«La mia idea è stata quella di completare il look a partire dai dettagli degli abiti stessi e dei tessuti, che si declinano in accessori molto contemporanei e con un feel neoromantico. I vestiti che sfileranno saranno il risultato del confronto avvenuto tra me, mia sorella Etta e mia madre Cristina. Noi tre, infatti, abbiamo una profonda intesa che ci ha permesso di unire le diverse sfumature dei nostri caratteri. Sono sicura che la nostra collezione, oltre a mostrare l’attenzione e la qualità per i dettagli, riuscirà a coinvolgere tutti gli invitati e ad accompagnarli in un mondo magico e sentimentale che da sempre caratterizza la mia azienda e soprattutto le mie donne».

 

L’atelier Seta, dunque, si rivolge a donne romantiche ma anche forti e un po’ sbarazzine, sempre eleganti ma, nonostante ciò, delle vere it girls che in questo panorama, dove si ripetono ritualità e gesti di un mondo che sta cambiando velocemente, riescono ancora a non smettere di sognare.

 

Ad accogliere gli invitati, per la presentazione della collezione della prossima stagione, ci sarà uno squisito cocktail di benvenuto che riprenderà la delicatezza e la dolcezza degli abiti, ovvero un candy coktail in cui lo zucchero filato ne esalterà la piacevolezza. Ma a rendere il trunk show davvero memorabile sarà l’incursione del celebre pasticciere Renato Ardovino, famoso cake designer italiano, che porterà in omaggio una torta speciale accompagnato dalle telecamere del canale televisivo Real Time, per la realizzazione di un nuovo programma.

 

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Multipiano al porto, Dante Santoro lancia il "Patto per il porto": <<Fase nuova per sbloccare l'opera>>

 
Il consigliere comunale e provinciale Dante Santoro, dopo avere portato all' ordine del giorno del consiglio comunale il tema del multipiano per scarico di merci ed auto...

Olympic Salerno, il punto sul fine settimana delle giovanili

Altro fine settimana ricco di appuntamenti alle spalle per il settore giovanile dell'Olympic Salerno. Per quanto riguarda i gruppi agonistici, l'Under 17 provinciale di Paolo...

Dalle giovanili della Salernitana alla Repubblica Ceca volando tra i pali e sognando il camice bianco: la storia di Alessandro De Felice

Una passione senza confini, inseguendo un sogno. Merita di essere raccontata la storia di Alessandro De Felice, giovane studente salernitano. Il classe '98, particolare...

Salernitana Primavera, l'eurogoal con l'Ascoli consacra il magic moment di Gambardella

All'ormai sesto anno nel settore giovanile granata, sta toccando il punto più alto della sua lunga militanza il duttile terzino classe 2001 Gaetano Gambardella. Partito...

All'Istituto Vicinanza la mostra commemorativa di Fausto Coppi organizzata dagli Amici del Sacro Cuore

L'associazione Amici del Sacro Cuore di Salerno organizza una mostra per ricordare Fausto Coppi. Dopo Palazzo S.Agostino nel 1998, quelle di Sassano, Montevergine e di palazzo...

La romanza russa tra poesia e musica

Venerdì 15 novembre,dalle 18h,presso la biblioteca "M.Sena" del Liceo statale " F.De Sanctis" di Salerno in via Stanzione,3/5 si terrà la IV edizione di "Ombre...

Juniores Elite, onda d'urto Salernum Baronissi anche a Cava: pokerissimo allo United

Prosegue a passo spedito la marcia del Salernum Baronissi in vetta al girone D del campionato Juniores Elite Under 19 in tandem con il Buccino Volcei. L'undici di Isidoro Izzo,...

Juniores Regionale, Centro Storico Salerno corsaro a Policastro

Immediato riscatto della formazione Juniores del Centro Storico Salerno. I granatini, dopo il duplice stop con Atletico Eboli e Real Palomonte, danno prova di forza sul campo...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?