Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

“Liberare la Campania: è un feudo di De Luca e figli”

17/10/2019

di Adriano Rescigno (Cronache)

«Liberare la Campania dal neo feudalesimo di Vincenzo De Luca e figli». Guida Dante Santoro l’assalto a Palazzo Santa Lucia, partendo da Cava de’ Tirreni. Al suo fianco il primo cittadino di Napoli, Luigi De Magistris, che è rappresentato proprio da Santoro a Palazzo Sant’Agostino a Salerno. L’occasione per lanciare la carica è stata la presentazione di “A colpi di matita”, ieri sera, all’interno del monastero di San Francesco e Sant’Antonio. L’evento che tratta il Giornalismo d’inchiesta a fumetti e vedrà la partecipazione dei maggiori fumettisti italianiè stato organizzato da Radio Vostok e l’Associazione “Agorà” in collaborazione con “Csv Sodalis”, “Amici degli Scout”, “Lavoro, Terra e Libertà”, “Mga”, con il patrocinio morale del Comune di Cava de’ Tirreni. Sponsor di un nuovo ragionamento politico con De Magistris, per Cava de’ Tirreni, c’era Luca Pastore. Al di là dell’evento, l’occasione è stata quella di discutere delle elezioni regionali della prossima primavera con il sindaco di Napoli intenzionato più a fare squadra che la prima donna, con in mente l’idea ben precisa di creare un polo civico, «una rete», come l’ha definita, che sappia contrastare sia la destra salviniana che il governatore De Luca. Una sorta di “le vie del Signore sono infinite”, quello fatto intendere da De Magistris, volenteroso si di terminare il mandato di sindaco ma nei 4 mesi tutto può succedere, e quindi via libera ad ogni scenario, anche quello di guidare la coalizione civica, che potrebbe aprirsi anche alla destra moderata, assolutamente no quella impregnata da idee salviniane, per scardinare da Palazzo Santa Lucia l’ex sindaco di Salerno. A suonare la carica più forte di tutti dunque Dante Santoro, consigliere provinciale e consigliere comunale di Salerno. «Io e tutto il gruppo di civici che rappresento siamo pronti a liberare la Campania come già stiamo facendo con Salerno», dice. «Ci opponiamo con forza al neo feudalesimo di De Luca e figli con nuove realtà civiche. Bisogna occuparsi di temi importanti come la sanità e l’ambiente e lo faremo con nuove persone, esponenti della società civile che hanno metodologie diverse di pensare e di agire da quelle che attualmente occupano i centri decisionali e di potere», conclude Santoro. Tornando infine su De Magistris nonè detto che sia lui il protagonista principale dell’agone elettorale, pronto a fare un passo indietro per le regionali se si riesce a trovare un nome che sia garante del progetto e della compattezza della coalizione.

 

 

La Redazione - Politica - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Multipiano al porto, Dante Santoro lancia il "Patto per il porto": <<Fase nuova per sbloccare l'opera>>

 
Il consigliere comunale e provinciale Dante Santoro, dopo avere portato all' ordine del giorno del consiglio comunale il tema del multipiano per scarico di merci ed auto...

Olympic Salerno, il punto sul fine settimana delle giovanili

Altro fine settimana ricco di appuntamenti alle spalle per il settore giovanile dell'Olympic Salerno. Per quanto riguarda i gruppi agonistici, l'Under 17 provinciale di Paolo...

Dalle giovanili della Salernitana alla Repubblica Ceca volando tra i pali e sognando il camice bianco: la storia di Alessandro De Felice

Una passione senza confini, inseguendo un sogno. Merita di essere raccontata la storia di Alessandro De Felice, giovane studente salernitano. Il classe '98, particolare...

Salernitana Primavera, l'eurogoal con l'Ascoli consacra il magic moment di Gambardella

All'ormai sesto anno nel settore giovanile granata, sta toccando il punto più alto della sua lunga militanza il duttile terzino classe 2001 Gaetano Gambardella. Partito...

All'Istituto Vicinanza la mostra commemorativa di Fausto Coppi organizzata dagli Amici del Sacro Cuore

L'associazione Amici del Sacro Cuore di Salerno organizza una mostra per ricordare Fausto Coppi. Dopo Palazzo S.Agostino nel 1998, quelle di Sassano, Montevergine e di palazzo...

La romanza russa tra poesia e musica

Venerdì 15 novembre,dalle 18h,presso la biblioteca "M.Sena" del Liceo statale " F.De Sanctis" di Salerno in via Stanzione,3/5 si terrà la IV edizione di "Ombre...

Juniores Elite, onda d'urto Salernum Baronissi anche a Cava: pokerissimo allo United

Prosegue a passo spedito la marcia del Salernum Baronissi in vetta al girone D del campionato Juniores Elite Under 19 in tandem con il Buccino Volcei. L'undici di Isidoro Izzo,...

Juniores Regionale, Centro Storico Salerno corsaro a Policastro

Immediato riscatto della formazione Juniores del Centro Storico Salerno. I granatini, dopo il duplice stop con Atletico Eboli e Real Palomonte, danno prova di forza sul campo...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?