Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Promozione, Sarnese-Giffonese 3-1. Pallonetto e doppio Guzzi matano i nerazzurri

15/09/2019

Ottimo esordio casalingo per la Sarnese che batte per 3-1 la Giffonese. Poca sofferenza per la squadra di Vitter che costruisce la partita, lasciando spazio alla Giffonese solo in qualche disattenzione difensiva. Partita sbloccata da un fendente di Pallonetto e chiusa con una doppietta di Guzzi su altrettanti rigori. Buona la prova del giovane Squitieri. Al 9’, Guzzi si presenta con un tiro dalla distanza che impegna Marciano, costretto alla respinta con i pugni. Poi, inizia la personale sfida di Pallonetto. Il centrocampista ci prova prima al 12’ e manda alto. Al 13’, da fuori, saggia le doti di Marciano, ancora bravo con i pugni. Al 20’, sempre Pallonetto sfiora il palo con una punizione dal limite. Al 28’, è ancora lui che manda alto, sempre dalla distanza. Al 31’, Sheriff, sulla destra, con una bella serpentina guadagna il fondo e serve Esposito sul dischetto che tira sulla difesa da ottima posizione. Al 38’, arriva il vantaggio con Pallonetto che trova l’angolino vincente con una botta secca dalla linea dell’area. Al 43’, De Luca, migliore tra i suoi, approfitta di uno svarione difensivo granata e tira per ben due volte, ma Cacace è sempre lesto a respingere.
La ripresa vede Squitieri emergere. Al 5’, Delle Donne A. lo stende in area. L’arbitro decreta il rigore realizzato da Guzzi, nonostante l’intuizione di Marciano. Al 10’, ancora De Luca approfitta di un errore della retroguardia granata e scavalca Cacace in uscita, accorciando le distanze. Al 12’, la Giffonese sfiora il pari. Scudiero su punizione fa volare Cacace sotto la traversa. Al 16’, Guzzi, ben servito da Squitieri, tira su Marciano in uscita. Al 18’, ancora Squitieri si libera in area e conclude. Marciano devia sul palo. Sul corner, Pallonetto viene atterrato in area. Altro rigore trasformato da Guzzi che, questa volta, spiazza Marciano e chiude la gara. Ultima emozione, al 37’, con De Luca che ruba palla e va al tiro, lambendo il palo. La Sarnese controlla il risultato fino alla fine, nel valzer dei cambi.

TABELLINO

SARNESE: Cacace, Pivetta, Longobardi, Scala (49’ st Zito), Tomacelli, Pallonetto, Sheriff (49’ st Tortora), Squitieri (44’ st Pappacena), Esposito (22’ st Casillo), Guzzi (40’ st Lamin). A disp.: Listo, Vincenti, Dolgetta. All.: Vitter
GIFFONESE: Marciano, Di Vece, Delle Donne A. (27’ st Di Martino), Chiapparone (8’ st Liambo), Delle Donne V., Napoli, Di Muoio, Scudiero, De Luca, Altimari (10’ st Troisi F.), Chiangone. A disp.: Sorvillo, Troisi G., Calicchio, Troisi D., Grillo. All.: Incitti
ARBITRO: Messina di Castellammare di Stabia
RETI: 38’ pt Pallonetto (S), 5’ st rig. e 18’ st rig. Guzzi (S), 10’ st De Luca (G)
NOTE: Spettatori 200 circa. Ammonito Scudiero. Angoli 4-3 per la Giffonese. Recupero: 1’ pt, 4’ st.

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Il tributo di Sergio Mari ad Arpád Weisz: protagonista assoluto del calcio italiano ed europeo tra le due guerre

In occasione del Giorno della Memoria sulla pagina di Generazione Wunderteam, il tributo di Sergio Mari ad Arpad Weisz, protagonista assoluto del calcio italiano ed europeo tra...

La “Verità Negata. Chi ha ucciso il Sindaco Pescatore” diventa un docufilm: Ettore Bassi interpreterà Angelo Vassallo

La “Verità Negata. Chi ha ucciso Angelo Vassallo il Sindaco Pescatore” diventa un docufilm. Tra gli interpreti anche l’attore Ettore Bassi,...

De Rosa (Smet): “Governo riconosca a categorie Trasporto la priorità su somministrazione vaccino”

Il Ceo di Smet e presidente della Commissione Autostrade del Mare Domenico De Rosa a sostegno delle parole del presidente di ALIS, Guido Grimaldi che ha sottolineato...

Salerno, madre e figlia perseguitate: un incubo durato 4 anni

Dopo 4 anni di indagini e due condanne per violenza su minore, stalking e adescamento si è concluso l’incubo di due donne, P.I e di sua figlia D.B., 18 anni appena...

Antonio Ferraioli presenta la squadra dei Vice Presidenti di Confindustria Salerno

Prosegue l’iter che il prossimo 25 febbraio porterà all’elezione del Presidente di Confindustria Salerno per il quadriennio 2021-2025. 
Questo...

I fatti del giorno | Tutte le principali notizie di cronaca e attualità da Salerno e provincia

DIVIETO DI DIMORA
E’ stata raggiunta da divieto di dimora nel comune di Salerno Gerarda Montella, dirigente dell’Unità operativa – cot 118 .- urgenza...

Pontecagnano, inaugurata la seconda area del parco Gemma

Questa mattina aperta alla cittadinanza la seconda area del parco Gemma, la zona giochi situata all’interno dei giardini pubblici di via Carducci e via Marconi. Presenti...

Troppi passeggeri: lite sul bus della Sita per Salerno

Ressa e urla a bordo di un bus della Sita partito da Napoli e diretto a Salerno. A scatenare la rabbia, la richiesta da parte dei controllori ad alcuni passeggeri di scendere...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?