Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Eleonora non ce l'ha fatta: la supporter granata dal cuore d'oro vittima dell'incidente a Giovi

23/08/2019

Non ce l’ha fatta Eleonora Volpe, la 43 enne coinvolta con i medici Bruno Scannapieco e la moglie Maria Russo nell’incidente avvenuto lo scorso 17 agosto a bordo dell’auto sulla quale viaggiava anche la figlia 28enne della coppia, Adriana. Eleonora - riporta Anteprima24.it - era un’amica di famiglia e per una tragica fatalità si è trovata nell’auto precipitata in un dirupo a Giovi Montena, frazione collinare di Salerno. Le condizioni di Eleonora fin dal primo momento erano apparse gravi. La donna, infatti, aveva riportato un trauma encefalico. A restare, gravi sono anche le condizioni di Bruno Scannapieco che conduceva l’automobile e che resta ricoverato all’ospedale Ruggi di Salerno insieme alla figlia. Per la mamma è necessario disporre il trasferimento all’ospedale Cardarelli di Napoli. Si indaga ancora sul funzionamento dell’autovettura per capire se c’è stato un guasto.

Eleonora Volpe, una vita non facile ma contraddistinta sempre dal sorriso e soprattutto da una grande passione: la Salernitana. Con i suoi cari non perdeva una partita dei granata, sostenendola anche e soprattutto nei periodi più bui. La famiglia si è già attivata con alcuni gruppi organizzati della tifoseria per l'esposizione di uno striscione in suo ricordo in occasione della prima di campionato di domani all' "Arechi" col Pescara. A piangerla la comunità di San Mango Piemonte dove era tra l'altro attiva ogni estate nell'organizzazione della tradizionale "Corrida" dei giovani del paese. 

 

Salerno - Cronaca - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Aggressioni continue a medici e infermieri del "Ruggi", la presa di posizione della CGIL

Nuovo e preoccupante episodio di violenza ieri pomeriggio al San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. Operatori sanitari, un medico e un infermiere sono stati...

Prima Categoria, Ferrara rileverà De Sio alla guida dell'Olympic

Sarà Cristian Ferrara il successore di Vincenzo De Sio alla guida della prima squadra dell'Olympic Salerno. La scelta del presidente Matteo Pisapia è ricaduta,...

Pallanuoto, al via la partnership tra WMS e Oasi: la soddisfazione di Musella e Parrilli

Inizierà domani il campionato nazionale di Serie B di Pallanuoto. Dopo aver affidato la panchina a Mario Grieco, un'altra grande novità in casa Polisportiva...

Eboli, si riaccendono le luci dei riflettori sul Pala Sele: tutto pronto per il concerto di Renato Zero

Si riaccendono sabato prossimo, 18 gennaio, le luci sul palcoscenico del PalaSele di Eboli con il ritorno di Renato Zero: l’artista italiano più rivoluzionario di...

Il Giardino della Minerva si rinnova, domattina l'inaugurazione della nuova area vivaio

Domani mattina, sabato 18 gennaio, alle ore 10.30, il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli parteciperà alla cerimonia di inaugurazione dei lavori di ammodernamento...

Il Benevento fa la spesa di giovani talenti nel salernitano, dopo Botta tocca a De Mattia

Dopo Botta ecco De Mattia. Dopo il Castel San Giorgio, il Faiano. La società biancoverde comunica di aver ceduto le prestazioni sportive del giovane tesserato...

Salernitana, ufficiale arriva Ramzi Aya

Nella giornata di ieri la Salernitana del patron Claudio Lotito è riuscito a chiudere un altro colpo in entrata rinforzando il pacchetto difensivo. Ora è ufficiale...

Movimento Difesa del Cittadino, formalizzate le nuove nomine

Sono state formalizzate le nuove nomine per il coordinamento del Movimento Difesa del Cittadino (MDC) per la provincia di Salerno: i nuovi vicepresidenti nominati sono gli...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?