Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Salerno, denuncia di molestie in un noto locale diventa virale sui social: "Abbigliamento non è e non sarà mai un consenso"

13/07/2019

Sta facendo rapidamente il giro del web e dei social network un post condiviso nel primo pomeriggio su Facebook da una giovane salernitana che ha riportato pubblicamente uno stralcio della conversazione con un'amica, oggetto di presunte molestie nel corso di una delle consuete serate del venerdì sera in un noto locale cittadino tra Salerno e Vietri. Lo screen della conversazione evidenzia in particolar modo le modalità del gesto di scherno dei due ragazzi nei confronti della giovane e soprattutto il mancato intervento di persone presenti sul posto all'agitarsi in lacrime della stessa ragazza. Di seguito il testo integrale ripreso da M.M, l'autrice del post denuncia:

"Ieri sera, una mia carissima amica è stata molestata in una famosa discoteca salernitana. Ieri sera, davanti ad una platea di gente inerte, due scimmioni caratterizzati dalla mancata evoluzione cerebrale e presi dai loro istinti animali hanno tastato più volte e violentemente il fondoschiena di una ragazza, solo perché indossava la minigonna e si sentivano autorizzati a farlo. Andiamo per gradi: AUTORIZZATI DA CHI? La minigonna non è un consenso. Cosí come non lo è un perizoma. Così come non lo è una scollatura. Così come non lo è non mettere il reggiseno.  E non mi venite a dire che il mondo è malato ed una ragazza dovrebbe pensare a cosa va incontro, perché la normalità NON È QUESTA! La normalità è avere la libertà di indossare ciò che ci pare e piace senza pensare che quell’abbigliamento potrebbe creare una situazione sgradevole e senza dover pensare che quel mondo lá fuori è pieno di teste di cazzo pronte a violentarti.

E non venite nemmeno a dirmi che non è successo nulla di che: DUE SUDICE MANI INDESIDERATE CHE TI TASTANO CONTRO LA TUA VOLONTÀ FANNO RIBREZZO E TI APRONO FERITE CHE SE NON VISSUTE, NON POTETE NEMMENO IMMAGINARE.

La cosa che più che mi sconvolge, è che molti hanno assistito non solo ai palpeggiamenti ma anche alle lacrime disperate di una ragazza e alle sue richieste di aiuto e sono rimasti tutti delle statue di sale che Sodoma e Gomorra scansatevi! Buttafuori svaniti nel nulla, insolenza di gente malata, porci e maniaci che nemmeno nelle gabbie dovrebbe stare ma, a mio avviso, sottoterra senza nemmeno una croce a indicare dove è sepolto, discoteche che non selezionano ma buttano la feccia dentro, cosí facciamo numero e ci auto lodiamo della grande serata...e non é solo per la discoteca in questione questo appunto.

Smettetela di permettere agli ANIMALI di divertirsi in luoghi che dovrebbero essere di svago e divertimento per le persone civili e che, invece, diventano luoghi di vergogna che si eviteranno per paura di altri eventi incresciosi come questi. Io voglio solo da dire una parola a questi rifiuti umani: VERGOGNA E VI AUGURO LA PEGGIO VITA. E non preoccupatevi, che se vi becchiamo in qualche fotografia vi fate quattro chiacchiere con la Polizia".

foto d'archivio - Internet

Salerno - Cronaca - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salernitana, altra valanga di svincolati dal settore giovanile: l'elenco completo

Non si smentisce mai la Salernitana nella gestione del settore giovanile. Dopo il record di svincoli estivi, anche la sessione invernale vede il sodalizio del duo...

No allo spreco alimentare, prodotti non venduti al mercato destinati alla mensa dei poveri

No allo spreco alimentare, si alla solidarietà. Gli agricoltori del Mercato Campagna Amica di Sant’Apollonia doneranno i loro prodotti a km0 non venduti – in...

Jallow e Gondo stoppano la crisi, la Salernitana torna al successo nel finale

Il posticipo giocato alle 21 ha visto affrontarsi Salernitana e Crotone, due squadre appaiate nella zona centrale della classifica. I granata vengono da una serie non proprio...

Salernitana, la Pallanuoto e il WMS portano bene ai granata

Ci voleva una delegazione del Waterpolo Movement Salerno per rinsavire dal torpore la Salernitana di Ventura? Probabilmente si visto che tra i pochi intimi assiepati sulle...

Seconda Categoria, Macchia-Montecorvino Rovella 1-0. Carrafiello decide il derby allo scadere

Va al Macchia l'attesissimo derby del girone I del campionato di Seconda Categoria tra GS Macchia e Montecorvino Rovella. Gli arancioni si aggiudicano la partitissima davnti a...

Maltempo, si contano i danni a Salerno e provincia

di Erika Noschese (Cronache)
All’indomani dell’eccezionale ondata di maltempo che si è abbattuto sul territorio provinciale di Salerno è tempo della...

Lo sport scende in campo per Telethon, Vincenzo Dolce tra i testimonial in diretta su Rai 1

In pieno svolgimento l’edizione numero trenta della maratona di Fondazione Telethon sulle reti Rai. Si apre così ufficialmente la settimana no-stop di...

Dilettanti, al via il calciomercato invernale: gli aggiornamenti giorno per giorno dall'Eccellenza al Calcio a 5 LIVE

collaborano Antonio Mandia, Enzo Graziano, Davide Maddaluno, Giuseppe Vitolo, Vincenzo Pisaturo, Gennaro Granozio, Daniele Lorusso
Ha iniziato il 2 Dicembre la finestra...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?