Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Dilettanti, al via il calciomercato estivo: gli aggiornamenti giorno per giorno dall'Eccellenza al Calcio a 5 LIVE

19/10/2019

collaborano Antonio Mandia, Enzo Graziano, Davide Maddaluno, Gennaro Granozio, Vincenzo Pisaturo, Giuseppe Vitolo, Vito Vitolo

Il via ufficiale è datato, come di consueto, 1 Luglio ma sono già diversi i movimenti e le ufficialità registrate nel variopinto mondo del calcio dilettantistico regionale e provinciale nello specifico. A partire da oggi e fino alla fine di Settembre attraverso questa pagina saranno divulgate tutte le notizie più fresche inerenti i campionati dall'Eccellenza al Calcio a 5 con focus particolari sulla Serie D, il mercato giovanile, gli atleti salernitani impegnati fuori provincia ma soprattutto fuori Regione nonchè vecchie conoscenze del calcio locale e della Salernitana. Non mancheranno chicche relative al calcio femminile. CLICCA QUI per il paginone sull'ultima finestra invernale e i richiami precedenti. CLICCA QUI per gli svincolati dalle giovanili della Salernitana di Dicembre 2018. CLICCA QUI per gli svincolati della Salernitana di Luglio 2019. CLICCA QUI per il mercato giovanile di Paganese e Cavese fino a Marzo 2019. CLICCA QUI per gli svincolati di Cavese e Paganese di Luglio 2019. CLICCA QUI per lo speciale Svincolati. CLICCA QUI per lo speciale Equipe Campania Baronissi. CLICCA QUI per il secondo approfondimento sull'Equipe Campania. CLICCA QUI per la rubrica "Nemo propheta in patria" dedicata a tutti i salernitani ed ex granata impegnati fuori provincia ed in tutta Italia (ed estero).

-> 01/07: In Serie D il Portici riparte dall'ex Salernitana Giovanni Nappo. Il Sorrento da Simone Figliolia. Va alla Turris, invece, il '99 Francesco Falivene. Resta in attesa di ripescaggio l'Agropoli che perde Giuseppe Natiello: va al San Tommaso. In Eccellenza il trainer salernitano Dario Costantino si accasa allo Jonica in Sicilia. Chi si è mosso per primo è il Costa d'Amalfi che ha ufficializzato l'innesto di Massimiliano De Angelis dalla Battipagliese, Mauro Infante dai sardi del San Teodoro e Alessandro Malafronte dal Castel San Giorgio nonchè le riconferme di mister Ferullo, Lettieri, Palumbo, Apicella, Vallefuoco, Bovino, Napoli, Reale, Pisapia, Catalano, Senatore e Asciuti. Via capitan Cestaro, Marino, Vigorito e Di Landro con i primi tre diretti al Lions Mons Militum dell'ex allenatore costiero Contaldo ed il terzo richiesto dal futsal. A Montemiletto anche l'ex portiere di CSG e San Marzano Amedeo Cesarano. Conferme importanti all'Angri: restano alla corte di Gargiulo capitan Loreto, Barone, Manco e Tarallo con gli under Montuori, Calabrese, Volpe e Sarno. Primo acquisto Paolo Borrelli dalla Virtus Ottaviano seguito dal keniota ex Empoli Paul Thiongo, Liberato Ascione dal S.Agnello e Antonio Maio. Il Castel San Giorgio riparte da Ciro De Cesare ed il ritorno di Umberto Romano, potenziando ulteriormente il settore giovanile con Lorenzo Prisco (nuovo allenatore Juniores), Alessandro Bonavita e Rocco D'Auria. Ingaggiati anche Gianfranco Faggiano, Guido D'Attilio, Yaw Asante, Sabato Catalano e Giuseppe Napolitano. Confermati Ferrara, Barbarisi, Cuomo, Siano, Liguori e Terrone più gli under. Il Santa Maria perde uno dei grandi protagonisti dello scorso campionato: Pasquale Manzo si riavvicina a casa e firma con l'Afragolese dove rinnova il centrocampista cilentano Francesco Santonicola e arriva l'ex granata Dino Fava. In compenso arrivano l'ex capitano di Gelbison e Nocerina Luca Pecora nonchè il bomber di Ascea Carmelo De Marco dal Velina ed il rientrante Francesco Rizzo. Lascia il Faiano per seguire Pappalardo, Avagliano e Ciuccio (non Polichetti che va al Borgo San Donnino) al Felino il bomber Alessandro Pellegrino. I biancoverdi picentini confermano Turco in panchina, Di Giacomo in difesa e per la porta sostituiscono Senatore con l'ex San Tommaso Luigi Amabile. Via anche Grieco, in entrata Niko Rapolo dal San Tommaso, Marco Pepe dalla Palmese, Giulio Giordano dal Positano e Francesco Lenci, vecchia conoscenza del Nola. La Scafatese del neo tecnico Mario Di Nola saluta Fabio Sperandeo e Salvatore Roghi, passati alla Frattese. L'ex granata Gennaro Fragiello passa dal Corigliano alla Virtus Avellino che conferma Piero Robertiello e Vincenzo De Maio. In Promozione la principale novità è rappresentata dall'Herajon che ha rilevato il titolo dell'Audax. Fusione con ripescaggio in vistra tra Us Poseidon e Licinella. Il Salernum Baronissi riparte dalle certezze: mister Calabrese con Izzo, Zoppino, Bove, Balzano, Maggino, Natella, Marmoro e De Crescenzo mentre il primo volto nuovo è l'istrionico fantasista rocchese Christian De Sio seguito dal portierone Gianmarco Pisapia e da un mediano: resta in pole Massimo Minauda dell'Angri. Svincolati Coscia, Napoli, Scognamiglio, Mauro e Minguzzi. La Rocchese cambia l'attacco: presi Forino, Buonfiglio, Schiavi e De Bellis. In porta dall'Alfaterna arriva Benevento. Ha bruciato i tempi anche il Buccino del neo tecnico Maurizio De Pascale: vestiranno in ogni caso la maglia rossonera capocannoniere e vice dello scorso campionato Francesco Paciello e Cristian Santucci nonchè il figliuol prodigo Tony Troiano tornato per sfatare il mito del nemo propheta in patria. L'Alfaterna batte il primo colpo: preso l'attaccante Pasquale Rizzo dalla Sangiuseppese. Con lui ritorna Angona dalla Sanseverinese insieme a Di Libero mentre è fatta anche per l'ex sangiorgese Biagio Capuano. Definiti anche gli arrivi di Immobile, ’98 ex Pimonte, Arcella e Manzo dal Gragnano, rispettivamente ’99 e 2000, e anche di Elefante, 2000 ex Scafatese. Massimo Marino e Francesco Venturiello condurranno in coppia la Calpazio. Il San Marzano ufficializza il ritorno in panca di Alfonso Liguori. Su sponda irpina il Solofra fa di nuovo la spesa nel salernitano: dalla Sanseverinese arrivano Bruno Maresca e Pierpaolo Imparato, dall'Alfaterna Rocco Ragone, Domenico Esposito e Giuseppe Lamberti mentre restano il rocchese Izzo, il sianese Di Filippo, i sarnesi Andrea e Francesco Salvato con l'ex granatino Capaccio, Spina e Tirri. In Prima Categoria chi si è mosso meglio e per prima è la Pro Sangiorgese: dall'Angri arriva il super bomber Fabio D'Antonio, dall'Olympic Salerno il portiere Sasà Rossi. Confermati Federico, Pisapia, De Filippo, Veneziano, Nocera, Di Balsamo, Guariniello, Morrone, Giarletta, Rainone, Palumbo e il rientrante Siano. L'Eboli Calcio rileva il titolo dell'Herajon e come primo colpo si regala l'ex Poseidon e Vigor Antonio Naddeo. Riparte da mister Michele Troianiello il S.Vincenzo Unitis. In Seconda Categoria si muove con maxi anticipo il Macchia: l'ex portiere della Temeraria Claudio Bufano nuovo ds, presi Luigi Viscido, Carmine Capuano, Graziano Salerno, Paolo Di Lascio e Pietro Cianciulli dall'Acerno; l'ex Giffonese Peppe Martino ed i difensori Vincenzo Capodanno e Alessandro Campione dall'Olevanese. Il Tempalta conferma mister Giovanni Montano. Il Castelvernieri punta al ripescaggio ed ufficialzza il baby Coppola in panchina: preso l'attaccante Michele Sorgente. In Terza Categoria è già Salerno Guiscards show: per il factotum Dario Guadagno, neo allenatore, arrivano Enrico Auletta tra i pali e Peppe Salvati in avanti. GiovaniliCLICCA QUI per la storia del vietrese Leopoldo Di Mauro. Ex granata: Alfonso Camorani nuovo allenatore del Tre Pini Matese. Riccio

01/07: In Eccellenza salta l'approdo di Alessandro Pellegrino al Felino. Per motivi di lavoro l'attaccante salernitano torna a casa ed è di nuovo sul mercato. Riparte dalla Virtus Avellino il mediano Tino Liguori. In Promozione il Centro Storico Salerno riparte dalla conferma di mister De Palma e dello storico blocco, under compresi. In uscita solo Pisapia, Paciello e forse Iorio. L'Honveed Coperchia rinnova con mister Pessolano ed i big Coccorullo, Carbone e Peluso. In Prima Categoria il San Valentino di patron Pacelli punta deciso al ripescaggio. Intanto il neo ds Mario Corvino ufficializza i colpi Luca Veneziano dalla Valle Metelliana, Biagio Trigliozzi (ex Sorrento e J. Poggiomarino), Antonio Squitieri (dalla Real Sarno) e Cristian De Biase dal Lavorate. Calcio a 5: In Serie B l'Alma Salerno saluta Danilo Spisso ed accoglie dal Real San Giuseppe i babies Orvieto, Canneva, De Rosa, Galluccio e Varriale. In C2 il pivot irnino Nicola Giordano passa dal campo alla panchina: guiderà l'Agostino Lettieri. In D l'Atetico Vitalica del coach player Gerardo Villani ingaggia Giovanni Longobardi dalla Cavese e Benedetto Ventura dall'Atletico Nocera.

02/07: In Eccellenza il nocerino Marco Adiletta resta alla Palmese. Altro colpo per la Virtus Avellino che ingaggia l'ex Sarnese Francesco Di Palma dalla Virtus Volla. L'ex Castel San Giorgio Vittorio Improta si accasa al Falciano mentre Gerardo Di Biase dopo le esperienze con Battipagliese e Positano passa al nuovo Ercolano. In Promozione è Carmine Romano il tecnico che rileverà Angelo Quaglia sulla panchina della Sanseverinese. Colpo under per il Buccino: dalla Calpazio arriva il talentuoso 2001 Alessio Moscatello. Preso anche Lamin Sanyang dall'Acquavella. Svolta in casa Picciola: una cordata ebolitana è pronta ad affiancare Villecco per tenere in vita le ambizioni del club picentino. In Seconda Categoria è Infantini il nuovo allenatore del Lentiscosa. In Terza Categoria Mimmo Amendola è il nuovo allenatore del Montecorvino PuglianoEx granata: la meteora Tiziano Luciani passa dall'Aprilia al Savoia. L'ex Primavera Alessio Faella dal Roccella all'Afro Napoli. 

03/07: All'estero resta a Malta il sianese Kevin Tulimieri che si trasferisce dall'Hamrun al Valletta. In Eccellenza Alessandro Pellegrino trova subito sistemazione dopo il prematuro addio al Felino: l'attaccante ex Faiano si accasa al Santa Maria Cilento. L'esterno offensivo Mirko Faggiano resta, invece, proprio in Emilia Romagna passando dall'Anzolavino al Crespo in Seconda Categoria. Il difensore metelliano Giuseppe Trezza passa dalla Picciola alla Virtus Avellino. In Promozione l'Herajon prende il terzino Christian Cavallo dalla Poseidon e l'attaccante italo-belga Antonino Francalanza. Dai primi casting erano stati selezionati l'attaccante Michel Owono, il centrocampista Kalilou Trawally e il fantasista Alexandru Baciu. In Prima Categoria i primi colpi della Pol.Baronissi vengono dal Gaiano: presi il terzino Arnaldo Casaburi ed il centrocampista gambiano Aliu. In Seconda Categoria parte col botto la campagna rafforzamento dell'Etruria: dallo Sporting arriva Daniele Amato. Calcio a 5: Colpo grosso del Futsal Coast (C1): dall'Alma Salerno arriva l'esperto Antonio Vuolo. 

04/07: In Serie D la Gelbison pesca l'allenatore dall'Eccellenza: Alessio Martino, artefice del miracolo Eclanese. Ds sarà l'ex difensore Niccolò Pascuccio. In Eccellenza nuovo colpo salernitano per la Virtus Avellino: preso Davide Giudice dalla Temeraria. Il battipaglliese Filippo Viscido si accasa all'Afragolese. Il difensore Luca Di Franco passa dall'Angri all'Ercolano. In Basilicata la Vultur Rionero ufficializza il bomber valdianese Sandrino Serritella. In Abruzzo staffetta dalla provincia di Salerno nell'attacco del Castelnuovo Vomano: lascia Enzo De Rosa, dalla Sarnese arriva Ilario Lepre. In Prima Categoria, salvo ripescaggio, l'Us Poseidon Licinella sarà allenata da Dario Petraglia. In Seconda Categoria il primo colpo del neopromosso San Marco Agropoli è il portierone Dario Serra. In Terza Categoria l'Angels Episcopio riparte da mister Antonio Molisse. Ex granata: Francesco Montervino nuovo dg del Nola. Claudio Grimaudo nuovo allenatore del Geraci in Eccellenza siciliana. Il 2001 Daniele Cesarano passa dalla Vastese, via Juve Stabia, al Sorrento. Calcio a 5: Ritorna in grande stile lo Sporting Sala Consilina. Potrebbe ripartire dalla C2 con Darci Foletto allenatore. Intanto ingaggiati il brasiliano Ricardo Tutilo, Nicola Carucci e Fabio Moccia. In D nuovo colpo dell'Atletico Vitalica: preso il portiere Alfonso D'Alessandro dall'Atletico Nocera.

05/07: In Serie D il Sorrento ingaggia l'ex Salernitana Primavera Andrea Cassata dalla Sarnese. Mauro Chianese resta sulla panchina del Portici. In Eccellenza l'esterno offensivo olevanese Antonio Volzone resta al Grotta. La Virtus Avellino continua a pescare in provincia: dalla Sanmaurese arriva il centrocampista offensivo Giuseppe D'Avella. Il Costa d'Amalfi prende dalla Battipagliese l'esperto Gaetano Iommazzo. Sarà Vincenzo Liccardi il nuovo bomber della Scafatese. L'Angri conferma anche Vincenzo D'Andrea. L'attaccante di Campagna Damiano Maiorano resta in Emilia Romagna passando dal Progresso neopromosso in D al Solarolo in Promozione. In Promozione colpo della Calpazio: dalla Picciola arriva il mediano Luigi Anastasio. In Prima Categoria doppio botto iniziale per l'Us Poseidon Licinella: presi Matteo Pecora dalla Calpazio e Antonio Barone dall'Herajon. La Pro Sangiorgese dopo Rossi e D'Antonio si regala anche Salvatore Tortora dalla Valle Metelliana. In Seconda Categoria il neopromosso Sant'Egidio perde Luigi Quattroventi: va all'Athletic Poggiomarino insieme all'ex Angri Gaetano Pucci e agli ex San Valentino Rainone e Ricciardi. In Terza Categoria o forse Seconda in caso di ripescaggio, il Castelvernieri si conferma attivissimo: dopo le conferme di De Martino, Barra, Filippone, Gramazio, Ricci e Vigilante arriva il si del duttile centrocampista Emiliano Cavallaro prelevato dallo Sporting Pontecagnano. Calcio a 5: Danilo Spisso vola in Serie A alla Feldi Eboli.

06/07: In Eccellenza il Costa d'Amalfi prende dalla Salernitana l'estremo difensore classe 2002 Vincenzo Scognamiglio. L'Angri cede all'Ercolano l'esterno offensivo Pasquale Narciso. I gemelli paganesi Pasquale e Giuseppe Allegretta firmano insieme al Marcianise. L'ex Valdiano Jacopo Pistone passa al Vultur Rionero in Basilicata. In Promozione salta il ritorno di Angona all'Alfaterna: resta alla Sanseverinese. La Calpazio batte un altro colpo "picentino": dallo Sporting Pontecagnano arriva l'ariete Armando Genovese. In Prima Categoria il Corno d'Oro rinforza l'asse societario con la cordata Montillo-Ciardi-Senatore. Alessandro Sabbarese è il nuovo allenatore del San Valentino. L'Us Poseidon Licinella chiude la porta con Lorenzo Margiotta. In Terza Categoria Marco De Martino è il nuovo allenatore dell'Atletico Battipaglia che prende l'ex Temeraria Matteo Mifsud dal Calcio a 5. Il Real Battipaglia si assicura le prestazione dell'attaccante Ulderico Marciano e del bomber Marco Napolillo. Giovanili: CLICCA QUI per la storia di Antonio Gasparro passato al Sassuolo. CLICCA QUI per le prime novità sulla Salernitana.

07/07: In Eccellenza l'Agropoli, in attesa del ripescaggio, saluta mister Gianluca Esposito passato al Nola ed il 2001 Vittorio Graziani, rientrato per fine prestito alla Gelbison. L'ex Sapri, Ebolitana e Nocerina Vito Capasso si accasa al Vitulazio in Promozione.

08/07: In Serie D il difensore nocerino Luigi Manzo passa al Taranto. Il collega di reparto sempre originario dell'agro Carmine Pagano si accasa al San Tommaso. In Eccellenza il Faiano dopo Mirko Di Giacomo conferma anche Paolo Ruggiero e Vittorio Martinangelo. La Scafatese saluta Luigi Rinaldi: il difensore si accasa alla Puteolona. Sarà Gerardo Viscido il nuovo allenatore della Battipagliese. In Promozione il Centro Storico Salerno prepara un super colpo tra i pali: dal Salernum Baronissi in arrivo Chicco Coscia. Calcio a 5: In C2 nasce un nuovo club: trattasi della Virtus Soccer che ha rilevato il titolo del Living Battipaglia ed avrà sede a Sala Consilina. L'allenatore scelto da patron Francesco Amato e dal vice presidente Antonio Di Stefano sarà l'ex Alma Domenico Rosciano. Nuovo colpo dello Sporting Sala Consilina: preso l'esperto Stefano Trezza. Ex granata: Il portiere Francesco Caparro al Vastogirardi in D. Il difensore Francesco Agresta al Grumentum sempre in D e con lui l'ex Primavera granata Francesco Palladino. Il portiere Luca Liverani alla Feralpi Salò in C.

09/07: In Eccellenza il Santa Maria prepara un altro colpo doc: dalla Gelbison in arrivo il mediano Andrea Cammarota. La Scafatese ingaggia il difensore-pornoattore Davide "Montana" Iovinella e conferma Lino Siciliano. L'Angri rimpingua gli under di prima squadra prelevando dal Sorrento il difensore 2001 Luigi Di Palma, prodotto delle giovanili del Benevento. Ingaggiato anche il Toro di Praiano Aldo Marino dal Costa d'Amalfi che a sua volta ingaggia dalla Rocchese il terzino classe 2002 Giovanni Bardini. In Basilicata il difensore cilentano Mario Criscuolo resta alla Vultur Rionero. Il portiere Giovanni Di Vincenzo ed il difensore Vincenzo D'Alto restano al Brienza. In Promozione maxi fusione in vista tra Sanmaurese, Velina ed Acquavella: nasce la Virtus Cilento. In Terza Categoria il Castelvernieri prende il difensore ex Atletico Per Niente e Temeraria Andrea De Dominiciis. 

10/07: In Serie D la Nocerina preleva dalla Battipagliese l'esterno under Carmine Senatore. Sempre dalle zebrette il mediano Pippo Blasio si accasa al Portici. Va alla Gelbison, dopo aver lasciato a sorpresa l'Angri, il centrocampista Antonio Maio. Ai vallesi anche il 2000 Marco Fernando dalla Pol.Santa Maria. Dai giallorossi cilentani passa alla Sangiustese l'esterno 2001 Vincenzo Romano. In Eccellenza il Costa d'Amalfi tessera il 2001 Antonio De Martino proveniente dalla Pro Salerno via Battipagliese. La Scafatese rileva dal Positano l'attaccante Giovanni Carfora. In Promozione lo Sporting Pontecagnano conferma mister Parisi ed il blocco dell'anno scorso. L'ex tecnico di Real Fortino, Fisciano e San Felice Alfredo Arnone nuovo ds della Sanseverinese. In Prima Categoria l'Us Poseidon Licinella si regala un altro super colpo: dopo Pecora, Barone e Margiotta arriva Toni Abate dal Faiano. Ex granata: Babù riparte dalla neonata Real Agro Aversa. Calcio a 5: Il Green Park Olevano si muove per la C2: presi il portiere Ionel Crismaru, Luca Tenaglia ed il bomber Michele Buomprisco. Altro colpaccio dello Sporting Sala Consilina (ex Dolcevita): tesserati Matheus Bellaver, Matheus Ferreira dalla Farmacia Centrale Paola e Mario Elias Zago dal Buldog Lucrezia. In D l'Atetico Vitalica annuncia Marco Imperato, proveniente dalla Fidelis Agro di Seconda Categoria. 

11/07: In Eccellenza Gennaro Nunziata si aggiunge alla schiera di riconfermati dell'Angri composta dai vari Loreto, Barone, Manco, D'Andrea e Tarallo con gli under Montuori, Calabrese, Volpe e Sarno. La Virtus Avellino ingaggia ancora a Salerno: dal Faiano arriva il bomber Mario Merola. Altro colpo dall'Agropoli, invece, per il Castel San Giorgio: alla corte di De Cesare il centrocampista Giorgio Giura. Juri Masocco lascia i delfini per il Brindisi. Il difensore Antonio Fiorillo passa dal Santa Maria al Grotta. In Basilicata dopo Di Vincenzo e D'Alto anche Peppe Spinelli, Mattia Costanzo ed Egidio Calandriello restano al Brienza. In Promozione nuvole dense su Valdiano, Positano e Sarno in ottica ripescaggi. Intanto l'ex Real Sarno Petrozzi rinforza l'attacco del Plajanum Chiaiano (agg.25/7). In Seconda Categoria ancora attiva l'Etruria: preso il terzino Mattia Arcangeli dal Bellizzi. Calcio a 5: Scatenato il Futsal Coast in C1. Dall'Alma Salerno arriva Sergio Di Martino, dall'Oplontina Vincenzo D'Ammora. Confermati per il momento  Santoro, Mansi S., Gagliano, Camera, Amodio, Buonocore F., Mansi D., Proto. In C2 altro fuoco d'artificio per lo Sporting Sala Consilina: firma l'eterno Floriano D'Alto. In D l'Atletico Vitalica riporta a casa Benito Scoppetta dal Città di Palma. CLICCA QUI per gli aggiornamenti sull'Alma Salerno.

12/07: In Serie D il San Tommaso pesca dal Buccino: preso l'esterno classe 2001 Carmine Pasquariello. Il difensore salernitano Angelo Ansalone si accasa al Mezzolara. In Eccellenza la Scafatese ingaggia il difensore Carmine Signore dalla Puteolana. L'Angri dopo Narciso e Di Franco cede anche il mediano Minauda all'Ercolano. In compenso arriva dal Sant'Antonio Abate l'under Ciro Ferrara (2000). L'Agropoli restituisce alla Gelbison l'attaccante Tandara. Il portiere irnino classe 2001 Gioacchino Giannatiempo, ex Salernum Baronissi, si accasa alla Virtus Avellino. In Promozione lo Sporting Pontecagnano dopo mister Parisi riparte anche dai fratelli D'Andria. Il San Marzano perde Angelo Colucci: va alla Mariglianese. La Sanseverinese prende dall'Angri il difensore Francesco Galeone e conferma anche Giarletta ed Emanuele Rinaldi. Si aggiunge alla schiera di ex Alfaterna al Solofra anche il talentuoso Serafino Cavezza. Tra Prima e Seconda Categoria scatenato il San Valentino: ufficializzato Pasquale Viscido, in arrivo Guerino Leo tra i pali, Ilario Masullo ed Alfonso Palumbo in difesa, Alfonso Camera a centrocampo ed Andrea Prospero in attacco. Il vero colpaccio è, però, dell'Atletico Eboli: strappato ad una folta concorrenza il fenomeno Diego Minella, confermati Arpaia e Pirozzi. La Pol.Baronissi ufficializza l'innesto dell'esperto centrocampista Ciccio D'Amico.

13/07: In Eccellenza l'Angri dopo aver perso Maio si regala un big in mediana: ufficiale l'esperto Enea Coppola. La Pol.Santa Maria aumenta il peso del centrocampo con il maliano Moussa Marega dall'Acquavella. L'ex Battipagliese Simone Bravoco resta al Lioni. In Promozione l'Herajon prende il centrocampista Pietro Mazza dall'Ottaviano ed il baby collega di reparto Denis Zglavoci. La Calpazio puntella il centrocampo con Enrico Vergadoro dalla Temeraria. In Prima Categoria Flavio Carretta è il nuovo allenatore del Tramonti. Arriva anche il primo colpo dell'Intercampania: il terzino Michele Robustelli è un nuovo calciatore biancorosso. Vincenzo Pagano è il nuovo allenatore del Sassano. In Seconda Categoria colpaccio della Fidelis Agro: preso Gigi dal Lavorate. Calcio a 5: In C2 Giuseppe Cafaro, Alessandro Garofalo e Marco Pacifico sono i tre portieri dello Sporting Sala Consilina C5 che ingaggia anche un altro sudamericano: l'ex Marcianise Lucas Cantieri. Il Belvedere Battipaglia perde Montanaro (passato alla Terza Categoria del calcio a 11) ma ingaggia Alfieri (Living Battipaglia) e Costantino (Sport al Centro). La Virtus Campagna riparte dai big Graziano, Cianciulli, Grasso, Picarone, Fois, Moccaldi e Sorgente mentre Glielmi va alle Zone Alte Quadrivio di Calcio a 11. Giovanili: L'esterno d'attacco nocerino classe 2001 Nello Nappo, ex Avellino e Casertana, si accasa alla Berretti della Triestina.

14/07: In Serie D il San Tommaso continua a rifornirsi nel salernitano: preso l'ex granata Antonio Trozzo, cilentano reduce da esperienze in Eccellenza toscana ed abruzzese. In Eccellenza la Battipagliese riparte dei battipagliesi: Gerardo Viscido in panchina e Sergio Picarone dietro la scrivania. L'Angri riporta a casa Michele Loreto, difensore reduce dalla vittoria del campionato con il San Tommaso. In Promozione tante operazioni per la matricola Golfo di Policastro. Saranno riconfermati i difensori Crisciullo e De Filippo, i centrocampisti Menta e Cusati, gli attaccanti Lettieri e Salomone. In arrivo il jolly Marchesano, reduce da varie esperienze in Veneto ed ex D con le maglie di Gallipoli e Gelbison, del difensore Pascuzzo, proveniente dal Moliterno ed ex bandiera di Valdiano e Campagna, e del fratello di quest’ultimo, under 2000, proveniente sempre dal Moliterno. Inizia a muovere passi decisi la Giffonese: iscrizione in primis poi la conferma di Incitti in panchina ed il pressing su Elio Vicinanza come ds e consulente di mercato. In Prima Categoria iniziano ad accasarsi altrove gli ormai ex San Valentino: Ricciardi firma con l'Athletic Poggiomarino. L'Us Poseidon Licinella cala un nuovo asso: dall'Herajon arriva Francesco D'Avella. In Seconda Categoria l'Etruria pesca ancora dai cugini dello Sporting: preso il centrocampista Antonio Picaro. Enzo Di Pasquale è il nuovo allenatore del Siano Calcio. In Terza Categoria il Calcio Stella prende il difensore ex Salernitana, Battipagliese ed Aversana Floriano Macrì dal Colliano. Ex granata: Garofalo e Volpicelli alla Sambenedettese. Mister Alberto Mariani con Musso al Rieti. Filippini al Gubbio. Mammarella alla Ternana. GiovaniliCLICCA QUI per la storia dei gemelli Fiore.

15/07: In Eccellenza la Scafatese aggiorna i ranghi societari: dentro Ramon Taglianetti ed il consulente di mercato Emanuele Marzocchi. Il difensore marzanese Luciano Arzeo si accasa al Grotta. Il Faiano dopo Di Giacomo, Ruggiero e Martinangelo conferma anche il portiere Ginfoli. In Prima Categoria protagoniste assolute San Valentino e Poseidon Licinella: i giallorossi prendono anche l'attaccante Vittorio Gioia ed il centrocampista Guglielmo Ruggiero dopo i vari Viscido, Camera, Leo, Masullo, Palumbo e Prospero. I capaccesi consolidano la propria esperienza con Gigi Bencardino dalla Calpazio. Ex granata: Il giovane Giuseppe Pio Del Prete passa dalla Frattese al Comprensorio Vairano in Eccellenza molisana. Calcio a 5: Il Futsal Coast riabbraccia Giancarlo Amendola e prende Giuseppe Passannante dal Futsal Angri (C1). Scatenato lo Sporting Sala Consilina, firma anche Giuseppe Imparato (C2).

16/07: In Eccellenza il Faiano spara un colpo a sorpresa in attacco: preso dal Barano Alberto Cirelli. In Promozione si allunga la lista di riconferme allo Sporting Pontecagnano: dopo i due D'Andria e Mazza tocca agli altri due Mazza (Angelo e Alfonso) e Ceresoli. Nel Lazio l'ex "Campioni", il capaccese Marco Pepe, passa dal Formia al Terracina. In Prima Categoria inarrestabile San Valentino: presi i centrocampisti Antonio Iacoletti ed Enrico Murolo, fresco di vittoria con l'Honveed. In Seconda Categoria Antonio Spirineo è il nuovo allenatore del Real Filetta Pezzano. Ingaggiati i difensori Davide Di Domenico e Davide Giannattasio dalla Domenico Vassallo. In Terza Categoria colpaccio dell'Arechi Calcio: dalla Temeraria arriva Armando Scarpinati. Ex granata: Ciro Coratella resta al Portici che acquisisce il battipagliese Mattia Bisceglia.

17/07: In Eccellenza l'Angri perde Guarro che passa al Nola ed in comprenso preleva dal Canicattì il centrocampista Antonino Comegna. Scatenata la Battipagliese: in odore di firma il portiere Agostino Spicuzza, i difensori Stefano Consiglio e Giorgio Scognamiglio, il centrocampista Attilio Della Femina e l'attaccante Nicola Delle Donne. Il Costa d'Amalfi perde Mascolo: il "cobra" si accasa alla Palmese. In Promozione il Giffoni Sei Casali spara il primo botto: dall'Alfaterna arriva bomber Luca Citro. Ancora rinnovi giornalieri per lo Sporting Pontecagnano: dopo i due D'Andria, i tre Mazza e Ceresoli tocca a Mignoli e Cassetta. La Calpazio prende dal Santa Maria Cilento il difensore Mamadou Sangare. In attesa di lumi sul fronte societario, due ex Picciola ritornano a casa: il difensore De Matteis all'Aquile Rosanero Caserta e l'espertissimo mediano Enzo Maisto al Rione Terra. In Prima Categoria si muove il San Vincenzo Unitis: tesserato l'ex fantasista del San Marzano Carmine De Biase. Il talentuoso 2000 Ciro Esposito viene ritesserato dalla Pol.Baronissi. Altre conferme all'Atletico Eboli: dopo Pirozzi ed Arpaia tocca all'allenatore-giocatore Mastrangelo, i difensori Nicolas Chiella, Morrone, Cicia e Fine, il centrocampista Zidane e l'attaccante Mario Chiella. In Seconda Categoria Angri City sugli scudi: preso il talentuoso attaccante dell'Angri Sebastiano Coticella, il terzino Vincenzo D'Antonio dal S.Egidio, il centrocampista Giovanni Padovano dal Santa Maria la Carità e il difensore Francesco Pastore dal S.Vincenzo Unitis. Giovanili: la Cavese ingaggia dal Montesarchio il 2002 Vittorio Siciliano e dall'Acerrana il 2004 Enzo D'Amico. Il 2000 Gennaro Catalano passa dalla Paganese all'Insieme Ausonia.

18/07: In Eccellenza il Faiano conferma anche Luigi Erra. In Promozione Giffoni Sei Casali ancora sugli scudi: arriva il tre volte capocannoniere Gianluigi Orabona dallo Sporting Audax. La Sanseverinese batte altri due colpi: presi il centrocampista Gustavo Ildebrante ed il terzino Carmine Mencherini dalla Pol.Baronissi. In Prima Categoria altri due botti per l'Us Poseidon Licinella: presi bomber Gianpaolo Severino e l'ex promessa dell'Agropoli Cosimo Marsico. Tre innesti di spessore per l'Atletico Eboli: firmano l'esterno Antonio Naddeo, il centrocampista Renato Di Stefano e l'attaccante Angelo Intagliatore. La Pol.Baronissi blinda la porta: a Iannone si aggiunge l'espertissimo Pierluigi Di Pace. Non si arresta la valanga San Valentino: presi Antonio Alfano, ex Real Pontecagnano e Simone Fierro; il portiere Domenico Prisco; il centrocampista Alessio Corvino; il jolly Antonio Squitieri dalla Real Sarno; l'attaccante Vittorio Gioia dai lusinghieri trascorsi in Irpinia e Basilicata. Non ancora ufficiali Palumbo e Murolo, corteggiato anche dall'Intercampania.

19/07: In Serie D il difensore salernitano Antonello Giordano, ex Picerno e Gelbison, si accasa al Messina. L'ex Salerno Calcio Sante Giacinti segue mister Morgia al Chieri. Il centrocampista Francesco Pio De Feo passa dalla Nocerina al Vastogirardi. Il baby Micheal Fibiano (2001) va alla Vis Artena. In Eccellenza il portiere Benito Di Maggio passa dal Castel San Giorgio al Baiano. La Scafatese presenta il mediano Francesco Rossi, vecchia conoscenza Sarnese. In Promozione la Giffonese riparte da Incitti in panchina e Vicinanza dietro la scrivania. Presi in blocco dallo Sporting Audax il portiere Angelo Della Spada, i difensori Gianmarco Caldarelli e Roberto Ragosta, i mediani Erasmo Abate ed Alfonso Rodia e l'esterno Valerio Sica. Il Giffoni Sei Casali chiude una settimana da protagonista assoluta tesserando il portiere Vincenzo De Luca, ultima stagione proprio con i cugini di Valle Piana. L'Honveed Coperchia prende proprio dalla Giffonese il portiere under Gerardo Barra e sempre dall'Audax l'incontrista Erminio De Pascale. E' ufficialmente un giocatore biancorosso anche Luca Macari mentre dal Centro Storico arriva il colored Camara. La nuova Virtus Cilento di mister Castiello punta in alto: preso il bomber senegalese Pape Ousmane Senè. In Prima Categoria doppio colpo ravvicinato per l'Olympic Salerno: firmano prima Luca Mazzeo e poi Lorenzo Paolini. Nuovo colpaccio salernitano per l'Atletico Eboli: torna in campo il difensore Antonio Ferrara. Calcio a 5: In D con un occhio al ripescaggio protagonista l'Atletico Vitalica: preso Carmine Robustelli dall'Atletico Nocera. Tra le donne l'ebolitana Filomena Othmani resta al Ragusa. La metelliana Valentina Pisapia passa al Progetto Futsal.

20/07: In Serie D il San Tommaso continua a fare la spesa nel salernitano: presi i 2001 Roberto Tiberio dal Costa d'Amalfi e Mario Squillante dalla Battipagliese. Il Nola prende dalla Nocerina il centrocampista Antonio Cardone e dalla Sarnese Matteo Langella. L'ex Salernitana ed Assocalcio Piergiorgio Falivene riparte dalla Gelbison. L'estremo difensore cresciuto nell'Olympic Salerno Gianluca Volzone passa dall'Altamura al Savoia. Il picentino Simone Sorgente si riavvicina a casa firmando con la Nocerina. In Eccellenza l'ex capitano del Faiano Giovanni Grieco si accasa al Pomigliano. L'ex stella delle giovanili della Paganese Gianluca Vallefuoco si accasa al Napoli Nord. In Promozione altro botto per la Virtus Cilento: tesserato l'ex Salernitana, Battipagliese e Gelbison Andrea Cammarota. Tra Seconda e Terza Categoria Castelvernieri ancora sugli scudi. Presi il difensore Antonio Ragone dal Centro Storico Salerno, l'esterno Gianluca Cerino con importanti trascorsi al Faiano e l'ex difensore della Picciola Francesco Pisacane. Con loro anche lo svincolato Enzo Filodoro. L'Atletico Battipaglia dopo Mifsud si regala un colpo sudamericano: preso Pacheco. 

21/07: In Serie D il Brindisi preleva dalla Salernitana Primavera il terzino classe 2001 Walter Galiano. Il difensore centrale di Roccapiemonte Raffaele D'Orsi si accasa al Francavilla. In Eccellenza colpaccio della Pol.Santa Maria: dal Vastogirardi arriva il forte centrocampista Ciccio Simonetti. La Scafatese preleva dalla Turris l'under Abramo Lauro. La mancata iscrizione della Sarnese comporta una maxi epurazione del settore giovanile: i primi ad accasarsi sono Sorriso e De Simone passati alla Turris, Raiola al Campania Felix, Montano al Marzano. In Promozione la Virtus Cilento inizia a definire chi delle vecchie Sanmaurese ed Acquavella farà parte del neonato sodalizio: s'inizia dal centrocampista Giovanni Monzo. L'Alfaterna dopo Prisco, Capuano, Rizzo e Immobile puntella l'attacco con Nicola Casaburi, proveniente dalla Sanseverinese. L'ex attaccante di Battipagliese, Scafatese e Buccino Tony Dell'Arciprete riparte dalla Lombardia: giocherà con il Sesto 2012. In Prima Categoria doppio botto dell'Intercampania: soffiato al San Valentino Enrico Murolo, dal Real Sarno arriva il centrocampista dal maxi curriculum Davide Fioraso. Due nuovi portieri per l'Atletico Eboli: presi Giovanni Cavaliere dalla Poseidon e l'ex Palomonte Ibrahima Camara. Dal Cicerale, invece, proviene il centrocampista Luca Mastrangelo. In Terza Categoria altro colpaccio dell'ambizioso Arechi: dopo Scarpinati arriva Fabio Petolicchio dallo Sporting Giffoni; preso anche l'ex Partizan Gianluca D'Urso. L'eterno Gianluca "Ave" Falcone proverà a vincere l'ennesimo campionato con il Calcio Stella che dal Corno d'Oro ingaggia anche l'espertissimo Antonio Paraggio e Marco Napolillo mentre dal Pro Colliano arriva Floriano Macrì. Calcio a 5: In C1 è un Futsal Coast stellare. I costieri vincono la corsa al re dei bomber Francesco Ferraioli e sempre dall'Oplontina Salvatore Ferrante mentre dal Boca Futsal proviene l'ex Partenope Nicola Canonico. In C2 Gianfranco Padovano resta al Futsal Clyb Solofra, ex Marello. Ex granata: Pollace alla Vastese. Cataldi alla Vis Artena. 

22/07: In Serie D l'estremo difensore sarnese Gerardo Franza (2002) si accasa al Savoia. Sempre dalla Sarnese i fratelli Simone ed Andrea Sannia vanno al Nola. In Promozione autentico show della Virtus Cilento: dalla Gelbison arriva il tuttofare Damiano Manzillo, dal Velina l'attaccante Emanuel Maiese ed il centrocampista con il vizio del goal Danilo Del Duca e dall'Acquavella il mediano Nicolas Manganelli. In Seconda Categoria Angri City ancora protagonista: presi il portierino Salvatore Borghese dalla Valle Metelliana ed il navigato attaccante ex S.Antonio Abate Catello Esposito. Aniello Forino è il nuovo allenatore del S.Egidio. In Terza Categoria si muove bene come al solito l'Angels Episcopio: squadra rinforzata con l'esterno Alessio Bocchi, il mediano ghanese Nurudin Lamini, l'ex Paganese e Sapri Domenico Vitielllo con i vari Ranieri, Ibrahim, Ruggiero e Parziale. Ex granata: Due meteore del Salerno Calcio trovano squadra in D: Giovanni Puglisi riparte dal Marina di Ragusa, Lorenzo Cinque dal Latte Dolce. 

23/07: In Serie D riparte dal Nola la carriera del bomber di Vietri sul Mare Giovanni Cappiello dopo l'addio alla Salernitana. In Eccellenza il Costa d'Amalfi riabbraccia il talentuoso 2000 Domenico Ferrara rientrato dalla Cavese mentre va via Sasy Marseglia, alla Puteolana. Portiere under per l'Angri che ingaggia l'ex Paganese e Nocerina Francesco Giuseppe Restina. La Scafatese infoltisce il parco under con Nabir Benassid dal Sorrento. Saluta l'Agropoli il camerunense Sem Kamana: va al Tolentino. L'ex difensore della Battipagliese Gennaro Simonetti si accasa al Lioni. In Promozione lo Sporting Pontecagnano presenta il primo volto nuovo: l'attaccante cilentano Francesco Pecora. L'Herajon lavora sotto traccia ma prepara tre colpacci: il portiere ex Potenza Andrea Tesoniero, il difensore Felice Pastore ed un attaccante top secret mentre potrebbe aggregarsi al gruppo anche Roberto Merino. In Prima Categoria dopo Francesco De Luca e Gianluca Nigro, la Pol.Baronissi si avvia a chiudere il mercato tesserando l'ex Calcio a 5 e Valentino Mazzola Marco Granata. Tris per l'Intercampania: dopo Murolo e Fioraso arrivano Oliva dall'Honveed, Gargano ed Apicella dalla Valentino Mazzola. Ex granata: Il portierino Salvatore Prudente al Savoia. GiovaniliCLICCA QUI per la storia di Manuel Esposito passato al Benevento. 

24/07: In Serie D il mediano salernitano Sasà D'Ancora si accorda con il Brindisi. La Turris si avvia a chiudere un mercato super con il centrocampista originario di Battipaglia Felice Prevete. Ormai prossimo al ripescaggio, l'Agropoli gira l'under Luigi Cimmino al Grotta. In Eccellenza confermate le anticipazioni sulla Battipagliese: presi Spicuzza e Consiglio. Con loro anche l'under Alessandro Sansone dalla Cavese (che gira Francesco Scherillo al San Giorgio 1926). Il portiere nocerino Giuseppe Adiletta, ex Udinese e Casertana, riparte dalla Frattese. In Promozione ancora Virtus Cilento sugli scudi: dalla Gelbison arriva Domenico Maiese mentre del mini blocco Acquavella farà parte anche Guido Esposito. Il Giffoni Sei Casali scaglia la quarta freccia: preso Marco Altimari dallo Sporting Audax. L'Honveed Coperchia spara subito il colpaccio: in porta ci sarà il para rigori Giovanni Patella. La Calpazio risponde ingaggiando l'attaccante Stefano Marrocco, ex Sanmaurese. In Prima Categoria Pol.Baronissi scatenata: preso dall'Audax anche il funambolico Manuel Gagliardi. L'Atletico Eboli ricongiunge i gemelli diversi Minella e Iacovazzo: anche il folletto Ciro sceglie i biancazzurri preferendoli al Moliterno in Eccellenza lucana. Riconfermati anche Mirra, Scarpa e Rapaccini. L'Intercampania affida la panchina a Vittorio Porpa, con lui colllaborerà l'ex Lavorate Maurizio Manna. Resta capitan Molisse. In Seconda Categoria il Victoria Marra prende il baby Alessandro Cascone, ex Palermo, dal San Marzano nonchè il portiere Giuseppe Cirillo dal Real Marchesa. Lasciano Carozzi e Luciano Palladino Senior. Nuovo bomber per l'Etruria: dall'Atletico Faiano arriva Guglielmo Mazza. In Terza Categoria terzo nuovo innesto per il Salerno Guiscards: dopo Salvati ed Auletta tocca al terzino Alessandro Perfetto dal Cava United. Calcio a 5: In C1 non si iscrive lo Sporting Cavese. In C2 lo Sporting Valdiano riparte da mister Giordano e ingaggia Samuel Cincotti che si aggiunge alla lunga lista di riconfermati. L'irnino Vincenzo Iannone è il nuovo allenatore della Virtus Campagna che darà seguito al gruppo base dell'anno scorso. In D sempre Atletico Vitalica sugli scudi: preso Sabato Longobardi.

25/07: In Serie D il terzino scafatese ex Salernitana e Paganese Raffaele Inghilterra (2001) si trasferisce al Vigasio. Il Sorrento prende il portiere Romeo Scarano dalla Paganese. Il Portici conferma l'attaccante ex Salernitana Giancarlo Improta ed il portiere cetarese Francesco Marone. Al Nola vanno dalla Paganese il portiere Dario Anatrella e l'esterno Simone Giliberti. L'ex granatino Luciano Costabile passa dal Locri al Castrovillari. In Eccellenza l'Audax Cervinara affida la panchina ad Errico Branca, subito colpaccio con Mimmo Avallone dal San Tommaso. L'ex Pol.Santa Maria Massimiliano Ammendola si trasferisce al San Giorgio 1926. In Promozione il Giffoni Sei Casali allunga la batteria di under con l'ex Cavese e Bellizzi Andrea Funicelli. In Prima Categoria il San Valentino ufficializza, come anticipato, i difensori Carmine Sarno ed Alfonso Palumbo e si prepara a calare il colpo Pierluigi Zottoli, svincolato dalla Picciola. La Pro Sangiorgese chiude l'undici base ingaggiando dall'Honveed il duttile mancino Matteo Iovane. L'Intercampania non si ferma: preso Antonio De Martino dal Victoria Marra. L'Olympic Salerno chiude la porta prelevando dall'Honveed Alessio Lamberti. Vicinissimo anche l'ormai ex Audax Domenico Saulle. Calcio a 5: Lo Sporting Valdiano tessera i portieri Giuseppe Spano e Giovanni Laino.

26/07: In Serie D il terzino Gennaro Marigliano lascia definitivamente la Paganese e dopo l'esperienza al Rotonda si accasa al Giugliano. Discorso simile per il terzino Raffaele Silvestre che va alla Caronnese. In Eccellenza l'Angri tessera il centrocampista scuola Juve Stabia Cosimo Masi (2001). L'Audax Cervinara blinda la porta prendendo dal Faiano il portierone Marco Senatore. In Basilicata colpaccio del Rotonda: preso il mediano buccinese Sabatino Lordi reduce dal trionfo di Picerno. In Promozione altro rientro d'elite per la Calpazio: dallo Sporting Pontecagnano torna Vincenzo Discepolo. L'Herajon si colora di rossoverde portoghese: in attacco dall'Afro Napoli arriva Vitor Pestana. In Seconda Categoria l'Etruria riporta in campo il cursore Simone Pierro.

27/07: Volano in Serie D due talenti in erba svezzati dall'Assocalcio prima e dal Giffoni Sei Casali con i grandi in Promozione poi: l'esterno Pietro D'Acunto si trasferisce al Portici, il centrocampista Nicolò Irpino al San Tommaso. Il paganese Raffaele Stoia resta al Nola insieme all'ex granatino Bruno Capasso. In Eccellenza la Scafatese puntella la mediana con Peppino Iuliano; presi anche gli under Salvatore Esposito dal Sorrento e Raffaele Chierchia dalla Juve Stabia. In Promozione si allunga la batteria di under in casa Honveed: dopo Barra e Camara tocca al portiere Marco Matera dalla Pro Salerno, al centrocampista Giuseppe Capuano dal Centro Storico e all'attaccante Vincenzo D'Arco. Il Centro Storico trasferisce alla Temeraria l'attaccante classe 2000 Lorenzo Mancuso. La Giffonese si affida al baby bomber Massimo De Luca, dall'Audax arriva anche Vincenzo Delle Donne. In Prima Categoria stratosferico botto di mercato in casa Atletico Eboli: dopo Ciro Iacovazzo arriva anche il mago Fabio Di Giacomo. Ex granata: Il baby Mattia Pesce al Vado in D. L'ex attaccante della Primavera Nicolas Pezone riparte dal Racing Aprilia. Mazzarani al Catania. Bovo alla Virtus Francavilla. Di Feo al Fano. Moi al Muravera. 

28/07: In Serie D sale anche il terzino costiero Alessandro Lambiase. Il 2001, altro prodotto della cantera Assocalcio, lo scorso anno ha militato in Promozione con il Salernum Baronissi. L'ex granata Roberto Masullo passa dal Valdiano al Sorrento. In Eccellenza la Battipagliese prende dalla Nocerina i babies Anzalone, Chiancone e Cicalese nonchè il mediano Kassim Coulibaly. In Promozione si aggrega al gruppo Giffonese un altro reduce del vincente biennio Sporting Audax: il centravanti Michele De Angelis. La Virtus Cilento non si ferma: strappato ad una nutrita concorrenza l'ex portiere di Chievo e Potenza Andrea Tesoniero. Il San Marzano perde il difensore Antonio Pagano, accasatosi al Terzigno. In Prima Categoria tris di gioventù e talento per la Valentino Mazzola: firmano Vincenzo Bucciarelli dal Sei Casali, Emanuele Sersante dall'Honveed e Daniele Tabatabie dall'Audax. L'Intercampania prende anche Marco Raione dal Lavorate mentre l'ex Valle Metelliana Mauro Ferrara si trasferisce all'Atletico Marzano. Il Golfo di Policastro, dopo la rinuncia alla Promozione, perde pezzi: Francesco Marchesano va al Paternicum in Basilicata. Volano in Emilia due volti noti della categoria: gli attaccanti Aldo De Girolamo e Gaetano Pastore, quest'ultimo accasatosi con i reggiani del Casalgrande. Tra Seconda e Terza Categoria: il Castelvernieri dopo aver riaccolto il portiere Davide Pappalardo, ufficializza gli ex Juniores Picciola Carlo Corrado e Silvio Moscariello. L'Angels Episcopio rileva dal Lavorate il difensore Stefano Squillante e prende l'esterno Stefano Baselice nonchè l'attaccante Domenico Ferrara dallo Sporting Pagani. L'Ogliarese non lascia ma raddoppia: prima squadra affidata ancora a Marina Rinaldi e ritorno della Juniores con il solito scopo sociale. Si ripartirà da Clemente e Perna, torna l'esperto Ciro Pierno dal La Mennola, si lavora per tesserare l'ivoriano Adama Bamba.

29/07: In Eccellenza l'Alfaterna ingaggia il centrocampista Federico Cappelli, ex Avellino, Portici e Picciola, dal Policoro. Con lui anche Giuseppe Terlino, vecchia conoscenza di Scafatese e Castel San Giorgio. Dovrebbero restare Prisco, Rizzo ed i babies già precedentemente annunciati Immobile, Arcella, Manzo ed Elefante mentre Biagio Capuano è diretto alla Sanseverinese. In bilico le posizioni di Di Libero, Aufiero e Casaburi. La Battipagliese affida la Juniores ad Adolfo Coscarelli e stringe per Angelo Lopetrone in mediana e Luca Magliocca in difesa. Il Santa Maria Cilento prende dalla Salernitana i classe 2002 Gregorio Stratoti, Oreste Magno e Marco Di Mauro. Dai granata via Corigliano anche il terzino Marco Gullo in giallorosso. In Promozione l'Honveed Coperchia chiude la prima tranche di mercato prelevando Luca Mercogliano dall'Audax. GiovaniliCLICCA QUI per il passaggio dei babies Cifariello e Chiola alla Cavese. Ai metelliani anche Armando Avallone (2006) dall'Olimpia Sport Village ed Emanuel Quattroventi (2004) dal CSI Angri. CLICCA QUI per il primo riassunto sul mercato giovanile della Salernitana. 

30/07: In Eccellenza la Scafatese si avvia a completare il pacchetto under con il grande ritorno di Armando De Falco (2001), Alex D'Apice (2000) dal Locri e Matteo Coglitore (2000) dal Sorrento. L'Alfaterna ripartirà dalle conferme di Caso, Granato e Trapanese. La Battipagliese conferma Simone Toscano e prende dalla Gelbison il difensore Enis Mejiri. In Promozione il centrale difensivo Luigi D'Alessio ed il portiere Ernesto Venosi rinnovano con la Calpazio. Sempre sugli scudi la Virtus Cilento: dall'Acquavella ecco gli esterni Emanuele Esposito e Gerardo Lamanna, per la difensa l'ex Pol.Santa Maria Giuseppe Conte. In Prima Categoria confermata l'anteprima: Saulle è dell'OlympicEx granata: Gerardi al Rimini. Adamonis al Catanzaro. Francesco Orlando alla Sambenedettese, Rossi alla Juve Stabia. Calcio a 5: In A2 femminile Antonio Pannullo è il nuovo allenatore della Salernitana ritrovando come coordinatore Nando Mainenti. Ingaggiato il portiere brasiliano Daniela Ribeiro. In D l'Atletico Vitalica non si ferma e fa firmare ufficialmente Marco Imperato. Ufficiale, la nascita di una nuova società ad Angri che prenderà chiaramente il nome di "ANGRI C5", una realtà indipendente che si iscriverà al prossimo campionato regionale di Serie D. In C2 lo Sporting Valdiano prende il baby talento Marzio D'Arco dallo Sporting Sala Consilina via Alma. Presi anche i portieri Giuseppe Spano e Giovanni Laino. 

31/07: In Serie D Fabio Orlando passa dalla Nocerina alla Gelbison. In Eccellenza l'Alfaterna ufficializza i colpi under Agostino Napoletano dal Castel San Giorgio e Franceso Pio Petrosino dalla Scafatese via Nocerina. La Battipagliese muove altre due pedine: presi l'esterno Nicola Formisano dalla Turris e l'ex Valdiano e Solofra Antonio Novi. Scafatese in perenne movimento: firma il 2001 Catello Esposito dal Mondragone. In Promozione inizia a muoversi la Temeraria. Dopo l'arrivo di Mancuso dal Centro Storico, è fatta per il difensore Damiano Romano dal Faiano. Il San Marzano, invece, ripartirà dai due Annunziata (Alfonso e Giuseppe), Califano, Coppola, Montoro, De Bellis e Pascale mentre dopo Amedeo Cesarano (Lions Mons Militum), Pagano (Terzigno), Santaniello (Terzigno), Colucci (Mariglianese) e Cascone (Victoria Marra) sono in uscita Sessa, Iovine, Rega e Francesco Cesarano. Presi il centrocampista Marco Schiavone di ritorno dalla Valle Metelliana, il difensore Luigi Vitiello dal Costa d'Amalfi, l'under Luca Coppola dal Castel San Giorgio ed il portierino Giovanni Vitiello dal Tiki Taka. La Sanseverinese conferma Mario Di Giacomo e Carmine Tolino ed ingaggia il fratello d'arte Jallow Samba, gli under Antonio Talamo e Pasquale Castaldo, l'esterno Luigi De Matteo ed il portiere Giovanni Sica. La Giffonese rimpingua la difesa con Mario Imperiale dal Faiano. La Virtus Cilento si avvia a chiudere il cerchio con l'ex difensore del Velina Cristian Merola e la nomina a dg di Ugo Schiavo. In Prima Categoria la Prepezzanese si rinforza con l'esperto Daniele Malangone ex Intercasali e Giffonese. In Seconda Categoria il Real Filetta Pezzano fa il colpo grosso: preso il fantasista Angelo Tastardi. La Longobarda risponde con Armando Sorrentino nonchè il portiere Longobardi e Ciro Grimaldi dal Castelvernieri. Lo stesso Castelvernieri prende l'ex promessa della Picciola Claudio Parotti dal Montecorvino ma perde Andrea De Dominicis, passato al Salerno Guiscards che a sua volta ufficializza Davide Saggese. 

01/08: In Serie D la Salernitana (Danilo Gaeta alla Paganese), presta alla Folgore Caratese il terzino Jacopo De Foglio. In Eccellenza l'Angri si rinforza con l'espertissimo difensore Mario Terracciano. Ennesimo under per la Scafatese: preso Ugo De Caro (2001) dal Villa Literno nel mentre il difensore Esperimento viene girato al Casoria. L'Alfaterna preleva dalla Palmese il 2000 Antonio Maione. Il Faiano blinda Andreas Maisto. In Promozione bis ravvicinato per lo Sporting Pontecagnano: presi Nicholas Minguzzi dal Salernum e l'intramontabile bomber Raffaele Di Giacomo dal Valdiano. La Calpazio ha un nuovo portiere: si tratta dell'ex Temeraria Claudio Bufano. L'Honveed si assicura il talentuoso Francesco De Simone (2000) dal Sei Casali ed il 2002 Andrea Memoli dalla Neugeburt. In Prima Categoria prosegue lo show dell'Atletico Eboli: presi Enzo Petrillo dal Santa Maria e Fausto Piccirillo dalla Vigor Lamezia. La Prepezzanese dopo Malangone cala un altro rinforzo d'esperienza: il veterano centrale difensivo con importanti trascorsi con Ippogrifo, Sei Casali e Giffonese Francesco Basso. Il San Vincenzo Unitis perde Alessandro Aprea, passato al Terzigno, ma si consola con l'ingaggio dell'ex Poggiomarino Polise. Giovanili: Il 2005 Raffaele Orrico passa dall'Assocalcio Terzo Tempo alla Cavese. I metelliani prendo anche Stefano Naddeo (2002) dal Bologna.

02/08: In Eccellenza ancora Alfaterna protagonista. Dalla Nocerina dopo Petrosino arriva anche Michele Cicalese, esterno 2000 strappato alla Battipagliese. Firmano il difensore Mirko Capaldo ex San Tommaso e l'attaccante Francesco Di Sanza dalla Rocchese da cui torna in rossonero il portiere Domenico Benevento. La Battipagliese si rifà acquisendo le prestazioni dei 2001 Francesco Di Lillo ed Enrico Foresta, quest'ultimo proveniente dallo Sporting Pontecagnano. In Promozione la Giffonese preleva sempre dalla Nocerina il millennial Salvatore Liambo. L'ex Picciola Mario Vitale (2001) passa al Casoria. In Prima Categoria l'Intercampania batte un altro colpo irnino: preso il difensore fiscianese Fabrizio D'Auria. Il Real Postiglione muove i primi passi prendendo Moccaldi dalla Calpazio. Attivissimo anche il Real Agropoli che prende il terzino Hassen Trabelsi dal Santa Maria Cilento ed il portiere Christian Venuti dal Velina. Prosegue la diaspora dal Golfo di Policastro dopo la mancata iscrizione in Promozione: Marchesano si era già accasato al Paternicum, Lazzaro De Filippo va in Calabria al Praia Tortora. Ex granata: Palumbo alla Ternana, Schiavi, Sciaudone e Monaco al Cosenza, Buongiorno al Seravezza, Allocca al Marzano.

03/08: In Eccellenza la Battipagliese fa scendere per la prima volta di categoria il mediano nocerino Angelo Lopetrone. Colpaccio della Pol. Santa Maria che preleva dall'Agropoli l'ex capitano delfino Donato Capozzoli. Il Castel San Giorgio cede al San Tommaso in D il baby Giuseppe Moffa. La Scafatese perde il talentuoso Apredda: il 2002 va alla Puteolana. Altro blocco di volti noti nostrani viaggerà con l'Audax Cervinara di mister Braca: presi l'ex attaccante granatino Daniele Farriciello dalla Palmese, il mediano Omar Joof dal Santa Maria, l'esterno Gabriele Falcone dalla Giffonese ed il più piccolo dei fratelli cavesi Senatore, l'attaccante 2001 Francesco Pio. Con loro anche un altro ex San Tommaso che ritroverà Mimmo Avallone: Francesco Di Ruocco. In Promozione è il San Marzano a fare la voce grossa: si parte dai ritorni di lusso di Franz Lanzieri, Luca Veneziano, Raffaele Cuomo e Raffaele De Marinis, questi ultimi tre provenienti dalla Valle Metelliana. Si prosegue con l'ingaggio degli attaccanti Daniele Acanfora, sempre dalla Valle, e Marco Giammetta, strappato alla Rocchese. Tesserati gli under Pasquale Caso (2000, Sarnese), Giovanni Califano e Alessandro Pernolino, entrambi 2002 scuola Tiki Taka. CLICCA QUI per l'elenco dei giovani della Turris 1944 passati al Salernum Baronissi. In Prima Categoria l'Intercampania prende dall'Alfaterna il centrocampista Gianmarco Aufiero. Della vecchia Licinella faranno parte della nuova Poseidon Licinella Capalbo e De Curtis. Giovanili: la Cavese prende il 2006 Gabriele Nacchia dalla Pol.Nocera, il 2007 Gerardo Iacullo dai Leoncini Gregoriani, il 2004 Bruno Baglieri dalla Soccer Academy Fusco e il 2002 Stefano Cataldo dal Castel San Giorgio. L'Assocalcio Terzo Tempo gira al Potenza i 2003 Samuele Radano, Alessio Volta e Federico Iacullo.

04/08: In Serie D l'ex Salernitana e Paganese Gennaro Carrano (2000) si accasa alla Sangiustese. Il mediano salernitano Alfonso Sessa, scuola Catania, passa dalla Sancataldese alla Cittanovese. L'ex granatino Pablo Landri (2001) passa dalla Cavese alla Nocerina. In Eccellenza la Scafatese prende il portierino Andrea Guadagno, ex Paganese, dal Monte di Procida. In Promozione il S.Antonio Abate prende dal Real Sarno il centrocampista Andrea Paolino. Confermato il bomber ex Scafatese Luca Martone. 

06/08: In Serie D il portierino salernitano Davide Trapani (2001) passa dalla Cavese al Crema. L'ex Paganese Mattia Petrucci va al Levico Terme. L'attaccante Vincenzo Maione passa dalla Sarnese al Francavilla. In Eccellenza aggregati con la Battipagliese gli over Dario Odierna, Marco Giannattasio, Emanuele Tenneriello ed Antonio Silvano nonchè gli under, oltre ai già annunciati e ai riconfermati, Paolo Pannuto, Davide Di Gennaro, Giuliano Ciacco, Ferdinando Mango, Dante Perillo, Mattia Raviello, Giuseppe Cifariello ed Ermanno Troisi. In Promozione il Giffoni Sei Casali cala il colpo a sorpresa: proprio dalla Battipagliese arriva il jolly Alfredo Lamberti. Il Salernum Baronissi prende tre babies dalla Neugeburt: i 2003 Verdoliva e Lo Cascio ed il 2002 Saleh. Sempre dalla Neugeburt vanno al Centro Storico Salerno i 2002 Pierluigi Bettoni e Francesco Carosetti mentre all'Honveed i pari età Luca Avallone e Gianmarco Germano. In Prima Categoria Atletico Eboli senza confini: preso anche il difensore Felice Pastore. In Terza Categoria fuochi d'artificio in casa Angels Episcopio: tesserati l'eterno Mauro Adiletta e Raffaele Gigi. Ex granata: Franco al Monza. Gigliotti al Crotone. Giandonato al Piacenza. Castiglia al Padova. Eusepi all'Alessandria. Giannone al Pomezia. Asmah al Senica.

07/08: In Serie D il San Tommaso continua a fare la spesa nel salernitano: presi i terzini classe 2000 Piergiorgio Falivene dal Nola via Salernitana e Raffaele Vuolo dalla Nocerina. In Eccellenza il Castel San Giorgio cede il difensore Alessio Schioppa alla Mariglianese e prende il portierino 2002 Gennaro Egidio dalla Soccer Academy Fusco. L'Alfaterna riporta in Campania il mediano Raffaele Natino. Ingaggiati anche il difensore Giovanni Somma dal Castel S.Giorgio e gli under Francesco Oliva ('00) dalla Torrese; Giovanni Manzo ('00), Ugo Cannavale ('01) e Alessandro Falanga ('02) dal Gragnano. Luca Aufiero va, invece, al S.Antonio Abate. L'ex portiere di Scafatese e Positano Giuseppe Ciccarelli si accasa alla Sibilla Flegrea. Il Faiano prende gli under Mirko Carletti dalla Nocerina, Simone Petrullo dalla Salernitana e Pasquale Fiore dalla Soccer Academy Fusco. In Promozione si trasferisce dai biancoverdi al Giffoni Sei Casali il terzino Emanuele Citro. Doppio innesto a sorpresa in casa Herajon: arrivano il fantasista Jacopo Ciuffi (2001) dal Genoa ed il difensore francese Quentin Kaleba. Il Salernum Baronissi completa lo scacchiere under prelevando dalla New Mary Rosy i 2002 Fabio Cartone, Simone Romano, Francesco e Giancarlo Solimene nonchè il 2003 Giovanni Oliva. Dalla Turris arriva anche il terzino Vittorio Bottino (2001). In Prima Categoria il Real Agropoli prende dal Tempalta l'ex talento dell'Agropoli Antonello Juliano. Giovanili: Dopo Rosario Melella (2005) dal Battipaglia Calcio e Bruno Baglieri (2004) dalla Soccer Academy Fusco, la Cavese ingaggia il talento Edoardo Colonna (2004) dalla Paganese. In uscita Di Bari al Marina di Ragusa.

08/08: In Serie D l'ex Paganese Pierluigi Riccio si accasa al Savoia. L'ex granatino Alessio Garofalo resta all'Agropoli. In Eccellenza la Battipagliese "batte" il colpaccio difensivo: firma Ciro Manzi. In Promozione scatenato il Centro Storico Salerno: difesa rinforzata con il portierone Chicco Coscia ed il jolly Stefano Melchiorre, in mediana arriva Pietro Comunale mentre a comporre l'attacco saranno Riccardo Picariello e Fabio Salzano. In uscita i difensori Brian Tramontin tornato in Veneto al Pro Favaro e Davide Pisacane, accasatosi all'Honveed che prende anche il 2001 Manuel Barra dal Castelvernieri. La Giffonese prende dai cugini del Sei Casali il terzino Vittorio Gallo. La Temeraria soffia all'Honveed il portierino Gerardo Barra dalla Giffonese e rinforza il centrocampo con l'esperto Francesco Silvestri dalla Sanseverinese. In Prima Categoria il giffonese Enzo Ferrante è il nuovo allenatore dell'Atletico Faiano. La Pol. Baronissi riprende l'attaccante Felice Esposito proprio dal Centro Storico. La Prepezzanese si rinforza con un volto noto del calcio picentino quale Michele Baldi. In Seconda Categoria è Michele Castagno il nuovo allenatore del Montecorvino Rovella del neo patron Cavallo. L'esperto centrocampista Fabio Amodio per motivi lavorativi scende di serie e si accasa al Guido Cuore di Rocca. In Terza Categoria il Salerno Guiscards ufficializza i portieri Fasano e Antonucci. Scatenato l'Atletico Battipaglia: presi dopo Mifsud e Pacheco anche i colored Diallo e Abel nonchè l'ex Agropoli Gianluca Iodice. L'Arechi Calcio non si ferma: preso il difensore Bottari ed ufficializzato come anticipato l'attaccante Petolicchio che fa seguito ai colpi Scarpinati, Nappa e D'Urso.

09/08: In Serie D il difensore irnino Angelo Della Guardia si accasa ai calabresi della Palmese 1914. Ufficiale il passaggio del difensore nocerino Giuseppe Nicolao all'Agnonese. In Eccellenza ufficiale il passaggio in prestito del classe 2002 Ermanno Troisi dall'Assocalcio/Giffoni Sei Casali alla Battipagliese. In Promozione il Positano riparte in panchina da Federico Cuomo e in campo dai più giovani. Il primo colpaccio è l'attaccante Vincenzo 'Sandokan' Criscuoli, seguito dal portiere Vito Palumbo e dal centrocampista Aldo Vanacore. In uscita il portiere Belviso, passato al S.Agnello Promotion. Lo Sporting Pontecagnano accoglie nello staff tecnico Antonio Carucci, attaccante ex Picciola e Giffonese utilizzabile all'occorrenza anche da calciatore. Preso dalla Picciola il difensore Francesco Della Monica. L'ex granatino Pistola (2001) va all'Ischia. In Prima Categoria la Valentino Mazzola all'insegna dei giovani talenti da rilanciare: presi il portiere Castellaneta e gli esterni Felice D'Amico e Pierangelo Trezza. Ingordo Atletico Eboli: preso anche l'espertissimo mediano Sasà Di Maio. Il San Vincenzo Unitis dopo Aiello e D'Apice (Terzigno) perde anche Pastore (Angri City) ma conferma il portiere Ingenito. In Seconda Categoria la Longobarda ufficializza il difensore Ametrano ed i fratelli Salvatore e Luigi Abbadessa, quest'ultimo vecchia conoscenza dell'Honveed. 

11/08: In Serie D tre giovani scuola Salernitana: Nevio Carrafiello alla Nocerina, Francesco Proto al Corigliano e Carmine Iannone in prestito al Casarano. Il millennial Manlio Di Masi riparte nuovamente dal Foggia. In Eccellenza la Battipagliese ufficializza il difensore Francesco Russo dall'Agropoli e l'under Alessandro Falco dalla Viribus Unitis. Salta invece l'affare Kassim Coulibaly che va al Santa Maria Cilento. In Promozione l'Herajon prende il bomberino Ciro Borrelli dalla Scafatese ed il difensore Moussa Diallo dalla Giffonese. Ex granata: Altea alla Mariglianese. Kadi al Foggia. Palombi e Soddimo già da tempo alla Cremonese. Altobelli all'Alessandria. Jusufi al Lecco.

13/08: In Lega Pro Peppe Fella è un nuovo calciatore del Monopoli dove trova l'ex granata Mendicino. In Serie D il difensore classe 2000 Angelo De Carlo si accasa al Corigliano. In Eccellenza il Castel San Giorgio prende il portiere millennial Franco Coppola dal Grumentum. Poker dalla Nocerina per l'Alfaterna: i difensori Petillo e Roscigno, il centrocampista Scannapieco e l'attaccante Mascolo. Ormai definito il passaggio al Costa d'Amalfi di Vincenzo Iapicco, ultime stagioni a Castel San Giorgio e Sanseverino. Il difensore Mario Mazzei, lo scorso anno alla Battipagliese, passa al Rotonda in Basilicata. In Promozione altro baby colpo per l'Honveed: dagli Aquilotti Irno arriva il 2003 Vincenzo Farina. Cessioni per Positano e San Marzano: dai saraceni passa alla Palmese il portiere Vittorio De Caro ed al Mazara in Sicilia il terzino Antonio Gargiulo mentre dai blaugrana marzanesi si trasferiscono al San Vitaliano Claudio Rega e Colucci Junior. Al San Vitaliano anche l'ex granatino Mario D'Avino dalla Viribus. Ancora internazionali gli innesti targati Herajon: preso dalla C rumena l'attaccante Omar Manslay, scuola Marsiglia. L'ex Nocerina e Scafatese Paky Scongamiglio resta al S.Antonio Abate. In Prima Categoria il fiscianese Giovanni Giarletta passa dal Real San Felice al Banzano. L'ex Metelliana Mauro Ferrara va al Marzano mentre dal Golfo di Policastro si trasferisce all'Atletico Lauria Andrea Crisciullo. In Seconda Categoria doppio botto ferragostano del Real Filetta Pezzano: presi Flavio Alfano ed Andrea Rega. In Terza Categoria ancora Arechi Calcio sugli scudi: dall'Atletico Faiano arriva Germano Porcaro, preso anche l'ex Centro Storico e Olympic Luca Naddeo. Calcio a 5: In C2 la Virtus Campagna attivissima: preso il portiere Antonio Rago, dalla Cavese arriva Luca Della Brenda mentre dall'Alma Pasquale Roscigno. Il baby Fois all'Alma. L'Atletico Vitalica prende l'esperto Carmine Robustelli ed il portiere Alfonso D'Alessandro. Vanno alla Lu.Pe Pompei i nocerini Garzillo, Andrea e Carmine Lanzara. Nel femminile Claudia Coppola passa dalla Salernitana a 11 a quella a 5. Segue il già annunciato acquisto di Daniela Ribeiro mentre Roberta Diodato si accasa al Montesilvano.

14/08: In Promozione Gennaro Trapani è un nuovo portiere dello Sporting Pontecagnano. La Temeraria preleva dal Buccino il difensore Silvio Mongiello ed il centrocampista Antonio Botta. In uscita lo stopper Simone De Rosa, tornato alla Giffonese. La Rocchese ingaggia dalla Sanseverinese il mediano Davide Di Libero e l'attaccante Dudu Ndao. Ufficiali anche Michele Buonfiglio dall'Alfaterna, Gennaro De Luca dal Castel San Giorgio ed il baby portiere Alfonso Rescigno dal Castel San Giorgio. Muove i primi passi la nuova Sarnese: in gruppo tanti giovanissimi che lo scorso anno hanno militato tra D, Juniores Nazionale e Real Sarno: tra i big presi Domenico Pallonetto e Sabato Scala. Niente da fare per Simone Siciliano: va all'Agropoli. In Terza Categoria il Salerno Guiscards spara un altro colpaccio: dalla Neugeburt ecco il terzino Gaetano Filodoro. Giovanili: la Salernitana prende il 2003 Daniele Passaro dalla Paganese. Ex granata: Pucino all'Ascoli. Il cavese Rispoli al Lecce. Massimiliano Gatto al Como.

17/08: In Serie D Stefano Chiariello riparte dalla Gelbison. Il difensore nocerino Massimiliano Montuori si accasa al Marsala. In Eccellenza l'esterno salernitano Francesco Fortino approda al Moliterno che contende all'Alfaterna l'attaccante Simone Di Giacomo. Il Buccino prende dal Valdiano il centrocampista Gibba. L'ex Cavese Luigi Salsano (2001) firma con l'Audax Cervinara. In Promozione salta l'approdo del portoghese Vitor Pestana all'Herajon: va al Gioiosa Jonica in Calabria. Giovanili: la Paganese cede in prestito al Nola Francesco Di Caterino mentre Claudio Picardi va al Portici ed Aurelio Biccari alla Cavese. Ai metelliani il 2004 Enrico Arcaro dalla Nocera Soccer. In uscita dalla Cavese anche Giuseppe Numerato (2000), che passa all'Agropoli, ed il pari età Leonardo Di Fazio (Anzio).

18/08: In Eccellenza continua il rodaggio dell'Alfaterna: ufficializzato Simone Di Giacomo, è stato prelevato dal Victoria Marra Antonio Notangelo mentre sono aggregati il portiere Sorrentino, Tipaldi (Nocerina), Rispoli (Nocerina), De Rosa (2002, Rocchese), Limodio (2001, Angri), Saldamarco e Mangiacapra. In Promozione lo Sporting Pontecagnano prende il '99 Giuseppe Longo dalla Picciola. Il Real Palomonte riparte dalle conferme di Natale, La Manna, Del Giorno, Curcio, Muntari, Maiorano, Elia, Merola, Rossi, Cervino, Merzaq, Parisi, Eddaoudi, Konate, Cissè, Salifu, Jaiteh. L'Herajon tessera il portiere Gabriel Freda ex Buccino ed il pari reparto, l'egiziano Hamza vecchia conoscenza della Poseidon. In odore di tesseramento Roberto Merino. In Prima Categoria la Prepezzanese preleva dalla Giffonese Felice Zoccola. In Seconda Categoria non si arresta la voglia di primeggiare del Real Filetta: preso Alessandro Daniele, pressing su Alessandro Vitolo. In Terza Categoria ancora Arechi protagonista: dopo Bottari, Petolicchio, Scarpinati, Nappa, D'Urso, Porcaro e Naddeo; provengono dalla Prepezzanese Giovanni ed Emanuele Califri nonchè Vincenzo Di Muro. Preso anche il portiere Antonio Gaudino dal Montecorvino dove oltre al Pugliano di Mimmo Amendola ritorna in auge anche il Santa Tecla che attingerà diversi elementi proprio dall'Arechi. Si muove la Pegaso: presi l'eterno bomber Renato Picentino, l'ex Fierro Mannara e Frasca dall'Engel Bellizzi. 

19/08: In Serie D confermato l'approdo al nuovo Foggia di Manlio Di Masi. Lasciano l'Agropoli Velio Raimondi (Nola), Bruno Giuseppe Toscano (Troina). I delfini prendono dalla Salernitana, soffiandolo al Santa Maria, il 2002 Gregorio Stratoti. In Eccellenza la Battipagliese prende ufficialmente il mediano Marco Giannattasio dal Sei Casali e gli under Davide Di Gennaro dalla Cavese ed Alessandro Pelosi dalla Nocerina. Tesserati anche sul doppio fronte prima squadra/Juniores Ciacco, Anzalone, Chiancone, Cifariello, Pannuto, Perillo, Raviello e Mirra mentre sono aggregati Farina, Odierna, Tenneriello e Passaro. L'estremo difensore salernitano Danilo Gallone resta in Molise firmando con il Sesto Campano. L'Afragolese prende dalla Salernitana via Corigliano il terzino Angelo Lieto e dalla Cavese il centrocampista 2002 Franco Gallicchio. In Promozione l'Honveed Coperchia ritrova capitan Carlo Vetromile e completa il bagaglio under: dalla Sanseverinese arriva il 2001 Antonio Ascolese. Segue Farina, Avallone, Memoli, Germano, De Simone, Camara, D'Arco, Capuano, Matera, Notari ed il riconfermato Casaburi. Lo Sporting Pontecagnano rileva dal Faiano il 2000 Claudio De Trizio. Il difensore sianese Rocco Di Filippo si accasa al Solofra

20/08: In Eccellenza l'Angri prende il terzino 2001 Raffaele Michele Carrella dalla Palmese, confermato Guglielmo Marino. In Promozione il Centro Storico Salerno dopo Francesco Carosetti (2002) dalla Neugeburt, prende il jolly di fascia Daniele Romanato (2001) dal Salernum Baronissi. La Temeraria San Mango prende il giovane Matteo Delle Notte dallo Sporting Pontecagnano, numerosi gli elementi in prova. Uscite a sorpresa dalla Giffonese: lasciano Caldarelli e Rodia. Lo Sporting Pontecagnano non si ferma: preso anche l'espertissimo Sebastiano Navarra. In Terza Categoria stellare innesto per il Salerno Guiscards: arriva Ennio Iannone. Il Montecorvino Pugliano tessera l'ex centrocampista di Faiano e Picciola Matteo Tolino ed il difensore Michele Vuto dal Real Filetta. Giovanili: Gli ebolitani Carlo Palmentieri, Domenico La Ragione e Tony Longobardi (prodotti della Juventus Academy Emanuele Belardi) giocheranno la prossima stagione rispettivamente con Pescara (Under 17), Vibonese (Berretti) e Picerno (Berretti). La Salernitana ingaggia il 2003 Alessandro Panarese, svincolato dal Foggia, e cede alla Paganese il 2002 Giuseppe Pellino. Lo riporta Giovanili Nazionali. Dagli azzurrostellati passa al Mondragone il 2001 Simone Mazzone. Ex granata: Leonardo Gatto alla Triestina. Geppino Rinaldi al Gragnano. Il baby Claudio Carrino alla Puteolana 1902. 

21/08: In Eccellenza il Castel San Giorgio prende il 2002 Di Feo dalla Rocchese mentre dalla Nocera Soccer arrivano i pari età Minichini, Notari e Altamura. Alla corte di De Cesare anche l'ex talento di Salernitana e Cavese Mirko Somma, reduce da un grave infortunio. In Promozione la Sarnese gira al Napoli Nord il portiere Giovanni Scognamiglio. Il difensore scafatese-venezuelano Josè Del Nunzio resta al S.Antonio Abate. In Prima Categoria riparte dal Veneto il portiere salernitano Roberto Marino: giocherà nel Nuovo San Pietro (Venezia). Ex granata: Il portiere Antonio Russo passa dai granata in prestito al Marsala. Nunzio Crispini all'Acireale. Andrea Bovo alla Virtus Francavilla. Antonio Mosca al Brindisi. Leonardo Rossi si allena con l'Equipe Lombardia. 

22/08: In Eccellenza l'Alfaterna definisce l'ingaggio del difensore Emanuele Tipaldi. I rossoneri completano il pacchetto di ex Nocerina e Cavese con la riconferma di Bisogno ed i tesseramenti di Grillo, Rispoli, Petillo e Scannapieco; ufficializzato anche il 2002 scuola Rocchese De Rosa. Ancora in gruppo ma senza odore di ufficializzazione il portiere Sorrentino e Mangiacapra mentre Limodio e Saldamarco hanno fatto ritorno ad Angri e Victoria Marra. Il centrocampista offensivo salernitano Gianmarco Limatola torna alla Virtus Avellino che ingaggia anche il terzino 2000 Simone Anzalone. In Promozione la Temeraria, come anticipato, tessera gli under Mancuso e Barra nonchè gli over Romano, Mongiello, Botta e Silvestri che si vanno ad aggiungere ai più esperti confermati Carmando, Mele, Della Monica e Gagliardi (ancora da definire le posizioni di Lamberti e Vitolo). La Sarnese dopo Pallonetto e Scala prende il difensore Giuseppe Tomacelli dal Serino, l'attaccante capaccese Leo Guzzi reduce dall'esperienza toscana alla Virtus Chianciano ed il centrocampista Mario Pivetta dalla Real Sarno. L'Herajon punta su due altre scommesse: l'attaccante Paolo Aiello ed il centrocampista Rachid Moussouni. Il Real Palomonte riabbraccia il portiere Claudio Bracciante e provina il senegalese Ndiaye, l'ucraino Kikslenko e l'argentino Frezetti. In Seconda Categoria l'Atletico San Gregorio punta al ripescaggio con una serie di botti pesanti sul mercato: presi dal Buccino Luca Capozza, Federico Castagna e Kali Bojang, dal Palomonte Iacopo Salerno, dalla Murese Giuseppe Iuzzolino, dal Campagna Gaetano Mazzella e poi i vari Salvatore Capodanno, Lamin Jammeh, Antonio Stiuso, Antonio Rossi, Salvatore Capodanno e Gerardo Pacelli. Giovanili: Doppio colpo della Salernitana: presi il 2004 Alessandro Landi dalla Soccer Academy Fusco e l'attaccante pari età Raffaele Alborino dalla Paganese.

23/08: In Eccellenza la Pol.Santa Maria prende l'ex Cavese David Bravaccini. In Promozione doppio colpo della Temeraria: soffiato a diversi club il portiere Jacopo Primadei, difesa sistemata con l'espertissimo Martino Imparato. In Seconda Categoria il Montecorvino Rovella prende il centrocampista Giovanni Falcone dalla Giffonese. Giovanili: Lasciano la Salernitana i 2002 Raffaele Buscè (Gelbison), Rocco Barra (Paganese), Davide Poddie (Rieti) e Matteo Mosca (Nocerina) mentre il 2001 Antonio Morra si accasa alla Juve Stabia. La Paganese gira il 2000 Simone Pipolo alla Gelbison ed il 2002 Antonio Esposito alla Palmese dopo la parentesi Gladiator. Calcio a 5: Nel femminile la Salernitana del duo Mainenti-Pannullo ufficializza, dopo Ribeiro e Coppola, i grandi ritorni di Alessandra Lisanti e Valeria Fierro mentre Oriana Bertolini viene ceduta al Progetto Sarno e Alessandra Del Gaizo all'Irpinia.

24/08: In Serie D Fabio De Luca si accasa al Grumentum Val d'Agri. In Eccellenza l'Angri gira al Real Senise in Basilicata il terzino Giulio Pio Volpe. La Scafatese si regala Sare Mazo, esterno offensivo dal Nola. In Promozione Temeraria scatenata: firma anche l'ex promessa della Salernitana Massimiliano Memoli, di ritorno al calcio giocato dopo l'esperienza da allenatore alla Millenium. Tesserati gli under 2001 Antonio Esposito proveniente dall'Ogliarese e Djlan Ermeti dal Salernum Baronissi. In gruppo anche l'ex Sei Casali e Centro Storico Armando Donadio. Del gruppo ex Real Sarno faranno parte della nuova Sarnese anche il centrocampista Federico Squitieri e l'attaccante Luigi Dolgetta. L'ex portiere della Picciola Raffaele Puocci si accasa al Pianura. Il Solofra tessera il portiere di Castel San Giorgio Raffaele Iannone (2001). In Seconda Categoria scatenato il Castelvernieri in attesa del ripescaggio: presi i portieri Arturo Longo e Ugo Spera, i difensori Alessandro De Martino dalla Pegaso e Gianluca D'Auria dalla Longobarda, l'esperto mediano Andrea Petolicchio e l'attaccante Alfonso Abate dalla Longobarda. Ex granata: il portiere Cesare Scolavino torna alla Nocerina. Giovanili: La Salernitana prende il figlio e nipote d'arte Gerardo Fusco (2005). La Cavese cede al Rotonda il 2002 Antonio Jr. Vita. 

25/08: Esordio nella A maltese per Soufiane Lagzir. Il talento nordafricano-picentino ha debuttato ieri sera con l'Hamrun Spartans. In Eccellenza il Castel San Giorgio dopo Mirko Somma prende la mezz'ala classe 2000 Salvatore Di Bernardo dall'Angri. Il Faiano gira al Tre Pini Matese in Molise il difensore Giorgio Scognamiglio. In Promozione l'Herajon ufficializza l'attaccante senegalese Bolò. In Prima Categoria l'Atletico Faiano del duo Nappo-Ferrante riparte dai volti storici e dal grande ritorno di Emanuele Giuliani. In Terza Categoria il Salerno Guiscards prende l'esterno Domenico Bove (2002) dagli Allievi dell'Olympic.

26/08: Tra i dilettanti regionali l'attaccante Enzo De Rosa resta in Abruzzo passando dal Castelnuovo Vomano alla Rosetana. Il centrocampista ebolitano Elio Nigro si accasa al Dattilo Noir in Eccellenza siciliana. Restano in veneto l'attaccante alburnino Giuseppe Mangrella (San Fidenzio Polverara) ed il centrocampista scafatese Marco Pepe (Zensonese). In Toscana il terzino Simone Pisapia (Audace Galluzzo). In Eccellenza il Buccino Volcei tessera il difensore Doukourè, proveniente dai sardi dell'Arborea. 

27/08: In Lega Pro il difensore vietrese Pio Schiavi si accasa all'Imolese. Tra i dilettanti regionali il portiere Emanuele Buoniconti si accasa alla Nuorese in Eccellenza sarda. L'attaccante ivoriano trapiantato a Campagna JaJa Doukourè passa alla Virtus Matino in Promozione pugliese. In Eccellenza il Castel San Giorgio cede al S.Agnello l'attaccante Domenico Ferrentino. In Promozione il Salernum Baronissi ufficializza l'esterno Francesco Vignes dal Cassino. L'Honveed Coperchia vince la concorrenza per Gianmarco Caldarelli, fresco di addio alla Giffonese. In Seconda Categoria cinque colpacci per la Folgore Acquavella: il portiere Pietro Botti, il difesore Pierpaolo Morinelli, il mediano Antonio Retta e gli attaccanti Matteo D’Aiuto e Raffaele Catino. Giovanili: Il tedesco Fabian Dietrich (2001), scovato dall'Equipe Campania, è della Cavese Berretti. L'ex Cavese e Salernitana Alessio Garofalo, omonimo dell'attuale giocatore dell'Agropoli, si accasa al Ciliverghe in D. Il difensore vietrese Pio Di Stano passa dalla Salernitana al Gubbio. Il portiere saprese Pietro Paparella riparta dall'Under 16 del Lecce. La Soccer Academy Fusco cede al Picerno il baby Gerry Sessa. Segue Landi, De Santis e Fusco alla Salernitana; Baglieri alla Cavese ed Egidio al Castel San Giorgio. Calcio a 5: In B Cristian Carpentiero, classe '99 con grande prospettive future, potrebbe essere il nuovo acquisto dell'Alma Salerno che riabbraccia Peppe Mastrangelo. In C2 il pivot ex Virtus Campagna Donato Ciao è il nuovo arrivo in casa Belvedere. Il Futsal Angri ha perfezionato l'acquisto di Salvatore Pepe (ex Real Pagani), Raffaele Cuomo (Atletico Nocera) e il giovane Pascale proveniente dall'U19 del Mama San Marzano. In D la grande novità si chiama Salerno Guiscards: le foxes avranno anche una squadra di futsal allenata da Marsico.

28/08: In Eccellenza la Battipagliese, come anticipato, ufficializza Marco Giannattasio. Con lui c'è anche l'attaccante Nicola Delle Donne. Resta in sospeso la situazione di Odierna, Passaro e Tenneriello. Il difensore Enzo Casale va alla Vis Ariano Accadia insieme all'ex Paganese Andrea Pica. Il Castel San Giorgio prende Giuseppe Natiello dopo la brevissima parentesi dell'ex Agropoli al San Tommaso. La Scafatese completa l'attacco con Antonio Cibele e la difesa con Renzo Ayari. Scatenato il Buccino che riesce ad ottenere dal Castel San Giorgio il trasferimento di Yaw Asante e dalla Gelbison quello di Michele Siano. Ai due centrocampisti si unsice l'argentino Magallanes. In Promozione altro innesto per il Salernum Baronissi: dopo aver lasciato il San Valentino Torio, arriva Alfonso Camera. Il Real Palomonte ufficializza l'under Francesco Messina dalla Vis Montorese e l'attaccante Gianluca Peccheneda dal Valdiano. La Giffonese preleva dal Salernum il difensore Alessandro Napoli. Confermato l'arrivo di Enzo Delle Donne dall'Audax, rinnova il 2001 Di Muoio. L'ex Picciola Lorenzo Mari si accasa alla Virtus Goti. In Prima Categoria altro botto targato Atletico Faiano: preso Ferdinando Angora. L'Acciaroli riparte dall'innesto di Manuel Lettieri dall'Acquavella e ufficializza la nascita della squadra B. In Terza Categoria non si ferma più il Salerno Guiscards che riporta in auge l'ariete Diego Collina. Ex granata: L'attaccante Orlando Paolella al Tre Pini Matese di Alfonso Camorani.

29/08: In Serie D il difensore paganese Luigi Tagliamonte si accasa al Gravina. In Eccellenza il Santa Maria Cilento prende gli under Danilo Gargaro, ex Avellino, e Giuseppe Di Meo, scuola Salernitana e Cavese. In odore di tesseramento il difensore Stefano Chiariello che non si è accordato con la Gelbison. La Scafatese gira al Marcianise il difensore Peppe Imbriaco. In Promozione la Giffonese ufficializza anche il 2000 Luca Chiapparrone in prestito dal Salernum. Ritorno di spicco allo Sporting Pontecagnano: dal Bellizzi riecco Ciccio Liguori. Altri innesti per la Sarnese dopo Scala, Pallonetto, Castaldo, Tomacelli, Pivetta, Guzzi, Squitieri e Dolgetta arriva il baby Francesco Casillo, ex Salernitana. In Prima Categoria l'Acciaroli ufficializza il difensore Antonio Licusati dalla Sanmaurese. Giovanili: La Salernitana prende dalla Rocchese i babies Ciro Memoli e Alessio Iuliano (via Benevento). La Spes cede al Picerno l'attaccante classe 2002 Ettore Matarese. La Paganese saluta Alfonso Sepe: il talentuoso 2002 va alla Sampdoria. Ex granata: Carillo allla Sambenedettese. Il 2001 Pinto al Lanusei.

30/08: In Eccellenza l'attaccante salerniotano ex giovanili granata, Real Pontecagnano e Scalea Giuseppe Anzalone riparte dal Pavia. La Battipagliese ufficializza finalmente il tesseramento di Emanuele Tenneriello. Confermato l'approdo di Stefano Chiariello al Santa Maria. Il Buccino prende dal Real Palomonte l'attaccante Enoch Wetane. In Promozione l'Herajon tessera il difensore classe 2002 Marco Pizzuti dalla Emanuele Belardi. Il terzino Manuel De Simone fa ritorno al Salernum Baronissi dopo il prestito alla Virtus Avellino. L'attaccante Bartolo Guadagno saluta la Giffonese per il Real Poggiomarino. I fratelli Ciro ed Ernesto Starita, ex centrocampisti storici del Castel San Giorgio, si accasano al Gesualdo. In Seconda Categoria il Cava United tessera gli ex Valle Metelliana Luca Monetta e Giovanni Bisogno, difensore ed attaccante. In Terza Categoria al momento tre le novità: Santa Tecla, Acciaroli B e il neonato team salernitano Minerva Calcio. La Turris Certosa dovrebbe ripartire, invece, dalla Seconda. Ex granata: Gabionetta al Padova. Calil alla Paganese. Casasola al Livorno. Sbraga resta al Novara. L'under Francesco Milone all'Agnonese. Valerio Baldassi al Real Monterotondo.

31/08: In Serie D il centrocampista di Campagna Stefano Maiorano si accasa al Biancavilla. Al via la Coppa Italia tra i dilettanti regionali. In Eccellenza il Costa d'Amalfi sorprende tutti e annuncia in pompa magna l'acquisto di Davide Mansi, amalfitano doc, dal Qormi (Serie A maltese). L'Alfaterna prende dalla Cavese il mediano classe 2000 Alfonso Imperato. Il Faiano saluta Alberto Cirelli (passato al Casoria) e puntella l'attacco con Dario Russomanno. In Promozione colpo grosso del Giffoni Sei Casali che preleva dai cugini nerazzurri il talentuoso Marco Cataldo. Scatenata la Temeraria: ufficiale l'innesto di Armando Donadio; restano Nigro, Prezioso, Piacente e Della Calce; ingaggiati gli under Alessandro Corbo e Giovanni Palma dal Centro Storico nonchè il 2002 Antonio Chianese dalla Neugeburt. Babies anche per la Virtus Cilento che dall'Acquavella oltre al portiere Castiello si porta anche Marco Memoli e Pasquale Tangredi mentre dalla Sanmaurese oltre a Giuseppe Severino gli under Ciro Margarucci, Giuseppe Petillo e Marco Di Buono. Presi anche l'attaccante 2000 Massimiliano Tambasco dal Benevento ed Andrea Salerno dalla Gelbison. Scatenata la Calpazio: dalla Picciola arrivano Andrea Delle Serre e Mattia Marcello (2001) mentre dal Valdiano l'ex Viterbese Emiddio Torre e dalla Poseidon l'attaccante millennial David Annunziato. Tesserati gli under scuola Virtus Battipaglia Farabella e D'Ambrosio. Il Salernum Baronissi gira al Montoro (ex Real San Felice) l'attaccante Francesco Memoli. Agli irpini anche l'ex Poseidon Francesco Saffiani. La Sanseverinese amplia l'organico con Nunzio Adduono, capocannoniere in Terza lo scorso anno con la Neugeburt. Confermato Filippo Grassadonia, già con gli irnini da fine campionato scorso dopo la parentesi Nocerina. Giovanili: La Salernitana mette a segno 5 colpi: per la Primavera arrivano Antonio Melillo, ex Benfica, e Alessio Ferla dalla Fiorentina. Ingaggiati anche il portiere Ciro Petriccione dalla Casertana ed i babies Ciro Memoli ed Alessio Iuliano dalla Rocchese. Il talento sarnese Alessio Pescicolo passa dal Bologna all'Ascoli. La Paganese cede i 2001 Giuseppe Pepe ed Antonio Mazzocchi rispettivamente a Frattese e Corigliano.

01/09: In Serie D il vallese Marco Passaro si accasa al Milano City. In Eccellenza scatenato il Buccino: presi il terzino Giuseppe Donnantuoni dalla Gelbison, il centrale Ernesto Corsaro dal Valdiano, l'attaccante ex Pro Piacenza e Treviso Vito La Grutta e gli under Vincenzo Di Domenico (2002, Nocerina), Alfonso Di Marino (2001, Picerno), Senè Dramì (2000) ed il portiere Simone Zaccaro (2002, De Giorgio). Il Faiano prende dalla Soccer Academy Fusco, via Casertana, l'attaccante Rosario Somma. La Vis Ariano Accadia si rinforza con il difensore salernitano Luca Magliocca e l'ex attaccante della Battipagliese Gassama. In Promozione la Sarnese si presenta con l'eterno Alfonso Trapani a centrocampo e l'esterno Jadama Sheriff, ex Picciola e Afro Napoli. Del vecchio Real Sarno presi il portiere Silvio Landi, il difensore Gerardo Zito, l'attaccante Giuseppe Esposito e Catello Listo mentre dalla vecchia Juniores Nazionale il 2002 Luigi Tortora. Tesserati anche Lamin Sanyang dall'Acquavella, l'ex Juve Stabia Pietro Longobardi e l'ex Sorrento Mirko Casillo nonchè i giovani Santolo Pappacena, Egidio Vincenti, Vincenzo Di Capua e Danilo Castaldo. Il Real Palomonte puntella il reparto under con Arsenio Coiro e Fabio Cestaro (2002) dal Valdiano, il rumeno Gabriel Balasa dal Picerno ed il colored Mathieu Bataiono dal Campagna. L'Herajon in attesa dei big internazionali fa esordire il terzino Borisov Dimitrov dal Campagna e prende l'attaccante Vincenzo Di Ruggiero dall'Acquavella. Promossi i Juniores Pecoraro e Bottiglieri, dalla Sanmaurese arriva il portiere Antonio Ianni. Il San Marzano tessera il 2002 Rodolfo Malinconico. L'Honveed Coperchia completa lo scacchiere con il play Francesco Frasca (2002) dalla Neugeburt ed il gambiano Jarju Alieu dal Gaiano. Giffonese alla ricerca di under: intanto firmano Alex Delle Donne dalla Temeraria e Francesco Calicchio. 

02/09: In Eccellenza clamoroso ritorno di Alessandro Malafronte al Castel San Giorgio che contestualmente libera Umberto Romano per l'Alfaterna. La Battipagliese prende dallo Sporting Pontecagnano il portiere Alessandro Farina. In Terza Categoria punta sull'esperienza per alzare l'asticella l'Asad Pegaso: dopo Renato Picentino, il rinnovo degli ex Fierro Mannara e Giordano, ed il duo Frasca-Scala dell'Engel Bellizzi, arriva dalla Picciola l'eterno bomber Peppe Somma. Colpo importante anche per la Pro Salerno che riporta in campo l'ex talento di Sporting Vietri e Centro Storico Massimiliano Parrella; preso anche Mattia Paglionico. Ex granata: Perticone al Cittadella. Ragusa allo Spezia. Montalto al Venezia. Altobelli alla Feralpi Salò. Mirko Esposito al Rieti. Antonino Musso alla Paganese. Marco Gullo alla Vigor Lamezia. Angelo Moretta al Cervinara. Giovanili: La Salernitana ingaggia dalla Lazio il 2002 Giuliano Guadagnoli e dalla Turris il 2004 Fabrizio Garofalo. Girato alla Cavese il 2005 Giuseppe Bizzantino. La Paganese cede in prestito al Savoia Adriano Cavucci, i 2005 Angelino e Iazzetta alla Cavese.

04/09: In Serie D l'attaccante marzanese Giuseppe Maiorano riparte dal Marsala così come Fabio Padulano, reduce dall'esperienza estiva con il gruppo salernitano dell'Equipe Campania. In Eccellenza il Faiano prende in prestito dalla Nocerina il 2001 Filippo Di Perna. Il Costa d'Amalfi rimpingua il parco under con Mattia Caso (2001) dalla Cavese ed Andrea Lambiase (2003) dalla Turris. Ritorna dal Tramonti il centrocampista Gerardo Vissicchio mentre è ufficiale, dopo essere stato già nell'aria da mesi, il passaggio al Lions Mons Militum di Sasà Di Landro. La Battipagliese ingaggia per la Juniores con prospettive di prima squadra gli ex Bellizzi Andrea Funicelli e Manuel Memoli. La Scafatese saluta il portiere Raffaele Capasso: il 2000 si accasa al Casoria. In Promozione l'Honveed Coperchia prende dalla Temeraria i difensori Enrico Pappalardo (2000) e Simone Casaburi (2001). La stessa Temeraria risponde tesserando il portiere Roberto Cherchi, il centrocampista Raffaele Spetrini e l'attaccante Luca Orrico. 

05/09: In Eccellenza il centrocampista capaccese Giuseppe Di Lascio, l'anno scorso ad Agropoli, passa al Formia che prende anche l'attaccante sarnese Giovanni Cacciottolo. In Promozione il colpo grosso è della Calpazio che riporta a casa bomber Cristian Santucci. Il Centro Storico Salerno prende il terzino 2000 Nika Bastaevi dal Salernum Baronissi e dal Faiano, via Salernitana, il centrocampista 2002 Simone Petrullo. Il San Vito Positano si rinforza con il terzino Marcello Mozzillo dal Vico Equense, l'omonimo Marcello Nevola dall'Ercolanese (2000), il difensore Nicholas Banco dal Pomigliano, il centrocampista Danilo Squino dall'Aversa Normanna, l'espertissimo mediano Nicola Taglialatela, l'attaccante Ciro De Lucia ed il bomber di rientro da Trento Marco Marzocchella. Seguono Palumbo, Vanacore, Criscuoli ed il riconfermato Scala. Ceduto, invece, l'ariete Roberto Granato al Santa Maria la Carità. In Prima Categoria scioglie le riserve il Pro Colliano: ripescaggio e squadra ambiziosa con un super colpo già pronto: Teodoro Curcio. In Seconda Categoria l'Etruria prende dalla Pegaso l'esterno Alfonso Falcone. Il Montecorvino Rovella ufficializza anche Emanuele Vece e Giuseppe Novello. 

06/09: In Eccellenza il colpaccio è della Battipagliese che vince la lunga corsa al bomber Gianluca Trimarco. Preso anche il '99 Loris Ronga dal Castrovillari, ancora in attesa Dario Odierna mentre Antonio Silvano, dopo il pre-campionato con le zebrette, si accasa alla Sancataldese in Sicilia. La Scafatese tessera il giovane Antonio Vitiello, ex Sorrento e Castel San Giorgio. Il Buccino ingaggia l'attaccante Eddy Campione dalla Battipagliese e Salvatore Lauri dal Positano. Il Santa Maria Cilento definisce ufficialmente l'arrivo del fantasista Liberato D'Angolo dal Sorrento e del portiere Raffaele Papa dall'Albanova. In Promozione il Centro Storico Salerno definisce ufficialmente il ritorno a casa di Francesco Paciello. Importante ritorno anche per il Giffoni Sei Casali che ritessera il mediano Pino Bifulco. L'Herajon, in attesa di risolvere il problema del transfer per gli stranieri, ufficializza gli ex Poseidon Alessandro Serrone e Roberto D'Angelo. La Giffonese prende l'esterno Marco Altimari dopo la brevissima parentesi al Sei Casali. In Prima Categoria l'Intercampania rompe gli indugi e si accaparra le prestazioni dell'Immortale Matteo Avallone. La Pol.Baronissi riabbraccia il mancino Carmine Mencherini dopo la brevissima parentesi Sanseverinese. In Seconda Categoria la Longobarda spara a sorpresa il colpo Gianluca Basile. Scatenato il Castelvernieri: presi il portiere Francesco Mazzariello (ex Picciola Juniores) e soprattutto il bomber Antonio De Rosa dal Giovi Calcio Rufoli. In Terza Categoria l'ASAD Pegaso punta in alto: presi Antonio Telese dal Real Bellizzi, Alessandro Galderisi dal Montecorvino Pugliano, il funambolo Lamin Demba, il portiere Giuseppe Barra ed il giovanissimo Christian Riccio. Giovanili: La Salernitana definisce l'innesto dell'attaccante Simone Marzocchella (2004) dal Potenza e del baby Luigi Monda (2006) dalla Juventus Academy Emanuele Belardi. Dalla stessa società ebolitana arriva a Salerno il 2005 Marco Fasano mentre il 2003 Federico Iacullo va al Potenza ed il pari età Tommaso Selvaggio all'Avellino. Il baby Ivan Sessa passa dall'F6 all'Inter. Il centrocampista cavese Franceso Marrazzo resta al Napoli: giocherà nella Primavera.

07/09: Partono i massimi campionati dilettantistici regionali. In Eccellenza il difensore salernitano Mattia Tizio si accasa al Gragnano. La Scafatese preleva dal Brindisi il centrocampista 2001 Andrea Tartaglione. In Promozione scatenato il Positano: arrivano in primis il terzino Christian Paradisone dal Nola, il difensore Gabriele Pommella dal Costa d'Amalfi ed il pari reparto Davide Ferrara dal Pomigliano, seguono l'ex Afragolese Gabriele Di Fraia, il portiere Antonio Cuomo, Giuseppe Calabrese, Dario Buono, Giuseppe Lauro, Michele Lauro, Christian Vanacore, Domenico Vanacore, Luca Ruocco, Pierpaolo Raia ed i baby Alessandro Di Nardo, Salvatore Tello e Filippo Tribuno dalla Juve Domizia. L'attaccante Amedeo Vincenzi, lo scorso anno con i giallorossi, passa al Barano. L'Herajon rileva dai cugini della Calpazio l'attaccante Amedeo De Simone e tessera l'ex Ebolitana Francesco Ristallo. Il Real Palomonte preleva dal Sassano il difensore Manuel Pinto ed il centrocampista Erminio Busillo, dall'ormai ex Valdiano il difensore Luigi Isoldi e tessera l'ucraino Denys Klyvchuk. Il Salernum Baronissi alla vigilia dell'esordio ha tesserato l'esterno di centrocampo Marco Santese dal Buccino. La Virtus Cilento si rinforza ulteriormente con l'under Francesco Mastrogiovanni dalla Salernitana, l'altro baby Mattia Del Duca e Marco Giordano (Sanmaurese) e gli ex Acquavella Moussa Marega e Pierluigi Scarpa. La Giffonese prende il portiere Andrea Sorvillo. Il San Marzano rimpingua il parco under con Vincenzo Loris Marra dalla Victoria Marra e Riccardo Pappacena dal Real Sarno. In Terza Categoria l'Atletico Battipaglia tessera il portiere Angelo Schiavo ed il centrocampista Dario Stanzione, di ritorno al Calcio a 11 dopo alcuni anni di militanza nel futsal. Ex granata: Franco Signorelli al Craiova. Oliver Urso alla Viterbese. Tommaso Barra al Marcianise. Calcio a 5: In C1 colpaccio San Marzano, dall'Alma Salerno arriva Daniele Sellitto. In Serie D avrà sede a San Pietro al Tanagro il neonato sodlaizio del Real Dianum C5 che vede la partecipazione di vari ragazzi del comprensorio valdianese. La Salernitana Femminile non si ferma: dopo Ribeiro e Coppola, i grandi ritorni di Alessandra Lisanti e Valeria Fierro e la conferma di Maria Carmela Castagnozzi, viene formalizzato l'innesto delle gemelle Antonia ed Enrica Giugliano mentre Oriana Bertolini e Chiara Disimino vengono cedute al Progetto Sarno con Alessandra Del Gaizo all'Irpinia.

08/09: In Serie D la Salernitana cede al Gavorrano il difensore Matteo Iurato. Colpo del Portici che prenda dalla Cavese il mediano salernitano Marco Mari. Il centrocampista battipagliese Vittorio Graziani (2001) esordisce con la Folgore Caratese di Emilio Longo. L'ebolitano Domenico La Ragione (2001) passa dalla Vibonese al Castrovillari. In Eccellenza il Costa d'Amalfi spara un colpo a sorpresa a poche ore dall'esordio: preso il mediano scuola Salernitana Ciccio Guerrera dalla Battipagliese. In Promozione la Rocchese prende dall'Honveed il centrocampista Mario Festa, promosso in prima squadra il giovane centrocampista Christian Forte. La Sanseverinese prende gli under Nello Ferrara dalla Palmese, Paolo Della Mura dal Real San Felice ed i due D'Aponte, il portiere Luca e l'attaccante Giovanni, dal Castel San Giorgio. Il Solofra chiuede il mercato con i sianesi Gerardo ed Antonio Di Benedetto dal Cimitile. Nel Lazio l'attaccante salernitano Angelo Pisacane passa dal Terracina di Marco Pepe al Monte San Biagio. Giovanili: Niente Cavese per Dennis Guerra: il centrocampista 2003 scuola Neugeburt passa all'Assocalcio Terzo Tempo. Il terzino 2000 Roberto Rea passa dalla Paganese alla Virtus Volla. Ex granata: Roberto Merino allo Spoleto. Christian Chirieletti al Corneto Tarquinia. 

11/09: Riparte dalla Serie D Luca Orlando. L'attaccante salernitano sceglie il Savoia tra la lunga lista di corteggiatrici. L'ex Nocerina Raffaele Vuolo lascia il San Tommaso e passa al Belluno. In Eccellenza Raffaele Imparato, dopo aver salutato l'Agropoli, si accasa alla Vis Ariano. La Scafatese chiude il mercato ingaggiano l'espertissimo portiere Luigi Sorrentino, ultimo anno alla Sarnese. In Basilicata il Melfi prende dalla Cavese l'attaccante classe 2001 Gennaro Ferro e dalla Picciola il colored Mohammed Jallow. In Promozione colpo canadese per l'Herajon: alla corte di Tolomeo arriva il centrocampista Matteo Christian Raponi. Il Real Palomonte prende gli under Gianmarco Citro dal Campagna e Christian D'Angelo, entrambi 2002. In Prima Categoria tris di colpi dal Velina per il Golfo di Policastro: presi i difensori Vincenzo Ruocco ed Alfredo Rossi e l'attaccante Gabriele Trama. Con loro il portiere Fabio Radesca, Mario Bonizio, Mariano De Luca, Luca Stoduto e Giovanni Lovisi. Tra i partenti confermati Crisciullo (Atletico Lauria), De Filippo (Praia Tortora), Marchesano (Paternicum), Vita e Cava. L'Us Poseidon Licinella chiude un mercato faraonica con Luca Malandrino e Pierugo Vivona. Gli ex Valle Metelliana Salvatore Borghese ed Antoni Galasso si trasferiscono rispettivamente all'Angri City ed al S.Antonio Abate. In Seconda Categoria dopo aver ufficializzato Sorrentino, Basile, i due Abbadessa, Grimaldi ed Ametrano, la Longobarda Salerno prende dall'Honveed il difensore Ivano Camberlingo e dal Gaiano il terzino Arnaldo Casaburi ed il centrocampista Gianmaria Pisanti. 

12/09: In Promozione la Temeraria cala a sorpresa il colpo Antonino Barra, attaccante in forza al Buccino lo scorso anno, e prende dal Salernum Baronissi l'under Lorenzo Granozio. Trasferito il centrocampista Raffaele Spetrini al Cerrone FC. Under anche per l'Honveed Coperchia: dalla Battipagliese Giuseppe Cifariello mentre dal Faiano Marco Spinelli. In Prima Categoria altro innesto di assoluta esperienza per l'Intercampania: preso il regista Alfonso Cirillo. In uscita Marasco va al Santa Maria la Carità. Il Sassano si rinforza con il talismano difensivo Vincenzo Lioi. In Seconda Categoria lo Sporting Giffoni ricongiunge la coppia di fratelli portieri Valerio ed Alessandro Di Mauro. In Terza Categoria l'Angels Episcopio ufficializza Francesco Crescenzo dal Real Sarno ed il ritorno di Carlo Adiletta. Movimenti importanti per il Montecorvino Pugliano: dopo Vuto e Tolino, arrivano l'attaccante Mario Fiorillo dal Montecorvino Rovella ed il difensore Nicola D'Amore. Giovanili: Il portiere classe 2003 Giuseppe Petrone passa dalla Salernitana all'Avellino. Saluta la Cavese l'esterno offensivo Giuseppe Ferraro (2001): va al San Sebastiano in Promozione. L'ex Salernitana, Nocerina e Avellino Simone Barzaghi si accasa al Manocalzati sempre in Promozione insieme all'altro ex molosso Pierpaolo Branchi. Alla Boys Caivanese, invece, Giovanbattista Soviero (2001) dalla Paganese. L'ex granatino Simone Del Prete alla Virtus Volla.

13/09: Chiudono le liste di trasferimento ma è più aperto che mai il mercato svincolati. In Serie D l'ex granata Antonio Martiniello si accasa all'Audace Cerignola dove approda anche l'ex Salerno Calcio Lorenzo Cinque. In Eccellenza la Battipagliese ritrova l'ala Carmine Senatore, di rientro dalla breve parentesi Nocerina. La Scafatese gira al Quartograd il difensore Pietro Zaccariello. Colpo last minute dell'Alfaterna: preso il centrocampista Attilio Della Femina. In Promozione il difensore Alberto Basso saluta l'Honveed e si accasa all'Intercampania. Passa dai coperchiesi al Cerrone FC l'esterno Lorenzo Barbarulo mentre l'under Antonio Ascolese (2001) fa ritorno alla Sanseverinese. In entrata i coperchiesi ufficializzano Alfonso Rodia e Mario Imperiale dalla Giffonese. Il Salernum Baronissi dopo Marco Santese prende l'under Mattia Raviello dalla Battipagliese. Colpo sul gong dello Sporting Pontecagnano: dalla Temeraria arriva il centravanti Antonio Gagliardi. La Giffonese perde anche Roberto Ragosta ed Erasmo Abate: l'esterno ex Audax va al Sassano, il mediano vietrese alla Valentino Mazzola. Il Real Palomonte prende dalla Gregoriana il portiere Gerry Carbone (2001) e cede ai leoncini il difensore Iuzzolino. In uscita anche Paterna e Di Francesco (Sporting Buccino) nonchè il centrocampista Merola (Sicignano). In Prima Categoria scatenata l'Atletico Pisciotta: presi Silvio Scarpa dall'Acquavella, Nello Senese dalla Sanmaurese, Alfonso Speranza dal Palinuro ed il duo Simone Speranza-Antonio Di Luca dal Lentiscosa oltre al ritorno di Antonio Agresta e Damiano Crocamo dal Centola. In Seconda Categoria, dopo aver ufficializzato il portiere Cristian Lamberti ed il mediano Michele Naddeo, il Real Filetta Pezzano prende dalla Temeraria anche il terzino Domenico Piacente ed il difensore Gennaro Della Calce mentre dal Faiano ritorna il bomberino Simone Costabile. Giovanili: La Salernitana cede all'Avellino il centrocampista Giuseppe De Stefano (2003) ed al Potenza l'attaccante Gennaro Parisi (2002). L'esterno offensivo Alessandro Martino (2005) passa dall'Assocalcio Terzo Tempo alla Cavese. 

14-17/09: In Eccellenza il Buccino prende Marco Banco dal Pomigliano, Salvatore Lauri e Rodrigo Ghione Mainardi. Il terzino Giulio Pio Volpe torna all'Angri che a sua volta restituisce al San Giorgio 1926 Paolo Borrelli. L'ex granata David Mounard si accasa alla Vis Ariano. Il Santa Maria Cilento gira l'ex Salernitana e Cavese Giuseppe Di Meo alla Sibilla Flegrea. In Promozione la Giffonese corre ai ripari: presi l'esperto portiere Sabatino Marciano, il difensore Luca Incitti, il mediano Sebastiano Scudiero, il 2002 Danilo Di Martino dal Salernum Baronissi e con ogni probabilità il veterano Rosario Costabile. Il San Vito Positano gira il portierino Vincenzo De Caro all'Agropoli e Giuseppe Donnarumma al Santa Maria la Carità. In entrata Antonio Sarnataro (2002) dall'Academy Secondigliano ed il portiere Marco Salvatore Ferraro (2003). La Sarnese chiude la porta con Ferdinando Cacace. La Temeraria San Mango infoltisce il parco under con Gianmarco La Rocca dall'Olympic Salerno. Il Salernum Baronissi cede al Cava United il difensore scuola Salernitana Gennaro Di Fraia. Il San Marzano tessera l'ex Faiano Francesco Di Somma ed il 2001 Luigi Natino. Il Real Palomonte puntella la difesa con Papi Ndiaye dal Treviso. Lo Sporting Pontecagnano riprende dall'Atletico Faiano il portiere Simone Mazza. In Prima Categoria scatenato il Sassano del nuovo tecnico Vincenzo Pagano: dopo Lioi e Ragosta arrivano dal Postiglione Matteo Montera, Simone Onnembo, Vincenzo Faiella, Alfonso Pagano, Mattia Forlano e Christian Gentile. L'Acciaroli risponde ingaggiando dall'Acquavella l'ex Santa Maria Cilento Pierluigi Scarpa, dal Velina Michele Falso e dalla Virtus Cilento Nicolas Manganelli. Quarto portiere per la Pol.Baronissi: arriva l'ex Salernitana e Centro Storico Claudio Pastore. Attivissimo nuovamente il San Valentino: arrivano gli ex Frazioni Unite Gennaro Moffa, Luca Truglio e Domenico Carratù; firma anche l'esperto Luigi Tortora. Il Victoria Marra perde il difensore Francesco Saldamarco: va al Santa Maria la Carità. L'Atletico Eboli ufficializza il difensore Giuseppe Capozza ed i giovani Lorenzo Violante dalla Metis e Diego Cersale dalla Battipagliese. In Seconda Categoria la Folgore Acquavella si rinforza ulteriormente con Francesco Feola, ex Velina, e Giovanni Mastrogiovanni dall'Ascea. 

18/09: In Promozione il Centro Storico Salerno prende gli under Rocco Truono e Pasquale Cafarelli (entrambi 2002) da Millenium e Gallozzi. La Temeraria San Mango pesca ancora a Buccino: arriva l'esterno Giuseppe Rago. Va, invece, alla Valentino Mazzola il terzino Aniello Risi. La Virtus Cilento non si arresta e prende anche Vincenzo Di Gregorio, centrocampista ex Vigor e Santa Maria Cilento. Il San Marzano dopo Natino e Di Somma, si regala un altro ex Faiano: tesserato il 2001 Carmine Forino. Promosso in prima squadra Antonio Marrazzo. Under anche per l'Honveed Coperchia: dalla Pro Salerno arrivano il portiere Ilyasse Rhandi ed il terzino Vincenzo Viscito.

20/09: In Serie D il portiere Rino Iuliano torna a Casarano. Va via dalla Puglia Gennaro Carrano che dopo il ritiro con la Sangiustese si accasa al Portici. Soufiane Kadi dopo la breve parentesi Foggia torna a Salerno per poi passare al Muravera. L'Agropoli saluta il portiere Andrea Capone: va alla Virtus Cupello in Abruzzo. In Promozione il fantasista Mattia Giorgio passa dal Salernum Baronissi al San Sebastiano FC. Niente Real Palomonte per l'attaccanta argentino Damian Ignacio Frezetti: va al Cutro in Calabria. Dopo Saffiani ed il baby Memoli anche il difensore Andrea Toma e l'attaccante Carmine Capaccio si accasano al Montoro. In Prima Categoria scatenato il Victora Marra: salutati l'omonimo Marra (Vincenzo) passato al San Marzano e Saldamarco al Santa Maria la Carità, vengono ingaggiati il forte esterno dai recenti trascorsi in D Achille Almetti, il centrocampista Alessandro Nocerino dalla Scafatese, il centrocampista Francesco Ingenito e la punta Antonio Cuomo. Seguono i già annunciati innesti Cascone, Cimitile e Busiello nonchè la riconferma dei vari Palladino, Di Martino, Carozzi, Matrone, Cirillo ed il parco babies con ben cinque 2003 già in prima squadra. S'iscrive il Rofrano che si rinforza con i difensori Michele Grimaldi ed Alessio Torre nonchè il mediano Sabino Citera. L'ex Cavese Pasquale Evacuo riparte dall'Agerola. Ex granata: Augustin Vuletich al Potenza. Antonio Maschio nuovo allenatore del Gragnano. Alessandro Bastrini al Lecco. Giovanili: Il salernitano Benito Di Maggio (2002) ed il capaccese Francesco Raimo (2002) si accasano al Picerno. Lasciano la Salernitana Domenico De Mase (Sorrento), Matteo Eordea (Torino), Luigi Campanile (Monteruscello), Angelo Grattacaso (Fox Paestum), Matteo Magliozzi (Rieti). L'ex granatino Antonio Percuoco al Vico Equense.

Calcio a 5: In C1 lo Sporting Sala Consilina riporta a casa Vavà. Il San Marzano dopo Daniele Sellitto cala il colpo Aniello Perillo, pivot ex Terzigno; preso anche l'Under 21 Liborio Bartiromo. In C2 un doppio colpo dal Calcio a 11 chiude il mercato del Belvedere (che avrà anche una squadra al femminile): si completa il roster battipagliese, dopo l'arrivo di De Nigris, Alfieri, Ciao, Taglianetti e Costantino, è la volta di Riccardo Ippolito dal Cicerale e Angelo Botta dal Buccino. Colpaccio della Virtus Campagna che prende l'ex Feldi ed Alma Gabriele Nigro. Il Reghinna Minor ingaggia l'universale Vittorio Gambardella dalla Feldi. In Serie D nasce l'ASD Pietro Villani Praiano. Femminile: La Salernitana tessera le giovanissime Livia Casaburi (2000) e Giada Palumbo (2004). Ingaggiati anche i portieri Isabella Lamberti e Rosaria Cozzolino nonchè Lina Flaminio, vecchia conoscenza della Woman Napoli. Seguono Ribeiro e Coppola, i grandi ritorni di Alessandra Lisanti e Valeria Fierro, la conferma di Maria Carmela Castagnozzi e le gemelle Antonia ed Enrica Giugliano. In uscita Oriana Bertolini, Rossella Pecoraro e Chiara Disimino vengono cedute al Progetto Sarno mentre Alessandra Del Gaizo all'Irpinia.

21/09: In Eccellenza la Scafatese non finisce mai il mercato della Scafatese: presi il difensore Luca Cassese, ultimo anno all'Agnonese, e l'esterno offensivo Carmine De Stefano dal Rotonda. Il Faiano si regala un under di spessore: preso l'esterno classe 2001 Domenico Coiro (giovanili con Salernitana, Avellino ed Ascoli). L'Alfaterna saluta il giovane Antonio Notangelo, accasatosi all'Intercampania. Il Pomigliano prende dall'Agropoli Salvatore Maggio e l'ex granatino Gennaro Vitale. In Promozione doppio colpo last minute della Giffonese: ingaggiati l'attaccante Nicola Casaburi ed il centrocampista Nello Vicidomini, entrambi alla Sanseverinese lo scorso anno. L'Herajon risponde con il baby Ait Abdelilah dal Real Bellizzi e l'attaccante Kebba Jatta dalla Picciola. In Prima Categoria la Valentino Mazzola prende il portiere Mario Apicella (2000) ex Battipagliese, Cavese e Costa d'Amalfi ed il terzino Stefano De Caro dall'Audax. Seguono il colpo Risi dalla Temeraria. Scatenato l'Acciaroli: alle ufficializzazioni di Lettieri, Scarpa, Licusati, Falso e Manganelli seguono quelle di Guglielmo Merola, Raffaello Di Gregorio e Francesco Pinto dalla Sanmaurese; Francesco Cairone dal Velina; Domenico Lombardi dalla Folgore e Genesio Russo dall'Acquavella. L'ex Real Sarno e Sarnese Guido Cozzolino va alla Royal Acerrana mentre Guido Viscardi, dopo la parentesi Felino in Emila, va al Fonte Belvedere in Toscana. In Seconda Categoria il Guido Cuore di Rocca pesca dalla vicina Casalese: firmano Antonio Barbato e Felice Oliva. Il Macchia prende dal Santa Maria 2012 l'attaccante Alessandro Rinaldi. In Terza Categoria altri due colpi dell'Arechi Calcio: dopo aver prelevato dalla Prepezzanese Emanuele e Giovanni Califri nonchè Vincenzo Di Muro, dal Santa Maria 2012 arrivano Paolo Giannattasio e Francesco Cannoniero. Come anticipato nasce l'ASD Minerva: oltre al blocco La Mennola il colpo da novanta è l'ex Olympic, Mazzola e Baronissi Alessandro Santoro. Preso anche il portiere ex Giovi Simone Di Marino.

24-26/09: In Eccellenza la Battipagliese vede accasarsi all'Audax Cervinara il difensore Vincenzo Casale. Trovano squadra due reduci dell'Equipe Campania. L'attaccante Lello Buonocore, scuola Paganese, si accasa all'Agropoli dopo un lungo tira e molla. Il difensore Pietro Dentice riparte dal Pavia (Eccellenza lombarda). L'esterno offensivo ex Nocerina Antonio Illiano cede alla corte del Roccasicura (Eccellenza molisana). In Promozione il giovane Paolo Della Mura si era trasferito l'ultimo giorno di mercato dalla Sanseverinese al Gesualdo del neo tecnico Alfredo Arnone. In Prima Categoria l'Atletico Faiano puntella l'organico: in porta arriva Mariano Cuccurullo, in difesa tornano Donato Nicodemo ed Umberto Falco mentre dal Montecorvino Pugliano arriva Cristian Argento, a centrocampo presi il '99 Matteo Della Notte dalla Temeraria e l'altrettanto giovanissimo Fabrizio Morra dalla Pro Salerno. In Seconda Categoria il Giovi Calcio Rufoli cambia parzialmente pelle: in attacco arriva l'evergreen Sasà Rotundo. Giovanili: Gli ex Paganese Andrea e Christian Quaglietta (2002) si accasano rispettivamente a Virtus Francavilla e Turris. Sempre dagli azzurrostellati passa al Savoia Herman Borrelli (2001) mentre alla Nuova Napoli Nord Alex Martorelli (2001). L'ex Cavese Tyrone Ofori riparte dal Galles, precisamente dal Cefn Druids mentre il portierino Thomas Picerno è aggregato all'Academy del Manchester City. Dai metelliani passano all'Arzignano Steven Maistro e alla Pro Calcio Tor Sapienza Simone Pavone, entrambi 2001. Ex granata: Alberto Filippini al Chions. Giovanni De Angelis al Ladispoli. Mario D'Acunzo al Passo Corese.

27/09: In Eccellenza il difensore Pasqualino Esposito, nel gruppo Baronissi dell'Equipe Campania, si accasa al Pomigliano. In Prima Categoria il San Valentino non si ferma: dopo gli innesti estivi di Trigliozzi, Squitieri, De Biase, Viscido, Leo, Ruggiero, Alfano, Sarno, Palumbo, Zottoli, Tortora, Truglio, Carratù e Moffa arrivano Giuseppe Masullo dal Cava United e Andrea Mandara dalla Pro Sangiorgese. In Terza Categoria la Pro Salerno prende il centrocampista ex Valentino Mazzola Mattia Malamisura, il difensore ex Honveed ed AXN Davide Petrone dal Cerrone, il fluidificante Fabio Diodato dall'Alma Salerno C5 e l'attaccante Mario Faiella. Seguono Parrella e Paglionico. Giovanili: La Salernitana saluta Francesco Mussilli (Livorno), Antonio Sangiovanni (Cavese), Simone Cesarano (Benevento). Ormai smembrata la vecchia Juniores Nazionale della Sarnese. Si accasano alla Nocerina Loasses, Carotenuto, Tarallo, Guarracino e Daniele Iuliano; alla Turris De Simone mentre D'Aniello riparte dal Nola e il sarnese doc Celentano dal Gladiator con Di Monte. Con la Berretti dell'Avellino giocherà Leonardo Graziano mentre con quella della Triestina Salvatore Esposito. Tra i dilettanti regionali Gaetano Iuliano al San Giuseppe, Pontillo, Bello e Boccardo al Real Poggiomarino, Sorriso al Formia, Raiola al Campania Felix, Montano al Marzano, Palumbo al Pietravairano e Nicodemo al Montoro (nelle categorie inferiori Del Gaudio, Liberti, Di Lauro, Panariello ed Alfano). Restano senza squadra Migliore, Pescicolo, Pisanti e Pesce.

29/09: Trovano squadra altri reduci del gruppo Baronissi dell'Equipe Campania: il centrocampista Pierpaolo Calabrese (2001) passa alla Juniores del San Tommaso che prende anche l'attaccante brasiliano Fabio Alexandre Gentil Da Silva mentre il portiere Terigi Siniscalchi, ex Salernitana e Sanseverinese, riparte dalla sua Bracigliano in Seconda Categoria. In Promozione la Giffonese tessera il portiere Matteo Serretiello, l'anno scorso tra Salernum e Poseidon. La Sarnese prende il centrocampista Fabio Scippa dal Venafro e l'under Arnaldo Ferrara (2003), già nel giro delle giovanili del vecchio club granata. La Virtus Cilento allunga ulteriormente l'organico con l'esterno Giovanni Tortora, ex Agropoli ed Atletico Pisciotta, nonchè l'under Carmine Donnianni (2002) dalla Cilento Academy. Altri innesti salernitani per il Montoro dopo Memoli, Saffiani, Capaccio e Toma: firma il portiere Nello Di Filippo, ex Salernitana e Castel San Giorgio; dalla Sanseverinese e dal Castel San Giorgio arrivano Carmine D'Auria e Gerardo Corbisiero. Confermato il portiere Cristiano De Sio, preso anche l'ex Faiano Alessio Caiazzo. In Prima Categoria la Valentino Mazzola completa l'organico, dopo Risi ed Apicella, con il portiere vietrese Giuseppe Langella, l'esperto difensore ex Salernum e Capriglia Luigi Avallone e Sergio Viarengo dall'Honveed. In Seconda Categoria la Longobarda Salerno ufficializza Gianluca Citro, centrocampista cresciuto nella Nikè ed ex Real Filetta. Torna in biancorosso anche il fantasista Alessandro Citro. Preso il portiere esordiente Omar Arbore.

04/10:  In Eccellenza la Battipagliese ufficializza il tanto atteso ritorno di Dario Odierna. In Promozione il San Vito Positano tessera Raffaele Borrelli dalla New Sporting Center. La Calpazio rimpingua il pacchetto babies con Andrea Santangelo dal Santa Maria Cilento. Il Real Palomonte ufficializza il tesseramento di Mamadou Oury Diallo, guineano classe 2000. In Prima Categoria caos a San Valentino Torio: un errore burocratico ferma fino a Dicembre gran parte dei nuovi acquisti. Il sodalizio giallorosso corre ai ripari prendendo il difensore Ilario Masullo, l'ex talento di Cavese e Battipagliese Paolo Fiumarella (2000) e ritesserando la vecchia conoscenza Sorrentino. Fresco di ripescaggio, l'Atletico Pagani spara subito colpi importanti: l'attaccante Vittorio Somma, il pari reparto Roberto Costantino dal Victoria Marra, il centrocampista Luca Versiglioni, il fantasista Marco Schiavone dalla Valle Metellina, il giovane Maurizio Verziero dall'Angri ed il portiere Luigi Battaglia. Il Santa Maria 2012 si rinforza con il terzino ex Sei Casali, Salernum e Santa Maria Vittorio Gallo ed il portiere Nicola Sorgente dalla Giffonese. In Terza Categoria il Real Battipaglia fa en-plein dal Real Bellizzi: presi Massimiliano Giordano, Armando Capone e l'eterno Giuseppe Di Vece. L'Angels Episcopio dopo Francesco Crescenzo dal Real Sarno ed il ritorno di Carlo Adiletta, ufficializza il portiere Giuseppe Adiletta e l'attaccante Gabriele Squillante dal Lavorate. Giovanili: Lasciano la Salernitana il 2002 Iaiunese (Casertana), il 2003 Del Gaudio (Micheldorf) ed i 2005 Arcella e Marzigno (Cantera Portici). Ex granata: Gennaro Troianiello al Gladiator (che aveva preso il marocchino trapiantato ad Agropoli Hassen Rekik), Gennaro Esposito al Pomigliano. Daniele Calandrelli al S.Martino Valle Caudina.

Calcio a 5: In C2 la Virtus Campagna cala l'asso: preso l'ex Alma e Cavese Roberto Negri. In Serie D nasce l'Effe 2G Pagani con guida tecnica affidata a Pietro Sorrentino e primo acquisto Alfonso Floreine dalla Feldi Eboli. Tra i nenonati sodalizi anche la Pietro Villani Praiano ed il Futsal Calanca (fusione tra Porto Infreschi ed Antonio Esposito). Andrea La Porta è il nuovo allenatore del Futsal Insteia Polla.

05-08/10: In Eccellenza l'Alfaterna prende il portiere Rocco Novelli dalla Nocerina. Proprio alla Nocerina, sponda Juniores, si trasferiscono dopo Matteo Mosca, 2002 ex Salernitana, anche Francesco Mangiacapre, 2001 dal Real Sarno, Mattia Somma, 2002 ex Angri, Daniele Padovano 2002, ex Rocchese nonchè Angelo Colazza, 2000 ex Alfaterna. Il Buccino tessera il portiere Giuseppe Morriello (2001), ex Salernitana e Avellino. In Promozione l'Herajon in attesa del transfer dei vari stranieri, accelera i tempi di recupero l'ex Picciola ed Afro Napoli Kebba Jatta. Tra i pali trattativa serrata per accaparrarsi lo svincolato Luigi Pirolo. In Prima Categoria il San Valentino cala altri quattro colpi: presi l'espertissimo portiere Pasquale Mazzone, il difensore Francesco Mezzadonna (2002) dalle giovanili del Nola, il centrocampista Mario Strianese e soprattutto il bomber Costantino Napodano. Passa al La Palma (Eccellenza Sardegna) il fantasista Alessio Amarante, al Capri il mediano Salvatore Amarante, all'Atletico Pagani il terzino Gennaro Rusiello ed al Leopardi Calcio il pari reparto Ciro Vituperio. Scatenato il Victoria Marra: firmano i difensori Giuseppe Ricciardi dal San Valentino e Pasquale Sicignano dal Santa Maria la Carità; i centrocampisti Catello De Rosa, Nello Cimitile, Christian Busiello e l'ex Treviso Fabio Aliberti nonchè l'esterno d'attacco Raffaele Vitiello ed il gran ritorno di Antonio De Martino. Ex granata: Agostino Garofalo alla Turris.

09/10: In Eccellenza l'Alfaterna tessera il difensore Pietro Pappalardo. La Vis Ariano Accadia, invece, il pari reparto Maryan Hutsol, anche lui ex Salernitana ed Agropoli. In Promozione la Calpazio prende sul fronte Juniores con prospettive di prima squadra Marco Mondelli, Duilio Arundine ed Antonio Merola dalla Poseidon, Mimmo Luzzi e Floriano Cappuccio dalla Battipagliese. Il Salernum Baronissi riprende Daniele Romanato dal Centro Storico e per la Juniores tessera Michele De Filippis dalla Pol.Baronissi, Dylan Abate dalla Battipagliese e Manuel Fusco dalla Soccer Academy Fusco. In Prima Categoria il Sapri rileva il titolo della Polisportiva Marina e si presenta rinnovato ai nastri di partenza: presi Simone Viterale e Pasquale Lettieri dal Rofrano; Junior Linardi, Francesco Speranza, Luca Speranza, Giovanni Lettieri, Angelo Menta, Luigi Pellegrino, Luca Cusati e Daniel Lapenta dal Golfo di Policastro. Il Real Bellizzi prende Christian Fiorito dal Cicerale, Antonio Magliano dal Corno d'Oro, Costantino Lanza dal Pro Colliano, Marco Zoccoli dal Montecorvino Pugliano, Fabio Immediata dalla Giffonese ed Oscar Garofalo dallo Sporting Pontecagnano. La Gregoriana si rinforza dal Buccino: presi il centrocampista Davide Pascente, il jolly Giorgio Putzolu e l'attaccante Mirko Volpe. Dal Palomonte arriva il difensore Omar Jaiteh. Il Pro Colliano fa seguire al colpo Curcio anche quello del difensore Giovanni Russo e dell'attaccante Pasquale Campione dal Velina. La Pro Sangiorgese dei grandi colpi estivi Rossi, Iovane, D'Antonio e Tortora si completa ulteriormente con il centrocampista Bartolomeo Gaudio ed il fantasista Giovanni Cavaliere dalla Juniores del Castel San Giorgio. Preso anche il giovane Fezza.

14/10: In Eccellenza il Faiano si rinforza con Alessandro Totaro, 2000 dalla Salernitana. Colpaccio del Buccino: preso il difensore Daniel Ola, passato nella Lazio. La Scafatese saluta Antonio Vitiello (S.Antonio Abate) e la punta Giovanni Longobardi (Capri dopo la parentesi Positano). In Promozione il Centro Storico Salerno ufficializza il mediano Antonio Salese, saluta il collega di reparto Simone Iorio che firma con il Laurino in Seconda. Lo Sporting Pontecagnano tessera l'under Alessandro Carraturo, ultimi anni alla Picciola. Il San Marzano prende il giovane Mattia Giordano dal S.Antonio Abate. Il difensore salernitano Simone Dell'Isola passa dal Pontinia al Cos Latina nel Lazio. Il centrocampista salernitano Ciro Carrato riparte dall'Amiternina in Abruzzo. In Prima Categoria l'Intercampania rinforza le fasce con Alfredo Baldi dalla Valle Metelliana mentre negli ultimi giorni di trasferimenti Carmine Molisse era passato al Lavorate. Vanno all'Agerola l'ex Cavese Pasquale Evacuo e l'ex Tramonti e Costa d'Amalfi Luca Buonocore. Al Montemarano l'imperatore Saverio Cartone, il difensore Daniele Caserta dalla Longobarda, il centrocampista Alessandro Napoli ('97) ex Mazzola e l'attaccante Gerardo Del Pizzo dal Baronissi. In Seconda Categoria il Cava United ufficializza il 2003 Christian Scermino in prestito dalla Cavese e dalla Valle Metelliana il jolly Emiliano Russo e l'attaccante Daniele Ventre. Tra i volti nuovi del San Marco Agropoli spiccano l'ex Agropoli Simone Ferrara, l'ex Calpazio Francesco Gamberale, il baby Di Concilio dal Santa Maria Cilento ed il brasiliano classe 2003 Rech. Il Siano Calcio puntella l'attacco con Francesco Rega dalla Fidelis Agro. La Domenico Vassallo, fresca di ripescaggio, preleva dalla Longobarda il centrocampista Daniele Visco e l'attaccante Vincenzo Picariello. Scatenate le Zone Alte Quadrivio: arrivano gli ex talenti del Campagna Daniele Caloia ed Umberto Altieri. Il Sant'Egidio ufficializza Giuseppe Apicella, Ciro Cannavacciuolo, Salvatore Fraciello, Raffaele Cirillo, Marco Terracciano, Gerardo Vatiero, Antonio Abbagnara, Francesco Gaeta, Daniele Nasta, Umberto Napolano, Sigismondo Catalano, Antonio Mirra, Antonio Germano, Gianluca Pepe, Manuel Merola, Francesco Tevere, Luigi Toscano, Luigi Pepe, Vincenzo Esposito, Gerardo Grimaldi. In Terza Categoria, dove a breve verranno ufficializzate le neo affiliate insieme a Santa Tecla, Battipaglia, Minerva, Cava Friends oltre al ritorno di Acciaroli B ed Acquavella, scatenata la Pegaso: dall'Atletico Faiano arriva l'attaccante Christian De Conciliis. Segue i colpi Riccio, Galderisi, Telese, Barra, Demba, Somma, Picentino, Frasca e Sessa. Il Salerno Guiscards prende l'ex Picciola e Centro Storico Andrea Lanzara e l'altro jolly Alfredo Martucciello, ex Honveed. Colpaccio anche dell'Altavilla Silentina: tesserato l'attaccante Pavel Chinyakov. Ex granata: Maikol Negro al Lecco. Raffaele Palladino si ritira. Salvatore Amabile alla Vigor Lamezia. Giovanili: La Salernitana dopo Totaro (Faiano) e Morriello (Buccino), saluta Domenico Cavaiola (2002, all'Afro Napoli). La Cavese vede accasarsi Christian Sperante (2003) al Catanzaro, Raffaele Rega (2003) al Faiano, Francesco Di Blasio (2001) all'Eclanese, Michele Coppeta (2002) al Portici ed Emanuele Salsano (2004) alla Raffaele Sergio Academy. Ingaggiato il giovanissimo Simone Botta dalla Scuola Calcio Primavera. Il baby Mario Borriello, prodotto del vivaio della Rocchese, si accasa al Picerno. 

16/10: In Eccellenza l'Angri pesca dagli svincolati: preso il portiere Carlo Mascolo. Nuovo numero 1 anche per il Buccino Volcei che riaccoglie a distanza di ormai tre anni Giulio Cetrangolo. In Promozione la Giffonese prende dalla Virtus Chianciano il centrocampista Christian Lambiase. Cristian Ferrara è il nuovo allenatore del Montoro. L'Intercampania riprende il portiere Guerino Leo. Il Santa Maria 2012 tessera il centrocampista Ermen Canigiani, vecchia conoscenza di Centro Storico, Simone Fierro e Longobarda. Rinforzi importanti anche per il Tramonti: presi il giovane Pasquale Francese dal Costa d'Amalfi ed il centrocampista Nello Ferraioli dalla Valle Metelliana. Il terzino Nello Romano, altro ex Valle Metelliana, si accasa all'Athletic Poggiomarino insieme alle varie vecchie conoscenze angresi e sanvalentinesi Pucci, Quattroventi, Ricciardi e Rainone. L'ex Us Poseidon Ciro Perrella riparte dall'Umbria. In Seconda Categoria scatenata la Fidelis Agro: presi il centrocampista Davide Comarco dall'Alfaterna e l'attaccante Vincenzo D'Amato dall'Intercampania. Il Vietri Raito rinforza la mediana con l'esperienza di Riccardo Faggiano. Il Real Vatolla prende l'ex Salernitana, Sanmaurese e Velina Mario Rizzo e l'ex Vigor Giuseppe Rizzo. In Terza Categoria si muove con ulteriore decisione il Montecorvino Pugliano: presi i difensori Cuomo e La Rocca dal Macchia nonchè l'ex Gaiano Daniele Zinno, l'attaccante Mario Fiorillo dai cugini del Rovella e lo svincolato Nicola D'Amore. Seguono i colpi Amendola, Tolino e Vuto. Ex granata: Nassim Mendil riparte dal campionato Intersociale con i napoletani dell'High Tech Dental.

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Juniores Elite, tre su tre per il Salernum Baronissi: Oliva e Romano piegano il Costa d'Amalfi

Arriva il terzo successo di fila per la formazione Juniores Elite del Salernum Baronissi. I ragazzi ben diretti da Isidoro Izzo piegano all'inglese un osso duro quale il Costa...

Serie D, primo goal nella Premier dei dilettanti per il cilentano Vincenzo Romano

Arriva all'ottava giornata il meritato primo goal in stagione e contestualmente in Serie D per Vincenzo Romano. L'esterno offensivo classe 2001 che i marchigiani della...

Seconda Categoria, l'avversario s'infortuna e l'attaccante rinuncia al goal: inno al fair-play tra Siano e Guido Cuore di Rocca

La rivalità calcistica tra Roccapiemonte e Siano è storica. Ma, almeno per una volta, il calcio l'appiana all'insegna del fair-play. Nella prima giornata di...

Promozione, la Top 11 della settima giornata

Con il ritorno al successo di Calpazio e San Vito Positano si è chiusa la settima giornata del girone D del campionato di Promozione. Quasi giunti al giro di boa...

Un premio in memoria di Franco Corbisiero-Insegnante e poeta

Un maestro colto e cristiano, un poeta delicato e discreto da riscoprireattraverso un premio letterario. Tale era Franco Corbisiero, nato a Torello diMercato S. Severino nel...

Incidente in scooter, il giovane tifoso granata non ce l'ha fatta

Non ce l'ha, purtroppo, fatta Antonio L., giovanissimo salernitano coinvolto nell'incidente di qualche giorno fa tra Vietri e Cava. La notizia del loro incidente ha scosso...

Promozione, Calpazio-Sarnese 2-1. Marrocco castiga i falchetti sul gong

Una Sarnese bella, ma inconcludente perde sul filo di lana per 2-1 la gara con la Calpazio. L’ultimo contropiede è fatale ai granata che, ancor prima, avevano...

Seconda Categoria, debutto vincente per la Longobarda: i biancorossi piegano il Bracigliano nel finale

Cuore Longobarda al "Bolognese" alla prima di campionato contro un ostico Bracigliano che ha venduto cara la pelle. Subito Varriale e Sorrentino vanno vicinissimi al gol, ma gol...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?