Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Salernitana, 7-1 alla Primavera: finale tra fischi e pugno all’auto di Micai

02/06/2019

Più di cento persone hanno seguito l’allenamento della Salernitana, a porte aperte, allo Stadio Arechi di Salerno. Il tempo fortemente incerto non ha scoraggiato tifosi e addetti ai lavori. Salernitana che cerca quantomeno una carica pre-playout. Presenti anche l’assessore Angelo Caramanno e l’ex granata Fabio Orlando.

Allenamento Salernitana: 7-1 contro la Primavera
Menichini mette in scena un finto 4-3-3 soprattutto per mancanza di giocatori. Un primo tempo che la Salernitana chiude sul tre a zero. Anche se in area di rigore i granata sono risultati poco incisivi. Bene, anzi, strabene Francesco Orlando sulla fascia destra, marcato da Gambardella della Primavera. Esperienza messa in atto da Calaiò, soprattutto nel controllo palla e nella visione di gioco. Il tutto condito da una bella doppietta strappa-applausi. Come spesso è accaduto anche durante il campionato, Vuletich, Lopez, Pucino e Djavan Anderson (nella ripresa) hanno attirato i fischi dei tifosi presenti. La ripresa riserva più emozioni, soprattutto per la splendida conclusione a rete di Matteo Iurato che ha strappato praticamente tutti gli applausi della tribuna inferiore. Scambio di ruoli sulla fascia sinistra difensiva per Volpicelli e Jallow. In particolare l’esterno campano è sembrato in forma soprattutto negli uno-contro-uno mettendo al centro palloni interessanti. Splendida rete per Di Tacchio in rovesciata stile album figurine Panini. Spazio anche alle reti di Andrè Anderson, Djavan e Djuric.

Uno sguardo alla Primavera
Nella formazione di mister Beni, premiato a fine partita con una speciale targata confezionata ad hoc dai suoi Under, hanno ben figurato Galeotafiore, Novella, Iurato, Marino, Gambardella, Vitale e Granata.

A fine allenamento lancio di magliette e pantaloncini, anche Menichini partecipa
Forse segno di un rinnovo con Givova saltato, in attesa dell’arrivo di Zeus come sponsor tecnico, a fine partita-allenamento, giocatori e mister Menichini, hanno lanciato magliette e pantaloncini ai tifosi assiepati ai lati della tribuna, zona tunnel spogliatoi. Ebbene questo gesto non è andato affatto giù ai presenti che hanno inveito contro chi ha preso possesso del materiale dei giocatori. Un gesto che a tanti è sembrato come un voler dare un contentino a chi ha presenziato all’allenamento nonostante un campionato fallimentare.

Festa Primavera. Micai lascia lo stadio con un pugno sull’auto
Ma non è finita qua. Perché è bastato il tempo di una doccia, un maltempo incombente ed ecco il finale. Micai è il primo a lasciare lo stadio mettendosi in auto ma è proprio all’esterno che un “tifoso” gli rifila un pugno sull’auto. I restanti giocatori escono dal varco: festa con famiglie e amici per i ragazzi della Primavera; testa bassa per quelli della prima squadra che viaggiano solo in direzione delle proprie auto salvo fermarsi con qualche tifoso per delle foto di rito.

Foto: SalernoSport24

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Summer Cup Over 35, la terza giornata incorona gli Ingegneri Salerno

di Enzo Graziano
Termina la terza giornata della Summer Cup Niké Over 35. Dopo l’esordio vincente gli Ingegneri Salerno non si fermano e riescono ad imporsi per 3...

Spaventoso incidente al viadotto Gatto, tragedia sfiorata

Brutto incidente questa sera lungo il viadotto Gatto. Per cause ancora non chiare, un’auto proveniente dalla zona Porto si è andata a scontrare frontalmente con un...

Salerno Guiscards, altra novità alle porte: parte l'allestimento della formazione Juniores

di Giuseppe Vitolo
Un ulteriore salto di qualità per l’innovativa e instancabile Polisportiva presieduta da Pino D’Andrea: un progetto che si conferma in...

Il 2 Luglio alla Feltrinelli la presentazione de "La danza del delfino", l'ultimo romanzo di Armando Guarino

Si terrà martedì 2 Luglio a partire dalle 19 presso la libreria Feltrinelli di Corso Vittorio Emanuele a Salerno la presentazione dell'ultima fatica letteraria di...

Santa Teresa Beach Soccer: il nuovo e brioso promo dei VillaPerBene

Santa Teresa Beach Soccer ai nastri di partenza.L'inaugurazione del torneo è ormai prossima: le danze si aprono domenica 30 giugno alle 18.00 e per promuovere la...

Seconda Categoria, il Castelvernieri punta al ripescaggio con tante novità: Coppola nuovo allenatore

Dopo una stagione fallimentare il Castelvernieri è pronto a ripartire. A guidare la compagine salernitano-picentina sarà Alessandro Coppola che potrà...

Prima Categoria, la Pro Sangiorgese si muove per prima: due conferme, un ritorno e due big in arrivo

Il 1 Luglio partirà ufficialmente la nuova stagione ma la Pro Sangiorgese getta con ampio anticipo le basi per una stagione da protagonista.  La prima conferma per...

Pallamano, la stagione si conclude con le finali giovanili: Pdo di bronzo nell'Under 17 femminile

Conversano e Cassano Magnago, quest’ultima da padrona di casa, si aggiudicano lo Scudetto della categoria U17, rispettivamente al femminile e al maschile. Pomeriggio di...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?