Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Facebook, Instagram e Whats App cambiano faccia: le novità principali in arrivo entro la fine dell'anno

17/05/2019

Cambiamenti in casa Facebook sono stati annunciati durante la conferenza degli sviluppatori F8, che si è tenuta a San Jose, in California, il 30 aprile e 1 maggio. Ad aprire la conferenza è stato l’amministratore delegato di Facebook, Mark Zuckerberg, che ha illustrato la necessità di creare più spazi privati digitali. “Negli ultimi 15 anni abbiamo concentrato gli sforzi di Facebook e Instagram per creare una piazza comune dove condividere esperienze e rimanere in contatto con gli amici”, ha dichiarato Zuckerberg. Sebbene Facebook sia stato al centro di scandali sulla tutela della privacy nell’ultimo anno, Zuckerberg ha dichiarato di voler riscattare la reputazione della sua creatura. “Ora che il mondo diventa più grande e più connesso” dice Zuckerberg, “abbiamo bisogno più che mai di quel senso d’intimità. Ed ecco perché credo che il futuro sia privato”. Facebook cambierà, come già annunciato in precedenza, concedendo all’utente più intimità. Il social network punterà principalmente su due formati: le Storie, contenuti temporanei da condividere senza pensieri e i gruppi che avranno il compito di creare un ambiente ristretto e privato nel quale un utente potrà esprimersi liberamente. Ma il social network che cambia, abbandonando tra le altre cose il suo caratteristico colore blu, è solo il primo dei cambiamenti annunciati alla conferenza. Oltre a un nuovo obiettivo più incentrato sulla privacy e a un nuovo design, con meno blu, Facebook punterà molto ad ampliare gli strumenti che permetteranno all’utente di interagire maggiormente con i gruppi. Ogni community avrà strumenti dedicati e personalizzati per favorire la comunicazione tra i membri dei gruppi, la compravendita di oggetti e la condivisione di contenuti anche fuori dal gruppo. Facebook introduce poi anche delle nuove caratteristiche della sua funzionalità per gli incontri online. Dating fornirà la possibilità di iniziare una relazione romantica comunicando una “secret crush” (cotta segreta) al contatto a cui l’utente è interessato. Se questo, utilizzando anch’esso Dating, ricambierà, allora l’applicazione suggerirà la compatibilità. In caso contrario resterà segreta.

Per quanto riguarda l’app di messaggistica, alla conferenza F8 è stato introdotta una nuova funzionalità che permetterà alle aziende di mostrare ai propri clienti, usando direttamente WhatsApp, i cataloghi dei propri prodotti. In questa maniera gli utenti potranno essere informati sui servizi o i prodotti senza la necessità di lasciare il servizio di messaggistica. Non sarà più possibile salvare le immagini profilo dei propri contatti ed è al vaglio una funzione che impedisca di screenshottare le conversazioni.


Il social network per la condivisione delle foto sta lentamente trasformandosi sempre di più in quello che è Facebook, integrando maggiormente alcune delle funzionalità del social network principale. Prima tra tutte verrà integrata la possibilità di raccogliere fondi per le associazioni no profit tramite un adesivo applicabile sulle Stories. Un secondo aggiornamento riguarderà il design della fotocamera che permetterà un uso facilitato degli effetti visivi e degli adesivi interattivi. Inoltre Instagram permetterà ai creator di fornire informazioni sugli accessori o i vestiti indossati nelle foto in modo che gli utenti possano, senza lasciare il social network, acquistarli cliccandoci semplicemente sopra. Un' ultima modifica importante proposta dal social network fotografico è una maggior moderazione attuata da un’intelligenza artificiale per limitare al massimo i discorsi di odio e gli episodi di cyberbullismo.

FONTE: Wired

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Traffico di anfetamine, il Porto di Salerno snodo cruciale per lo spaccio

Gioia Tauro è l’hub della cocaina in Italia, dove è arrivato il 50% di questo stupefacente; Salerno invece è la porta di ingresso di anfetamine da...

Salernitana, un compleanno in chiaroscuro

Si è stati “zitt” per troppo tempo che si attendeva davvero questa data per poter sprigionare ulteriormente quella gioia e quell’amore che solo i...

De Luca show contro i festival: "Darei due anni di carcere al creativo di Salerno Letteratura". E riscoppia la polemica con Saviano

E’ un De Luca molto critico quello che ieri ha concluso la diretta social del venerdì. Un De Luca critico soprattutto nei confronti dei festival e degli eventi...

Salerno, restyling per la spiaggia libera del lungomare Tafuri

Completati gli interventi di rimozione dei massi e di livellamento della sabbia sulla nuova spiaggia libera del lungomare Tafuri. Lo ha annunciato il sindaco di Salerno,...

Al via la seconda Giornata mondiale del Cinema italiano

Rimettere le ali al Cinema italiano attraverso i suoi giovani e migliori talenti, partendo dalla scena nazionale e proiettandoli nel panorama internazionale. Con questo...

Salerno Capitale Mediterranea della Moda, tornano gli Italian Fashion Talent Awards

È fissata per il 23 e 24 giugno 2021 la quinta edizione di Italian Fashion Talent Awards (Iftawards) il contest organizzato da IFTA (Independent Fashion Talent...

Pallavolo, la Salerno Guiscards ospita l'Accademia Benevento già certa di un posto in finale per la B2

In una stagione particolare e singolare, non poteva che arrivare in maniera altrettanto strana l’atteso e meritato verdetto. Grazie ai risultati maturati nel turno...

Rubato il defibrillatore dell’associazione La Panchina

Divelto, rubato, portato via. Non c’è più il defibrillatore ad Altavilla Silentina donato dall’associazione la Panchina di Albanella alla piccola...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?