Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Olympic Salerno, l'Under 16 cala il tris. L'Under 14 espugna Cava e vola ai play-off

16/05/2019

Archiviato il deludente finale di stagione della prima squadra, le attenzioni di casa Olympic si concentrano tutte sul settore giovanile, quello che più soddisfazioni sta dando negli ultimi anni al club di patron Pisapia. Nell'ultima tornata di gare, l'Under 16 sfodera un'altra prestazione convincente al cospetto dell'Indomita di S.Arsenio, compagine che ha ben figurato durante tutto l'arco del campionato. I ragazzi di mister Rossi calano il tris all'ostica compagine valdianese, sapendo soffrire all'inizio e colpire nel momento clou. Il goal del vantaggio è targato Calore che concretizza al meglio una brillante azione imbastita con Notari e Iavarone. L'assedio prosegue ed è Gallo a raddoppiare con un bolide da fuori. Gli ospiti restano attoniti dalla verve dei colchoneros che triplicano ancora con Calore, lesto ad approfittare di un errato disimpegno della retroguardia avversaria e superare il portiere ospite con un pregevole pallonetto. Nella ripresa i salernitani amministrano sapientemente il 3-0, sfiorando a più riprese il poker con Lanzetta. Nel prossimo turno trasferta sull'insidioso terreno di Lavorate che rievoca brutti ricordi alla prima squadra: ad ospitare De Martino e compagni sarà la Sarnese, altro avversario di blasone. Così in campo nell'ultimo turno: De Martino (Imperato), Criscuolo (Amato), Iavarone, Savastano, Morena, Nardin, Lanzetta, Notari, Gallo, Calore (Ferrara), Prato.

Dovendo osservare il canonico turno di riposo nell'ultima giornata, regular season chiusa con un turno d'anticipo per l'Under 14. Obiettivo centrato per i ragazzi di Gennaro Piccolo ed Alessio Mogavero che brindano ad una prestigiosa qualificazione ai play-off dove affronteranno con ogni probabilità il Costa d'Amalfi, grande protagonista del girone A. Dopo il pokerissimo alla Gelbison, i biancorossini mietono un'altra illustre vittima. A Pregiato la Cavese viene battuta (2-3) grazie agli acuti di Grisanti, Giugliano e Palladino. Variegatissimo il parco giocatori andato a bersaglio durante tutto il campionato. Così in campo: Amendola And., Taiani, Di Stasi, Zapparoli, Palladino, Colucci, Iovanna, Grati, Giugliano, Amendola Alf., Grisanti. Subentrati Esposito, Grimaldi, Dente, De Chiara e Lambiase. 

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

I falchi dell'opposizione Isabella Mangino ed Ernesto Sica di nuovo all'attacco

I consiglieri comunali Isabella Mangino (Indipendente) ed Ernesto Sica (Lega) disertano il consiglio comunale in programma per oggi alle ore 19.In mattinata i due consiglieri...

Terza Categoria, un punto di penalizzazione al Montecorvino: cambia la griglia play-off del girone B

Cambia la griglia play-off del girone B di Terza Categoria. Il Montecorvino Pugliano passa da terzo a quinto con annesso peggior piazzamento negli scontri diretti con la...

Olympic Salerno, pari a reti bianche per l'Under 16. Under 14 in attesa dei play-off

Sofferto pari a reti bianche per l'Under 16 dell'Olympic Salerno che sul vetusto terreno di gioco di Lavorate, impatta con la Sarnese. Un risultato comunque importante al...

Polisportiva Baronissi, dopo il double della prima squadra è l'Under 15 a mietere successi

Dopo aver trionfato nell'ambito e prestigioso Torneo Internazionale di Agropoli un mese fa battendo in serie Agropoli, Santa Maria, Boreale Don Orione Roma, Vibonese e Matera,...

Michael Wladowski chiude Piano Solo CHIESA DI SAN GIORGIO SALERNO venerdì 24 maggio ore 19

Gran finale, venerdì 24 maggio, alle ore 19,con il solista polacco, Michael Wladkowski, per la XII edizione del Festival Internazionale Piano Solo, firmato da Paolo...

Valentino Mazzola, Turco saluta dopo oltre 330 panchine: "Resterò con altri incarichi"

Dopo più di 330 panchine con la Valentino Mazzola mister Mariano Turco ha deciso di passare la mano. In piena sintonia con la Societa' il tecnico salernitano restera' nei...

Seconda Categoria, la Prepezzanese mette la ciliegina ai primi 50 anni di storia: "Annata esaltante, promozione per la nostra gente"

La piccola cittadina di Giffoni Sei Casali assoluta protagonista nella stagione sportiva 2018/19 del calcio dilettantistico salernitano. Un’annata da ricordare e che...

La cantera della Nocerina beneficia del lavoro di mister Coscarelli: le rappresentative pescano dalla Juniores rossonera

Artefice ed autentico leader del gruppo Allievi che lo scorso anno ha riportato il Torneo delle Province (quest'anno vergognosamente non fatto disputare) a Salerno, mister...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?