Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Prima Categoria, il punto sul girone F: in tre per seguire il Velina in Promozione. Uno solo il play-out

13/05/2019

Si è concluso nel tardo pomeriggio di ieri il cammino del girone F del campionato di Prima Categoria. Un torneo mai come quest'anno ricco di contenuti, agonisticamente e tecnicamente livellato verso l'alto. A spuntarla, come ormai risaputo, il Velina che ha giocato sulla continuità e la compattezza di un gruppo omogeneo in cui sono spiccati, ancora una volta, i 32 goal di Carmelo De Marco. L'attaccante di Ascea si conferma capocannoniere davanti a Busillo (28) del Sassano e Pellegrino del Golfo di Policastro (26), regalando al sodalizio del duo Palo-Infante il miglior attacco con 75 goal fatti a cui fa seguito anche il titolo di miglior difesa, con 27 reti subite da Guarnaccio e Venuti. 

Dopo un inizio altalenante il Sassano ha blindato a suon di risultati il secondo posto ed eviterà il primo turno play-off grazie ai 14 (12 se non consideriamo la penalizzazione) sul Real Postiglione che da neopromosso ha ben figurato alternando risultati roboanti a ko inattesi. L'unica Semifinale post-season vedrà nuovamente di fronte a distanza di una settimana Golfo di Policastro e Real Bellizzi. I cilentani hanno dato linfa ai già brillanti risultati ottenuti lo scorso anno mentre i picentini, gravati da un punto di penalizzazione per il caso Zinno, hanno a lungo veleggiato in vetta alla classifica per poi faticare nelle ultime giornate. Sugli scudi gli attaccanti Cingolo e Vittozzi, autori quasi di 20 goal a testa. 

C'era grande attesa per l'Herajon. La corazzata capaccese allestita nell'orbita del reality Stelle del Calcio ha perso banalmente troppi punti ad inizio campionato, risentendone poi nella corsa ai play-off nonostante acquisti del calibro di Barone e Curcio. Terminata la stagione di sperimentazione, il direttore Tolomeo ha promesso che il reality entrerà nel vivo il prossimo anno, tentando la carta del ripescaggio o l'acquisizione di un titolo di Promozione, implementando i servizi televisivi e puntando su giovani dell'intero panorama regionale e alcune scommesse straniere. Promossa a pieni voti la Licinella che ha dovuto pagare anch'essa due punti di penalità ma ha sciorinato un bel calcio e si è tolta comunque belle soddisfazioni. A pochi km di distanza può ritenersi ampiamente soddisfatto anche il Real Agropoli che ha raggiunto con ampio anticipo la salvezza e dato filo da torcere alle big.

Anno di assestamento per il Real Palomonte che ha rivoluzionato in due riprese l'organico, acquisendo forse con ritardo la quadratura ma comunque protagonista di un torneo di buon livello, lanciando in orbita talenti da tenere d'occhio come Wetane. Salvezza senza troppi particolari patemi per l'Atletico Pisciotta, ci si aspettava di più dal Cicerale che vantava un organico di grande esperienza e carisma ma i risultati hanno parlato di una squadra troppo discontinua che non ha comunque mai rischiato di complicarsi la vita. 

In coda assume un gran valore la salvezza diretta di un cinico e combattivo Rofrano grazie ai 10 punti di margine sulla Gregoriana, vera e propria delusione di stagione. L'unico play-out vedrà, dunque, la Polisportiva Marina dell'eterno Sasà Esposito godere dei favori del pronostico sul Pro Colliano: due squadre comunque di un certo peso che nell'altro raggruppamento non avrebbero fatto fatica a salvarsi. Chiude desolatamente sul fondo l'Alfanese con appena 28 goal realizzati e la bellezza di 105 subiti. I granata tornano dopo un anno in Seconda.

I VERDETTI

In Promozione: Velina

Ai Play Off: Sassano VS Golfo di Policastro - Real Bellizzi

Ai Play Out: Polisportiva Marina - Pro Colliano

In Seconda Categoria: Gregoriana, Alfanese.

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

I falchi dell'opposizione Isabella Mangino ed Ernesto Sica di nuovo all'attacco

I consiglieri comunali Isabella Mangino (Indipendente) ed Ernesto Sica (Lega) disertano il consiglio comunale in programma per oggi alle ore 19.In mattinata i due consiglieri...

Terza Categoria, un punto di penalizzazione al Montecorvino: cambia la griglia play-off del girone B

Cambia la griglia play-off del girone B di Terza Categoria. Il Montecorvino Pugliano passa da terzo a quinto con annesso peggior piazzamento negli scontri diretti con la...

Olympic Salerno, pari a reti bianche per l'Under 16. Under 14 in attesa dei play-off

Sofferto pari a reti bianche per l'Under 16 dell'Olympic Salerno che sul vetusto terreno di gioco di Lavorate, impatta con la Sarnese. Un risultato comunque importante al...

Polisportiva Baronissi, dopo il double della prima squadra è l'Under 15 a mietere successi

Dopo aver trionfato nell'ambito e prestigioso Torneo Internazionale di Agropoli un mese fa battendo in serie Agropoli, Santa Maria, Boreale Don Orione Roma, Vibonese e Matera,...

Michael Wladowski chiude Piano Solo CHIESA DI SAN GIORGIO SALERNO venerdì 24 maggio ore 19

Gran finale, venerdì 24 maggio, alle ore 19,con il solista polacco, Michael Wladkowski, per la XII edizione del Festival Internazionale Piano Solo, firmato da Paolo...

Valentino Mazzola, Turco saluta dopo oltre 330 panchine: "Resterò con altri incarichi"

Dopo più di 330 panchine con la Valentino Mazzola mister Mariano Turco ha deciso di passare la mano. In piena sintonia con la Societa' il tecnico salernitano restera' nei...

Seconda Categoria, la Prepezzanese mette la ciliegina ai primi 50 anni di storia: "Annata esaltante, promozione per la nostra gente"

La piccola cittadina di Giffoni Sei Casali assoluta protagonista nella stagione sportiva 2018/19 del calcio dilettantistico salernitano. Un’annata da ricordare e che...

La cantera della Nocerina beneficia del lavoro di mister Coscarelli: le rappresentative pescano dalla Juniores rossonera

Artefice ed autentico leader del gruppo Allievi che lo scorso anno ha riportato il Torneo delle Province (quest'anno vergognosamente non fatto disputare) a Salerno, mister...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?