Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Calcio a 5, il Futsal Coast riporta Amalfi in C1. Mansi: "Vinto grazie a dedizione e programmazione"

17/04/2019

Si è concluso con il trionfo del Futsal Coast il girone C del campionato regionale di Calcio a 5. Un lungo duello durato tutto l'anno quello tra i costieri ed il Cus Avellino, vinto sul rettilineo finale dai ragazzi cari a patron Gennaro De Luise che dopo due anni tornano a far capolino nel massimo campionato regionale. Miglior attacco con 133 reti fatte di cui ben 29 recanti la firma del capocannoniere Ferraro, miglior difesa con appena 42 goal subiti: un ruolino di marcia impressionante quello del quintetto della Divina che all'ultima curva ha messo la freccia per sopravanzare la quotata compagine irpina. "Era arrivato il momento di provare a vincere qualcosa a casa e ci sono riuscito - ha spiegato capitan Sergio Mansi, nelle ultime stagioni protagonista in B con la casacca dell'Alma Salerno - Quando il lavoro diventa prioritario è normale fare delle scelte e mi sono lasciato positivamente coinvolgere da un gruppo di amici, ragazzi seri ma soprattutto appassionati, dando inizio a quest'avventura targata Futsal Coast. Dalle nostre parti il Calcio a 5 ha un gran seguito, basti vedere le tre squadre presenti nel girone, ma non è affatto facile fare attività sportiva come si deve, vuoi per le strutture, vuoi per il lavoro che costringe ad iniziare ad estate terminata e concludere in anticipo proprio in vista della nuova stagione estiva. Ci siamo allenati in un campo all'aperto e per chi come me era abituato al parquet dei palazzetti ha rappresentato un ritorno al passato ma questo non ci ha spaventato. La società è ben strutturata, abbiamo fatto un ottimo lavoro sia con Andrea Gambardella che con Gianfranco Bonito nelle ultime settimane". 

Un campionato incerto ed equilibrato fino alla fine: "Sicuramente il livello negli ultimi anni è andato scemando rispetto magari a Napoli dove anche numericamente ci sono più squadre ed atleti che si dedicando al pallone a rimbalzo controllato ma devo dire che quest'anno abbiamo trovato formazioni di tutto rispetto, molto valide anche tecnicamente - ha proseguito Mansi - Oltre naturalmente al Cus, cito Belvedere e soprattutto Dolcevita che con Vavà e Darci Foletto ha sicuramente alzato il mirino e la portata del suo e del nostro torneo. La svolta, la consapevolezza di poter arrivare davanti a tutti l'abbiamo ottenuta secondo me proprio in occasione delle gare di andata e ritorno contro di loro. Siamo stati fortunati ad avere un gruppo coeso anche nei più piccoli, negli anni a dietro io così come tanti altri atleti della mia generazione facevamo sacrifici immensi per raggiungere Sala Consilina, Eboli e Salerno che erano le uniche piazze più ad ampio raggio e che hanno consentito a tanti atleti di mettersi in luce. Oggi vedo poca voglia di mettersi in discussione, di alimentare il talento: c'è bisogno di abnegazione e volontà anche in queste categorie, altrimenti viene meno anche il divertimento. Al Futsal Coast siamo, ripeto, fortunati visto che la società (oltre al presidente Gennaro De Luise, Luca Del Gaizo, Luca D'Urso, Sabatino Cinque, Pio Mansi, e Alessio Muoio, ndr) cura con attenzione e dedizione il settore giovanile e ha intenzione di consolidarsi nel panorama regionale. Ora ci godiamo questi festeggiamenti, poi ci sarà tempo per programmare il futuro ma la base per continuare a far bene e dare continuità al lavoro di quest'anno c'è tutta".

I PROTAGONISTI: Gennaro Gagliano, Gennaro Amodio, Davide Mansi, Sergio Mansi, Salvatore Santoro, Paolo Ferraro, Francesco Camera, Emanuele Proto, Gianluca Guzzi, Fausto De Luca, Fortunato Buonocore, Gianluca Gambardella, Gianpiero Irace, Giovanni Buonocore, Claudio Civale, Raffaele Collina, Alessandro Fusco, Gianmarco Tasca, Giuseppe Di Leva.

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

I falchi dell'opposizione Isabella Mangino ed Ernesto Sica di nuovo all'attacco

I consiglieri comunali Isabella Mangino (Indipendente) ed Ernesto Sica (Lega) disertano il consiglio comunale in programma per oggi alle ore 19.In mattinata i due consiglieri...

Terza Categoria, un punto di penalizzazione al Montecorvino: cambia la griglia play-off del girone B

Cambia la griglia play-off del girone B di Terza Categoria. Il Montecorvino Pugliano passa da terzo a quinto con annesso peggior piazzamento negli scontri diretti con la...

Olympic Salerno, pari a reti bianche per l'Under 16. Under 14 in attesa dei play-off

Sofferto pari a reti bianche per l'Under 16 dell'Olympic Salerno che sul vetusto terreno di gioco di Lavorate, impatta con la Sarnese. Un risultato comunque importante al...

Polisportiva Baronissi, dopo il double della prima squadra è l'Under 15 a mietere successi

Dopo aver trionfato nell'ambito e prestigioso Torneo Internazionale di Agropoli un mese fa battendo in serie Agropoli, Santa Maria, Boreale Don Orione Roma, Vibonese e Matera,...

Michael Wladowski chiude Piano Solo CHIESA DI SAN GIORGIO SALERNO venerdì 24 maggio ore 19

Gran finale, venerdì 24 maggio, alle ore 19,con il solista polacco, Michael Wladkowski, per la XII edizione del Festival Internazionale Piano Solo, firmato da Paolo...

Valentino Mazzola, Turco saluta dopo oltre 330 panchine: "Resterò con altri incarichi"

Dopo più di 330 panchine con la Valentino Mazzola mister Mariano Turco ha deciso di passare la mano. In piena sintonia con la Societa' il tecnico salernitano restera' nei...

Seconda Categoria, la Prepezzanese mette la ciliegina ai primi 50 anni di storia: "Annata esaltante, promozione per la nostra gente"

La piccola cittadina di Giffoni Sei Casali assoluta protagonista nella stagione sportiva 2018/19 del calcio dilettantistico salernitano. Un’annata da ricordare e che...

La cantera della Nocerina beneficia del lavoro di mister Coscarelli: le rappresentative pescano dalla Juniores rossonera

Artefice ed autentico leader del gruppo Allievi che lo scorso anno ha riportato il Torneo delle Province (quest'anno vergognosamente non fatto disputare) a Salerno, mister...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?