Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Polisportiva Baronissi in trionfo, le pagelle del match ed il video dei goal

13/04/2019

La Polisportiva Baronissi è la prima compagine della provincia di Salerno a sollevare la Coppa Campania di Seconda Categoria e la prima a sfatare il tabù di questa stagione dopo le sconfitte in finale di Angri (Promozione) e Velina (Prima Categoria). Gli irnini succedono nell'albo d'oro al Montecalvario e guardano ora con fiducia al double, considerando i giochi apertissimi nel girone G a -2 giornate dal termine e con i play-off comunque in tasca. Di seguito le pagelle della finalissima vinta sulla Virtus Vesuvio e le immagini filmate dei goal:

IANNONE 8: Da la sensazione con i suoi rinvii lunghi e precisi di poter replicare la prodezza con la Longobarda di qualche settimana fa ma per oggi si accontenta di indossare i guantoni di superman e prendere, nonostante un sospetto stiramento, l'impossibile. Voto identico anche al fratello capo ultras Carmine, dodicesimo uomo in campo SARACINESCA

LANDI T. 7: Il baby classe '99 è ormai un veterano di questa squadra. Parte provando a rispettare in pieno i richiami di mister Avellino, prende convizione con il passare dei minuti e mette lo zampino nell'azione del trionfo. AL POSTO GIUSTO AL MOMENTO GIUSTO

MENCHERINI 6.5: Dotato di grandi mezzi atletici e tecnici, risente di qualche problema fisico che ne limita la dirompenza, decisiva in gran parte delle altre gara. PRONTO PER IL RUSH FINALE

COPPOLA 7.5: Il cervello parlante della squadra. Disegna calcio da fermo, padronanza di palleggio di categoria superiore. METRONOMO

PICARIELLO 7: La sua testa c'è sempre, che si tratti di difendere o attaccare. Innesto fondamentale di fine mercato. PREZIOSO

CAPEZZUTO 7: Uno dei più esperti del gruppo, tiene a bada l'intero reparto con astuzia e mestiere. GUARDINGO

DE SANTIS 8: Il numero a lui più congeniale è il 7 ma oggi il voto corrisponde al numero di maglia indossato. Il coronamento di una battaglia iniziata la scorsa estate per ricomporre i cocci di una retrocessione tanto immeritata quanto amara. Si carica sulle spalle la squadra sin dallo spogliatoio usando parole mai banali e sopperisce a malanni fisici con acume tattico e grinta di gattusiana memoria. CUORE DI CAPITANO

GALLO 8: Nel primo tempo il meno nel vivo del gioco ma prezioso in fase di non possesso. Come Thomas Landi ci mette faccia e piede nel momento del bisogno. MATCH WINNER

PETRONE 6.5: Il millenial irnino paga lo scotto dell'emozione e spreca due ottima occasioni per troppa fretta. Non avverte comunque timore reverenziale nei confronti di avversari più esperti. Il suo comunque l'ha fatto, e benissimo, durante tutta la fase precedente. RISORSA

CRETELLA 8: Fa ammattire con il suo movimento da falso nueve la difesa vesuviana. Gli basta un tocco di palla per mettere in difficoltà gli avversari e da naturale assist-man si trasforma in cecchino d'area di rigore. FANTASIA AL POTERE

ESPOSITO 6.5: L'ultimo innesto stagionale farà parlare di se perchè ha passo e tecnica di categoria superiore. Frenato da una condizione non ottimale, fa il suo. PROMESSA

LANDI F. 6.5: Entra e da subito vivacità alla manovra offensiva, offrendo lo spunto del goal del vantaggio ma spreca una palla goal colossale che avrebbe evitato le palpitazioni finali. ASSO NELLA MANICA

APICELLA S. 6.5: Entra con la voglia di spaccare il mondo ma si rende conto che gli spetta anche il compito di difendere e mordere le caviglie degli avversari. Ci riesce senza particolari patemi. INCISIVO

DEL PIZZO 6.5: Gioca l'intero recupero pressando a tutto campo e tenendo palla lontana dalla porta. RITROVATO

AVALLONE 6: La vipera si conserverà il morso decisivo per il finale di campionato. IN RAMPA DI (RI)LANCIO

SCANNAPIECO, DI MAIO, ALFIERI, BONANNO, APICELLA V. (PECORARO, RAGO, ANSALONE) 8: Assistere ad una finale dalla panchina (e nel caso di Pecoraro e Rago dall'estero ed Ansalone dalla tribuna) non è mai facile. Lo fanno in maniera esemplare, consapevoli della forza del gruppo e di essere stati determinanti in ogni altra circostanza. SQUADRA

MR.AVELLINO-DS DE CHIARA 10: Il massimo dei voti, condiviso naturalmente con l'intero staff societario e tecnico, per aver ricostruito un gruppo dalle macerie di due stagioni sfigate. Lo hanno fatto con passione, competenze ed umiltà, lasciando agli altri parlare e facendo loro i fatti. Non finisce qui TANDEM VINCENTE

Davide Maddaluno - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Promozione, lo sketch della Calpazio finisce in diretta nazionale su Sky Sport VIDEO

Vetrina nazionale per la Calpazio. La compagine capaccese che ha chiuso la regular season del campionato di Promozione alle spalle della zona play-off si è ritrovata al...

Salerno, precipita dal quarto piano: schianto fatale per 54enne in via Avallone

Sono stati chiamati d’urgenza i sanitari del 118 dopo le 10:00 a Salerno, in via Matteo Avallone in una traversa di via Trento nella zona orientale. Un uomo, 54 anni,...

Montano le polemiche per il mancato evento "Logos", Iannece: "Schiaffo alla passione, Salerno città morta"

Sbagliare è umano, perseverare è diabolico. Un vecchio detto che sembra calzare a pennello per i vertici di Palazzo di Città che, ancora una volta,...

Pasquetta, Roy Paci e Pau dei Negrita ospiti al Dum Dum Republic a Paestum

Sarà un Dj Set tutto Rock ‘n Roll, Pura Vida e Love. L’arena sul mare è pronta ad infiammarsi per la festa più esclusiva e travolgente della...

Serie D, il Picerno scrive la storia col... giallo. Il Bari dell'ex granata Neglia torna subito tra i pro

Impresa storica del Picerno che per la prima volta si affaccia ad un campionato professionistico. I lucani di mister Giacomarro, del cilentano ex Salernitana Francesco Agresta e...

Calcio a 5 femminile, Pgs Enzo Raso Salerno: un finale di stagione tutto da vivere

Si è concluso lunedì 15 aprile il campionato provinciale PGS con la vittoria dell'Enzo Raso che ha battuto nella partita finale dei play off  l' ASD folgore...

Falsi incidenti nel salernitano: cinque condanne

Si chiude con cinque condanne il processo a carico di un gruppo di persone, coinvolte in una maxi indagine su falsi incidenti stradali nell'Agro nocerino. Falsi sinistri che...

Salerno: attracca la Mein Schiff 2

Ha attraccato queta mattina a Salerno la Mein Schiff 2, enorme nave gestita daTui Cruises, linea di crociera con sede in Germania. Trecentosedici metri di lunghezza, 36 di...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?