Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Prima Categoria, il Real Postiglione batte il Velina e infiamma il finale di stagione

08/04/2019

Trasferta negli Alburni amara per il Velina, che perde 3-2 contro un Real Postiglione sempre più in lotta per un posto nei play-off e capace di reagire alla penalizzazione già comminata in passato e venuta a galla con la pubblicazione delle classifiche da parte del comitato regionale. Eppure per i cilentani, privi di Ruocco, De Marco e Trama, l’inizio gara faceva presagire altro. Dopo pochi secondi dal fischio d’inizio, Maiese fa partire dalla trequarti un missile che si stampa sulla traversa, sbatte sul portiere di casa e termina fuori. Al 4’ il Velina passa: tiro di Rossi dai 25 metri che soprende Maddalo. Al 10’ rigore per il Postiglione per un fallo di mano in area: dal dischetto realizza Onnembo. I padroni di casa sfiorano il vantaggio con Gentile, ben imbeccato in area: provvidenziale l’intervento del portiere ospite Guarnaccio. Al 24’ arriva il nuovo vantaggio velinese: è ancora Rossi, ben appostato in area, a realizzare a un passo dalla porta avversaria. Nel finale di tempo, gli ospiti potrebbero allungare: Maiese si invola sulla fascia sinistra e serve in area Maiuri tutto solo: il numero 31 però spara clamorosamente alto. Al 45’ gli alburnini vanno vicino al pari con Pagano; colpo di testa e palla di poco fuori. Da segnalare nel contempo un reattivissimo intervento di Maddalo che ha tenuto la gara in equilibrio.
La ripresa si apre con il Postiglione che riequilibra la gara: è Forlano, abile ad approfittare di uno svarione difensivo, trovando il 2-2. Al 65’ i locali passano in vantaggio: punizione dalla sinistra di Forlano, colpo di testa di Pagano, che trova la rete del 3-2. Velina sottotono nella ripresa e Postiglione che sfiora il colpo del ko con Pagano. Nel finale di gara Maiese potrebbe trovare la marcatura del pari ma trova sulla sua strada i riflessi miracolosi di Maddalo che chiude la porta a chiave. Quarta sconfitta in campionato per i ragazzi di Trama, che rimangono al primo posto ma registrano il ritorno del Sassano, ora secondo a un solo punto dai cilentani. Testa ora allo storico appuntamento di mercoledì, con la finale di Coppa Campania contro il Castel Volturno. "La partita di oggi (ieri per chi legge( è la risposta per chi, tempo fa, ci dava per bolliti o morti - commentano da Postiglione - Noi ci siamo più che mai e lotteremo fino alla fine per giocarci l’accesso ai play-off e chissà magari raggiungere un traguardo storico per la nostra comunità".

TABELLINO

REAL POSTIGLIONE: Maddalo, Gentile, Capodanno, Spiniello, Gaudioso, Onnembo, Montera, Curcio, Pagano, Capone (80’ Di Poto), Forlano. A disp.: Pipino, Faiella, Marcigliano, Praticò. All.: Pagano

VELINA: Guarnaccio, Rossi, Lombardi, Del Duca, Merola , Maiuri, Rizzo (75’Di Santi), Falso, Merola G. (70’ D’Aiuto), Campione, Maiese. A disp.: Venuti, Cerbone, Radano, Cavallo. All.: Gozza (Trama squalificato)

ARBITRO: Cesarano di Torre Annunziata

RETI: 4’, 24’Rossi; 10’rig.Onnembo, 50’Forlano, 65’Pagano

NOTE: Ammoniti Capone, Onnembo, Gentile, Spiniello, Lombardi, Rossi. Spettatori 50 circa.

 

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Promozione, lo sketch della Calpazio finisce in diretta nazionale su Sky Sport VIDEO

Vetrina nazionale per la Calpazio. La compagine capaccese che ha chiuso la regular season del campionato di Promozione alle spalle della zona play-off si è ritrovata al...

Salerno, precipita dal quarto piano: schianto fatale per 54enne in via Avallone

Sono stati chiamati d’urgenza i sanitari del 118 dopo le 10:00 a Salerno, in via Matteo Avallone in una traversa di via Trento nella zona orientale. Un uomo, 54 anni,...

Montano le polemiche per il mancato evento "Logos", Iannece: "Schiaffo alla passione, Salerno città morta"

Sbagliare è umano, perseverare è diabolico. Un vecchio detto che sembra calzare a pennello per i vertici di Palazzo di Città che, ancora una volta,...

Pasquetta, Roy Paci e Pau dei Negrita ospiti al Dum Dum Republic a Paestum

Sarà un Dj Set tutto Rock ‘n Roll, Pura Vida e Love. L’arena sul mare è pronta ad infiammarsi per la festa più esclusiva e travolgente della...

Serie D, il Picerno scrive la storia col... giallo. Il Bari dell'ex granata Neglia torna subito tra i pro

Impresa storica del Picerno che per la prima volta si affaccia ad un campionato professionistico. I lucani di mister Giacomarro, del cilentano ex Salernitana Francesco Agresta e...

Calcio a 5 femminile, Pgs Enzo Raso Salerno: un finale di stagione tutto da vivere

Si è concluso lunedì 15 aprile il campionato provinciale PGS con la vittoria dell'Enzo Raso che ha battuto nella partita finale dei play off  l' ASD folgore...

Falsi incidenti nel salernitano: cinque condanne

Si chiude con cinque condanne il processo a carico di un gruppo di persone, coinvolte in una maxi indagine su falsi incidenti stradali nell'Agro nocerino. Falsi sinistri che...

Salerno: attracca la Mein Schiff 2

Ha attraccato queta mattina a Salerno la Mein Schiff 2, enorme nave gestita daTui Cruises, linea di crociera con sede in Germania. Trecentosedici metri di lunghezza, 36 di...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?