Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Eccellenza, il punto finale: tre salernitane ai play-off, quattro ai play-out. L'ex granata Fava porta il Giugliano allo spareggio per la D

07/04/2019

Chiusa prima di Pasqua anche la regular season del massimo campionato dilettantistico regionale. Nel girone B di Eccellenza ha trionfato con un turno d'anticipo il San Tommaso di Ciccio Messina con ben sette salernitani in rosa capeggiati da Tino Liguori e a cui fanno seguito il bomber Gianluca Trimarco, Mimmo Avallone, il baby Mattia Tizio, Niko Rapolo, Luciano Arzeo e Antonio Salese. Riesce dopo un'annata condizionata dalle consuete polemiche a centrare il secondo posto l'Agropoli di Gianluca Esposito che se la vedrà in Semifinale con il Costa d'Amalfi. Stagione sopra le righe dei costieri di Ferullo con l'ottimo lavoro dell'entourage dirigeniale caro a patron Sal De Riso ed un collettivo tecnico ben amalgamato in ogni reparto con due bocche di fuoco micidiali come Mascolo e Marino. L'altra sfida vedrà la Pol.Santa Maria rendere visita all'Audax Cervinara del capocannoniere, il solito Alessio Befi (20). Dal possibile sogno della D diretta al quarto posto in due settimane per i giallorossi di Pirozzi, autori comunque di un campionato d'alto profilo in cui sono spiccate le prestazioni di Pasquale Manzo e di Vincenzo Margiotta. I cilentani chiudono anche con la miglior difesa, solo 24 reti subite da Spicuzza ed il baby Grieco. A ridosso dei play-off il miglior attacco, quello del Castel San Giorgio di Ciro De Cesare: 61 marcature realizzate da Barbarisi, Malafronte e company che chiudono con prospettive di post-season sfumate all'ultimo una grande seconda parte di stagione. Occhi puntati sul 2002 Manuel Botta. Vicissitudini politiche e altre problematiche varie, vedi quella dell'impiantistica sportiva, hanno condizionato il cammino non esaltante della Battipagliese che ha iniziato e chiuso con Enzo Fusco in panchina dopo l'interregno Pietropinto. Clamoroso epilogo per la Scafatese che perdendo con la Palmese del nocerino Adiletta ed i fratelli Romano si è condannata ai play-out dove sfiderà con due risultati su tre il San Vito Positano, il cui organico lasciava presagire risultati migliori. La rivoluzione dicembrina non ha portato una netta svolta a Scafati dove si sono alternati alla guida Contaldo e Amarante. Mesta retrocessione per il Solofra dei sianesi Fiume e Di Filippo nonchè dei vari Buoniconti, Parisi, Izzo e Delle Donne. L'altro play-out vedrà il Faiano, uscito come al solito fuori con il piglio da grande nel momento del bisogno aggrappandosi ai goal di Pellegrino, ricevere la visita del Valdiano. Stagione rocambolesca per i teggianesi che hanno attraverso vari passaggi societari e tecnici, chiudendo l'annata con Pasculli in panchina ed un organico rivoltato in continuazione ma capace di potersela giocare fino all'ultimo. Tra le altre partecipanti bilancio positivo per il S.Agnello di Strianese e la Virtus Avellino del ds Squitieri e dei vari Robertiello, Cibele, De Maio e De Simone. 

I VERDETTI

In Serie D: San Tommaso

Ai Play-Off: Agropoli-Costa d'Amalfi VS Audax Cervinara-Santa Maria Cilento

Ai Play-Out: Scafatese-San Vito Positano; Faiano-Valdiano

In Promozione: Solofra

Nel girone A ci vorrà l'appendice dello spareggio per decretare chi salirà in D. Il pari dell'ultima giornata tra Afragolese e Frattese condanna i nerostellati all'extra match con il Giugliano del capocannoniere del torneo, l'ex Salernitana Dino Fava (26 reti). La perdente dello spareggio salterà il primo turno play-off visti i 15 punti di vantaggio sull'Afro Napoli. Già certe di sfidarsi in Semifinale Afragolese ed il Gladiator del cavese Ciro Manzi. Retrocesse l'ormai nobile decaduta Aversa Normanna e la Virtus Ottaviano di Soviero, unico play-out tra Puteolana 1902 e Barano. 

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Promozione, lo sketch della Calpazio finisce in diretta nazionale su Sky Sport VIDEO

Vetrina nazionale per la Calpazio. La compagine capaccese che ha chiuso la regular season del campionato di Promozione alle spalle della zona play-off si è ritrovata al...

Salerno, precipita dal quarto piano: schianto fatale per 54enne in via Avallone

Sono stati chiamati d’urgenza i sanitari del 118 dopo le 10:00 a Salerno, in via Matteo Avallone in una traversa di via Trento nella zona orientale. Un uomo, 54 anni,...

Montano le polemiche per il mancato evento "Logos", Iannece: "Schiaffo alla passione, Salerno città morta"

Sbagliare è umano, perseverare è diabolico. Un vecchio detto che sembra calzare a pennello per i vertici di Palazzo di Città che, ancora una volta,...

Pasquetta, Roy Paci e Pau dei Negrita ospiti al Dum Dum Republic a Paestum

Sarà un Dj Set tutto Rock ‘n Roll, Pura Vida e Love. L’arena sul mare è pronta ad infiammarsi per la festa più esclusiva e travolgente della...

Serie D, il Picerno scrive la storia col... giallo. Il Bari dell'ex granata Neglia torna subito tra i pro

Impresa storica del Picerno che per la prima volta si affaccia ad un campionato professionistico. I lucani di mister Giacomarro, del cilentano ex Salernitana Francesco Agresta e...

Calcio a 5 femminile, Pgs Enzo Raso Salerno: un finale di stagione tutto da vivere

Si è concluso lunedì 15 aprile il campionato provinciale PGS con la vittoria dell'Enzo Raso che ha battuto nella partita finale dei play off  l' ASD folgore...

Falsi incidenti nel salernitano: cinque condanne

Si chiude con cinque condanne il processo a carico di un gruppo di persone, coinvolte in una maxi indagine su falsi incidenti stradali nell'Agro nocerino. Falsi sinistri che...

Salerno: attracca la Mein Schiff 2

Ha attraccato queta mattina a Salerno la Mein Schiff 2, enorme nave gestita daTui Cruises, linea di crociera con sede in Germania. Trecentosedici metri di lunghezza, 36 di...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?