Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Promozione, Rocchese-Salernum Baronissi 3-3. Il tris di De Sio vale la salvezza anticipata

07/04/2019

Termina con un rocambolesco 3-3 il campionato di Rocchese e Salernum Baronissi. I rossoblu di Roccapiemonte brindano alla salvezza diretta senza passare dai play-out vista la forbice superiore a 10 punti con la Poseidon. Gli oranges irnini non riescono, invece, a coronare la remuntada play-off complice il successo della Sanmaurese a Giffoni Sei Casali. La tensione iniziale con le orecchie rivolte alle notizie provenienti dagli altri campi frena la manovra delle due compagini che accelerano a ridosso dell'intervallo con il guizzo dell'istrionico fantasista di casa Cristian De Sio a cui risponde subito l'esperto Izzo. Partenza sprint nel secondo tempo con De Sio che s'incunea in area e fredda Coscia per il vantaggio locale (si è giocato sul neutro di San Severino) ma è altrettanto immediata la reazione ospite con il tracciante di Maggino. Neanche cinque minuti e la Rocchese ipoteca la permanenza in categoria con l'hattrick dell'ex talento del Vietri Baia poi i ritmi calano e ne approfitta Maggino per apporre il quindicesimo sigillo stagionale.

Al termine della gara il ds del Salernum Baronissi, Christian Noschese: "Certo, ci saremmo aspettati un altro epilogo. La vittoria allo scadere della Sanmaurese a Prepezzano mi lascia un pò perplesso ma si sa, quando non sei artefice del tuo destino, in queste categorie può accadere di tutto. Resta comunque una stagione positiva sia per la prima squadra che per la Juniores, essendo entrambe ripartite da zero. Il prossimo anno ripartiremo senza ombra di dubbio da questo gruppo".

E' festa in casa Rocchese per una salvezza sudata affrontando numerose peripezie ma riuscendo comunque a centrare l'obiettivo prefissato con carattere. "Questa salvezza la dedico a tutti i nostri tifosi che sono stati presenti in ogni circostanza  e ci hanno dato la forza di lottare ogni domenica raggiungendo così un obiettivo stretto per la città ma allo stesso tempo soddisfacente viste le varie problematiche che l' hanno vista protagonista ad inizio campionato - ha dichiarato il centrale difensivo Andrea Coppola - Ringrazio la società, il mister e soprattutto i miei compagni di squadra che hanno creduto sin da subito in me, grandi giocatori ma soprattutto grandi uomini. Roccapiemonte merita tanto di più e spero l’anno prossimo - chiude El Boca - di riuscire ad accordarmi per essere protagonista di successi degni di questa piazza". 

TABELLINO

ROCCHESE: Prisco, De Rosa (18' st Bardini), De Falco (15' st Malandrino), Amodio (30' st Nocerino), Coppola, Allegretti, Stellato, Di Sanza, Desiderio, De Sio, Guarro (32' st Maiorino). A disposizione: Guarino, Accarino, Liguori, Attanasio, Albano. Allenatore: Ferrara

SALERNUM BARONISSI: Coscia, Piccolo, Marmoro, Balzano (25' st Mauro), Bove (30' st Napoli), Zoppino, Izzo, Caccavo (35' st Romanato F.), Maggino, De Crescenzo (28' st Minguzzi), Natella (32' st De Luca). A disposizione: Masuccio, Di Martino, Scognamiglio, Memoli. Allenatore: Calabrese

ARBITRO: Mascolo di Castellamare di Stabia

RETI: 40' pt De Sio, 45' pt Izzo (SB), 1' st De Sio, 3' st Maggino (SB), 7' st De Sio, 40' st Maggino.

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Un Calcio senza Frontiere, l'F6 si aggiudica il torneo riservato ai 2006: tre i titoli individuali

La F6 si aggiudica il torneo "Un calcio senza frontiere" nella categoria 2006. La finale tra la Salernitana e la Scuola calcio f6 di Salvatore Fresi ha visto quest'ultima...

Summer Cup Over 35, la seconda giornata si conclude tra goal e pazze rimonte

di Enzo Graziano
Termina la seconda giornata della Summer Cup Niké over 35. Turno ricco di emozioni che si apre con la vittoria di misura del Manà Baronissi sul...

Ceraso, uomo picchia la moglie e minaccia di lanciare figlio dalla finestra: giovane arbitro e la sua comitiva evitano tragedia

E’ notte inoltrata a Santa Barbara, piccola frazione del comune di Ceraso. La domenica è ormai finita. Sono le prime ore del lunedì. Quattro ragazzi si...

Torneo Internazionale di Cava, alla Salernitana il titolo Under 17. Tutte le altre squadre vincitrici e i premi individuali

La Salernitana trionfa nella categoria Allievi. Successi della Rappresentativa Nazionale Lega Pro tra i Giovanissimi e dell’Olimpia...

Il capaccese Angelo Alessio vola in Scozia: l'ex vice di Conte nuovo allenatore del Kilmarnock

Un italiano in Scozia, per la precisione nella Scottish Premiership. Angelo Alessio è il nuovo allenatore del Kilmarnock, che ha ufficializzato...

Terza Categoria, il punto sui play-off: Sant'Egidio e Sporting Buccino seguono l'Etruria in Seconda

E' arrivato finalmente il triplce fischio anche per la post-season del campionato di Terza Categoria che nelle scorse settimane aveva incoronato Tempalta, Real Santa Cecilia,...

Giovanili, lo storico tecnico del Picentia Davide Pierro insignito del premio Best Grassroots Leader

Vetrina nazionale per lo Sporting Club Picentia, scuola calcio d'elite e fucina negli anni di talenti che hanno fatto strada nel mondo del calcio. Il tecnico nonchè...

Summer Future Cup, al "Settembrino" la prima edizione del torneo per promuovere i talenti del domani

Partirà lunedì 17 Giugno alle ore 17 (al "Settembrino" di Fratte) la prima edizione della Summer Future Cup, manifestazione che segue il solco tracciato dalle...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?