Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Prima Categoria, San Valentino-Sporting Domicella 3-3. Pazzo pari nello scontro diretto per la salvezza

24/03/2019

Finisce con un punto per uno una gara maschia e giocata a viso aperto da ambo le parti. Era risaputo che si trattava di un vero e proprio scontro salvezza, solo un punto divideva gli irpini dal San Valentino ed ovviamente con il pari tutto è rimasto invariato. Tra le due, però, è il San Valentino ad ingoiare il boccone più amaro, sia per la delusione di non aver saputo gestire il vantaggio che per quella di non aver avuto la capacità di chiuderla quando si doveva. Se a questo aggiungiamo la beffa di un rigore alquanto dubbio concesso al 92' per gli ospiti e trasformato dal portiere Carbone e la rabbia per uno analogo non concesso a proprio favore dopo due minuti si comprende la rabbia dei locali. Nei primi minuti di gioco San Valentino pericoloso con la sfera salvata sulla linea di porta, poi recriminazioni dei locali per un primo rigore non concesso, evidente un fallo di mani in area non visto. Al 32' la maggiore pressione dei ragazzi di mister De Carlo sortisce i suoi effetti: bella combinazione Amarante S.- Tammaro e Amarante A. punisce Carbone. Al 36' gli ospiti pareggiano con Carbone L. che risolve una mischia in area. Prima dell'intervallo altra buona opportunità per i locali. Al 5' st l'ex De Giulio, ben servito da Cozzolino trafigge Somma con un rasoterra dal limite dell'area di rigore. Al 15' st il neoentrato Polise pareggia i conti con un bel gol su azione manovrata. Sulle ali dell'entusiasmo il San Valentino si rende pericoloso con un bel tiro di Aufiero e con Polise ma Carbone è attento. Giunge un palo anche per De Giulio ma al 30' Ricciardi V. con una pennellata da fuori area su calcio piazzato trova la meritata terza rete. Il San Valentino però non riesce a gestire il risultato e nei minuti di recupero subisce un rigore alquanto generoso concesso dal mediocre arbitro Riccio, come detto realizza il portiere Carbone. Due minuti dopo doppio fallo in area giallorossa, ma clamoroso soprattutto il primo, l'arbitro non vede e la gara termina con il classico accerchiamento al direttore di gara per chiedere lumi, reo di aver condizionato non poco l'incontro. I giochi per la salvezza sono ancora aperti ed il San Valentino ha la consapevolezza di potersi salvare nonostante questo pari amaro perché ha ritrovato gioco, grinta e morale, pur sapendo che deve migliorare nella gestione della partita.

TABELLINO

SAN VALENTINO: Somma, Gaiezza, Fiore, Ricciardi G. (7' st Polise), Donnarumma, Ricciardi V., Rusiello, Amaranto S., Aufiero, Tammaro (28' st Oury Balde), Amaranto A. (40' st Vitiello). All.: De Carlo
SPORTING DOMICELLA: Carbone G., Scala, Siniscalchi, Carbone L., Simonetti, Fortunato, Caliendo, Rainone, Cozzolino, De Giulio, Murano. All.: Accetta
ARBITRO: Riccio di Agropoli
RETI: 32' Amaranto A., 36' Carbone L., 5' st De Giulio, 15' st Polise, 30' st Ricciardi V., 47' st rig. Carbone G. 
NOTE: gara disputata a porte chiuse. Espulso al 30' st Accetta (All. S. Domicella) e Prisco (SV) dalla panchina.

Ufficio Stampa - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Promozione, lo sketch della Calpazio finisce in diretta nazionale su Sky Sport VIDEO

Vetrina nazionale per la Calpazio. La compagine capaccese che ha chiuso la regular season del campionato di Promozione alle spalle della zona play-off si è ritrovata al...

Salerno, precipita dal quarto piano: schianto fatale per 54enne in via Avallone

Sono stati chiamati d’urgenza i sanitari del 118 dopo le 10:00 a Salerno, in via Matteo Avallone in una traversa di via Trento nella zona orientale. Un uomo, 54 anni,...

Montano le polemiche per il mancato evento "Logos", Iannece: "Schiaffo alla passione, Salerno città morta"

Sbagliare è umano, perseverare è diabolico. Un vecchio detto che sembra calzare a pennello per i vertici di Palazzo di Città che, ancora una volta,...

Pasquetta, Roy Paci e Pau dei Negrita ospiti al Dum Dum Republic a Paestum

Sarà un Dj Set tutto Rock ‘n Roll, Pura Vida e Love. L’arena sul mare è pronta ad infiammarsi per la festa più esclusiva e travolgente della...

Serie D, il Picerno scrive la storia col... giallo. Il Bari dell'ex granata Neglia torna subito tra i pro

Impresa storica del Picerno che per la prima volta si affaccia ad un campionato professionistico. I lucani di mister Giacomarro, del cilentano ex Salernitana Francesco Agresta e...

Calcio a 5 femminile, Pgs Enzo Raso Salerno: un finale di stagione tutto da vivere

Si è concluso lunedì 15 aprile il campionato provinciale PGS con la vittoria dell'Enzo Raso che ha battuto nella partita finale dei play off  l' ASD folgore...

Falsi incidenti nel salernitano: cinque condanne

Si chiude con cinque condanne il processo a carico di un gruppo di persone, coinvolte in una maxi indagine su falsi incidenti stradali nell'Agro nocerino. Falsi sinistri che...

Salerno: attracca la Mein Schiff 2

Ha attraccato queta mattina a Salerno la Mein Schiff 2, enorme nave gestita daTui Cruises, linea di crociera con sede in Germania. Trecentosedici metri di lunghezza, 36 di...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?