Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pontecagnano Faiano in lutto per la prematura scomparsa di Ciccio Apicella, vice presidente dell'Us Faiano

06/02/2019

L'intera comunità civica e sportiva di Pontecagnano Faiano in lutto per la prematura scomparsa del vice presidente dell'Us Faiano Ciccio Apicella. Una vera e propria istituzione che lascia nel cuore di coloro che lo hanno conosciuto di persona o per terze vie indelebili ricordi ed aneddoti. Riportiamo di seguito la lettera di commiato da parte di Gianpiero Di Muro, altra colonna del calcio faianese:

"Caro Ciccio,

La storia di un Paese si identifica grazie ai suoi personaggi carismatici e tu sicuramente hai fatto la storia della nostra amata Faiano, sotto il profilo umano, sportivo e lavorativo. In primis grazie al tuo lavoro, il panettiere, quel panificio di famiglia in piazza San Benedetto che ha sfamato tanti di noi e come dimenticare i tuoi fantastici Stecchini? Ma tanti ricordi mi portano al mondo del Calcio e alle sorti, della tua più grande passione, l’US FAIANO 1965. Quando ho ricevuto la triste notizia nella mia mente passavano tanti momenti e ricordi e la convinzione che tante generazioni di ragazzi Faianesi hanno fatto un pezzo di strada sotto la tua ala protrettrice. Mi veniva in mente quando all’interno dello spogliatoio per il riconoscimento dell’arbitro, alla sua chiamata rispondevi “So io”. Si eri tu quella persona che pur avendo la carica di vicepresidente con l’umiltà che ti ha sempre contraddistinto ricoprivi il ruolo più bistrattato del calcio, cioè il guardalinee. Quante partite sotto la pioggia con il solo impermeabile a proteggerti.  Ma se ti capitava di saltare un incontro stavi male. Ricordo il giorno di una partita del settore giovanile a Pontecagnano, dove il mister tuo fratello Mario ci avrebbe raggiunto solo sul campo per impegni, tu vedendoti solo con 16 ragazzi non ti sei scoraggiato e con la tua Uno hai caricato 8 ragazzi per volta e ci hai portato tutti allo stadio, alla fine vincemmo 3-1 con la prima classificata e tu sfoggiavi quel sorriso di soddisfazione. Non posso non ricordare il sodalizio Patron Pappalardo e Ciccio Apicella, negli ultimo 40 anni ha rappresentato il calcio a Faiano, le partite al San Benedetto e la soddisfazione di aver riportato a giocare con i biancoverdi il tuo preferito Bomber Vassallo. Sono tanti i ricordi ma l’ultimo che mi viene in mente è un racconto di un amico che vedendoti venerdi gli avevi raccontato la tua preoccupazione di trovare un modo per raggiungere Positano domenica mattina per seguire il Faiano ma purtroppo il destino ha voluto che non dovessi fare questa trasferta. Questa assenza è pesata e peserà nella nostra comunità, ci lasci in bagaglio di esperienza da dove tutti noi possiamo attingere. Oggi tutta Faiano Piange ma dobbiamo farci Forza ed essere consapevoli della fortuna che abbiamo avuto nel conoscerti.

Ci mancherai Ciccio
Sempre Forza Faiano!"

Gianpiero Di Muro

Redazione Sport - Cronaca - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

L'ex Salernitana Primavera Zorresi al Grande Fratello per una sorpresa alla fidanzata

Dopo l'esperienza con la Primavera della Salernitana si era allontanato dai radar calcistici, finendo a giocare in Eccellenza laziale con l'Audace Savoia. Ora conquista la...

Dilettanti, il record di Skann: cinque titoli stagionali con due maglie diverse per il portiere

Tra le tante storie della stagione dilettanstica ormai alle porte c'è da annoverare un record alquanto singolare. Lo scrive l'estremo difensore irnino Gianmarco...

Prima Categoria, il punto sulla post-season: San Valentino in Seconda. Policastro in finale play-off

Una settimana e poi calerà il sipario anche sulla Prima Categoria. Stagione condizionata dal forte ridimensionamento di squadre sopratutto nel salernitano e che nella...

Seconda Categoria, il punto sulla post-season: festeggia anche il Corno d'Oro. Tutte le promosse e retrocesse regionali

Fine dei giochi per la stagione 2018/2019 in Seconda Categoria. Oltre alla Prepezzanese che non ha disputato i play-off per il maxi distacco sulla terza ed alla Polisportiva...

Terza Categoria, il punto sul girone D: Eboli inizia la risalita verso il calcio che conta. Buccino sogna con lo Sporting

Con il trionfo dell'Eboli Calcio di Marco Mastrangelo si è chiusa la regular season del girone D di Terza Categoria. Dopo il mesto fallimento dell'Ebolitana, il sodalizio...

"Mi manca l'aria" il primo inedito della giovane Daniela De Mattia

C’è chi per sognare fa voli pindarici. Chi invece prende una vocazione per mano e l’accompagna passo dopo passo verso il traguardo, senza forzature,...

Terza Categoria, il punto sul girone B: in quattro per seguire il Vietri Raito

Tanta competizione, buon livello tecnico, età media in fortissimo ribasso, vetrine televisive, solidarietà, passione e tanto altro. Il girone B del campionato di...

Eleonora Rimolo vince la ventitreesima edizione del Premio Nazionale di Poesia Achille Marazza

Eleonora Rimolo con il suo libro “La terra originale” (lietocolle-pordenonelegge 2018) ha vinto ilPremio Nazionale di Poesia Achille Marazza, uno dei maggiori premi...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?