Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Prima Categoria, Honveed Coperchia-Sporting Domicella 6-0. I biancorossi giocano a tennis al "Bolognese"

03/02/2019

L'Honveed Coperchia risponde puntuale al successo dello Sporting Audax ed appaia l'undici salernitano-vietrese-irnino nuovamente in vetta, approfittando del mezzo passo falso della Valle Metelliana sul campo del Real San Felice. Al "Bolognese" bastano dieci minuti all'undici di Pessolano, con qualche positiva variante in formazione, per passare in vantaggio al cospetto di uno Sporting Domicella che ha retto finchè ha potuto: Salzano imbecca Fierro che a tu per tu con Giuseppe Carbone non sbaglia. L'acuto iniziale facilita il compito ai padroni di casa, compatti e granitici dietro e cinici davanti. Eppure gli irpini della Valle del Lauro per un buon quarto d'ora si fanno più volte vivi dalle parti dell'esordiente Lamberti che dimostra prontezza di riflessi e grande attenzione tra i pali, salvando il risultato con un intervento d'istinto su Murano lanciato a rete. I biancoverdi finiscono qui, sbattendo contro il muro eretto da Basso e Coccorullo e facilitando con un grave errore in disimpegno di Luigi Carbone il raddoppio a firma Ivan Carbone con un gran tiro a giro. Tre minuti più tardi fiondata di un ispirato Salzano che lascia di stucco il portiere avversario e partita in ghiaccio. Nella ripresa non c'è storia, l'Honveed gioca con padronanza e chiude i conti con la doppietta lampo di capitan Peluso prima di testa su rimessa laterale di Oliva con deviazione decisiva del numero uno avversario e poi di giustezza, depositando in rete sulla leggera smanacciata del portiere dopo il diagonale di Sersante. La girandola di cambi aiuta il cronometro a scorrere, nelle fila biancorosse c'è spazio per il meritato debutto del millennial coperchiese doc Pietro Casaburi che si fa notare per impegno e pericolosità (discorso analogo per il più esperto Mogavero) ma il set è chiuso da Trezza che fa tutto bene in area di rigore e trafigge in bello stile Carbone. Nel finale Vigilante, a cui vanno gli auguri per la nascita in settimana della primogenita Vittoria, sfiora il settebello con una gran conclusione su cui stavolta il guardiapali ospite si esalta. Domicella che dovrà costruirsi la salvezza in casa, Honveed pronta per la partitissima del prossimo week-end, il derby di ritorno con la Valentino Mazzola.

TABELLINO

HONVEED COPERCHIA: Lamberti, Oliva, Iovane, Vigilante, Coccorullo (1' st Gallo), Basso, Fierro (35' st Mogavero), Di Giacomo, Peluso (11' st Trezza), Salzano (22' st Casaburi), Carbone I. (9' st Sersante). A disposizione: Marino, Festa, Barbarulo, Viarengo. Allenatore: Pessolano

SPORTING DOMICELLA: Carbone G., Simonetti (15' st Arianna), Stampati (11' st Caliendo), Carbone L., Siniscalchi, Fortunato, Scala, Rainone (22' st Recupito), Murano (25' st Castaldo), Giugliano, De Giulio (30' st Gemito). A disposizione: Pregevole, Rosella. Allenatore: Accetta

ARBITRO: Cuozzo di Sala Consilina

RETI: 10' pt Fierro, 40' pt Carbone I., 43' pt Salzano, 10' st Peluso, 11' st Peluso, 34' st Trezza

NOTE: Giornata variabile. Ammoniti Carbone L. (SD), Vigilante (HC).  

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Prima Categoria, il Velina ipoteca la finale di Coppa Campania. E la proposta di matrimonio di Maiese diventa subito virale

Blitz del Velina che espugna San Giuseppe Vesuviano e mette una seria ipoteca sulla qualificazione alla finalissima della Coppa Campania di Prima Categoria. In terra vesuviana,...

Palermo-Salernitana, annullato il daspo per 45 supporters granata

E’ stato annullato il ‘Daspo di gruppo’ comminato a 45 tifosi della Salernitana il 28 dicembre di due anni fa in occasione della trasferta a Palermo. A...

Seconda Categoria, dimissioni bis per Pecorale: l'ex tecnico dell'Honveed lascia il Real Gaiano

Michele Pecorale ha rassegnato le dimissioni da allenatore del Real Gaiano. L'ex tecnico dell'Honveed, rimasto a lungo negli spogliatoi dopo il match perso 4 a 0 contro la F3...

Promozione, l'Angri pareggia a Baiano e vola in finale di Coppa con il Marcianise

E' sufficiente il goal al minuto 13 della prima frazione di gioco, realizzato da Vincenzo D'Andrea, per consentire all'Angri di raggiungere la finalissima della prima edizione...

L'ex sindaco di Scafati Aliberti tenta il suicidio: ricoverato a Nocera

Dopo una turbolenta udienza del suo processo l’ex sindaco di Scafati ha assunto nella sua abitazione una dose eccessiva di farmaci dopo aver scritto di Fb di volerla farla...

Scuole a Montecorvino Rovella: nasce un secondo Istituto Comprensivo sul territorio

COMUNICATO STAMPAÈ ufficiale: nasce un secondo Istituto Comprensivo sul territorio.
A sancirlo la Regione Campania nella delibera che ha aggiornato il piano dell'offerta...

"Una legge per i matti: quarantanni dopo Basaglia". Presentati i Colloqui di Salerno a cura di Vincenzo Esposito e Francesco G. Forte

Presentata al Comune di Salerno la prima sessione dei "Colloqui di Salerno", a cura di di Vincenzo Esposito, Laboratorio di Antropologia "Annabella Rossi" Dispac-Unisa e...

La chiusura del quotidiano "La Città" finisce in Parlamento

Prima i quattro licenziamenti, cui hanno fatto seguito i dieci giorni di sciopero, poi la sospensione delle pubblicazioni. A Salerno continua l'emergenza informazione per il...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?